Ultime Notizie
0
Versione senza annunci pubblicitari. Migliora la tua esperienza con Investing.com. Risparmia fino al 40% Ulteriori informazioni

BCE come pirati dei caraibi, non bella addormentata - Panetta

Economia29.07.2021 10:08
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo articolo è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
 
© Reuters.

Di Alessandro Albano

Investing.com - La ripresa economica nell'area euro resta incompleta, mentre i rischi di un surriscaldamento dell’economia e di un’inflazione elevata sono ancora contenuti. Ad affermarlo è stato Fabio Panetta, membro del comitato esecutivo BCE, in un'intervista rilasciata al Corriere della Sera giovedì. 

Secondo l'economista già direttore generale di Bankitalia, in Europa "ci sono ancora ampie risorse inutilizzate", e "non è ancora stato recuperato il livello del Pil che avevamo raggiunto prima della crisi: lo recupereremo solo nei mesi a cavallo tra quest’anno e il prossimo".

"Con investimenti pubblici aggiuntivi pari ad appena l’1,6% del Pil, l’eurozona potrebbe tornare già nel 2022 sul trend di crescita pre-crisi", ha affermato Panetta, aggiungendo che "solo una crescita sostenuta risolverà i problemi dell’occupazione e del debito".

Il nuovo obiettivo d'inflazione contenuto nella nuova strategia di politica monetaria, pari al 2% nel medio termine e non inferiore, "non è un limite invalicabile". "Se serve per ancorare le aspettative e rendere credibile l’obiettivo del 2%, possiamo salire temporaneamente poco al di sopra", ha sottolineato il membro della BCE. 

Un obiettivo d’inflazione troppo basso, ha poi aggiunto, "può comprimere eccessivamente i tassi d’interesse e ostacolare gli interventi della banca centrale a sostegno dell’economia", mentre la nuova formulazione della Strategy Review "dovrebbe eliminare i fraintendimenti generati dalla precedente definizione di un’inflazione inferiore ma vicina al 2%”.

Tramite le nuove linee guida, la BCE risponderà "con determinazione a shock negativi in grado di comprimere l’inflazione al di sotto del nostro obiettivo", con Francoforte che in futuro "dovrà ispirarsi più ai “Pirati dei Caraibi”, anche se alcuni preferirebbero la “Bella Addormentata”. 

"Aumenteremo i tassi solo quando saremo convinti che l’inflazione possa collocarsi stabilmente al 2% nel medio termine in base a una serie di parametri indicati con chiarezza nella nuova forward guidance", ha poi detto l'economista. 

Parlando dei rischi presentati dalla variante delta, o indiana, Panetta ha precisato che "non possiamo escludere che questo finisca per frenare la ripresa", tuttavia l’impatto "sarà probabilmente meno forte rispetto alle precedenti ondate" grazie al continuo aumento del tasso di vaccinazione".

Un rallentamento della ripresa potrebbe ritardare una revisione del programma Pepp da 1.850 miliardi, questione che ha diviso e continua a divedere il consiglio direttivo. Secondo l'ex Bankitalia, la discussione "parte da posizioni assai diverse" ed è "meglio affrontare e risolvere un problema alla volta", ma la discussione "deve avere ancora luogo". 

"La BCE in questo momento sta facendo ricorso soprattutto a due strumenti: la forward guidance sui tassi d’interesse e gli acquisti di titoli", ha ribadito. "Non avrebbe senso attuare una politica monetaria espansiva con uno strumento (la forward guidance) e restrittiva con l’altro (gli acquisti di titoli)".

Per l'ex numero uno dell'Ivass, "il problema fondamentale per me è come utilizzare in modo efficiente gli acquisti di titoli per rafforzare la forward guidance, in particolare per garantire una trasmissione omogenea della politica monetaria nell’area dell’euro".

BCE come pirati dei caraibi, non bella addormentata - Panetta
 

Articoli Correlati

Inserisci un commento

Guida sui Commenti

Ti consigliamo di utilizzare i commenti per interagire con gli utenti, condividere il tuo punto di vista e porre domande agli autori e agli altri iscritti. Comunque, per mantenere alto il livello del discorso, ti preghiamo di tenere a mente i seguenti criteri :

  • Arricchisci la conversazione
  • Rimani concentrato. Pubblica solo materiale che è rilevante all'argomento in discussione.
  • Sii rispettoso. Anche le opinioni negative possono essere trattate in modo positivo e diplomatico.
  • Utilizza lo stile standard di scrittura. Includi la punteggiatura,con lettere maiuscole e minuscole.
  • NOTA: messaggi contenenti spam, messaggi promozionali, link o riferimenti a siti esterni verranno rimossi.
  • Evita bestemmie, calunnie e gli attacchi personali rivolti a un autore o ad un altro utente.
  • Saranno consentiti solo commenti in Italiano.

Autori di spam o abuso verranno eliminati dal sito e vietati dalla registrazione futura a discrezione di Investing.com.

Scrivi I tuoi pensieri qui
 
Sei sicuro di voler cancellare questo grafico?
 
Posta
Pubblica anche su
 
Sostituire il grafico allegato con un nuovo grafico?
1000
La tua possibilità di commentare è stata sospesa per via di report negativi da parte di altri utenti. La tua situazione sarà controllata dai nostri moderatori.
Attendi un minuto prima di commentare di nuovo.
Grazie per aver commentato. Il commento è in attesa di approvazione da parte dei moderatori. Il commento sarà pubblicato sul nostro sito non appena approvato.
Commenti (1)
Marco Trezzi
Marco Trezzi 29.07.2021 23:28
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
E questo che parla di investimenti pubblici..Panetta, italiano di Roma, classe 1959. Tanti interessi sul “mezzogiorno”. Figlio di una mentalità assistenziale e statocentrica. Davvero fanno commentare uno cosi?
In gold We trust
In gold We trust 29.07.2021 23:28
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Bhe'.....sono di questo "spessore" in BCE, infatti siamo conciati così in UE.....ormai marginali e decadenti.
Marco Trezzi
Marco Trezzi 29.07.2021 23:28
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
In gold We trust  Mica tanto.. Paesi "falchi" come Germania e Olanda fanno spesso e volentieri spallucce alla UE-BCE. Esempio più palese il NorthStream2 Germania-Russia nel mare baltico. Avrebbero preso "Ingenti provvedimenti" se la Germania avesse continuato il progetto mentre l'UE tiene le sanzioni contro la Russia per la questione Crimea-Donbass. Risultato? La stessa UE si è felicitata con la Germania per aver "garantito un approvvigionamento energetico nel cuore dell'europa".. Segno che non è tutta l'europa ad essere cosi tarda..
 
Sei sicuro di voler cancellare questo grafico?
 
Posta
 
Sostituire il grafico allegato con un nuovo grafico?
1000
La tua possibilità di commentare è stata sospesa per via di report negativi da parte di altri utenti. La tua situazione sarà controllata dai nostri moderatori.
Attendi un minuto prima di commentare di nuovo.
Allega un Grafico ai Commenti
Conferma blocco

Sei sicuro di voler bloccare %USER_NAME%?

Confermando il blocco tu e %USER_NAME% non potrete più vedere reciprocamente i vostri post su Investing.com.

%USER_NAME% è stato aggiunto correttamente alla lista di utenti bloccati

Poiché hai appena sbloccato questa persona, devi aspettare 48 ore prima di bloccarla nuovamente.

Segnala questo commento

Considero questo commento come:

Commento contrassegnato

Grazie!

La tua segnalazione è stata inviata ai nostri moderatori che la esamineranno
Responsabilità: Fusion Media would like to remind you that the data contained in this website is not necessarily real-time nor accurate. All CFDs (stocks, indexes, futures) and Forex prices are not provided by exchanges but rather by market makers, and so prices may not be accurate and may differ from the actual market price, meaning prices are indicative and not appropriate for trading purposes. Therefore Fusion Media doesn`t bear any responsibility for any trading losses you might incur as a result of using this data.

Fusion Media or anyone involved with Fusion Media will not accept any liability for loss or damage as a result of reliance on the information including data, quotes, charts and buy/sell signals contained within this website. Please be fully informed regarding the risks and costs associated with trading the financial markets, it is one of the riskiest investment forms possible.
Registrati tramite Google
o
Registrati tramite email