d Amico International Shipping  (B7C)

0,2170
-0,0020(-0,91%)
  • Volume:
    4.047.680
  • Denaro/Lettera:
    0,2170/0,2200
  • Min-Max gg:
    0,2125 - 0,2215

B7C Panoramica

Chiusura prec.
0,219
Min-Max gg
0,2125-0,2215
Ricavi
362,84M
Apertura
0,2185
52 settimane
0,0861-0,2325
EPS
-0,002
Volume
4.047.680
Cap. mercato
266,59M
Dividendo
N/A
(N/A)
Volume Medio (3m)
5.466.723
Ratio Prezzo/Utile
-94,83
Beta
1,33
Variazione su 1 anno
123,93%
Azioni in circolazione
1.222.895.331
Prossima Data Utili
09 nov 2022
d Amico International Shipping : qual è il tuo sentimento?
o
In questo momento il mercato è chiuso e le votazioni riprenderanno in orario di contrattazione.

d Amico International Shipping  Notizie

d Amico International Shipping  Analisi

d Amico International Shipping  Profilo Aziendale

d Amico International Shipping  Profilo Aziendale

Settore
Energia
Dipendenti
581
Mercato
Italia
  • Tipologia:Azione
  • Mercato:Italia
  • ISIN:LU0290697514

d‘Amico International Shipping S.A. è una società di trasporto marittimo internazionale con sede in Lussemburgo. d‘Amico International Shipping SA è una parte del Gruppo d‘Amico. La Società investe in imprese operanti nel settore delle spedizioni e la cui attività principale è di agire come società patrimoniale per d‘Amico Tankers Limited e le sue società controllate, e per Glenda International Shipping Ltd. Le cisterne di prodotti principalmente trasportano prodotti petroliferi raffinati, tipicamente benzina, carburante per reattori, cherosene, olio combustibile, nafta e altri prodotti chimici morbidi e oli commestibili. All‘interno dell‘industria delle navi cisterna per prodotti petroliferi, d‘Amico International Shipping S.A. opera nel segmento di medio raggio, che comprende le navi che vanno da 25.000 tonnellate di portata lorda (dwt) a 55.000 tonnellate di portata lorda (dwt).

Leggi altro

Sommario Tecnico

Tipo
5 min
15 min
Ogni ora
Giornaliero
Mensile
Media mobileVendi AdessoVendi AdessoNeutraleCompra AdessoCompra
Indicatori tecniciVendi AdessoVendi AdessoCompraCompra AdessoCompra Adesso
RiassuntoVendi AdessoVendi AdessoNeutraleCompra AdessoCompra Adesso
  • Oltre 0,22 non si va, appena ci arriva scaricano
    0
    • Dobbiamo aver pazienza. Arriveranno le soddisfazioni 🤞🙂
      1
    • è rimasta indietro troppo rispetto alle sorelle Usa
      0
  • Mi piace moltissimo ma non sono ancora entrata. Sto aspettando uno swing per fare un entrata migliorativa. Accetto consigli da voi che ne sapete molto di più. grazie
    0
    • mai investire sul forum....appassionati....informati....soffri e gioisci...
      0
    • Se hai pazienza gli storni arrivano!☺️
      1
  • Volumi irrisori....
    0
    • Aspettiamo la partenza allora... Tutti posizionati o in ferie 🙂
      0
    • aspettiamo i volumi vorrai dire, dis non è un titolo molto noto, sconta anche questo per me
      0
  • L’armatore Lauro incassa profitti per 191 milioni nel trimestre. “Mercato in ulteriore ascesa quando entrerà in vigore realmente l’embargo al petrolio russo”New York – Scorpio Tankers, quotata alla Borsa di New York, ha riportato il profitto trimestrale più grande di sempre, sottolineando che le ton miles andranno “alle stelle” quando l’embargo dell’UE sul petrolio russo entrerà in vigore entro la fine dell’anno.L’anno scorso la compagnia aveva perso 52,8 milioni di dollari nel secondo trimestre: quest’anno ne ha guadagnati 191.I proditti quest’anno sono stati sostenuti da una serie di fattori. In primo luogo, quando le restrizioni legate al Covid-19 sono state allentate, le persone sono state in grado di spostarsi di più e c’è stata una maggiore domanda di prodotti petroliferi raffinati. In secondo luogo, i margini di raffinazione record e le scorte ridotte hanno causato un forte aumento della quantità di prodotti raffinati esportati. Il terzo fattore importante riguarda il modo
    0
    • in cui il conflitto in Ucraina ha influenzato i prezzi, fattore che ha cambiato radicalmente i flussi commerciali.L’armatore monegasco ha affermato che le prenotazioni sono state buone per il terzo trimestre e la società ha noleggiato nove navi cisterna “per più di tre anni” in previsione di un mercato molto forte.“Nel secondo trimestre, Scorpio Tankers ha registrato l’utile trimestrale più alto nella storia dell’azienda”, ha affermato l’amministratore delegato Emanuele Lauro. “I nostri clienti si aspettano che le attuali condizioni di mercato continuino, come evidenziato dall’aumento delle tariffe, della durata e dell’attività dei noleggi a tempo, e noi siamo d’accordo con loro”.La società ha anche affermato che le tonnellate-miglia saranno “sovralimentate” dopo che l’UE attuerà completamente il divieto di acquisto e trasporto del petrolio russo il prossimo anno.“Le ton miles stanno per salire alle stelle”, ha detto Lauro. “Tutti i mercati del mondo, inclusa la Russia, voglion
      0
    • e hanno bisogno di petrolio, che viene sempre da più lontano”.
      0
  • Peccato ieri ci aveva illuso...
    0
    • Ieri saliva con più volumi della discesa di oggi.
      0
    • comunque pochi, forse vogliono accomulare più in basso
      0
  • dai accendete i motori belle ..... dai che si parte
    0
    • Partita a razzo poi ha rintracciato... vediamo a fine serata
      0
    • Mirko Giavarafilm già visto
      0
    • Certo ma rimango fiducioso. Credo che esploderà verso l'alto. Ci sono tutte le condizioni economiche favorevoli.
      0
  • Niente anche oggi scende lentamente con pochi volumi....
    0
    • ci sono pattern emergenti forti, ma qualcosa non va e al momento non la vedo. Dovrebbe già essere saltatadal 11 ago, invece diciamo che è attendista con lieve ribasso. Mah!
      1
      • gruppo di candele che definisce la prossimità del rialzo o ribasso
        1
      • sembra che abbia terminato il ***di una tazza o sbaglio Enrico?
        0
      • a me sembra un testa spalla ribassista, per essere una tazza in 1D vi è un punto di risalita che non doveva esserci il fondo è piatto della tazza, perchè a sx è più alto e a dx piu basso
        1
    • Fermi al palo
      0
      • L'IPC core aumentato del 5,9% dal +6,1% atteso, mentre l'indice energetico è aumentato del 32,9% rispetto a +41,6% dei 12 mesi terminati a giugno.
        0