Ultime Notizie
Investing Pro 0
SCONTO di Capodanno: Fino al 40% in meno su InvestingPro+ RICHIEDI L’OFFERTA

Usa, dati NFP rompono le speranze per una Fed più colomba. Giù Wall Street

Indicatori economici 02.12.2022 15:13
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo articolo è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
 
© Reuters

Di Geoffrey Smith 

Investing.com - Il mercato del lavoro statunitense si rifiuta di rallentare, nonostante i crescenti segnali di recessione e gli effetti della stretta economica della Federal Reserve.

L'occupazione non agricola è cresciuta di 263.000 posti di lavoro fino alla metà del mese di novembre, ben oltre le 200.000 unità previste dal consenso. Anche il dato di ottobre è stato rivisto al rialzo di 23.000 unità, con un aumento di 284.000 unità.

L'aumento delle buste paga è stato solo uno degli elementi di un rapporto che ha segnalato una continua tensione nel mercato del lavoro. La retribuzione oraria media, infatti, è aumentata dello 0,6%, riportando la crescita annua dei salari al 5,1%. Anche in questo caso, i dati di ottobre sono stati rivisti al rialzo da una stima iniziale dello 0,4% allo 0,5%.

Inoltre, il vivace mercato del lavoro non è riuscito ad attirare nuovamente i lavoratori emarginati nella forza lavoro, visto che il tasso di partecipazione è sceso al 62,1% dal 62,2%.

Le letture hanno danneggiato le speranze gli investitori per una rapida fine degli aumenti dei tassi di interesse da parte della Federal Reserve, aumentate negli ultimi giorni dopo che il presidente Jerome Powell ha ripetuto che il prossimo passo della banca centrale sarà probabilmente un rialzo inferiore agli aumenti di 75 punti base visti in ciascuna delle ultime quattro riunioni.

Negativa la reazione sui mercati: ribasso dell'1,2% per Nasdaq 100, - 1% per lo S&P 500 e rosso dello 0,7% per il Dow Jones

"Crediamo che il dato sulla crescita dei salari non sia ben tollerato dai banchieri centrali statunitensi che si aspettavano, con le misure di politica monetaria in essere, anche un forte rallentamento nel ritmo di crescita delle remunerazioni dei lavoratori", scrive in una nota Filippo Diodovich, Senior Market Strategist, IG Italia. 

Secondo l'esperto, i dati possono dare credito alle argomentazioni dei banchieri centrali più falchi all’interno del FOMC "per non abbassare la guardia sulle pressioni inflazionistiche". 

Nonostante la lettura, IG ritiene comunque che lo scenario più probabile nella due giorni di meeting della commissione operativa della FED sia quello di un rialzo di 50 punti base del costo del denaro, anche se "potrebbe esserci qualche tono più hawkish sia nel comunicato che nella conferenza stampa".

"Sui mercati la reazione è stata forte perchè gli investitori sembravano scontare come “done deal” il possibile rallentamento nell’entità di rialzo dei tassi da parte della FED dopo le parole di Powell e dopo il dato sull’ inflazione PCE core. I dati sul lavoro cambiano le probabilità e fanno apparire lo scenario di 50 punti base sempre il favorito ma non con percentuali così elevate", chiosa Diodovich. 

 

Usa, dati NFP rompono le speranze per una Fed più colomba. Giù Wall Street
 

Articoli Correlati

Inserisci un commento

Guida sui Commenti

Ti consigliamo di utilizzare i commenti per interagire con gli utenti, condividere il tuo punto di vista e porre domande agli autori e agli altri iscritti. Comunque, per mantenere alto il livello del discorso, ti preghiamo di tenere a mente i seguenti criteri :

  • Arricchisci la conversazione
  • Rimani concentrato. Pubblica solo materiale che è rilevante all'argomento in discussione.
  • Sii rispettoso. Anche le opinioni negative possono essere trattate in modo positivo e diplomatico.
  • Utilizza lo stile standard di scrittura. Includi la punteggiatura,con lettere maiuscole e minuscole.
  • NOTA: messaggi contenenti spam, messaggi promozionali, link o riferimenti a siti esterni verranno rimossi.
  • Evita bestemmie, calunnie e gli attacchi personali rivolti a un autore o ad un altro utente.
  • Saranno consentiti solo commenti in Italiano.

Autori di spam o abuso verranno eliminati dal sito e vietati dalla registrazione futura a discrezione di Investing.com.

Scrivi I tuoi pensieri qui
 
Sei sicuro di voler cancellare questo grafico?
 
Posta
Pubblica anche su
 
Sostituire il grafico allegato con un nuovo grafico?
1000
La tua possibilità di commentare è stata sospesa per via di report negativi da parte di altri utenti. La tua situazione sarà controllata dai nostri moderatori.
Attendi un minuto prima di commentare di nuovo.
Grazie per aver commentato. Il commento è in attesa di approvazione da parte dei moderatori. Il commento sarà pubblicato sul nostro sito non appena approvato.
Commenti (16)
Francesco Sion
Francesco Sion 02.12.2022 19:59
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
autarchia
Francesco Sion
Francesco Sion 02.12.2022 19:58
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Non capisco chi sono questi schiavi e chi vuo l' attacchiamo economica .
Marco Cerutti
Marco Cerutti 02.12.2022 19:52
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Ma questo non sanno cosa scrivere e creano solo panico
Michele Pincopallino
Michele Pincopallino 02.12.2022 19:51
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Più la gente lavora, più consuma, più i prezzi salgono…. Qualcosa non torna….. direi che eliminare 1,5B di “schiavi” non può che aiutare l’autarchia finanziaria….. pagherete tutto prima o poi….
Francesco Sion
Francesco Sion 02.12.2022 19:47
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Quindi è normale che per farla scendere alzino i tassi .
Francesco Sion
Francesco Sion 02.12.2022 19:19
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
L' obiettivo primario di tutte le banche centrali correttamente è fare diminuire l' inflazione , tassa ingiusta che penalizza tutti i redditi ed in particolare quelli più bassi .
Francesco Sion
Francesco Sion 02.12.2022 18:54
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Balloni
Francesco Sion
Francesco Sion 02.12.2022 18:53
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Balconi , il mondo non gira al contrario . Se i posti di lavoro aumentano vuol dire che l' economia va bene e quindi i tassi di interesse possono anche non scendere .
Giuseppe Patrolino
Giuseppe Patrolino 02.12.2022 17:30
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
GF non conosce la Statistica e nemmeno sa interpretarla. Per firtu a che la FED ha ben altri esperti.
Sandro Balloni
Sandro Balloni 02.12.2022 16:54
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
....chi l'avrebbe mai detto che ci saremmo ritrovati a rammaricarci perchè l'occupazione aumenta.....purtroppo ci stiamo abituando al mondo che gira al contrario e fra poco ci sembrerà pure una cosa normale....il mondo distopico raccontato dai pensatori visionari del passato che diventa realtà.
 
Sei sicuro di voler cancellare questo grafico?
 
Posta
 
Sostituire il grafico allegato con un nuovo grafico?
1000
La tua possibilità di commentare è stata sospesa per via di report negativi da parte di altri utenti. La tua situazione sarà controllata dai nostri moderatori.
Attendi un minuto prima di commentare di nuovo.
Allega un Grafico ai Commenti
Conferma blocco

Sei sicuro di voler bloccare %USER_NAME%?

Confermando il blocco tu e %USER_NAME% non potrete più vedere reciprocamente i vostri post su Investing.com.

%USER_NAME% è stato aggiunto correttamente alla lista di utenti bloccati

Poiché hai appena sbloccato questa persona, devi aspettare 48 ore prima di bloccarla nuovamente.

Segnala questo commento

Considero questo commento come:

Commento contrassegnato

Grazie!

La tua segnalazione è stata inviata ai nostri moderatori che la esamineranno
Registrati tramite Google
o
Registrati tramite email