Ultime Notizie
0
Versione senza annunci pubblicitari. Migliora la tua esperienza con Investing.com. Risparmia fino al 40% Ulteriori informazioni

Report NFP prossimo catalizzatore dei mercati? Bitcoin sopra i 41mila dollari

Da Investing.com (Pinchas Cohen/Investing.com)Panoramica mercato02.08.2021 11:37
it.investing.com/analysis/report-nfp-prossimo-catalizzatore-dei-mercati-bitcoin-sopra-i-41mila-dollari-200447033
Report NFP prossimo catalizzatore dei mercati? Bitcoin sopra i 41mila dollari
Da Investing.com (Pinchas Cohen/Investing.com)   |  02.08.2021 11:37
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo articolo è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
 
  • I dati sull’occupazione potrebbero essere il prossimo fattore di influenza sui mercati
  • Il Bitcoin registra la serie di rialzi più lunga in otto anni
  • Attese decisioni sui tassi di RBA e BoE

Alla chiusura della settimana più piena della stagione degli utili venerdì, i titoli azionari hanno chiuso al ribasso, sulla scia dei segni di debolezza proprio da parte di quelle società mega-cap che, nello scorso anno, avevano trainato il mercato a nuovi massimi. Ora, dopo che i timori per l’inflazione, l’impennata dei casi della variante Delta del coronavirus in tutto il mondo e gli utili migliori del previsto hanno fatto oscillare gli investitori tra avversione e propensione al rischio, gli analisti si preparano al dato mensile di questo venerdì sull’occupazione non agricola (NFP), che potrebbe essere il prossimo fattore di innesco di un’altra grossa mossa sui mercati.

Torna la rotazione ciclica?

Le stime deboli di Amazon (NASDAQ:AMZN) sulle vendite future, dopo i ricavi spinti dalla pandemia negli ultimi trimestri, hanno deluso le attese dei mercati in occasione della pubblicazione degli utili giovedì ed hanno causato il tonfo del 7,56% di venerdì del titolo del colosso della distribuzione su internet.

Il titolo del gigante del tech a mega-capitalizzazione ha trascinato giù sia l’indice S&P 500 che il NASDAQ in chiusura della settimana di scambi, quando tutti e quattro i maggiori indici USA hanno chiuso al ribasso.

L’indice Dow Jones è crollato a causa di un altro colosso del tech, Microsoft (NASDAQ:MSFT), che ha un forte peso sull’indice da 30 componenti.

Le previsioni sulle vendite più deboli di Amazon hanno fatto eco a quelle di Facebook (NASDAQ:FB) ed Apple (NASDAQ:AAPL) annunciate all’inizio della settimana, alimentando le voci di una rotazione ciclica che ancora in realtà non si è materializzata. Tuttavia, i settori che si basano sulla ripresa economica hanno avuto una performance superiore nella settimana appena terminata.

I materiali sono schizzati del 2,8%, superando il rialzo dell’1,8% degli energetici. Seguono i finanziari, con +0,7%. Dal lato opposto troviamo i settori che avevano beneficiato delle restrizioni sociali: i servizi di comunicazione registrano -1,3%, seguiti dal selloff dello 0,7% dei titoli tech.

Come abbiamo detto, un altro segmento del mercato sta tornando alla ribalta: i titoli difensivi. Le utenze hanno visto una performance superiore a luglio, con un balzo del 4,3%, battendo i tech di quasi lo 0,50%.

Gli analisti di Bank of America consigliano di comprare i difensivi. La banca prevede che i messaggi di politica monetaria misti porteranno il mercato verso una correzione nella seconda metà dell’anno. L’aspetto interessante di questa situazione è che i difensivi vanno meglio durante una contrazione economica, contrariamente allo scenario del Reflation Trade.

Il calo di venerdì da un altro record è avvenuto nonostante il secondo trimestre si sia rivelato migliore del previsto. Del 60% delle società S&P 500 che hanno già pubblicato i dati, più dell’80% ha battuto le attese sia su vendite che su profitti.

Tuttavia, i titoli continuano ad oscillare vicino ai massimi storici, anche se i grossi nomi che hanno trainato i rally prevedono picchi delle vendite. Lo spettro dell’inflazione resta una preoccupazione e gli investitori stanno giustamente diventando nervosi.

Con le valutazioni che diventano esagerate, gli ansiosi money manager probabilmente terranno il dito pronto sul pulsante “sell”, per una serie di motivi che vanno oltre il virus e l’inflazione: la stretta dei regolatori in Cina e i rapporti commerciali USA-Cina, giusto per citare un paio di potenziali cause di un selloff.

Inoltre, alcuni analisti considerano il miglioramento dei dati sull’occupazione un fattore chiave per forzare la mano della Fed verso la rimozione dell’accomodamento. E questo alimenterebbe sicuramente una correzione del mercato.

Man mano che aumentano le loro preoccupazioni per i titoli azionari, gli investitori continuano a comprare Treasury, segnale di crescente pessimismo.

UST 10Y Weekly
UST 10Y Weekly

Grafico settimanale UST a 10 anni

Così, i rendimenti, compresi quelli dei bond a 10 anni, di riferimento, sono stati spinti ai livelli settimanali più bassi da febbraio.

Il dollaro è salito venerdì.

Dollar Weekly
Dollar Weekly

Grafico settimanale dollaro

Tuttavia, il biglietto verde è collassato su base settimanale, cancellando due settimane di rialzi, dimostrando resistenza a quella che dovrebbe essere la linea del collo di un enorme doppio bottom.

Invece, l’oro è salito sulla settimana.

Gold Daily
Gold Daily

Grafico giornaliero oro

Ciononostante, il calo del metallo giallo venerdì ha evidenziato resistenza ad una flag ribassista.

Per il decimo giorno di fila, il Bitcoin è salito venerdì, accelerando oltre i 42 mila dollari al massimo dal 20 maggio, la serie di rialzi più lunga in 8 anni.

BTC/USD Daily
BTC/USD Daily

Grafico giornaliero del cambio BTC/USD

Sebbene la criptovaluta più famosa per capitalizzazione di mercato sia al momento tornata sotto i 42.000 dollari, ricordiamo che il livello di 40.000 dollari è stato considerato un punto di inflessione dagli analisti. Questa linea potrebbe segnare un bottom.

Il WTI ha chiuso proprio sotto i 74 dollari, con la riduzione delle scorte globali che fa da contrappeso ai timori per la variante Delta del coronavirus. In effetti, molti analisti si aspettano che il trend rialzista continui per il greggio.

Questa settimana

Orari EDT

Domenica

21:45: Cina – Indice PMI manifatturiero di Caixin: dovrebbe scendere a 51,0 da 51,3.

Lunedì

3:55: Germania – Indice PMI manifatturiero: dovrebbe restare invariato a 65,5.

4:30: Regno Unito – Indice PMI manifatturiero: dovrebbe restare invariato a 60,4.

10:00: USA – Indice PMI manifatturiero ISM: dovrebbe salire leggermente, a 60,9 da 60,6.

Martedì

00:30: Australia – Decisione sui tassi di interesse della RBA: dovrebbero restare invariati allo 0,10%.

18:45: Nuova Zelanda – Variazione dell’occupazione: dovrebbe salire allo 0,7% dallo 0,6% su base trimestrale.

21:30: Australia – Vendite al dettaglio: dovrebbero crollare a -1,8 dallo 0,4%.

Mercoledì

4:30: Regno Unito – Indice PMI sui servizi: dovrebbe restare stabile a 57,8.

8:15: USA – Variazione occupazione non agricola ADP: dovrebbe salire a 700 mila da 692 mila.

10:00: USA – Indice PMI non-manufatturiero ISM: dovrebbe salire a 60,4 da 60,1.

10:30: USA – Scorte di greggio: la scorsa settimana hanno registrato -4,089 milioni di barili.

Giovedì

4:30: Regno Unito – Indice PMI edilizia: probabile aumento a 63,8 da 63,3.

7:00: Regno Unito – Decisione sui tassi di interesse della BoE: dovrebbe mantenerli stabili allo 0,10%.

8:30: USA – Richieste iniziali di sussidio di disoccupazione: dovrebbero scendere a 380 mila da 400 mila.

Venerdì

8:30: USA – Occupazione non agricola: dovrebbe salire a 900 mila da 850 mila.

8:30: USA – Tasso di disoccupazione: dovrebbe scendere al 5,7% dal 5,9%.

8:30: Canada – Variazione occupazione: dovrebbe scendere a 150,0 mila da 230,7 mila.

10:00: Canada – Indice PMI Ivey: la lettura precedente era pari a 71,9.

Report NFP prossimo catalizzatore dei mercati? Bitcoin sopra i 41mila dollari
 

Articoli Correlati

Report NFP prossimo catalizzatore dei mercati? Bitcoin sopra i 41mila dollari

Inserisci un commento

Guida sui Commenti

Ti consigliamo di utilizzare i commenti per interagire con gli utenti, condividere il tuo punto di vista e porre domande agli autori e agli altri iscritti. Comunque, per mantenere alto il livello del discorso, ti preghiamo di tenere a mente i seguenti criteri :

  • Arricchisci la conversazione
  • Rimani concentrato. Pubblica solo materiale che è rilevante all'argomento in discussione.
  • Sii rispettoso. Anche le opinioni negative possono essere trattate in modo positivo e diplomatico.
  • Utilizza lo stile standard di scrittura. Includi la punteggiatura,con lettere maiuscole e minuscole.
  • NOTA: messaggi contenenti spam, messaggi promozionali, link o riferimenti a siti esterni verranno rimossi.
  • Evita bestemmie, calunnie e gli attacchi personali rivolti a un autore o ad un altro utente.
  • Saranno consentiti solo commenti in Italiano.

Autori di spam o abuso verranno eliminati dal sito e vietati dalla registrazione futura a discrezione di Investing.com.

Scrivi I tuoi pensieri qui
 
Sei sicuro di voler cancellare questo grafico?
 
Posta
Pubblica anche su
 
Sostituire il grafico allegato con un nuovo grafico?
1000
La tua possibilità di commentare è stata sospesa per via di report negativi da parte di altri utenti. La tua situazione sarà controllata dai nostri moderatori.
Attendi un minuto prima di commentare di nuovo.
Grazie per aver commentato. Il commento è in attesa di approvazione da parte dei moderatori. Il commento sarà pubblicato sul nostro sito non appena approvato.
Commenti (1)
Salvatore Dondi
Salvatore Dondi 02.08.2021 11:56
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
mercati in calo , e continueranno
 
Sei sicuro di voler cancellare questo grafico?
 
Posta
 
Sostituire il grafico allegato con un nuovo grafico?
1000
La tua possibilità di commentare è stata sospesa per via di report negativi da parte di altri utenti. La tua situazione sarà controllata dai nostri moderatori.
Attendi un minuto prima di commentare di nuovo.
Allega un Grafico ai Commenti
Conferma blocco

Sei sicuro di voler bloccare %USER_NAME%?

Confermando il blocco tu e %USER_NAME% non potrete più vedere reciprocamente i vostri post su Investing.com.

%USER_NAME% è stato aggiunto correttamente alla lista di utenti bloccati

Poiché hai appena sbloccato questa persona, devi aspettare 48 ore prima di bloccarla nuovamente.

Segnala questo commento

Considero questo commento come:

Commento contrassegnato

Grazie!

La tua segnalazione è stata inviata ai nostri moderatori che la esamineranno
Responsabilità: Fusion Media would like to remind you that the data contained in this website is not necessarily real-time nor accurate. All CFDs (stocks, indexes, futures) and Forex prices are not provided by exchanges but rather by market makers, and so prices may not be accurate and may differ from the actual market price, meaning prices are indicative and not appropriate for trading purposes. Therefore Fusion Media doesn`t bear any responsibility for any trading losses you might incur as a result of using this data.

Fusion Media or anyone involved with Fusion Media will not accept any liability for loss or damage as a result of reliance on the information including data, quotes, charts and buy/sell signals contained within this website. Please be fully informed regarding the risks and costs associated with trading the financial markets, it is one of the riskiest investment forms possible.
Registrati tramite Google
o
Registrati tramite email