Ricevi uno sconto del 40%
⚠ Allerta sugli utili! Quali azioni sono pronte a salire?
Scoprite i titoli sul nostro radar ProPicks. Queste strategie hanno guadagnato il 19,7% da un anno all'altro.
Sblocca l'elenco completo

Prysmian SpA (AEU)

Francoforte
Valuta in EUR
Responsabilità
50,840
+2,220(+4,57%)
Chiuso

AEU Discussioni

Arriverà a 47,91, se non oggi, alla riapertura dei mercati dopo Pasqua. E speriamo che riparta da li E Matteo, se col mio portafoglio titoli sono messo bene è perchè prendo spunto da chi è più esperto, infatti prova a cercare il ‘Canale Sjlver’ da G00GLE, coi consigli che condividono sto avendo ottimi ritorni
Il trend è in salita...non bisogna vendere anzi...
Sono entrato questa mattina a 49,20 con 10K e stò guadagnando oltre il 6%. La tentazuione di vendere è forte cmq cercherò di tenere il titolo ed eventualmente nei momenti di debolezza incrementare la posizione. Sembra che la società stia attraversando un momento molto positivo e quindi è meglio cavalcare l'onda non accontentandosi dei rialzi giornalieri.
Per voi questo è il momento buono per entrare ho il titolo ha già corso troppo
Il titolo per me è da tenere, oggi grande performance sperando arrivi molto in alto. Morale. Entra piuttosto con poco per poi magari riacquistare se scendesse
Prysmian – società quotata al FTSEMib e attiva nel settore dei sistemi in cavo per energia e telecomunicazioni - ha comunicato di aver stipulato un accordo di fusione in base al quale acquisirà Encore Wire, società quotata al NASDAQ produttrice di una vasta gamma di cavi elettrici in rame ed alluminio per la produzione e distribuzione di energia. Prysmian ha offerto 290 dollari per azione, prezzo che valorizza Encore Wire per circa 3,9 miliardi di euro (Enterprise Value) che rappresenta un multiplo di 8,2x EV/2023A EBITDA e 6,3x EV/2023A EBITDA includendo la stima delle sinergie a regime. La transazione verrà finanziata attraverso un mix di cassa disponibile (1,1 miliardi di euro) e nuovo debito (3,4 miliardi di euro). Di conseguenza, la posizione finanziaria netta pro-forma post acquisizione sarà pari a circa 5,1 miliardi di euro. Prysmian stima che, post integrazione, il gruppo sarà in grado di generare circa 140 milioni di euro di sinergie a regime e al lordo degli effetti fiscali, entro quattro anni dal perfezionamento dell’operazione. I costi straordinari di integrazione sono stimati pari a circa 1,2-1,3x euro le sinergie a regime e al lordo degli effetti fiscali. Prysmian beneficerà di una rapida riduzione della leva finanziaria e prevede di ritornare, entro il 2027, a un leverage ratio simile al livello di dicembre 2023. Prysmina ha segnalato che sulla base dei risultati pro-forma aggregati relativi ai dodici mesi chiusi al 31 dicembre 2023, il gruppo combinato avrebbe generato un fatturato di oltre 17,7 miliardi di euro e un EBITDA adjusted di circa 2,1 miliardi. Il perfezionamento dell’operazione è previsto nel 2° semestre del 2024.
Dalle comunicazioni diffuse dalla Consob il 10 aprile 2024 si apprende che l'8 aprile T. Rowe Price Associates ha ridotto la partecipazione detenuta nel capitale di Prysmian, portandola al 2,985%, da una situazione precedente al 3,066% al 25 gennaio 2018.
Milano, 10 apr - Prysmian annuncia di aver siglato un accordo per l'acquisizione di Warren & Brown Technologies, leader australiano nei prodotti di connettività per le reti telecom. "L'acquisizione - si spiega in un comunicato - assume carattere strategico per entrambe le società in quanto unisce il know-how di Prysmian nelle tecnologie per le Soluzioni Digitali e le risorse, le capacità e la forza di Warren & Brown nelle enterprise solutions per il mercato Telecom". L'operazione si inserisce nella strategia di Prysmian "Connect, to Lead" per diventare un "solution provider" globale e guidare la transizione energetica e la trasformazione digitale. Warren & Brown è un'azienda australiana leader nei prodotti di connettività per le reti di telecomunicazione che fornisce soluzioni agli operatori telecom per diverse applicazioni, soprattutto nel settore FTTA e FTTH & Data Center. Fondata nel 1921, Warren & Brown ha sede a Melbourne e gestisce 3 siti produttivi principali, 2 in Australia (Melbourne) e 1 nelle Filippine (Manila), generando un fatturato annuo di circa 90 milioni di dollari australiani (circa 55 milioni di euro).
Sono entrato oggi va meno 0,70 speriamo bene e di non aver sbagliato la mia scelta. È la prima volta che entro su questo titolo. Ho letto qualcosa e tutti dicono che è un ottima azienda...
Arriverà a 47,91, se non oggi, alla riapertura dei mercati dopo Pasqua. E speriamo che riparta da li
dvd ottimo tra meno di un mese
21/03/2024 17:00 MILANO (MF-NW)--Intesa Sanpaolo conferma la raccomandazione buy e il prezzo obiettivo a 54 euro su Prysmian dopo un roadshow con la societa'. "Gli incontri con gli investitori hanno rafforzato la nostra convinzione che nei prossimi 4 anni il gruppo conseguira' la propria strategia di crescita organica, ampiamente raggiungendo il suo obiettivo di Ebitda adjusted 2025", spiegano gli analisti. Inoltre, per gli esperti acquisizioni mirate potrebbero fornire opportunita' di cross selling.
Le raccomandazioni purtroppo lasciano il tempo che trovano.....
che futuro secondo voi?
19/03/2024 08:37 MILANO (MF-NW)--Berenberg ha avviato la copertura su Prysmian con raccomandazione buy e prezzo obiettivo a 57 euro. Gli analisti mettono in evidenza la "diretta esposizione" del gruppo "all'attuale trend dell'elettrificazione. Di conseguenza, siamo positivi sul suo outlook e, nonostante un aumento del prezzo del titolo intorno al 16% da inizio anno, non pensiamo di essere in ritardo alla festa. Avviamo la copertura con rating buy e prezzo obiettivo a 57 euro, livello che rappresenta un potenziale di rialzo del 19% circa". Ieri Prysmian ha chiuso la seduta a piazza Affari con un +0,74% a 47,96 euro.
prova
prova prova
Come mai non ci sono commenti più recenti dle 5 marzo?
vero...conviene entrare ora?
MILANO (MF-NW)--Intesa Sanpaolo ha alzato da 48,8 a 54 euro il prezzo obiettivo su Prysmian (-0,13% a 46,12 euro), confermando la raccomandazione buy. Per gli esperti sia i conti 2023, sia la guidance sul 2024 del gruppo forniscono ulteriore sostegno all'equity story. Gli esperti hanno aumentato le stime di "Ebitda adjusted ed Eps rispettivamente del 2,2% e del 7,3%". Inoltre, per gli analisti la valutazione del titolo resta bassa e "continuiamo a vedere l'azione come un modo interessante per gli investitori per puntare sulla transazione energetica e la digitalizzazione".
Mediobanca Research conferma il rating outperform e alza il tp a 51,8 euro dai precedenti 47,3 su Prysmian dopo conti per il quarto trimestre 2023 in linea con le attese, inclusa la leggera flessione a livello di Ebitda (-4% a/a) in scia alla normalizzazione del settore dei cavi per la trasmissione di energia. Piu' significativo il calo a livello di vendite della BU tlc (-35% a/a contro stime a -21%) di riflesso al destocking e alla domanda piu' debole in Nord America. Anche l'utile netto di 529 mln e' sotto le attese (671 mln) a causa delle svalutazioni connesse a Yofc e di un impianto in fibra in Italia dal valore di 210 mln. Il management ha ribadito la fiducia di rispettare i target indicati nel piano al 2027 soprattutto grazie alla BU Power Grid. Inoltre, da inizio anno la societa' ha rilevato un trend positivo a livello di volumi e di prezzi, che potrebbe controbilanciare la flessione della domanda americana. Le stime sull'Eps adjusted 2024-2025 sono quindi alzate dell'11% circa anche tenendo in conto un'imposizione fiscale inferiore.
Strano che tiene questo prezzo con quel bilancio
In che senso?
il bilancio di Prysmiam è ottimo ed i fondamentali in crescita. Non si è spiegato oppure è in short ed in perdita
io uscito troppo presto vabbè mi aveva stancato stamattina
cioè?
occhio a questo titolo... è pronta a trappola.
Forse la confondi con saipem, Prysmian é un titolo da intenditori, si fanno solo soldi e basta
sospeso
via via.... ha dato ora tocca a Leonardo
vuoi dire che tra poco esplode?
Ma sospeso quando?
com è la situazione?
buona direi
comprato
in apertura in calo
...
Installa le nostre app
Avviso esplicito sui rischi: Il trading degli strumenti finanziari e/o di criptovalute comporta alti rischi, compreso quello di perdere in parte, o totalmente, l’importo dell’investimento, e potrebbe non essere adatto a tutti gli investitori. I prezzi delle criptovalute sono estremamente volatili e potrebbero essere influenzati da fattori esterni come eventi finanziari, normativi o politici. Il trading con margine aumenta i rischi finanziari.
Prima di decidere di fare trading con strumenti finanziari o criptovalute, è bene essere informati su rischi e costi associati al trading sui mercati finanziari, considerare attentamente i propri obiettivi di investimento, il livello di esperienza e la propensione al rischio e chiedere consigli agli esperti se necessario.
Fusion Media vi ricorda che i dati contenuti su questo sito web non sono necessariamente in tempo reale né accurati. I dati e i prezzi presenti sul sito web non sono necessariamente forniti da un mercato o da una piazza, ma possono essere forniti dai market maker; di conseguenza, i prezzi potrebbero non essere accurati ed essere differenti rispetto al prezzo reale su un dato mercato, il che significa che i prezzi sono indicativi e non adatti a scopi di trading. Fusion Media e qualunque fornitore dei dati contenuti su questo sito web non si assumono la responsabilità di eventuali perdite o danni dovuti al vostro trading né al fare affidamento sulle informazioni contenute all’interno del sito.
È vietato usare, conservare, riprodurre, mostrare, modificare, trasmettere o distribuire i dati contenuti su questo sito web senza l’esplicito consenso scritto emesso da Fusion Media e/o dal fornitore di dati. I diritti di proprietà intellettuale sono riservati da parte dei fornitori e/o dalle piazze che forniscono i dati contenuti su questo sito web.
Fusion Media può ricevere compensi da pubblicitari che compaiono sul sito web, in base alla vostra interazione con gli annunci pubblicitari o con i pubblicitari stessi.
La versione inglese di questa convenzione è da considerarsi quella ufficiale e preponderante nel caso di eventuali discrepanze rispetto a quella redatta in italiano.
© 2007-2024 - Fusion Media Limited. tutti i Diritti Riservati.