Ultime Notizie
Investing Pro 0
SCONTO di Capodanno: Fino al 40% in meno su InvestingPro+ RICHIEDI L’OFFERTA

Enel: Ebitda sopra le attese e meno debito. Goldman Sachs conferma Buy

Da OraFinanza.it (Antonio Gamma)Panoramica mercato04.02.2022 11:27
it.investing.com/analysis/enel-ebitda-sopra-le-attese-e-meno-debito-goldman-sachs-conferma-buy-200451191
Enel: Ebitda sopra le attese e meno debito. Goldman Sachs conferma Buy
Da OraFinanza.it (Antonio Gamma)   |  04.02.2022 11:27
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo articolo è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
 
 
GS
-0,36%
Aggiungi/Rimuovi dal Portafoglio
Aggiungi alla watchlist
Aggiungi Posizioni

Posizione aggiunta con successo a:

Nomina il tuo portafoglio holding
 
ENEI
+0,04%
Aggiungi/Rimuovi dal Portafoglio
Aggiungi alla watchlist
Aggiungi Posizioni

Posizione aggiunta con successo a:

Nomina il tuo portafoglio holding
 

I risultati preliminari 2021 convincono la banca Usa che indica un target price di 10,85 euro. I ricavi sono cresciuti del 33% a 88,3 miliardi di euro. In Spagna margini da eolico e solare superiori alle stime. Il 17 marzo la proposta di dividendo.

L’Ebitda è salito del 6,7% a 19,2 miliardi. Il consensus stimava 18,5 miliardi.

La prima reazione ai risultati preliminari 2021 di Enel (MI:ENEI), annunciati giovedì 3 febbraio, è di Goldman Sachs (NYSE:GS) che conferma la raccomandazione Buy e il target price di 10,85 euro. La principale utility europea ha realizzato l’anno scorso un Ebitda di 19,2 miliardi di euro, in crescita del 6,7% e superiore alle stime degli analisti che in media si aspettavano 18,5 miliardi di euro, secondo i dati del consensus forniti da Refinitiv.
Il risultato coincide con l’estremo più alto della forchetta di 18,7-19,3 miliardi indicata dal management alcuni mesi fa.
A questo risultato hanno contribuito una crescita oltre le previsioni dell’attività nelle energie rinnovabili in Nord America e in Brasile e la plusvalenza da 1,76 miliardi di euro realizzata con la vendita della quota in OpenFiber. Anche in Spagna, dove opera attraverso la controllata Endesa, Enel ha ottenuto margini superiori alle stime con le attività di generazione elettrica da eolico e solare.

Debito netto a 52 miliardi di euro, un miliardo in meno del previsto.


Il gruppo ha chiuso il 2021 con ricavi in aumento del 33,8% a 88,3 miliardi di euro. La società ha precisato che la variazione è prevalentemente riconducibile all’aumento dei ricavi da Infrastrutture e Reti, essenzialmente per effetto delle maggiori quantità trasportate, conseguenti all’incremento della domanda di energia elettrica.
A fine 2021 l’indebitamento netto era cresciuto a 52 miliardi di euro, rispetto ai 45,42 miliardi di inizio anno, in seguito agli investimenti effettuati nell'esercizio, al pagamento dei dividendi e all’acquisto di un’ulteriore quota di partecipazione nel capitale di Enel Américas. Il debito è cresciuto meno delle attese, dice Intermonte che si aspettava un debito di 53 miliardi di euro, come da indicazioni del management.
Su 26 analisti che coprono il titolo Enel, 19 raccomandano di comprare le azioni, sei hanno un giudizio neutrale e solo uno consiglia di vendere. La media dei target price è 8,84 euro, il che implica un potenziale di crescita del 30% rispetto all’attuale quotazione di 6,72 euro.
I vertici del colosso elettrico non hanno fornito indicazioni ufficiali sull’ammontare del dividendo 2022 (relativo all’esercizio 2021). La proposta di destinazione degli utili sarà formulata nel consiglio di amministrazione che si riunirà il prossimo 17 marzo.

Goldman Sachs: Enel protagonista della transizione energetica in Europa.


Enel opera in oltre 30 Paesi, di cui i principali sono: Italia (38%), Spagna (26%), Brasile (11%), Cile (4,5%) e Olanda (4,4%). Secondo Goldman Sachs, Enel sarà uno dei protagonisti principali della transizione energetica in Europa. Secondo Alberto Gandolfi, capo della European Utilities Research della banca americana, gli obiettivi di riduzione delle emissioni fissati dall’Unione europea comporteranno un aumento della domanda di energia elettrica del 50% entro il 2030. Spiega l’economista: “L’obiettivo della Ue di dimezzare le emissioni create dai mezzi di trasporto su strada richiede che circa il 40% degli automobilisti passi ai veicoli elettrici, quindi dovremo avere entro la fine del decennio 100 milioni di veicoli elettrici sulle strade europee. A quel punto l’elettricità verrà a rappresentare circa il 50% dei consumi primari di energia, rispetto a un’attuale quota del 20%”.
Il piano strategico di Enel punta a una crescita tutta incentrata sulle energie rinnovabili, con l’obiettivo di portare entro il 2030 la capacità di rinnovabili a 154 Gigawatt dagli attuali 54 Gigawatt. Entro il 2040 Enel prevede di avere solo impianti di generazione di energia totalmente green e di essere un’azienda “carbon free”.

Enel: Ebitda sopra le attese e meno debito. Goldman Sachs conferma Buy
 

Articoli Correlati

Enel: Ebitda sopra le attese e meno debito. Goldman Sachs conferma Buy

Inserisci un commento

Guida sui Commenti

Ti consigliamo di utilizzare i commenti per interagire con gli utenti, condividere il tuo punto di vista e porre domande agli autori e agli altri iscritti. Comunque, per mantenere alto il livello del discorso, ti preghiamo di tenere a mente i seguenti criteri :

  • Arricchisci la conversazione
  • Rimani concentrato. Pubblica solo materiale che è rilevante all'argomento in discussione.
  • Sii rispettoso. Anche le opinioni negative possono essere trattate in modo positivo e diplomatico.
  • Utilizza lo stile standard di scrittura. Includi la punteggiatura,con lettere maiuscole e minuscole.
  • NOTA: messaggi contenenti spam, messaggi promozionali, link o riferimenti a siti esterni verranno rimossi.
  • Evita bestemmie, calunnie e gli attacchi personali rivolti a un autore o ad un altro utente.
  • Saranno consentiti solo commenti in Italiano.

Autori di spam o abuso verranno eliminati dal sito e vietati dalla registrazione futura a discrezione di Investing.com.

Scrivi I tuoi pensieri qui
 
Sei sicuro di voler cancellare questo grafico?
 
Posta
Pubblica anche su
 
Sostituire il grafico allegato con un nuovo grafico?
1000
La tua possibilità di commentare è stata sospesa per via di report negativi da parte di altri utenti. La tua situazione sarà controllata dai nostri moderatori.
Attendi un minuto prima di commentare di nuovo.
Grazie per aver commentato. Il commento è in attesa di approvazione da parte dei moderatori. Il commento sarà pubblicato sul nostro sito non appena approvato.
Commenti (1)
Emanuele Paris
Bigmème 04.02.2022 13:39
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
a me il titolo piace e molto, e per questo nei mesi passati ho accumulato bene; Enel è l'azienda al mondo con miglior posizionamento nella transizione e nell'energia pulita; tempo fa mi sono divertito nel vedere la composizione del portafoglio di tutti i più grandi fondi d'inverstimento che trattano transizione ed energia green; solo in quello di Invesco non è presente il titolo tra i primi 5 in portafoglio. Il titolo per altro sembra aver trovato un supporto molto molto forte in aria 6,70/6,85. Io l'ho ad un prezzo poco superiore, ma sul titolo voglio giocarmela lunga. Dai massimi storici ha stornato più del 30% quando tutto saliva, sono certo che anche in fase calante Enel mi proteggerà maggiormente. Da quello che ci dicono, sperando che il management non è come quello di Saipem, in Enel hanno investito pesantemente sul green, e presto quegli investimento verranno a regime: per me è buy!
 
Sei sicuro di voler cancellare questo grafico?
 
Posta
 
Sostituire il grafico allegato con un nuovo grafico?
1000
La tua possibilità di commentare è stata sospesa per via di report negativi da parte di altri utenti. La tua situazione sarà controllata dai nostri moderatori.
Attendi un minuto prima di commentare di nuovo.
Allega un Grafico ai Commenti
Conferma blocco

Sei sicuro di voler bloccare %USER_NAME%?

Confermando il blocco tu e %USER_NAME% non potrete più vedere reciprocamente i vostri post su Investing.com.

%USER_NAME% è stato aggiunto correttamente alla lista di utenti bloccati

Poiché hai appena sbloccato questa persona, devi aspettare 48 ore prima di bloccarla nuovamente.

Segnala questo commento

Considero questo commento come:

Commento contrassegnato

Grazie!

La tua segnalazione è stata inviata ai nostri moderatori che la esamineranno
Registrati tramite Google
o
Registrati tramite email