Ultime Notizie
Investing Pro 0
Versione senza annunci pubblicitari. Migliora la tua esperienza con Investing.com. Risparmia fino al 40% Ulteriori informazioni

Greggio giù dopo la notizia di un “imminente” aumento dei tassi Fed

Materie prime27.01.2022 05:33
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo articolo è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
 
© Reuters.

Di Gina Lee

Investing.com - Il greggio scende negli scambi asiatici di questo giovedì. Gli investitori hanno incassato dopo il rialzo del 2% della seduta precedente, sulla scia della notizia che la Federal Reserve ha indicato un “imminente” aumento dei tassi di interesse, innescando una correzione tecnica sui mercati energetici che stavano andando alle stelle.

I future del Brent scendono dello 0,83% ad 88 dollari alle 23:27 ET (4:27 GMT) dopo essere rimbalzati di circa il 2% toccando il livello di 90 dollari per la prima volta in sette anni ieri. I future WTI vanno giù dello 0,85% ad 86,61 dollari.

I titoli azionari asiatici sono al ribasso, mentre il dollaro si è spinto verso l’alto quando ieri la Fed ha segnalato che potrebbe alzare i tassi di interesse già a marzo 2022, nella sua decisione di politica monetaria. Gli investitori continuano inoltre a monitorare le tensioni USA-Russia sull’Ucraina, mentre aumentano i timori di un’interruzione delle forniture di gas naturale in Europa.

“Il persistere dei problemi delle forniture e l’intensificarsi delle tensioni Russia-Ucraina continuano a supportare i prezzi del petrolio. È leggermente sceso oggi, ma penso che sia solo una mossa tecnica”, ha riferito a Reuters l’economista di OCBC Howie Lee.

Sebbene le tensioni Russia-Ucraina stiano avendo un ruolo nel rialzo dei prezzi petroliferi, “i problemi reali delle forniture, sia all’interno dell’Organizzazione dei Paesi Esportatori di petrolio (OPEC) che negli Stati Uniti … sono i principali fattori che stanno facendo salire il mercato”, aggiunge.

Il cartello non è riuscito a rispettare l’obiettivo che si era dato per l’aumento delle scorte nel dicembre 2021, accentuando i problemi di capacità che stanno limitando le scorte mentre la domanda di carburante continua a riprendersi.

L’OPEC+, composta dall’OPEC e dai suoi alleati, sta inoltre gradualmente cancellando i tagli alla produzione del 2020, man mano che si riprende la domanda di carburante. Tuttavia, molti produttori più piccoli non sono riusciti a rispettare l’obiettivo di produzione, mentre altri membri restano cauti e non stanno producendo troppo, nell’eventualità che il COVID-19 pesi nuovamente sulla domanda.

Intanto, l’aumento delle scorte petrolifere statunitensi ha alleviato in parte i timori per le forniture: i dati di ieri della U.S. Energy Information Administration hanno rivelato un incremento di 2,377 milioni di barili nella settimana terminata il 21 gennaio. Le previsioni di Investing.com indicavano una riduzione di 728.000 barili. Nella settimana precedente si era registrato un aumento di 515.000 barili.

I dati sulle scorte dell’American Petroleum Institute pubblicati il giorno prima avevano mostrato un calo di 872.000 barili.

Greggio giù dopo la notizia di un “imminente” aumento dei tassi Fed
 

Articoli Correlati

Inserisci un commento

Guida sui Commenti

Ti consigliamo di utilizzare i commenti per interagire con gli utenti, condividere il tuo punto di vista e porre domande agli autori e agli altri iscritti. Comunque, per mantenere alto il livello del discorso, ti preghiamo di tenere a mente i seguenti criteri :

  • Arricchisci la conversazione
  • Rimani concentrato. Pubblica solo materiale che è rilevante all'argomento in discussione.
  • Sii rispettoso. Anche le opinioni negative possono essere trattate in modo positivo e diplomatico.
  • Utilizza lo stile standard di scrittura. Includi la punteggiatura,con lettere maiuscole e minuscole.
  • NOTA: messaggi contenenti spam, messaggi promozionali, link o riferimenti a siti esterni verranno rimossi.
  • Evita bestemmie, calunnie e gli attacchi personali rivolti a un autore o ad un altro utente.
  • Saranno consentiti solo commenti in Italiano.

Autori di spam o abuso verranno eliminati dal sito e vietati dalla registrazione futura a discrezione di Investing.com.

Scrivi I tuoi pensieri qui
 
Sei sicuro di voler cancellare questo grafico?
 
Posta
Pubblica anche su
 
Sostituire il grafico allegato con un nuovo grafico?
1000
La tua possibilità di commentare è stata sospesa per via di report negativi da parte di altri utenti. La tua situazione sarà controllata dai nostri moderatori.
Attendi un minuto prima di commentare di nuovo.
Grazie per aver commentato. Il commento è in attesa di approvazione da parte dei moderatori. Il commento sarà pubblicato sul nostro sito non appena approvato.
Commenti (1)
Marco Benni
BitcoinFreedom 27.01.2022 13:43
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Il greggio "scende "...  ma siete eubriachi oggi ??   Questo è il secondo articolo assurdo dopo quello che dice che le borse europee scendono
 
Sei sicuro di voler cancellare questo grafico?
 
Posta
 
Sostituire il grafico allegato con un nuovo grafico?
1000
La tua possibilità di commentare è stata sospesa per via di report negativi da parte di altri utenti. La tua situazione sarà controllata dai nostri moderatori.
Attendi un minuto prima di commentare di nuovo.
Allega un Grafico ai Commenti
Conferma blocco

Sei sicuro di voler bloccare %USER_NAME%?

Confermando il blocco tu e %USER_NAME% non potrete più vedere reciprocamente i vostri post su Investing.com.

%USER_NAME% è stato aggiunto correttamente alla lista di utenti bloccati

Poiché hai appena sbloccato questa persona, devi aspettare 48 ore prima di bloccarla nuovamente.

Segnala questo commento

Considero questo commento come:

Commento contrassegnato

Grazie!

La tua segnalazione è stata inviata ai nostri moderatori che la esamineranno
Registrati tramite Google
o
Registrati tramite email