Ultime Notizie
0
Versione senza annunci pubblicitari. Migliora la tua esperienza con Investing.com. Risparmia fino al 40% Ulteriori informazioni

Quando, come e perché conviene ribilanciare un portafoglio?

it.investing.com/analysis/quando-come-e-perche-conviene-ribilanciare-un-portafoglio-200450622
Quando, come e perché conviene ribilanciare un portafoglio?
Da Francesco Casarella/Investing.com   |  13.01.2022 09:09
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo articolo è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
 

Quando, come e perché conviene ribilanciare un portafoglio?

Avevo già in parte accennato al ribilanciamento del portafoglio nel mio recente articolo sul PERMANENT.

Oggi approfondiremo questo discorso.

Iniziamo con il ripetere cosa si intende per ribilanciamento, molto semplice: riportare il peso % delle varie asset class (azionario, materie prime, obbligazionario ecc) al loro peso inizialmente stabilito. Questo si traduce ovviamente nel vendere le asset class che dopo un certo periodo sono salite
maggiormente, e dalla parte opposta comprare quelle asset class che invece nello stesso periodo hanno perso.

Perché ribilanciare è importante
Anche qui faccio un esempio pratico. Solitamente, quando iniziamo ad investire e costruiamo il nostro portafoglio sulla base della nostra propensione al rischio e dei nostri obiettivi finanziari. Questo si traduce lato portafoglio in una “torta” dove, nel caso più semplice, abbiamo un certo equilibrio tra azionario ed obbligazionario. Immaginiamo quindi di partire con il classico 50/50 (metà azionario e metà bond quindi).

Fonte: Fida
Fonte: Fida

Fonte: Fida
Fonte: Fida


Vediamo come al termine dei 10 anni, non avendo mai ribilanciato, ci si possa trovare nella situazione (dopo una decade positiva soprattutto per le azioni) con un peso azionario in portafoglio del 65% contro un 35% bond.

Ora, questa nuova composizione % dopo 10 anni potrebbe anche andarci bene, ma nell’ipotesi più frequente di voler mantenere un profilo di rischio nel portafoglio costante nel tempo, allora avremmo un problema di equilibrio importante, con un portafoglio più aggressivo e sbilanciato sulla parte azionaria.

Nelle immagini sotto invece notiamo come, effettuando un ribilanciamento annuale, si riesca nel tempo a mantenere un equilibrio maggiore, da un lato rinunciando a qualche punto percentuale di rendimento (perché l’azionario è andato bene sia chiaro), ma allo stesso tempo con una % di drawdown e volatilità leggermente inferiori.

Fonte: Fida
Fonte: Fida

Fonte: Fida
Fonte: Fida



Quando ribilanciare

Se il ribilanciamento consiste (come abbiamo detto sopra) nel vendere ciò che sale e comprare ciò che scende (con frequenza prestabilita per riportare il portafoglio alle % di equilibrio), dobbiamo anche valutare il quando ribilanciare.

Su questo, ho notato nel tempo che l’ideale è almeno una volta l’anno, in alternativa una volta ogni 6 mesi.

Questo dipende molto anche dall’orizzonte temporale a disposizione, in particolare se creo un portafoglio su logiche di 4-5 anni, allora ribilancerò semestralmente, se invece ho orizzonti maggiori magari preferirò optare per la soluzione annuale. Da considerare dall’altro lato il tema dei costi, perché ribilanciare troppo frequentemente risulta inefficiente in quanto si pagano solitamente le vendite e gli acquisti, quindi alla lunga impatterebbe nelle performance.

Cosa ribilanciare

Posso ribilanciare per asset class a livello macro (azionario, obbligazionario, materie prime, liquidità) ma anche per asset class più tattiche (ad esempio azionario globale, obbligazionario corporate, a seconda di ciò che ho in portafoglio e dei pesi che voglio mantenere).

Perché ribilanciare

Stabilire (prima, all’inizio) un ribilanciamento in portafoglio, con i pesi inziali che vogliamo mantenere nel corso del tempo, è di fatto UNA STRATEGIA. Ce ne saranno di migliori forse, o di peggiori, ma risponde all’esigenza di cosa fare e quando farlo. E’ matematicamente provato infatti che la maggior parte degli investitori non guadagna sui mercati perché NON HA una strategia, perché fa tutto completamente a caso!

Qui (come diceva il maestro Hoogway in Kung fu Panda) “il caso non esiste”. Sai esattamente cosa fare e quando, dove sta il problema? Che la natura umana ci porterà molte volte a deviare da questa strategia, niente di più sbagliato! Devi continuare, come una macchina, a fare sempre le stesse (noiose ma utili) cose.

Se poi non vuoi spendere nemmeno un minuto sui tuoi portafogli, oggi le innovazioni finanziarie hanno portato alla ribalta diversi strumenti utili, tra cui ad esempio Vanguard che ha creato degli ETF che in realtà sono veri e propri portafogli, con una percentuale iniziale di azionario ed obbligazionario (80-20, 70-30 ecc) che si ribilancia da sola ogni giorno (mantenendo comunque i costi contenuti).

Il tempo ci dirà se questi prodotti saranno la “soluzione definitiva” per molti investitori di base, nel frattempo, ribilanciate!


Se ritieni utili le mie analisi, e vuoi ricevere gli aggiornamenti quando le pubblico in tempo reale, clicca sul pulsante SEGUI del mio profilo!

"Quest'articolo è stato scritto a titolo esclusivamente informativo; non costituisce sollecitazione, offerta, consigli, consulenza o raccomandazione all'investimento in quanto tale non vuole incentivare in nessun modo l'acquisto di assets. Ricordo che qualsiasi tipo di assets, viene valutato da più punti di vista ed è altamente rischioso e pertanto, ogni decisione di investimento e il relativo rischio rimangono a carico dell'investitore"

Quando, come e perché conviene ribilanciare un portafoglio?
 

Articoli Correlati

Quando, come e perché conviene ribilanciare un portafoglio?

Inserisci un commento

Guida sui Commenti

Ti consigliamo di utilizzare i commenti per interagire con gli utenti, condividere il tuo punto di vista e porre domande agli autori e agli altri iscritti. Comunque, per mantenere alto il livello del discorso, ti preghiamo di tenere a mente i seguenti criteri :

  • Arricchisci la conversazione
  • Rimani concentrato. Pubblica solo materiale che è rilevante all'argomento in discussione.
  • Sii rispettoso. Anche le opinioni negative possono essere trattate in modo positivo e diplomatico.
  • Utilizza lo stile standard di scrittura. Includi la punteggiatura,con lettere maiuscole e minuscole.
  • NOTA: messaggi contenenti spam, messaggi promozionali, link o riferimenti a siti esterni verranno rimossi.
  • Evita bestemmie, calunnie e gli attacchi personali rivolti a un autore o ad un altro utente.
  • Saranno consentiti solo commenti in Italiano.

Autori di spam o abuso verranno eliminati dal sito e vietati dalla registrazione futura a discrezione di Investing.com.

Scrivi I tuoi pensieri qui
 
Sei sicuro di voler cancellare questo grafico?
 
Posta
Pubblica anche su
 
Sostituire il grafico allegato con un nuovo grafico?
1000
La tua possibilità di commentare è stata sospesa per via di report negativi da parte di altri utenti. La tua situazione sarà controllata dai nostri moderatori.
Attendi un minuto prima di commentare di nuovo.
Grazie per aver commentato. Il commento è in attesa di approvazione da parte dei moderatori. Il commento sarà pubblicato sul nostro sito non appena approvato.
Commenti (12)
Gas Gas
Gas Gas 14.01.2022 23:14
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Sarebbe meglio un Etf o singole azioni?
Andrea Demaio
Andrea Demaio 14.01.2022 21:36
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Questo discorso si potrebbe fare anche con le crypto. Ribilanciare il wallett, durante forti cali in aree importanti
Aldo Nik
Aldo Nik 14.01.2022 21:36
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Esiste lo staking
Matteo Razzi
Matteo Razzi 14.01.2022 20:49
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Ho letto il suo articolo sul permanent e condivido l’idea di avere qualcosa per tutte le stagioni, anche per chi non è proprio libero di starci dietro
Gigi Terzolo
Gigi Terzolo 14.01.2022 12:26
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
E’ come dire che ogni 6 mesi bisogna prendere la vitmina C
Matteo Razzi
Matteo Razzi 13.01.2022 17:50
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Il portafoglio va sitemato in base ai cicli, non ogni 6 mesi così per dire
Luigi Ali
Luigi Ali 13.01.2022 17:47
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Quelli di investing fanno buone analisi sempre, questa è una di quelle
Carlo Gai
Carlo Gai 13.01.2022 13:40
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Con la rotazione settoriale
Marco Salmo
Marco Salmo 13.01.2022 12:39
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Molto teorico, come sempre
Peppe Eolo
Peppe Eolo 13.01.2022 12:34
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Mi sembra che l’aveva già fatta un’analisi simile…
Stefano Fanin
Stefano Fanin 13.01.2022 10:34
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Sarà che sei un ex collega. Ma veramente complimenti. Finalmente su investing dei contenuti di qualità.
paolo pablito
paolo pablito 13.01.2022 10:01
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
ottimi contenuti tra l'altro esposti in maniera chiara e semplice
Giam Ros
Giam Ros 13.01.2022 9:26
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Bell articolo.. Spunti interessanti
 
Sei sicuro di voler cancellare questo grafico?
 
Posta
 
Sostituire il grafico allegato con un nuovo grafico?
1000
La tua possibilità di commentare è stata sospesa per via di report negativi da parte di altri utenti. La tua situazione sarà controllata dai nostri moderatori.
Attendi un minuto prima di commentare di nuovo.
Allega un Grafico ai Commenti
Conferma blocco

Sei sicuro di voler bloccare %USER_NAME%?

Confermando il blocco tu e %USER_NAME% non potrete più vedere reciprocamente i vostri post su Investing.com.

%USER_NAME% è stato aggiunto correttamente alla lista di utenti bloccati

Poiché hai appena sbloccato questa persona, devi aspettare 48 ore prima di bloccarla nuovamente.

Segnala questo commento

Considero questo commento come:

Commento contrassegnato

Grazie!

La tua segnalazione è stata inviata ai nostri moderatori che la esamineranno
Responsabilità: Fusion Media would like to remind you that the data contained in this website is not necessarily real-time nor accurate. All CFDs (stocks, indexes, futures) and Forex prices are not provided by exchanges but rather by market makers, and so prices may not be accurate and may differ from the actual market price, meaning prices are indicative and not appropriate for trading purposes. Therefore Fusion Media doesn`t bear any responsibility for any trading losses you might incur as a result of using this data.

Fusion Media or anyone involved with Fusion Media will not accept any liability for loss or damage as a result of reliance on the information including data, quotes, charts and buy/sell signals contained within this website. Please be fully informed regarding the risks and costs associated with trading the financial markets, it is one of the riskiest investment forms possible.
Registrati tramite Google
o
Registrati tramite email