Ultime Notizie
0

Italia in flessione anche a inizio 2019 secondo Oxford Economics

Indicatori economici11.02.2019 15:30
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo articolo è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
 
© Reuters. Italia in flessione anche a inizio 2019 secondo Oxford Economics

Investing.com - Non finiscono le previsioni negative sull’economia italiana e questa volta è il turno di Oxford Economics, istituto britannico specializzato nelle analisi sulle prospettive economiche di un paese.

Secondo gli analisti britannici, dunque, il primo trimestre del 2019 potrebbe segnare una flessione del Pil italiano, evidenziando “rischi chiaramente al ribasso” per il nostro paese, dopo il segno meno della seconda metà del 2018 e una crescita ferma per il 2019.

Tra i fattori che pongono a rischio lo stato di salute, spiegano gli esperti di Oxford Economics, ci sono gli sviluppi politici interni e gli elementi esterni che “potrebbero deprimrere l’attività, quali un rallentamento dell’Eurozona maggiore del previsto e un’intensificazione del protezionismo globale”.

“Se qualcuno di questi rischi di materializzasse”, spiega Nicola Nobile, lead economist dell’istituto, “potrebbe spingere l’economia in una contrazione per l’intero 2019”.

Inoltre, il divario tra la crescita del pil italiano rispetto al resto dell’Europa, “rafforza la nostra opinione che fattori specifici dell’Italia hanno avuto un ruolo chiave”. Tra questi ci sono i mercati e le aziende colpite dall’incertezza sulla policy del governo, con la debole performance economica destinata a restare “un rompicato” per l’esecutivo italiano.

Inoltre, ad aggravare la situzione ci sarebbero le scelte del governo guidato da Giuseppe Conte, con la legge di bilancio che “rinvia i problemi” senza affrontandoli, con la maggior parte delle misure originali di spesa che sono state soltanto spostate al 2020. Tali scelte, potrebbero portare all’aumento dell’IVA, potenzialmente fattore di ulteriore rallentamento della crescita economica.

Oltre alla politica, le banche italiane restano elemento di debolezza del sistema italiano. “La loro elevata esposizione al debito sovrano rischia di danneggiare i loro cuscinetti di capitale e vosti di finanziamento”, aggiungono da OE.

Inoltre, la debolezza dei conti pubblici mantiene l’Italia “sull’orlo della sostenibilità fisale”, anche se sarebbe scampato il pericolo di un “imminente crisi fiscale” a causa del carattere a “lungo termine” del debito italiano.

Infine, con una economia italiana “molto più vulnerabile ai rischi e alla situazione politica” l’incertezza sarà caratteristica dominante nei prossimi mesi. “Non è chiaro quanto un governo con alcune contraddizioni durerà”, concludono gli analisti, in quanto “nuove elezioni nel 2019 sono un’evidente possibilità”.

Italia in flessione anche a inizio 2019 secondo Oxford Economics
 

Inserisci un commento

Guida sui Commenti

Ti consigliamo di utilizzare i commenti per interagire con gli utenti, condividere il tuo punto di vista e porre domande agli autori e agli altri iscritti. Comunque, per mantenere alto il livello del discorso, ti preghiamo di tenere a mente i seguenti criteri :

  • Arricchisci la conversazione
  • Rimani concentrato. Pubblica solo materiale che è rilevante all'argomento in discussione.
  • Sii rispettoso. Anche le opinioni negative possono essere trattate in modo positivo e diplomatico.
  • Utilizza lo stile standard di scrittura. Includi la punteggiatura,con lettere maiuscole e minuscole.
  • NOTA: messaggi contenenti spam, messaggi promozionali, link o riferimenti a siti esterni verranno rimossi.
  • Evita bestemmie, calunnie e gli attacchi personali rivolti a un autore o ad un altro utente.
  • Saranno consentiti solo commenti in Italiano.

Autori di spam o abuso verranno eliminati dal sito e vietati dalla registrazione futura a discrezione di Investing.com.

Scrivi I tuoi pensieri qui
 
Sei sicuro di voler cancellare questo grafico?
 
Posta
Pubblica anche su
 
Sostituire il grafico allegato con un nuovo grafico?
1000
La tua possibilità di commentare è stata sospesa per via di report negativi da parte di altri utenti. La tua situazione sarà controllata dai nostri moderatori.
Attendi un minuto prima di commentare di nuovo.
Grazie per aver commentato. Il commento è in attesa di approvazione da parte dei moderatori. Il commento sarà pubblicato sul nostro sito non appena approvato.
Commenti
Gp Fau
Gp Fau 11.02.2019 20:12
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
oggi lo spread e' diminuito grazie alla sconfitta dei 5 Stelle...
Rispondi
1 0
Gp Fau
Gp Fau 11.02.2019 20:11
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
la cosa assurda dell'Italia e' il fatto che il governo sembra fare apposta a danneggiare il paese
Rispondi
2 1
Luciano De Rubertis
Luciano De Rubertis 11.02.2019 19:53
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
A quanto pare ci voleva la recessione (tecnica) per farci diventare una Nazione famosa nell'emisfero terrestre. A quando la coppa? (Guardassero le rogne di casa loro...)
Rispondi
3 2
flying bull
flying bull 11.02.2019 18:25
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
E Il bibitaro dice che sta per arrivare il boom economico!che faccia tosta
Rispondi
2 0
bruno arcuri
bruno arcuri 11.02.2019 17:33
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
ormai nel mondo c'e solo l'italia in recessione
Rispondi
4 1
 
Sei sicuro di voler cancellare questo grafico?
 
Posta
 
Sostituire il grafico allegato con un nuovo grafico?
1000
La tua possibilità di commentare è stata sospesa per via di report negativi da parte di altri utenti. La tua situazione sarà controllata dai nostri moderatori.
Attendi un minuto prima di commentare di nuovo.
Allega un Grafico ai Commenti
Conferma blocco

Sei sicuro di voler bloccare %USER_NAME%?

Confermando il blocco tu e %USER_NAME% non potrete più vedere reciprocamente i vostri post su Investing.com.

%USER_NAME% è stato aggiunto correttamente alla lista di utenti bloccati

Poiché hai appena sbloccato questa persona, devi aspettare 48 ore prima di bloccarla nuovamente.

Segnala questo commento

Considero questo commento come:

Commento contrassegnato

Grazie!

La tua segnalazione è stata inviata ai nostri moderatori che la esamineranno
Responsabilità: Fusion Media would like to remind you that the data contained in this website is not necessarily real-time nor accurate. All CFDs (stocks, indexes, futures) and Forex prices are not provided by exchanges but rather by market makers, and so prices may not be accurate and may differ from the actual market price, meaning prices are indicative and not appropriate for trading purposes. Therefore Fusion Media doesn`t bear any responsibility for any trading losses you might incur as a result of using this data.

Fusion Media or anyone involved with Fusion Media will not accept any liability for loss or damage as a result of reliance on the information including data, quotes, charts and buy/sell signals contained within this website. Please be fully informed regarding the risks and costs associated with trading the financial markets, it is one of the riskiest investment forms possible.
Registrati tramite Google
o
Registrati tramite email