Ultime Notizie
Investing Pro 0
SCONTO Cyber Monday: Fino al 60% in meno su InvestingPro+ RICHIEDI L’OFFERTA

Sterlina di nuovo giù: Londra farebbe meglio ad ascoltare Deutsche Bank

Da OraFinanza.it (Antonio Gamma)Panoramica mercato30.09.2022 14:41
it.investing.com/analysis/sterlina-di-nuovo-giu-londra-farebbe-meglio-ad-ascoltare-deutsche-bank-200457175
Sterlina di nuovo giù: Londra farebbe meglio ad ascoltare Deutsche Bank
Da OraFinanza.it (Antonio Gamma)   |  30.09.2022 14:41
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo articolo è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
 
 
BARC
+1,59%
Aggiungi/Rimuovi dal Portafoglio
Aggiungi alla watchlist
Aggiungi Posizioni

Posizione aggiunta con successo a:

Nomina il tuo portafoglio holding
 
DBKGn
-0,77%
Aggiungi/Rimuovi dal Portafoglio
Aggiungi alla watchlist
Aggiungi Posizioni

Posizione aggiunta con successo a:

Nomina il tuo portafoglio holding
 
All’inizio di settembre la banca tedesca aveva avvertito del rischio di crisi per la valuta britannica, ma il suo report era stato aspramente criticato da Barclays (LON:BARC)

La premier Liz Truss non cambia rotta

Nuova discesa stamattina della sterlina inglese che perde parte del terreno che aveva recuperato ieri. Il movimento è stato innescato dalla notizia, riportata da Bloomberg, che il ministero del Tesoro britannico non ha chiesto al suo organo di controllo fiscale (Office for Budget Responsibility) di accelerare le previsioni economiche. Il significato della notizia è chiaro: il governo di Londra non ha intenzione di fare marcia indietro sulla sua strategia economica, che da quando è stata annunciata ha acceso l’allarme sui mercati.

In un mese la sterlina ha perso il 4,3% sul dollaro


La sterlina è in calo dello 0,2% a circa 1,11 dollari. Ieri la valuta britannica aveva fatto un balzo di quasi il 2% sul dollaro in seguito alle indiscrezioni secondo le quali la primo ministro Liz Truss era pronta a ridiscutere le sue scelte di politica economica, e in particolare i tagli alle tasse per le fasce più ricche della popolazione. Questi tagli nel piano del governo saranno finanziati con nuovo deficit pubblico.
Sui livelli attuali, la sterlina si appresta a chiudere settembre con un bilancio molto pesante: in un mese la valuta ha perso il 2,5% nei confronti dell’euro e il 4,3% nei confronti del dollaro.

Deutsche Bank (ETR:DBKGn) aveva visto il pericolo


Eppure c’è chi l’aveva detto, e come tutti coloro che prevedono sciagure si è visto attaccare duramente. All’inizio di settembre il team di ricerca della Deutsche Bank aveva pubblicato un report in cui affermava che il Regno Unito stava rischiando una crisi della bilancia dei pagamenti a causa delle sue pessime dinamiche economiche, con forti rischi per le quotazioni della sterlina.

La polemica con Barclays


Colpita nell’orgoglio nazionale, pochi giorni dopo la britannica Barclays ha polemizzato con la banca tedesca accusandola di diffondere la “favola della crisi”. Il Financial Times aveva riportato il confronto fra gli uffici studi delle due banche. Secondo Barclays, non c’era motivo per parlare di una specificità britannica: “L'Europa e il Regno Unito sono colpiti in proporzione dallo stesso shock esterno: un'impennata dei prezzi dell'energia che deteriora sostanzialmente le loro ragioni di scambio”. Quindi, aggiungeva la banca inglese, non c’è dubbio che il rincaro dell’energia farà soffrire la Gran Bretagna, ma nella stessa misura soffrirà la Germania, perché entrambe le banche centrali, la Bce e la Bank of England, aumenteranno i tassi per frenare l’inflazione. E siccome la Bce sarà più aggressiva, non sarà certo la sterlina a perdere terreno.
Peccato che poi è arrivata la fantasia della nuova premier a scompaginare anche i più solidi ragionamenti.
Sterlina di nuovo giù: Londra farebbe meglio ad ascoltare Deutsche Bank
 

Articoli Correlati

Sterlina di nuovo giù: Londra farebbe meglio ad ascoltare Deutsche Bank

Inserisci un commento

Guida sui Commenti

Ti consigliamo di utilizzare i commenti per interagire con gli utenti, condividere il tuo punto di vista e porre domande agli autori e agli altri iscritti. Comunque, per mantenere alto il livello del discorso, ti preghiamo di tenere a mente i seguenti criteri :

  • Arricchisci la conversazione
  • Rimani concentrato. Pubblica solo materiale che è rilevante all'argomento in discussione.
  • Sii rispettoso. Anche le opinioni negative possono essere trattate in modo positivo e diplomatico.
  • Utilizza lo stile standard di scrittura. Includi la punteggiatura,con lettere maiuscole e minuscole.
  • NOTA: messaggi contenenti spam, messaggi promozionali, link o riferimenti a siti esterni verranno rimossi.
  • Evita bestemmie, calunnie e gli attacchi personali rivolti a un autore o ad un altro utente.
  • Saranno consentiti solo commenti in Italiano.

Autori di spam o abuso verranno eliminati dal sito e vietati dalla registrazione futura a discrezione di Investing.com.

Scrivi I tuoi pensieri qui
 
Sei sicuro di voler cancellare questo grafico?
 
Posta
Pubblica anche su
 
Sostituire il grafico allegato con un nuovo grafico?
1000
La tua possibilità di commentare è stata sospesa per via di report negativi da parte di altri utenti. La tua situazione sarà controllata dai nostri moderatori.
Attendi un minuto prima di commentare di nuovo.
Grazie per aver commentato. Il commento è in attesa di approvazione da parte dei moderatori. Il commento sarà pubblicato sul nostro sito non appena approvato.
 
Sei sicuro di voler cancellare questo grafico?
 
Posta
 
Sostituire il grafico allegato con un nuovo grafico?
1000
La tua possibilità di commentare è stata sospesa per via di report negativi da parte di altri utenti. La tua situazione sarà controllata dai nostri moderatori.
Attendi un minuto prima di commentare di nuovo.
Allega un Grafico ai Commenti
Conferma blocco

Sei sicuro di voler bloccare %USER_NAME%?

Confermando il blocco tu e %USER_NAME% non potrete più vedere reciprocamente i vostri post su Investing.com.

%USER_NAME% è stato aggiunto correttamente alla lista di utenti bloccati

Poiché hai appena sbloccato questa persona, devi aspettare 48 ore prima di bloccarla nuovamente.

Segnala questo commento

Considero questo commento come:

Commento contrassegnato

Grazie!

La tua segnalazione è stata inviata ai nostri moderatori che la esamineranno
Registrati tramite Google
o
Registrati tramite email