Ultime Notizie
0
Versione senza annunci pubblicitari. Migliora la tua esperienza con Investing.com. Risparmia fino al 40% Ulteriori informazioni

Covid-19, paesi che renderanno vaccinazioni obbligatorie

Indicatori economici20.07.2021 17:18
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo articolo è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
 
© Reuters. Un operatore sanitario con una fiala per un vaccino contro il Covid-19 a Roma. REUTERS/Remo Casillli

(Reuters) - Un drastico aumento di nuovi casi da coronavirus dovuti alla variante Delta altamente contagiosa e a un rallentamento delle vaccinazioni ha spinto i governi a rendere il vaccino contro il Covid-19 obbligatorio per gli operatori sanitari e per altri gruppi ad alto rischio.

Un crescente numero di paesi ha anche determinato che sarà necessario essere vaccinati o avere un test negativo per entrare in ristoranti e altri luoghi.

Seguono le misure vaccinali adottate da diversi paesi:

ARABIA SAUDITA

A maggio, l'Arabia Saudita ha reso obbligatoria la vaccinazione a tutti i dipendenti nel settore pubblico e privato che vogliono lavorare in ufficio, senza specificare quando questa misura sarà implementata.

A partire dall'1 agosto, le vaccinazioni saranno richieste anche per entrare in qualsiasi luogo governativo, privato, o deputato all'istruzione e per usare i trasporti pubblici.

Ai cittadini sauditi saranno richieste due vaccinazioni contro il Covid-19 prima di poter viaggiare fuori dal regno dal 9 agosto, secondo quanto riportato il 19 luglio dall'agenzia di stato Spa, che citava il ministero degli Interni.

AUSTRALIA

L'Australia ha deciso a fine giugno di rendere le vaccinazioni contro il Covid-19 obbligatorie per lavoratori di case di riposo ad alto rischio e per i dipendenti di hotel di quarantena.

La nazione ha anche reso le vaccinazioni obbligatorie per gli atleti paralimpici diretti a Tokyo, poiché i membri del team non vaccinati potrebbero porre un rischio sanitario.

CANADA

Il 20 luglio, il Canadian Treasury Board Secretariat ha detto che sta valutando se imporre le vaccinazioni contro il Covid-19 per certi ruoli e posizioni nel governo federale, secondo Cbc.

FRANCIA

Tutti gli operatori sanitari in Francia dovranno essere vaccinati contro il Covid-19 e chiunque vorrà andare al cinema o salire su un treno dovrà dimostrare di essere vaccinato o presentare un test negativo, in base alle nuove norme annunciate il 12 luglio dal presidente Emmanuel Macron.

Il 19 luglio il governo ha comunicato che la multa prevista di 45.000 euro per le attività che non controlleranno i pass sanitari dei clienti sarà ben inferiore, a partire da 1.500 euro con incrementi progressivi per i recidivi. Le sanzioni non saranno imposte immediatamente.

GRAN BRETAGNA

A partire da ottobre, le vaccinazioni contro il coronavirus saranno obbligatorie per gli operatori di case di riposo in Inghilterra.

I nightclub inglesi e altri luoghi con un alto numero di persone richiederanno di presentare documenti che attestino una completa vaccinazione, a partire da fine settembre.

GRECIA

Il 12 luglio, la Grecia ha reso le vaccinazioni obbligatorie per il personale delle case di riposo con effetto immediato e per gli operatori sanitari a partire da settembre. Nell'ambito delle nuove misure, solo i clienti vaccinati saranno ammessi all'interno di bar, cinema, teatri e altri spazi chiusi.

INDONESIA

A febbraio l'Indonesia ha reso le vaccinazioni contro il Covid-19 obbligatorie, con la capitale Giacarta che ha minacciato sanzioni fino a 5 milioni di rupie (357 dollari) per chi rifiuta il vaccino.

ITALIA

Un decreto approvato dal governo italiano a marzo ha imposto la vaccinazione per gli operatori sanitari, farmacisti inclusi. Coloro che rifiuteranno potrebbero essere sospesi senza stipendio per il resto dell'anno.

KAZAKISTAN

Il Kazakistan introdurrà le vaccinazioni obbligatorie contro il Covid-19 o test settimanali per i lavoratori in gruppi oltre 20 persone, secondo quanto comunicato dal ministero della Sanità il 23 giugno.

POLONIA

A partire da agosto, la Polonia potrebbe rendere le vaccinazioni obbligatorie per persone altamente a rischio.

RUSSIA

Mosca ha annunciato piani per richiedere al 60% dei dipendenti nel settore dei servizi di essere completamente vaccinati entro il 15 agosto, secondo quanto riportato sul Moscow Times.

A partire dal 19 luglio, i residenti della capitale russa non dovranno più mostrare un codice QR per dimostrare di essere vaccinati o immuni al virus per poter entrare in bar e ristoranti.

TURKMENISTAN

Il ministero della Sanità del Turkmenistan ha annunciato il 7 luglio l'imposizione di vaccinazioni obbligatorie contro il Covid-19 per tutti i residenti oltre i 18 anni d'età.

(Tradotto a Danzica da Enrico Sciacovelli, in redazione a Milano Gianluca Semeraro, enrico.sciacovelli@thomsonreuters.com, +48587696613)

Covid-19, paesi che renderanno vaccinazioni obbligatorie
 

Articoli Correlati

Inserisci un commento

Guida sui Commenti

Ti consigliamo di utilizzare i commenti per interagire con gli utenti, condividere il tuo punto di vista e porre domande agli autori e agli altri iscritti. Comunque, per mantenere alto il livello del discorso, ti preghiamo di tenere a mente i seguenti criteri :

  • Arricchisci la conversazione
  • Rimani concentrato. Pubblica solo materiale che è rilevante all'argomento in discussione.
  • Sii rispettoso. Anche le opinioni negative possono essere trattate in modo positivo e diplomatico.
  • Utilizza lo stile standard di scrittura. Includi la punteggiatura,con lettere maiuscole e minuscole.
  • NOTA: messaggi contenenti spam, messaggi promozionali, link o riferimenti a siti esterni verranno rimossi.
  • Evita bestemmie, calunnie e gli attacchi personali rivolti a un autore o ad un altro utente.
  • Saranno consentiti solo commenti in Italiano.

Autori di spam o abuso verranno eliminati dal sito e vietati dalla registrazione futura a discrezione di Investing.com.

Scrivi I tuoi pensieri qui
 
Sei sicuro di voler cancellare questo grafico?
 
Posta
Pubblica anche su
 
Sostituire il grafico allegato con un nuovo grafico?
1000
La tua possibilità di commentare è stata sospesa per via di report negativi da parte di altri utenti. La tua situazione sarà controllata dai nostri moderatori.
Attendi un minuto prima di commentare di nuovo.
Grazie per aver commentato. Il commento è in attesa di approvazione da parte dei moderatori. Il commento sarà pubblicato sul nostro sito non appena approvato.
Commenti (5)
In gold We trust
In gold We trust 21.07.2021 13:10
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Mah ...obbligatorie per chiiiiiii? In questa maniera nei prossimi anni non troverete più un solo addetto nuovo per le RSA...neanche tra gli immigrati. Continuate così col terrore....
Alessandro Vidotto
Alessandro Vidotto 21.07.2021 8:33
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
strano no parlano della Svizzera Austria Olanda Svezia Norvegia Croazia Ungheria India Nuova Zelanda Messico tutto il continente Africano ecc. Dove queste imposizioni non esistono
Giuseppe Resci
Giuseppe Resci 20.07.2021 19:56
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Antani...
Max sava
Max sava 20.07.2021 17:31
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
siete sicuri di quanto scrivete A partire dal 19 luglio, i residenti della capitale russa non dovranno più mostrare un codice QR per dimostrare di essere vaccinati
daniele daniele
daniele daniele 20.07.2021 17:31
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
esatto. i media fanno terrorismo solo per speculare sul economia e sulla salute fanno soldi seminando morte e terrore. il vaccino alla fine non sarà obbligatorio per nessuno ma tutto questo slogan farà sì che molti lo faranno.... vedremo in futuro i risultati ma ce poco da stare sereni soprattutto per l'Italia che ha già superato la soglia del 156% del debito. preoccupiamoci e seriamente
Marco Trezzi
Marco Trezzi 20.07.2021 17:31
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
daniele daniele ricordati sempre che il debito pubblico è ben più grande.. quando si parla di “debito pubblico” a livello mediatico si scarta il “debito pubblico locale” di regioni/comuni/enti e si prende solo quello nazionale. Il debito locale venne “neutralizzato” con il patto di stabilità ma non toglie che resta un debito invisibile nella statistica nazionale :P
Mario Bat
Mario Bat 20.07.2021 17:27
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Leggete quello che scrivete?
cosa vola
cosa vola 20.07.2021 17:27
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Chi è che dovrebbe leggere e cosa? Chi scrive sono degli automi che compongono frasi utilizzando l'intelligenza artificiale, prodotto derivati dalla stupidità umana.
 
Sei sicuro di voler cancellare questo grafico?
 
Posta
 
Sostituire il grafico allegato con un nuovo grafico?
1000
La tua possibilità di commentare è stata sospesa per via di report negativi da parte di altri utenti. La tua situazione sarà controllata dai nostri moderatori.
Attendi un minuto prima di commentare di nuovo.
Allega un Grafico ai Commenti
Conferma blocco

Sei sicuro di voler bloccare %USER_NAME%?

Confermando il blocco tu e %USER_NAME% non potrete più vedere reciprocamente i vostri post su Investing.com.

%USER_NAME% è stato aggiunto correttamente alla lista di utenti bloccati

Poiché hai appena sbloccato questa persona, devi aspettare 48 ore prima di bloccarla nuovamente.

Segnala questo commento

Considero questo commento come:

Commento contrassegnato

Grazie!

La tua segnalazione è stata inviata ai nostri moderatori che la esamineranno
Responsabilità: Fusion Media would like to remind you that the data contained in this website is not necessarily real-time nor accurate. All CFDs (stocks, indexes, futures) and Forex prices are not provided by exchanges but rather by market makers, and so prices may not be accurate and may differ from the actual market price, meaning prices are indicative and not appropriate for trading purposes. Therefore Fusion Media doesn`t bear any responsibility for any trading losses you might incur as a result of using this data.

Fusion Media or anyone involved with Fusion Media will not accept any liability for loss or damage as a result of reliance on the information including data, quotes, charts and buy/sell signals contained within this website. Please be fully informed regarding the risks and costs associated with trading the financial markets, it is one of the riskiest investment forms possible.
Registrati tramite Google
o
Registrati tramite email