Ultime Notizie
Investing Pro 0
Versione senza annunci pubblicitari. Migliora la tua esperienza con Investing.com. Risparmia fino al 40% Fai l’upgrade ora

Cobalto, uno sguardo approfondito

it.investing.com/analysis/cobalto-uno-sguardo-approfondito-200456081
Cobalto, uno sguardo approfondito
Da Alessandro ValueLabs   |  11.08.2022 15:14
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo articolo è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
 
 
TSLA
-1,10%
Aggiungi/Rimuovi dal Portafoglio
Aggiungi alla watchlist
Aggiungi Posizioni

Posizione aggiunta con successo a:

Nomina il tuo portafoglio holding
 

La rivoluzione dei veicoli elettrici è qui e sta arrivando.
Le vendite di EV nel 2021 sono state fortissime, anche grazie a uno dei rimbalzi del'attività produttiva più grandi di sempre. 

EV Sales 2021
EV Sales 2021


Le proiezioni per il futuro sono molto positive.
Bloomberg New Energy Finance (BNEF) stima che il tasso di penetrazione dei veicoli elettrici nelle new cars sales sarà del 30% nel 2030.

 
BNEF Estimates
BNEF Estimates


Ma se è tutto vero, allora vuol dire che serviranno milioni di tonnellate di metalli ogni anno.
Il litio è il più famoso tra gli investitori, probabilmente perché dà il nome alle batterie (agli ioni di litio), ma a differenza di ciò che pensa la massa, non è l’unico.

In questo articolo mi voglio concentrare sul Cobalto.

La domanda 

Il Cobalto è stato storicamente utilizzato nel settore manifatturiero per realizzare strumenti di taglio, magneti, ceramiche, vernici, pigmenti e superleghe con l’acciaio per migliorare la performance e durevolezza dei veicoli nel settore Aerospace.

Ma è solo a partire dagli anni 2000 che la domanda per questo materiale ha conosciuto un vero e proprio boom, con la diffusione di PC e successivamente smartphone, nei quali viene impiegato per creare le batterie. 
Smartphone e Laptop usano in prevalenza batterie LCO - Litio e Ossido di Cobalto.
Nel 2021 hanno consumato rispettivamente 26kt e 16kt di questo materiale. 
Le batterie per i droni e altre applicazioni di nicchia hanno consumato 10kt. 
Nel complesso il settore batterie non-EV ha richiesto 52kt, circa il 31% della domanda mondiale. 
Invece le batterie per EV - per la prima volta nel 2021- è stato il primo settore per consumo di Cobalto con 56kt - 34% del consumo mondiale. 
ll comparto batterie nel complesso - EV + non-EV - forma il 65% della domanda mondiale. 

A seguire ci sono le classiche applicazioni industriali di cui prima con il 25%, mentre il restante 11% è domandato dalle superleghe, di cui il settore Aereospace fa largo utilizzo.
 
Cobalt demand by sector
emand by sector


La domanda mondiale nel 2021 è stata di 170kt

Per via della proliferazione degli Ev in questa decade, Il Cobalt Institute si aspetta che nel medio termine (2025-2027) essa raggiunga le 300kt.
Qui sotto riportiamo anche le proiezione dell'International Energy Agency (IEA), che stima una domanda nel 2030 di 280kt in uno scenario business-as-usual e 410kt in uno scenario con forte spinta alla decarbonizzazione.
La media - assegnando 50 e 50 di probabilità ad entrambi gli scenari - è di 345kt nel 2030. In linea con le previsioni del Cobalt Institute. Si parla di una crescita del +106% in 8 anni. Più di un raddoppio.

 
IEA Cobalt demand estimates
emand estimates


L’offerta

Il mercato del Cobalto è stato in surplus nel 2021, ma nonostante questo, ha visto una forte escalation dei prezzi.
I problemi non sono stati sul lato della produzione del materiale grezzo, quanto più sugli step intermedi.
Infatti prima che qualsiasi materiale impiegato nelle batterie degli EV possa essere utilizzto, deve essere trattato chimicamente per rimuovere le impurità. Per la maggior parte dei materiali, questi devono essere 4N (99,99%).
Il processo di raffinazione e purificazione è più costoso del materiale grezzo in sé.

La Cina possiede il 75% della capacità di raffinazione. Non stupisce perciò che sono il maggior importatore netto di Cobalto grezzo, che viene minato per il 70% nella Repubblica Dem del Congo (DRC).
Di fatto un monopolio in un settore critico.

 
DRC Cobalt production
roduction


Il materiale viene spedito ai porti Sud Africani per essere poi mandato in Cina. 
Dal canto suo il Sud Africa ha vissuto un 2021 politicamente difficile e le proteste hanno talvolta bloccato porti e strade. 
D’altra parte le policy cinesi sugli scambi commerciali non hanno certo aiutato.
Le difficoltà nelle supply chain sono presto spiegate.

Tra il 2022 e il 2023 ci aspetta una buona crescita dell’output grezzo e una normalizzazione del flusso di materiali. 
La produzione grezza crescerà sulla scia dei grossi investimenti cinesi in indonesia dove il cobalto è estratto come sottoprodotto del Nickel. 
Xi Jimping ha capito che la fabbrica del mondo non può dipendere da un solo paese per giunta politicamente instabile come la DRC.
E’ saggio dare spazio agli amici indonesiani. Nonostante ciò gli africani rimarranno il player dominante. 
Nel grafico qua sotto è rappresentata la crescita nell’output mondiale di cobalto dal 2022 al 2026. Come si può notare, il grosso dell’incremento avverrà a breve.

 
Cobalt output increase 22-26
utput increase 22-26


Un metallo controverso

Ciò che rende il Cobalto molto controverso sono i metodi di estrazione, siccome il 70% proviene dalla Repubblica del Congo.
Tra reagenti inquinanti, mercurio ed elevato sfruttamento minorile, tutto si può dire tranne che sia un minerale ethically-sourced.
In DRC è diffuso il fenomeno del Mining Artigianale, che torna fortemente alla rivalsa quando i prezzi crescono tanto da rendere profittevole anche queste attività marginali e ineficcienti alla fine della cost-curve. Nelle miniere artigianali la preminenza del rispetto per l’ambiente è scansata dalla fame e date le condizioni si fa onestamente fatica a biasimarli.

In ogni caso ha senso parlare di rivoluzione green se sono queste le basi su cui si poggia?
Difficile e Musk in primis l’ha capito. 
La soluzione a questa controversia è stata: “ riduciamo il quantitativo di cobalto nelle batterie “. 
Motivo per cui si sono fatte e si faranno sempre più spazio nel mercato le batterie NMC 811 (80% Nickel - 10% Manganese - 10% Cobalto) e LFP - senza Cobalto - quest’ultime però utilizzabili solo in certi contesti.

Battery chemistries forecasts
Battery chemistries forecasts



Tutte le proiezioni mostrate in precedenza tengono conto di questi cambiamenti. 
La realtà però è che anche diminuendo di 2⁄3 il contenuto di Cobalto per veicolo, la crescita dei veicoli elettrici sarà così alta che ne spingerà verso l’alto la domanda in ogni caso. 
Infatti - nonostante questi aggiustamenti - al mondo servirà circa il doppio del Cobalto nel 2030.

Outlook e considerazioni

Come già detto, ci si attende una buona risposta sul lato mining nel comparto metalli tra il 2022 e il 2024 e il Cobalto non fa eccezione.
La questione supply chain invece è geopardizzata.
Alcuni materiali fortemente impattati dal conflitto in corso potrebbero avere grosse difficoltà, mentre altri come il Cobalto, di cui solo il 2,5% proviene dalla Russia,  dovrebbero vedere sensibili miglioramenti. 
Sul lato della domanda è pressochè scontato che il crollo della fiducia dei consumatori peserà sulle vendite di prodotti semi-voluttuari come laptop e smartphone. Infatti quando la benzina, le bollette e il cibo aumentano notevolmente di prezzo è più probabile che l’acquisto di un nuovo modello si rimandi al futuro.

Combinando questi fattori è chiaro che l’outlook sul prezzo del cobalto non è positivo nei prossimi 12-18 mesi. 
Di fatto ci aspettiamo una discesa dei prezzi dai livelli molto superiori alla media storica toccati nel 2021. La violenza del calo è ancora incerta, siccome non è ancora chiara quale sarà l’entità della recessione nella quale probabilmente ci troviamo già.

Cobalt prices
rices


Ma questo è solo l’outlook a breve-medio termine.
Tra il 2024 e il 2026 ci si aspetta una crescita dell’offerta dell’8% stando ai progetti attuali e programmati, contro una crescita della domanda del 12% - di cui l’85% dovuto al comparto batterie. 
Entro il 2026 gli EV potrebbero arrivare a fare la metà della domanda mondiale di Cobalto.
 
Cobalt supply/demand forecast
upply/demand forecast


Per concludere voglio sottolineare un punto importante. Il rischio di disruption per i paesi occidentali, che faranno il 40% del mercato degli EV, è alto. 
Infatti DRC e Indonesia faranno l’80% dell’offerta.
Una concentrazione disarmante. In particolare la DRC è un paese molto instabile politicamente. 

L’ambiente è veramente florido per un’escalation dei prezzi tra il 2025 e il 2030, spinta da una domanda decisamente robusta e un’offerta opaca e limitata. 
Ricordiamo che in DRC il livello dei nuovi investimenti è relativamente basso, complice la paura per la sostituzione del Cobalto. Se il mondo cercherà rimpiazzare il Cobalto a tutti i costi, come gli ingegneri di Tesla (NASDAQ:TSLA) stanno facendo, la reazione dei congolesi sarà quella di capitalizzare sulla loro posizione monopolistica finché ne avranno l’opportunità.
In definitiva siamo rialzisti sul Cobalto nel medio-lungo termine, nonostante l'outlook di breve periodo sia meno interessante.

Cobalto, uno sguardo approfondito
 

Articoli Correlati

Cobalto, uno sguardo approfondito

Inserisci un commento

Guida sui Commenti

Ti consigliamo di utilizzare i commenti per interagire con gli utenti, condividere il tuo punto di vista e porre domande agli autori e agli altri iscritti. Comunque, per mantenere alto il livello del discorso, ti preghiamo di tenere a mente i seguenti criteri :

  • Arricchisci la conversazione
  • Rimani concentrato. Pubblica solo materiale che è rilevante all'argomento in discussione.
  • Sii rispettoso. Anche le opinioni negative possono essere trattate in modo positivo e diplomatico.
  • Utilizza lo stile standard di scrittura. Includi la punteggiatura,con lettere maiuscole e minuscole.
  • NOTA: messaggi contenenti spam, messaggi promozionali, link o riferimenti a siti esterni verranno rimossi.
  • Evita bestemmie, calunnie e gli attacchi personali rivolti a un autore o ad un altro utente.
  • Saranno consentiti solo commenti in Italiano.

Autori di spam o abuso verranno eliminati dal sito e vietati dalla registrazione futura a discrezione di Investing.com.

Scrivi I tuoi pensieri qui
 
Sei sicuro di voler cancellare questo grafico?
 
Posta
Pubblica anche su
 
Sostituire il grafico allegato con un nuovo grafico?
1000
La tua possibilità di commentare è stata sospesa per via di report negativi da parte di altri utenti. La tua situazione sarà controllata dai nostri moderatori.
Attendi un minuto prima di commentare di nuovo.
Grazie per aver commentato. Il commento è in attesa di approvazione da parte dei moderatori. Il commento sarà pubblicato sul nostro sito non appena approvato.
 
Sei sicuro di voler cancellare questo grafico?
 
Posta
 
Sostituire il grafico allegato con un nuovo grafico?
1000
La tua possibilità di commentare è stata sospesa per via di report negativi da parte di altri utenti. La tua situazione sarà controllata dai nostri moderatori.
Attendi un minuto prima di commentare di nuovo.
Allega un Grafico ai Commenti
Conferma blocco

Sei sicuro di voler bloccare %USER_NAME%?

Confermando il blocco tu e %USER_NAME% non potrete più vedere reciprocamente i vostri post su Investing.com.

%USER_NAME% è stato aggiunto correttamente alla lista di utenti bloccati

Poiché hai appena sbloccato questa persona, devi aspettare 48 ore prima di bloccarla nuovamente.

Segnala questo commento

Considero questo commento come:

Commento contrassegnato

Grazie!

La tua segnalazione è stata inviata ai nostri moderatori che la esamineranno
Registrati tramite Google
o
Registrati tramite email