Ultime Notizie
Investing Pro 0

Ecco l'Italia che si trova di fronte il nuovo Governo: politici o statisti?

Da Antonio TognoliMercati azionari26.09.2022 06:29
it.investing.com/analysis/ecco-litalia-che-si-trova-di-fronte-il-nuovo-governo-politici-o-statisti-200457038
Ecco l'Italia che si trova di fronte il nuovo Governo: politici o statisti?
Da Antonio Tognoli   |  26.09.2022 06:29
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo articolo è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
 
Prima di capire le implicazioni economiche del risultato elettorale che avremo tempo e modo di valutare, vediamo l’Italia che si troverà di fronte il nuovo governo. Per cominciare è un’Italia che, secondo le stime della Commissione Europea, ha visto andare in fumo circa 30-35 miliardi di euro di PIL a causa della guerra in Ucraina. Che significa una riduzione della crescita prevista per il 2022 al 2,5 - 2,7% circa (dal 4% precedente).
 
Nel 2023, grazie unicamente agli investimenti previsti dal PNRR, sempre secondo la Commissione, il PIL potrebbe crescere dell’1,9%. Considerato che a regime il PNRR vale 2,1 punti percentuali di PIL, significa che in assenza di questo l’Italia sarebbe in recessione. Il trend dell’occupazione non può non subire il rallentamento dell’attività economica. Alla crescita dell’1,9% stimata dalla Commissione, è previsto che l’occupazione possa raggiungere i livelli pre-pandemia solo a fine 2023: il tasso di disoccupazione è previsto scendere all’8,9% entro il 2023. Va da se che lo stesso è destinato ad essere maggiore in mancanza totale o parziale degli investimenti connessi al PNRR. E veniamo al debito pubblico, sceso nel 2021 al 150,8% del PIL dal 155,3% del 2020. La Commissione prevede una flessione nel 2023 al 146,8% (da verificare soprattutto in funzione della crescita prevista e del maggiore costo dovuto ai maggiori interessi sul debito).
 
Da questi pochi dati si capisce quanto sia vitale e strategico dare forma e concretezza al PNRR. Non facciamo fatica a definirlo un nuovo il new deal.
 
A nostro avviso il 2023 potrebbe tuttavia essere peggiore di quello stimato dalla Commissione, per via della forte flessione del reddito reale disponibile che inevitabilmente è atteso contrarre i consumi (Il sole 24 Ore di venerdì scorso riporta che 2 Italiani su 3 hanno tagliato i consumi di energia e il 57% lo shopping).  Non facciamoci ingannare dal costante aumento dei risparmi privati che riguarda soprattutto le famiglie più ricche, meno propense al consumo.
 
Dulcis in fundo, da ricordare che le infrazioni dell’Europa nei confronti dell’Italia al luglio di quest’anno sommavano a 85 di cui 58 per violazione del diritto dell’Unione e 27 per mancato recepimento di direttive. Questa a grandi linee è l’Italia che eredita il vincitore delle elezioni.
 
Non mi sembra che il prossimo governo abbia molti spazi di discrezionalità. La direzione è piuttosto ben definita, soprattutto per le condizioni da soddisfare per avere accesso ai finanziamenti del PNRR.
 
Da questo punto di vista i mercati finanziari sono interessati ad un governo che governi e che consenta una stabilità politica per i prossimi anni, proprio per dare corso agli investimenti necessari a stabilizzare il paese. Spesso gli investitori, soprattutto quelli esteri, si sono allontanati dal paese individuando nello stesso un rischio politico elevato e crescente. Maggior rischio percepito significa maggior rendimento richiesto, che può essere soddisfatto solo comprando a prezzi più bassi. Motivo questo che spiega in parte i più bassi ratios ai quali trattano i titoli italiani rispetto a quelli degli altri paesi europei.
 
Le cose da fare non hanno colore politico, sono semplicemente cose da fare. Vorrei chiudere con la citazione di una celebre frase del teologo statunitense James Freeman Clarke: politico è qualcuno che pensa alle prossime elezioni, mentre lo statista pensa alla generazione futura. Il politico pensa al successo del suo partito, lo statista al bene del suo Paese.
Ecco l'Italia che si trova di fronte il nuovo Governo: politici o statisti?
 

Articoli Correlati

Ecco l'Italia che si trova di fronte il nuovo Governo: politici o statisti?

Inserisci un commento

Guida sui Commenti

Ti consigliamo di utilizzare i commenti per interagire con gli utenti, condividere il tuo punto di vista e porre domande agli autori e agli altri iscritti. Comunque, per mantenere alto il livello del discorso, ti preghiamo di tenere a mente i seguenti criteri :

  • Arricchisci la conversazione
  • Rimani concentrato. Pubblica solo materiale che è rilevante all'argomento in discussione.
  • Sii rispettoso. Anche le opinioni negative possono essere trattate in modo positivo e diplomatico.
  • Utilizza lo stile standard di scrittura. Includi la punteggiatura,con lettere maiuscole e minuscole.
  • NOTA: messaggi contenenti spam, messaggi promozionali, link o riferimenti a siti esterni verranno rimossi.
  • Evita bestemmie, calunnie e gli attacchi personali rivolti a un autore o ad un altro utente.
  • Saranno consentiti solo commenti in Italiano.

Autori di spam o abuso verranno eliminati dal sito e vietati dalla registrazione futura a discrezione di Investing.com.

Scrivi I tuoi pensieri qui
 
Sei sicuro di voler cancellare questo grafico?
 
Posta
Pubblica anche su
 
Sostituire il grafico allegato con un nuovo grafico?
1000
La tua possibilità di commentare è stata sospesa per via di report negativi da parte di altri utenti. La tua situazione sarà controllata dai nostri moderatori.
Attendi un minuto prima di commentare di nuovo.
Grazie per aver commentato. Il commento è in attesa di approvazione da parte dei moderatori. Il commento sarà pubblicato sul nostro sito non appena approvato.
Commenti (7)
Henry Vi
Henry Vi 27.09.2022 18:03
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Se il maggior costo degli interessi sul debito sarà inferiore o pari alla crescita del pil, avremo un pareggio o una piccola diminuzione del rapporto debit/pil. Saranno felici i nuovi governanti? Forse si, se non saranno ascoltate le sirene degli 'sfondamenti', sirene alle quali gli elettori hanno poco creduto. Bene così.
Rocky Xan
Rocky Xan 27.09.2022 8:02
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Comencé mi inversión con $5,000 y obtuve una ganancia de $14,250 en una semana de negociación y ahora estoy ganando más. Gano $21,450 cada semana con la ayuda de Heņry_Andeŕson_fxtrade_ en Insta💬gram
26.09.2022 21:26
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
il politico fino ad oggi ha scambiato la vocazione per una carriera. speriamo adesso il vento cambi. punto.
Max sava
Max sava 26.09.2022 17:42
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
la causa della Guerra è della Russia e di chi Foraggia Armi .con la scusa della Guerra quanti si intascheranno dei bei soldoni .
Alberto Olivero
Alberto Olivero 26.09.2022 17:16
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
qua ci sono solo schiavi e super schiavi.
Elio Macigno
Elio Macigno 26.09.2022 16:36
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Non fa una grinza. Noi abbiamo statisti?
Stefano Meneghetti
Stefano Meneghetti 26.09.2022 11:50
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Ottimo articolo
 
Sei sicuro di voler cancellare questo grafico?
 
Posta
 
Sostituire il grafico allegato con un nuovo grafico?
1000
La tua possibilità di commentare è stata sospesa per via di report negativi da parte di altri utenti. La tua situazione sarà controllata dai nostri moderatori.
Attendi un minuto prima di commentare di nuovo.
Allega un Grafico ai Commenti
Conferma blocco

Sei sicuro di voler bloccare %USER_NAME%?

Confermando il blocco tu e %USER_NAME% non potrete più vedere reciprocamente i vostri post su Investing.com.

%USER_NAME% è stato aggiunto correttamente alla lista di utenti bloccati

Poiché hai appena sbloccato questa persona, devi aspettare 48 ore prima di bloccarla nuovamente.

Segnala questo commento

Considero questo commento come:

Commento contrassegnato

Grazie!

La tua segnalazione è stata inviata ai nostri moderatori che la esamineranno
Registrati tramite Google
o
Registrati tramite email