Ultime Notizie
0
Versione senza annunci pubblicitari. Migliora la tua esperienza con Investing.com. Risparmia fino al 40% Ulteriori informazioni

Apple: i problemi di approvvigionamento potrebbero pesare sulle vendite natalizie

Da Investing.com (Haris Anwar/Investing.com)Mercati azionari27.10.2021 10:41
it.investing.com/analysis/apple-i-problemi-di-approvvigionamento-potrebbero-pesare-sulle-vendite-natalizie-200448886
Apple: i problemi di approvvigionamento potrebbero pesare sulle vendite natalizie
Da Investing.com (Haris Anwar/Investing.com)   |  27.10.2021 10:41
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo articolo è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
 
  • Pubblicazione report sugli utili Q4 2021 domani, giovedì 28 ottobre, dopo la chiusura dei mercati
  • Previsioni sulle entrate: 84,85 miliardi di dollari
  • Previsioni utili per azione: 1,23 dollari

Quando Apple (NASDAQ:AAPL) pubblicherà gli ultimi utili trimestrali domani, la maggiore preoccupazione degli investitori che il produttore di iPhone dovrà placare sarà la sua capacità di salvare l’importante periodo natalizio dagli sconvolgimenti causati dall’attuale problema globale delle filiere.

Le speculazioni che la società taglierà i suoi obiettivi di produzione previsti per l’iPhone 13 per gli ultimi tre mesi dell’anno hanno pesato sulle azioni all’inizio del mese.

Apple Weekly Chart.
Apple Weekly Chart.

Grafico settimanale Apple.

La società aveva stimato di produrre 90 milioni di nuovi iPhone, ma ora sta dicendo ai soci produttori che il totale sarà inferiore, perché Broadcom (NASDAQ:AVGO) e Texas Instruments (NASDAQ:TXN) faticano a consegnare abbastanza componenti, secondo quanto si legge in un recente articolo di Bloomberg.

L’ultimo trimestre dell’anno dovrebbe vedere un record di vendite per Apple, aggiunge l’articolo, con 120 miliardi di dollari di ricavi. Si tratta di un aumento di circa il 7% dall’anno precedente, nonché più di quanto Apple abbia guadagnato in un intero anno un decennio fa.

Le azioni di Apple ieri hanno chiuso a 149,32 dollari, con un balzo di circa il 12% sull’anno. Questa performance è ancora inferiore rispetto a quella dell’indice NASDAQ 100, legato al settore tech, schizzato di oltre il 19% nello stesso periodo. Il titolo è crollato di circa il 5% dal massimo storico di settembre.

Nonostante l’incertezza sulla produzione di iPhone, gli investitori a lungo termine dovrebbero aumentare le posizioni se le stime di domani dovessero deludere. Ci sono due motivi alla base della nostra ipotesi rialzista su Apple. Innanzitutto, la domanda per i suoi nuovi prodotti continua ad essere molto forte, grazie agli ultimi lanci, e vedrà una ripresa quando i prodotti saranno disponibili, il che significa che le vendite sono solo rimandate, e non perse.

Nuovi iPhone, nuovo design per gli smart watch

Il colosso del tech con sede in California ha lanciato l’iPhone 13 ed uno smart watch con un nuovo look in occasione dell’evento annuale di settembre. La scorsa settimana, la società ha presentato un paio di laptop MacBook Pro e nuovi AirPod. La nuova generazione di iPhone è la seconda con supporto 5G per Apple, un aspetto allettante che spinge gli utenti a passare al nuovo dispositivo.

L’analista di Wedbush Dan Ives di recente ha dichiarato che i preordini di iPhone 13 hanno superato del 20% il lancio dello scorso anno, con la Cina in testa. Inoltre, altri analisti notano che il prezzo di vendita medio sarà superiore data la forte domanda per il modello iPhone 13 Pro.

E la valutazione di Apple è diventata ragionevole in confronto ad altri titoli tech mega-cap. Apple al momento è scambiato a 26 volte gli utili previsti per i prossimi 12 mesi, in calo dalle 28 di inizio settembre. Quando la società pubblicherà i risultati del quarto trimestre fiscale domani, gli analisti si aspettano oltre 20 miliardi di dollari di profitto, con un incremento del 60% rispetto allo stesso periodo di un anno fa.

Per gli investitori a lungo termine il cui obiettivo è guadagnare ritorni decenti tramite dividendi ed apprezzamento del capitale, Apple continua ad essere un’ottima scelta.

Con oltre 200 miliardi di dollari di liquidità disponibile, Apple si trova in una posizione invidiabile per aumentare ulteriormente il suo programma di riacquisto di azioni e il suo dividendo. Ad aprile, Apple ha lanciato un piano di riacquisto da 90 miliardi di dollari, superiore alle valutazioni di mercato di oltre l’80% delle società dell’indice S&P 500.

Morale della favola

Apple potrebbe deludere alcuni azionisti abbassando le stime sulle vendite di iPhone per l’ultimo trimestre dell’anno domani, con il problema delle filiere che comincia a farsi sentire. Ma un’eventuale debolezza post-utili dovrebbe essere un’opportunità di acquisto per gli investitori a lungo termine, data l’enorme domanda inevasa per i suoi prodotti e servizi.

Apple: i problemi di approvvigionamento potrebbero pesare sulle vendite natalizie
 

Articoli Correlati

Apple: i problemi di approvvigionamento potrebbero pesare sulle vendite natalizie

Inserisci un commento

Guida sui Commenti

Ti consigliamo di utilizzare i commenti per interagire con gli utenti, condividere il tuo punto di vista e porre domande agli autori e agli altri iscritti. Comunque, per mantenere alto il livello del discorso, ti preghiamo di tenere a mente i seguenti criteri :

  • Arricchisci la conversazione
  • Rimani concentrato. Pubblica solo materiale che è rilevante all'argomento in discussione.
  • Sii rispettoso. Anche le opinioni negative possono essere trattate in modo positivo e diplomatico.
  • Utilizza lo stile standard di scrittura. Includi la punteggiatura,con lettere maiuscole e minuscole.
  • NOTA: messaggi contenenti spam, messaggi promozionali, link o riferimenti a siti esterni verranno rimossi.
  • Evita bestemmie, calunnie e gli attacchi personali rivolti a un autore o ad un altro utente.
  • Saranno consentiti solo commenti in Italiano.

Autori di spam o abuso verranno eliminati dal sito e vietati dalla registrazione futura a discrezione di Investing.com.

Scrivi I tuoi pensieri qui
 
Sei sicuro di voler cancellare questo grafico?
 
Posta
Pubblica anche su
 
Sostituire il grafico allegato con un nuovo grafico?
1000
La tua possibilità di commentare è stata sospesa per via di report negativi da parte di altri utenti. La tua situazione sarà controllata dai nostri moderatori.
Attendi un minuto prima di commentare di nuovo.
Grazie per aver commentato. Il commento è in attesa di approvazione da parte dei moderatori. Il commento sarà pubblicato sul nostro sito non appena approvato.
Commenti (4)
Marco Mark
MarcoMark 28.10.2021 8:12
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Questo ogni tot mesi scrive un articolo negativo su apple…. Ed ogni tot mesi viene smentito
Fabio Borsato
Fabio Borsato 27.10.2021 21:16
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Apple subirà un rallentamento ?
Dominic Cobb
Dominic Cobb 27.10.2021 16:48
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Ma basta con sti articoli. Non c’è carenza per Apple
Andrea Demaio
Andrea Demaio 27.10.2021 11:27
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
apple problemi? nonostante tutto farà grandi numeri
 
Sei sicuro di voler cancellare questo grafico?
 
Posta
 
Sostituire il grafico allegato con un nuovo grafico?
1000
La tua possibilità di commentare è stata sospesa per via di report negativi da parte di altri utenti. La tua situazione sarà controllata dai nostri moderatori.
Attendi un minuto prima di commentare di nuovo.
Allega un Grafico ai Commenti
Conferma blocco

Sei sicuro di voler bloccare %USER_NAME%?

Confermando il blocco tu e %USER_NAME% non potrete più vedere reciprocamente i vostri post su Investing.com.

%USER_NAME% è stato aggiunto correttamente alla lista di utenti bloccati

Poiché hai appena sbloccato questa persona, devi aspettare 48 ore prima di bloccarla nuovamente.

Segnala questo commento

Considero questo commento come:

Commento contrassegnato

Grazie!

La tua segnalazione è stata inviata ai nostri moderatori che la esamineranno
Responsabilità: Fusion Media would like to remind you that the data contained in this website is not necessarily real-time nor accurate. All CFDs (stocks, indexes, futures) and Forex prices are not provided by exchanges but rather by market makers, and so prices may not be accurate and may differ from the actual market price, meaning prices are indicative and not appropriate for trading purposes. Therefore Fusion Media doesn`t bear any responsibility for any trading losses you might incur as a result of using this data.

Fusion Media or anyone involved with Fusion Media will not accept any liability for loss or damage as a result of reliance on the information including data, quotes, charts and buy/sell signals contained within this website. Please be fully informed regarding the risks and costs associated with trading the financial markets, it is one of the riskiest investment forms possible.
Registrati tramite Google
o
Registrati tramite email