Ultime Notizie
0

L’anno della verità nel segno del ritorno del cash

Economia11.01.2019 07:42
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo articolo è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
 
L’anno della verità nel segno del ritorno del cash

L’outlook di SYZ Asset Management sottolinea che per la prima volta dalla crisi posizionarsi su strumenti monetari in dollari rende più dell’inflazione. Preferenza per l’equity e gioco in difesa sul reddito fisso.

Il 2019 sarà un ‘anno della verità’ per le economie globali e i mercati finanziari che ne riflettono l’andamento. Le chances che questo difficile passaggio sarà superato sono stimate al 60%, con un 5% di possibilità che se ne esca addirittura alla grande con economie che smettono di rallentare e riprendono a correre, ma anche con un sostanzioso 35% di possibilità che il passaggio difficile diventi un’inversione di tendenza del ciclo positivo che va avanti da 10 anni. Un rimbalzo sincronizzato della crescita sarebbe il risultato di una miscela positiva fatta di cancellazione dei dazi USA, accordo sulla Brexit, schiarita italiana e dollaro meno forte. All’estremo opposto una congiura negativa di guerra aperta sui dazi, rallentamento cinese fuori controllo, ‘crash’ Brexit, crisi italiana, rallentamento americano dovuto alla stretta creditizia e nuove crisi degli emergenti causate dal dollaro. Nel primo caso la normalizzazione monetaria si estenderebbe dagli USA ad altre aree, nel secondo le banche centrali dovranno attivarsi per contenere i danni.

SUI MERCATI TIARA PRENDE IL POSTO DI TINA

E’ questa in sintesi la lettura dell’anno appena iniziato offerta da Syz Asset Management nel suo Global Investment Outlook presentato da Fabrizio Quirighetti, CIO e Head of Multi-Asset della casa d’investimento, che suggerisce agli investitori di aprire la porta del 2019 con cautela, favorendo la liquidità, la qualità e il valore. Ma anche di entrare nel nuovo anno pronti a cogliere le opportunità che potrebbero riemergere nel momento in cui le incertezze dovessero rientrare con conseguente recupero delle valutazioni. Al di là dei fattori citati prima, dalle guerre dei dazi alla Brexit, SYZ AM ritiene che la recente correzione dei mercati sia scattata a seguito del riapparire della TIARA, un acronimo che sta per “There Is A Real Alternative” e che indica il ritorno di rendimenti positive per posizioni liquide sul dollaro, in alternativa al paradigma della TINA che sta per “There Is No Alternative” e che ha dominato per un decennio. Quirighetti osserva che per la prima volta dalla Grande Crisi i Treasury Bill americani, vale a dire liquidità in dollari, rendono più dell’inflazione, per cui gli investitori non sono più costretti a prendersi rischi non necessari e magari neanche voluti per difendere il valore dei propri risparmi...

Continua la lettura


** Il presente articolo è stato redatto da FinanciaLounge. Una parte di contenuti e dati gentilmente concessi da SYZ


L’anno della verità nel segno del ritorno del cash
 

Articoli Correlati

Inserisci un commento

Guida sui Commenti

Ti consigliamo di utilizzare i commenti per interagire con gli utenti, condividere il tuo punto di vista e porre domande agli autori e agli altri iscritti. Comunque, per mantenere alto il livello del discorso, ti preghiamo di tenere a mente i seguenti criteri :

  • Arricchisci la conversazione
  • Rimani concentrato. Pubblica solo materiale che è rilevante all'argomento in discussione.
  • Sii rispettoso. Anche le opinioni negative possono essere trattate in modo positivo e diplomatico.
  • Utilizza lo stile standard di scrittura. Includi la punteggiatura,con lettere maiuscole e minuscole.
  • NOTA: messaggi contenenti spam, messaggi promozionali, link o riferimenti a siti esterni verranno rimossi.
  • Evita bestemmie, calunnie e gli attacchi personali rivolti a un autore o ad un altro utente.
  • Saranno consentiti solo commenti in Italiano.

Autori di spam o abuso verranno eliminati dal sito e vietati dalla registrazione futura a discrezione di Investing.com.

Scrivi I tuoi pensieri qui
 
Sei sicuro di voler cancellare questo grafico?
 
Posta
Pubblica anche su
 
Sostituire il grafico allegato con un nuovo grafico?
1000
La tua possibilità di commentare è stata sospesa per via di report negativi da parte di altri utenti. La tua situazione sarà controllata dai nostri moderatori.
Attendi un minuto prima di commentare di nuovo.
Grazie per aver commentato. Il commento è in attesa di approvazione da parte dei moderatori. Il commento sarà pubblicato sul nostro sito non appena approvato.
 
Sei sicuro di voler cancellare questo grafico?
 
Posta
 
Sostituire il grafico allegato con un nuovo grafico?
1000
La tua possibilità di commentare è stata sospesa per via di report negativi da parte di altri utenti. La tua situazione sarà controllata dai nostri moderatori.
Attendi un minuto prima di commentare di nuovo.
Allega un Grafico ai Commenti
Conferma blocco

Sei sicuro di voler bloccare %USER_NAME%?

Confermando il blocco tu e %USER_NAME% non potrete più vedere reciprocamente i vostri post su Investing.com.

%USER_NAME% è stato aggiunto correttamente alla lista di utenti bloccati

Poiché hai appena sbloccato questa persona, devi aspettare 48 ore prima di bloccarla nuovamente.

Segnala questo commento

Considero questo commento come:

Commento contrassegnato

Grazie!

La tua segnalazione è stata inviata ai nostri moderatori che la esamineranno
Responsabilità: Fusion Media would like to remind you that the data contained in this website is not necessarily real-time nor accurate. All CFDs (stocks, indexes, futures) and Forex prices are not provided by exchanges but rather by market makers, and so prices may not be accurate and may differ from the actual market price, meaning prices are indicative and not appropriate for trading purposes. Therefore Fusion Media doesn`t bear any responsibility for any trading losses you might incur as a result of using this data.

Fusion Media or anyone involved with Fusion Media will not accept any liability for loss or damage as a result of reliance on the information including data, quotes, charts and buy/sell signals contained within this website. Please be fully informed regarding the risks and costs associated with trading the financial markets, it is one of the riskiest investment forms possible.
Registrati tramite Google
o
Registrati tramite email