Ultime Notizie
Investing Pro 0
Versione senza annunci pubblicitari. Migliora la tua esperienza con Investing.com. Risparmia fino al 40% Ulteriori informazioni

Inflazione, nuovo record in Eurozona. In Italia mai così alta dal 1986

Indicatori economici 01.07.2022 11:22
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo articolo è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
 
© Reuters.

Investing.com - Nuova fiammata dell'inflazione europea a giugno, come anticipato nei giorni scorsi dai dati arrivati dai singoli Stati membri (vedi Francia). Il nuovo aumento record aumenta la pressione sulla BCE e sulle prospettive di un aumento dei tassi più rigido nel mese di settembre. 

Secondo una stima flash dell'Eurostat, l'inflazione dell'area euro è accelerata dell'8,6% nel mese di giugno rispetto all'8,1% di maggio, mentre il consenso raccolto da Investing.com ha stimato un incremento del +8,4%. 

Considerando le principali componenti, l'energia ha conta una volta registrato il tasso più elevato (+41,9% rispetto al 39,1% di maggio), seguita da cibo, alcol e tabacco (8,9%, rispetto al 7,5% di maggio ), dei beni industriali non energetici (4,3%, contro il 4,2% di maggio) e dei servizi (3,4%, contro il 3,5% di maggio).

Come nel 1986 

Per quanto riguarda l'Italia, il contesto dei prezzi non è migliore. Come rilevato dalle nuove stime Istat, l’indice dei prezzi al consumo ha registrato un aumento dell’1,2% su base mensile e dell’8,0% su base annua (da +6,8% del mese precedente).

In un quadro di diffuse tensioni inflazionistiche, si legge nella nota Istat, l’ulteriore accelerazione dell’IPC si deve prevalentemente ai prezzi dei Beni energetici (+42,6% di maggio a +48,7%) e in particolare degli energetici non regolamentati (da +32,9% a +39,9%), mentre i prezzi dei beni energetici regolamentati continuano a registrare "una crescita molto elevata ma stabile" a +64,3%.

L’“inflazione di fondo”, al netto degli energetici e degli alimentari freschi, accelera da +3,2% a +3,8%, con l’inflazione acquisita per il 2022 che è pari a +6,4% per l’indice generale e a +2,9% per la componente di fondo.

"A giugno l’inflazione accelera di nuovo salendo a un livello che non si registrava da gennaio 1986 (quando fu pari a +8,2%)", spiega l'ufficio statistico. "Le tensioni inflazionistiche continuano a propagarsi dai beni energetici agli altri comparti merceologici, nell’ambito sia dei beni sia dei servizi. Pertanto, i prezzi al consumo al netto degli energetici e degli alimentari freschi e al netto dei soli beni energetici registrano aumenti che non si vedevano rispettivamente da agosto 1996 e da giugno 1996".

"Al contempo, l’accelerazione dei prezzi degli alimentari, lavorati e non, spingono ancora più in alto la crescita di quelli del cosiddetto “carrello della spesa” (+8,3%, mai così alta da gennaio 1986, quando fu +8,6%)", afferma l'Istat. 

Inflazione, nuovo record in Eurozona. In Italia mai così alta dal 1986
 

Articoli Correlati

Fed, Evans vede tassi a 3,25%-3,5% entro fine anno
Fed, Evans vede tassi a 3,25%-3,5% entro fine anno Da Reuters - 10.08.2022 7

(Reuters) - I dati sull'inflazione statunitense diffusi oggi rappresentano la prima lettura "positiva" sui prezzi al consumo da quando la Federal Reserve ha dato il via al...

L'inflazione globale è vicina al picco?
L'inflazione globale è vicina al picco? Da Reuters - 10.08.2022 2

di Francesco Canepa (Reuters) - Economisti e banchieri centrali hanno faticato a individuare il picco dell'inflazione e hanno sbagliato diverse volte nell'ultimo anno. Ma i dati...

Inserisci un commento

Guida sui Commenti

Ti consigliamo di utilizzare i commenti per interagire con gli utenti, condividere il tuo punto di vista e porre domande agli autori e agli altri iscritti. Comunque, per mantenere alto il livello del discorso, ti preghiamo di tenere a mente i seguenti criteri :

  • Arricchisci la conversazione
  • Rimani concentrato. Pubblica solo materiale che è rilevante all'argomento in discussione.
  • Sii rispettoso. Anche le opinioni negative possono essere trattate in modo positivo e diplomatico.
  • Utilizza lo stile standard di scrittura. Includi la punteggiatura,con lettere maiuscole e minuscole.
  • NOTA: messaggi contenenti spam, messaggi promozionali, link o riferimenti a siti esterni verranno rimossi.
  • Evita bestemmie, calunnie e gli attacchi personali rivolti a un autore o ad un altro utente.
  • Saranno consentiti solo commenti in Italiano.

Autori di spam o abuso verranno eliminati dal sito e vietati dalla registrazione futura a discrezione di Investing.com.

Scrivi I tuoi pensieri qui
 
Sei sicuro di voler cancellare questo grafico?
 
Posta
Pubblica anche su
 
Sostituire il grafico allegato con un nuovo grafico?
1000
La tua possibilità di commentare è stata sospesa per via di report negativi da parte di altri utenti. La tua situazione sarà controllata dai nostri moderatori.
Attendi un minuto prima di commentare di nuovo.
Grazie per aver commentato. Il commento è in attesa di approvazione da parte dei moderatori. Il commento sarà pubblicato sul nostro sito non appena approvato.
Commenti (10)
Baggi Roberto
Baggi Roberto 01.07.2022 23:00
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
nel 86 manco me ne sono accorto, tra non molto a questo passo , saremo il Venezuela...Cmq andrà tutto bene 🤡🐷🐷🐷🐷 peccato che non canta più nessuno🥒
isacco fantini
isacco fantini 01.07.2022 23:00
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
davvero come suona lugubre e malaugurate quell' " andrà tutto bene" .. hanno chiuso le economie, stampato moneta come non ci fosse un domani ed eccoci qua' con inflazione in doppia cifra
In gold We trust
In gold We trust 01.07.2022 21:08
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Se dicono così.....siamo già in doppia cifra! Sicuro
stefano capello
stefano capello 01.07.2022 20:47
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Si, ma nell'86 io stavo bene, ma proprio bene
Carlo Martello
Carlo Martello 01.07.2022 12:23
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Tutta colpa dell'eccessiva liquidità immessa dalle manovre di ripresa dalla pandemia a partire dagli Usa, passando per l'Eurozona e per finire a casa nostra con il superbonus 110. Molto probabilmente i governi, impreparati ad un evento pandemico di tali proporzioni, hanno sovrastimato i danni effettuando manovre eccessive d'immissione di liquidità che stanno determinando questi effetti collaterali inflazionistici.
Giuseppe Dev
ILGrandeDEV 01.07.2022 12:23
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Io mi sono sempre chiesto cosa c'entra la pandemia con il bonus 110%. Governo Conte incompetente
The roaring Bear
The roaring Bear 01.07.2022 12:23
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
é inflazione da lato offerta non di domanda. la nostra domanda aggregata é pari o inferiore ai valori pre2019 e come mai allora tutto sale? Se il fornitore anziché vendere a noi, vende ad altri, la scarsa disponibilità relativa di beni/materie prime da noi fa salire i prezzi. La gente in Europa non è più ricca del pre2019 e come fa allora a fare inflazione da lato domanda? Smettiamola con queste sciocchezze
Gianpiero Giambelli
Gianpiero Giambelli 01.07.2022 12:23
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
The roaring Bear è inflazione perché il mondo è globalizzato non domanda non offerta
GIUSEPPE FRACCHIA
GIUSEPPE FRACCHIA 01.07.2022 12:06
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
dopo 10anni di inflazione zero contro aspettative delle banche centrali di 2% annuo ci siamo accumulati un tesoretto del 20%. la molla era troppo compressa. per cui investire un 8% di inflazione quest'anno per riposizionarsi sulla trend line non è sbagliato
Dario Mali
Dario Mali 01.07.2022 11:59
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
e continuerà a salire perché non è alzando i tassi che la blocchi se i prezzi continuano a salire
sbx superlong
sbx superlong 01.07.2022 11:59
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Basterebbe bloccare la speculazione su gas e petrolio , ma non si puo oerche ce da fare favori a qualcuno
Pietro Catanese
Pietro Catanese 01.07.2022 11:59
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Una max favore agli soeculstiri
Giuseppe Dev
ILGrandeDEV 01.07.2022 11:59
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Tutta l'inflazione dipende dall'energia e non dai salari, questo comporta guadagni solo per pochi e sofferenza per i più altri. Alzare i tassi ci porterà in recessione sicuro.
Jojo Tarallo
Jojo Tarallo 01.07.2022 11:46
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Eh mò sò Ka *****zi 🤪
Pellegrino Gaeta
Pellegrino Gaeta 01.07.2022 11:45
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Si salvi chi può
Jack Rossi
Jack Rossi 01.07.2022 11:35
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
L inflaz non la fermi
Gianpiero Giambelli
Gianpiero Giambelli 01.07.2022 11:27
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
vabbè che c'è frega tanto alzano due volte i tassi dello 0.25 che tanto basta per arrivare al 2% nel giro di pochi mesi se poi uno mi dice è un problema di materie prime vorrei ricordarli che l'Europa sta costruendo più infrastrutture degli usa e che il mondo è globalizzato e che il petrolio è la chiave che ruota attorno a ogni elemento dal cibo alle materie prime
 
Sei sicuro di voler cancellare questo grafico?
 
Posta
 
Sostituire il grafico allegato con un nuovo grafico?
1000
La tua possibilità di commentare è stata sospesa per via di report negativi da parte di altri utenti. La tua situazione sarà controllata dai nostri moderatori.
Attendi un minuto prima di commentare di nuovo.
Allega un Grafico ai Commenti
Conferma blocco

Sei sicuro di voler bloccare %USER_NAME%?

Confermando il blocco tu e %USER_NAME% non potrete più vedere reciprocamente i vostri post su Investing.com.

%USER_NAME% è stato aggiunto correttamente alla lista di utenti bloccati

Poiché hai appena sbloccato questa persona, devi aspettare 48 ore prima di bloccarla nuovamente.

Segnala questo commento

Considero questo commento come:

Commento contrassegnato

Grazie!

La tua segnalazione è stata inviata ai nostri moderatori che la esamineranno
Registrati tramite Google
o
Registrati tramite email