Ultime Notizie
Investing Pro 0
Versione senza annunci pubblicitari. Migliora la tua esperienza con Investing.com. Risparmia fino al 40% Ulteriori informazioni

Crescita inflazione e riduzione consumi delle famiglie

it.investing.com/analysis/analysis/crescita-inflazione-e-riduzione-consumi-delle-famiglie-200453188
Crescita inflazione e riduzione consumi delle famiglie
Da ALPHAFX CONSULTING   |  19.04.2022 15:48
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo articolo è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
 


Un incremento incontrollato dell’inflazione puo’ ostacolare la crescita dell’economia o addirittura provocarne la recessione. Per comprenderne il meccanismo e’ opportuno spiegare cos’e’ la propensione al consumo delle famiglie.
 
La propensione al consumo è la relazione economica tra le decisioni di consumo delle famiglie e il loro reddito disponibile. Si possono distinguere due tipologie di propensioni al consumo:

Propensione media al consumo che è determinata dal rapporto tra il consumo totale delle famiglie e il reddito disponibile delle famiglie.  Ad esempio, dato un reddito pari a 2000 euro e un livello di consumi pari a 1500 euro, la propensione media al consumo è pari a 1500/2000= 0,75 ( 75% ).

Propensione marginale al consumo che invece è determinata dal rapporto tra le variazioni del consumo e le variazioni del reddito disponibile. Consente di misurare quanto varia il consumo al variare del reddito percepito.
La propensione marginale al consumo tende a diminuire al crescere del reddito. A bassi livelli di reddito la propensione marginale al consumo è molto alta, poiché l'individuo per soddisfare i bisogni primari impegna tutto il reddito o quasi la totalita’ dello stesso.

Ipotizziamo che il reddito mensile del consumatore Caio e’ 2000 euro e ne utilizza 1500 per affitto, rata auto, spesa, etc. risparmiando di fatto 500 euro al mese. Se Caio decide di cambiare lavoro e inizia a guadagnare 2500 euro al mese, con molta probabilita’ continuera’ a spendere quasi tutto il suo reddito perche’ nella spesa includera’ beni e servizi che con il reddito precedente non riusciva ad acquistare, continuando a risparmiare circa 500 euro al mese o poco piu’. Quindi ha utilizzato praticamente tutto l’incremento di reddito.

Man mano che cresce il reddito, la propensione marginale al consumo si riduce. Al crescere del reddito l'individuo destinerà al consumo una proporzione inferiore dell'incremento di reddito, a favore del risparmio. Esempio, Se Caio cambia nuovamente lavoro e inizia a guadagnare 4000 euro al mese tendera’ a risparmiare di piu’, per esempio 1200 euro mensili.
Quindi, ad aumenti piu’ consistenti del reddito solo una parte di quest’ultimo viene impiegata per nuovi consumi.

Per concludere il concetto facciamo un esempio prendendo dati reali. Nel mese di Marzo 2022 l’inflazione in Europa ha registrato un incremento annuale del 7,5%. Vuol dire che i beni e servizi inclusi nel calcolo hanno registrato un aumento di prezzo del 7,5% rispetto a Marzo 2021.
Tornando al primo esempio, un lavoratore che guadagna 2000 euro in un mese per comprare i beni e servizi essenziali dell’anno precedente non impieghera’ piu’ 1500 euro ma 1612,50 euro. Cio’ comporta una riduzione della capacita’ di risparmio e di potere di spesa delle famiglie.

Per questo motivo le Banche Centrali, tra le varie funzioni, hanno quella di assicurare la stabilita’ dei prezzi intervendo sulla politica monetaria quando questi ultimi crescono troppo rapidamente.

Il Team di AlphaFxConsulting
 

Crescita inflazione e riduzione consumi delle famiglie
 

Articoli Correlati

Gabriel Debach
Inflazione protagonista Da Gabriel Debach - 10.08.2022 1

Seduta di correzioni quella di ieri sulle principali piazze finanziarie. In Europa solamente Londra riesce a chiudere la sessione in positivo (+0,08%) mentre al ribasso troviamo in...

Crescita inflazione e riduzione consumi delle famiglie

Inserisci un commento

Guida sui Commenti

Ti consigliamo di utilizzare i commenti per interagire con gli utenti, condividere il tuo punto di vista e porre domande agli autori e agli altri iscritti. Comunque, per mantenere alto il livello del discorso, ti preghiamo di tenere a mente i seguenti criteri :

  • Arricchisci la conversazione
  • Rimani concentrato. Pubblica solo materiale che è rilevante all'argomento in discussione.
  • Sii rispettoso. Anche le opinioni negative possono essere trattate in modo positivo e diplomatico.
  • Utilizza lo stile standard di scrittura. Includi la punteggiatura,con lettere maiuscole e minuscole.
  • NOTA: messaggi contenenti spam, messaggi promozionali, link o riferimenti a siti esterni verranno rimossi.
  • Evita bestemmie, calunnie e gli attacchi personali rivolti a un autore o ad un altro utente.
  • Saranno consentiti solo commenti in Italiano.

Autori di spam o abuso verranno eliminati dal sito e vietati dalla registrazione futura a discrezione di Investing.com.

Scrivi I tuoi pensieri qui
 
Sei sicuro di voler cancellare questo grafico?
 
Posta
Pubblica anche su
 
Sostituire il grafico allegato con un nuovo grafico?
1000
La tua possibilità di commentare è stata sospesa per via di report negativi da parte di altri utenti. La tua situazione sarà controllata dai nostri moderatori.
Attendi un minuto prima di commentare di nuovo.
Grazie per aver commentato. Il commento è in attesa di approvazione da parte dei moderatori. Il commento sarà pubblicato sul nostro sito non appena approvato.
 
Sei sicuro di voler cancellare questo grafico?
 
Posta
 
Sostituire il grafico allegato con un nuovo grafico?
1000
La tua possibilità di commentare è stata sospesa per via di report negativi da parte di altri utenti. La tua situazione sarà controllata dai nostri moderatori.
Attendi un minuto prima di commentare di nuovo.
Allega un Grafico ai Commenti
Conferma blocco

Sei sicuro di voler bloccare %USER_NAME%?

Confermando il blocco tu e %USER_NAME% non potrete più vedere reciprocamente i vostri post su Investing.com.

%USER_NAME% è stato aggiunto correttamente alla lista di utenti bloccati

Poiché hai appena sbloccato questa persona, devi aspettare 48 ore prima di bloccarla nuovamente.

Segnala questo commento

Considero questo commento come:

Commento contrassegnato

Grazie!

La tua segnalazione è stata inviata ai nostri moderatori che la esamineranno
Registrati tramite Google
o
Registrati tramite email