Ultime Notizie
0
Versione senza annunci pubblicitari. Migliora la tua esperienza con Investing.com. Risparmia fino al 40% Ulteriori informazioni

I titoli meno conosciuti di Piazza Affari

it.investing.com/analysis/i-titoli-meno-conosciuti-di-piazza-affari-200196601
I titoli meno conosciuti di Piazza Affari
Da Pasquale Ferraro   |  25.08.2017 09:06
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo articolo è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
 


Oggi nella rubrica settimanale “I titoli meno conosciuti di Piazza Affari” :
ENERGICA MOTOR COMPANY

Energica Motor Company SpA (MI:EMCC) è la prima casa costruttrice al mondo di moto elettriche ad elevate prestazioni.

Le moto Energica sono la massima espressione dell’esclusività italiana, magistralmente realizzate nel distretto italiano dei motori: Modena. Energica Ego, la supersportiva elettrica, è il primo modello dell’azienda, attualmente in commercio presso importatori e rivenditori autorizzati.

Energica Eva, la streetfighter elettrica, è il secondo modello EMC, in vendita a partire dal 2016.

Energica nasce dall’esperienza del Gruppo CRP a Modena, la Motor Valley italiana.

Il Gruppo CRP rappresenta un centro d’eccellenza per le tecnologie all’avanguardia. Energica si avvale di alcune tra le menti più brillanti della Formula 1, solo figure altamente qualificate assemblano i suoi modelli.

Ogni pezzo è sottoposto a numerosi test di controllo di qualità e prestazioni, garantendo che ogni Energica sia perfetta. CRP è da oltre 45 anni il fornitore ufficiale della maggior parte dei costruttori automobilistici delle vetture più veloci e tecnologicamente avanzate al mondo.

Tutto ha inizio nel secondo dopoguerra in Italia, quando Salvatore, il padre di Roberto Cevolini, un inventore, lascia il segno contribuendo alla ricostruzione della sua terra d’origine devastata dalla guerra.

Roberto Cevolini segue le orme del padre e nel 1970 fonda la Roberto Cevolini & C. snc. l’attenzione dell’azienda si basa sulla produzione di componentistica per la Formula 1.

Nel 1996 il figlio di Roberto, Franco, laureato in Ingegneria dei Materiali, fonda CRP Tech.– una divisione R&D della Roberto Cevolini & Co.

L’azienda sviluppa conoscenze esclusive` nell’ambito della prototipazione e 3D Printing, inventando il materiale Windform che ha rivoluzionato il mondo della fabbricazione additiva.

Nel 2003 Roberto Cevolini srl e CRP Technology si fondono per formare una delle più importanti aziende leader nell’alta ingegneria automobilistica.

Con l’aumento di domanda nel mondo delle corse, l’azienda apre la divisione specializzata CRP Racing nel 2006. Il confine europeo di CRP viene ampliato nel 2008 con l’apertura di CRP USA, direttamente nel cuore del mondo americano ad alta velocità.

Oggi l’azienda si avvale di altre 3 divisioni: CRP Meccanica, CRP Technology e CRP Service.

Tutte e tre collaborano con Energica Motor Company e CRP USA formando uno dei gruppi più avanzati e all’avanguardia a livello mondiale nel campo dei motori ad elevate prestazioni.

ENERGICA MOTOR COMPANY negli ultimi 3 mesi ha ceduto il 4%, +3% in 6 mesi e +9% in 12 e dal 2016 ad oggi +2%. Il prezzo max degli ultimi 17 mesi è 4.20 euro, quello minimo 1.91 euro. Al momento il titolo è a quota 3.09 euro.

Bilancio di esercizio 2016
L’Assemblea degli Azionisti di Energica Motor Company, riunitasi in data 31 maggio in seconda convocazione, ha approvato il bilancio di esercizio al 31 dicembre 2016, così come deliberato dal Consiglio di Amministrazione riunitosi in data 28 aprile 2017 e già reso noto al mercato con comunicato stampa in pari data.

L’assemblea ha deliberando altresì la copertura delle perdite d’esercizio, pari a Euro 3.793.073, mediante l’utilizzo totale della riserva da conferimento, per Euro 2.375.173, mentre i restanti Euro 1.417.900 verranno coperti mediante l’utilizzo parziale della riserva da sovrapprezzo azioni che, dopo suddetto utilizzo, residuerà per Euro 3.866.335.

Nel corso della seduta è stato presentato agli azionisti il bilancio consolidato del Gruppo Energica Motor Company al 31 dicembre 2016, che evidenzia gli investimenti della società per l’avvio della produzione e lo sviluppo della distribuzione sui mercati internazionali.

Si ricorda che il Gruppo Energica Motor Company nell’ esercizio 2016 ha conseguito ricavi delle vendite consolidati pari a Euro 800 migliaia, EBITDA consolidato pari ad Euro -3.398 migliaia, EBIT consolidato pari ad Euro -4.945. Il Documento di Ammissione, depositato presso Borsa Italiana S.p.A. per la quotazione sul mercato AIM Italia, prevedeva una EBITDA per l’esercizio in esame pari ad Euro -2.250migliaia ed un EBIT pari ad Euro -3.806 migliaia. La maggior parte dello scostamento da tali previsioni è principalmente dovuto a:
• slittamento nell’avvio delle attività aziendali legate alla produzione, a seguito dello slittamento della quotazione e delle tempistiche del processo di acquisto di un veicolo esclusivo riscontrate sul mercato. Tale ritardo ha inciso maggiormente sul mercato europeo, riducendo quindi il potere di attrattività della rete vendita europea. I mesi di massima affluenza del consumer moto, in Europa, presso i punti vendita sono infatti marzo, aprile e maggio, mesi durante i quali la Società stava ancora ultimando la preparazione della produzione;
• recepimento dei nuovi principi contabili, che hanno comportato la contabilizzazione in conto economico delle spese di ricerca pari ad Euro 680 migliaia;
• problema burocratico in USA, che ha comportato l’ottenimento delle licenze di vendita in California, mercato di riferimento per l’elettrico nel mondo, con un ritardo rispetto a quanto preventivato dagli operatori locali.

La Società ha, comunque, ottenuto le relative autorizzazioni nel secondo semestre 2016. Per quanto riguarda la Posizione Finanziaria Netta, pari ad Euro -2.895 migliaia, contro una previsione di Euro -1.294 migliaia, lo scostamento è dovuto in maggior misura alla variazione delle rimanenze. Tale variazione ha per contro influito sul Capitale Circolante Netto, pari ad Euro 958 migliaia, rispetto ad una previsione di Euro -323 migliaia. Per quanto sopra riportato, la Società ha già provveduto a integrare le risorse finanziarie con nuove operazioni di finanza straordinaria effettuate nel primo trimestre 2017.

Ultima news 01/08/2017
Energica Motor Company S.p.A. ha ricevuto oggi ufficialmente il certificato di concessione del brevetto numerato 1426696 relativo alla Vehicle Control Unit (VCU). La VCU è il vero e proprio cervello delle moto elettriche prodotte dalla casa modenese, che monitora e gestisce le centraline della batteria, l’inverter, il caricabatterie e l’ABS.

La Vehicle Control Unit implementa un algoritmo di gestione multimappa adattivo dell’energia e della potenza motore. Durante la guida, il sistema regola, in maniera dinamica, la potenza motore in funzione del comando gas, della mappatura scelta e dei parametri operativi della batteria e dei principali componenti del veicolo 100 volte al secondo.

“Si tratta di un altro grande traguardo per il nostro R&D, che annovera ora 3 brevetti”, afferma Livia Cevolini, CEO Energica Motor Company S.p.A., “in particolare siamo orgogliosi del lavoro del nostro team di ingegneri che ha saputo studiare, progettare e realizzare un prodotto tecnologicamente avanzato come la Vehicle Control Unit, presente in ogni moto di produzione”. Energica Motor Company S.p.A. rende noto l’avvio della procedura di brevetto anche per i principali paesi esteri.

I titoli meno conosciuti di Piazza Affari
 

Articoli Correlati

I titoli meno conosciuti di Piazza Affari

Inserisci un commento

Guida sui Commenti

Ti consigliamo di utilizzare i commenti per interagire con gli utenti, condividere il tuo punto di vista e porre domande agli autori e agli altri iscritti. Comunque, per mantenere alto il livello del discorso, ti preghiamo di tenere a mente i seguenti criteri :

  • Arricchisci la conversazione
  • Rimani concentrato. Pubblica solo materiale che è rilevante all'argomento in discussione.
  • Sii rispettoso. Anche le opinioni negative possono essere trattate in modo positivo e diplomatico.
  • Utilizza lo stile standard di scrittura. Includi la punteggiatura,con lettere maiuscole e minuscole.
  • NOTA: messaggi contenenti spam, messaggi promozionali, link o riferimenti a siti esterni verranno rimossi.
  • Evita bestemmie, calunnie e gli attacchi personali rivolti a un autore o ad un altro utente.
  • Saranno consentiti solo commenti in Italiano.

Autori di spam o abuso verranno eliminati dal sito e vietati dalla registrazione futura a discrezione di Investing.com.

Scrivi I tuoi pensieri qui
 
Sei sicuro di voler cancellare questo grafico?
 
Posta
Pubblica anche su
 
Sostituire il grafico allegato con un nuovo grafico?
1000
La tua possibilità di commentare è stata sospesa per via di report negativi da parte di altri utenti. La tua situazione sarà controllata dai nostri moderatori.
Attendi un minuto prima di commentare di nuovo.
Grazie per aver commentato. Il commento è in attesa di approvazione da parte dei moderatori. Il commento sarà pubblicato sul nostro sito non appena approvato.
 
Sei sicuro di voler cancellare questo grafico?
 
Posta
 
Sostituire il grafico allegato con un nuovo grafico?
1000
La tua possibilità di commentare è stata sospesa per via di report negativi da parte di altri utenti. La tua situazione sarà controllata dai nostri moderatori.
Attendi un minuto prima di commentare di nuovo.
Allega un Grafico ai Commenti
Conferma blocco

Sei sicuro di voler bloccare %USER_NAME%?

Confermando il blocco tu e %USER_NAME% non potrete più vedere reciprocamente i vostri post su Investing.com.

%USER_NAME% è stato aggiunto correttamente alla lista di utenti bloccati

Poiché hai appena sbloccato questa persona, devi aspettare 48 ore prima di bloccarla nuovamente.

Segnala questo commento

Considero questo commento come:

Commento contrassegnato

Grazie!

La tua segnalazione è stata inviata ai nostri moderatori che la esamineranno
Responsabilità: Fusion Media would like to remind you that the data contained in this website is not necessarily real-time nor accurate. All CFDs (stocks, indexes, futures) and Forex prices are not provided by exchanges but rather by market makers, and so prices may not be accurate and may differ from the actual market price, meaning prices are indicative and not appropriate for trading purposes. Therefore Fusion Media doesn`t bear any responsibility for any trading losses you might incur as a result of using this data.

Fusion Media or anyone involved with Fusion Media will not accept any liability for loss or damage as a result of reliance on the information including data, quotes, charts and buy/sell signals contained within this website. Please be fully informed regarding the risks and costs associated with trading the financial markets, it is one of the riskiest investment forms possible.
Registrati tramite Google
o
Registrati tramite email