Ultime Notizie
0
Versione senza annunci pubblicitari. Migliora la tua esperienza con Investing.com. Risparmia fino al 40% Ulteriori informazioni

USA, ripresa ancora lontana: richieste disoccupazione più del previsto

Indicatori economici25.06.2020 14:42
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo articolo è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
 
© Reuters.

Di Mauro Speranza

Investing.com – Il mercato del lavoro negli Stati Uniti sta ancora affrontando una prolungata e difficile ripresa dalla pandemia da Covid-19. A testimonianza di questa difficoltà per gli USA sono arrivati i dati sul mercato del lavoro e sul Pil statunitense, diffusi oggi dal Dipartimento del Lavoro.

In particolare, le richieste iniziali di sussidi di disoccupazione per la settimana conclusa il 21 giugno sono state 1,480 milioni, in diminuzione rispetto al dato precedente di 1,5 milioni, ma superiore alle attese (1,3 milioni).

Inoltre, le richieste continue di disoccupazione sono state 19,522 milioni, dato inferiore al precedente (20,289) e alle previsioni degli esperti.

Il PIL del primo trimestre 2020 ha visto un crollo del 5%, dato che conferma le previsioni degli analisti.

Notizie positive arrivano dal dato sugli ordini di beni durevoli relativi al mese di maggio, i quali hanno evidenziato una crescita del 4% contro il precedente -8,2%, mentre le previsioni si attendevano un +2,4%.

Dopo la diffusione dei dati, i future dello S&P 500 e del Dow Jones sono saliti leggermente ma restano in negativi facendo presagire un'apertura in rosso a Wall Street.

Nonostante i progressi dell'economia americana, la disoccupazione resta ai massimi storici dal secondo dopoguerra.

"Ci sono state alcune aziende che hanno cercato di mantenere la loro forza lavoro, in attesa di vedere cosa sarebbe successo con la riapertura", spiega Gus Faucher, capo economista di PNC Financial a Pittsburgh, Pennsylvania. "Anche mentre l'economia si sta riprendendo, non vedono il ritorno della domanda e decidono che non hanno bisogno di così tanti lavoratori", aggiunge l'esperto.

Un membro votante della Federal Reserve, Evans, ha dichiarato che per vedere l’economia tornare ai livelli pre-crisi bisognerà attendere la fine del 2022. I timori sulla tenuta della ripresa, infatti, trovano conferma anche dalla revisione al ribasso delle stime economiche da parte del Fondo monetario Internazionale che ieri ha tagliato la previsione sulla crescita dell'economia globale, prevista ora in contrazione del 4,9% nel 2020.

La diffusione del coronavirus negli Stati Uniti

Permangono le incertezze legate alla diffusione del coronavirus negli Stati Uniti, dove ad oggi il numero di casi e di decessi è il più alto in tutto il mondo, con oltre 2.381.360 contagi e 121.970 vittime.

Nella sola giornata di ieri, i nuovi casi sono stati quasi 35 mila, livello più alto dalla fine di aprile, con l'aumento degli infetti che ha riguardato più della metà degli Stati.

Questo ha spinto gli stati di New York, New Jersey e Connecticut, dove il tasso di infezioni è rallentato dopo essere stato particolarmente colpito, a richiedere ai turisti provenienti dai paesi con un numero crescente di infezioni di auto isolarsi per 14 giorni.

USA, ripresa ancora lontana: richieste disoccupazione più del previsto
 

Articoli Correlati

Inserisci un commento

Guida sui Commenti

Ti consigliamo di utilizzare i commenti per interagire con gli utenti, condividere il tuo punto di vista e porre domande agli autori e agli altri iscritti. Comunque, per mantenere alto il livello del discorso, ti preghiamo di tenere a mente i seguenti criteri :

  • Arricchisci la conversazione
  • Rimani concentrato. Pubblica solo materiale che è rilevante all'argomento in discussione.
  • Sii rispettoso. Anche le opinioni negative possono essere trattate in modo positivo e diplomatico.
  • Utilizza lo stile standard di scrittura. Includi la punteggiatura,con lettere maiuscole e minuscole.
  • NOTA: messaggi contenenti spam, messaggi promozionali, link o riferimenti a siti esterni verranno rimossi.
  • Evita bestemmie, calunnie e gli attacchi personali rivolti a un autore o ad un altro utente.
  • Saranno consentiti solo commenti in Italiano.

Autori di spam o abuso verranno eliminati dal sito e vietati dalla registrazione futura a discrezione di Investing.com.

Scrivi I tuoi pensieri qui
 
Sei sicuro di voler cancellare questo grafico?
 
Posta
Pubblica anche su
 
Sostituire il grafico allegato con un nuovo grafico?
1000
La tua possibilità di commentare è stata sospesa per via di report negativi da parte di altri utenti. La tua situazione sarà controllata dai nostri moderatori.
Attendi un minuto prima di commentare di nuovo.
Grazie per aver commentato. Il commento è in attesa di approvazione da parte dei moderatori. Il commento sarà pubblicato sul nostro sito non appena approvato.
Commenti (1)
Ugo Sais
Ugo Sais 25.06.2020 15:14
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Quindi bullish.
Lorenzo Ghiselli
Lorenzo Ghiselli 25.06.2020 15:14
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Infatti, più le cose vanno male, più si spera nell'aiuto delle banche centrali. Strano che non faccia +1 l'america..
Ugo Sais
Ugo Sais 25.06.2020 15:14
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Calma, la giornata è appena iniziata.
Lorenzo Ghiselli
Lorenzo Ghiselli 25.06.2020 15:14
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Ugo Sais vedremo, ma limpressione è che i mercati stiano tornando alla realtà. ci vorrebbe una trumpata o nuova liquidità di Jay P.
Ugo Sais
Ugo Sais 25.06.2020 15:14
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Lorenzo Ghiselli  ; mi sa tanto che sta montando la paura per l'aumento dei casi di covid-19; é un momento complicato. A parte le notevoli oscillazioni intraday mi pare siamo in una fase laterale dove le probabilità di andare a testare minimi importanti sono ancora elevate.
 
Sei sicuro di voler cancellare questo grafico?
 
Posta
 
Sostituire il grafico allegato con un nuovo grafico?
1000
La tua possibilità di commentare è stata sospesa per via di report negativi da parte di altri utenti. La tua situazione sarà controllata dai nostri moderatori.
Attendi un minuto prima di commentare di nuovo.
Allega un Grafico ai Commenti
Conferma blocco

Sei sicuro di voler bloccare %USER_NAME%?

Confermando il blocco tu e %USER_NAME% non potrete più vedere reciprocamente i vostri post su Investing.com.

%USER_NAME% è stato aggiunto correttamente alla lista di utenti bloccati

Poiché hai appena sbloccato questa persona, devi aspettare 48 ore prima di bloccarla nuovamente.

Segnala questo commento

Considero questo commento come:

Commento contrassegnato

Grazie!

La tua segnalazione è stata inviata ai nostri moderatori che la esamineranno
Responsabilità: Fusion Media would like to remind you that the data contained in this website is not necessarily real-time nor accurate. All CFDs (stocks, indexes, futures) and Forex prices are not provided by exchanges but rather by market makers, and so prices may not be accurate and may differ from the actual market price, meaning prices are indicative and not appropriate for trading purposes. Therefore Fusion Media doesn`t bear any responsibility for any trading losses you might incur as a result of using this data.

Fusion Media or anyone involved with Fusion Media will not accept any liability for loss or damage as a result of reliance on the information including data, quotes, charts and buy/sell signals contained within this website. Please be fully informed regarding the risks and costs associated with trading the financial markets, it is one of the riskiest investment forms possible.
Registrati tramite Google
o
Registrati tramite email