Ultime Notizie
0
Versione senza annunci pubblicitari. Migliora la tua esperienza con Investing.com. Risparmia fino al 40% Ulteriori informazioni

Market View: inflazione duratura? Ecco su quali titoli puntare

Economia07.12.2021 15:44
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo articolo è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
 
© Reuters

Sui mercati molti pensano che l’inflazione sia transitoria, ma esiste anche lo scenario di inflazione resiliente accompagnata da un aumento generalizzato dei tassi, che costringerebbe ad abbandonare le reazioni scontate negli ultimi decenni e adattarsi a un nuovo contesto.

Diverse Banche Centrali, nei paesi esportatori di materie prime e emergenti, hanno già iniziato ad alzare i tassi mentre la Fed ha iniziato a ridurre gli acquisti con la prospettiva di un aumento il prossimo anno.

Grazie ai risparmi accumulati che ormai valgono al 12% del PIL USA un certo numero di famiglie americane sta valutando il pensionamento anticipato, l’uscita dal mercato del lavoro dipendente o un’occupazione meno vincolante. Inoltre, con le offerte di posti vicine ai record a condizioni interessanti, i lavoratori dipendenti si trovano in posizione di forza nella trattativa sulle retribuzioni per la prima volta da decenni.

Margine di errore limitato 

Frédéric Leroux, membro del Comitato di Investimento Strategico di Carmignac, aggiunge nella sua analisi altri due potenziali fattori di inflazione: le misure di alcuni Stati, che hanno distribuito potere d’acquisto aggiuntivo, e le conseguenze della transizione energetica, che potrebbe innescare l’aumento duraturo dei prezzi di gas e combustibile per il calo degli investimenti nelle energie fossili, la cui sostituzione richiederà molti anni.

Leroux sottolinea che il margine di errore che le Banche Centrali possono permettersi è molto limitato, perché un aumento troppo rapido dei tassi innescherebbe un forte rallentamento dell’economia, mentre interventi troppo morbidi o lenti potrebbero consentire all’inflazione di mantenersi alta a lungo. E con una crescita più debole, un’inflazione resiliente avrebbe maggiori conseguenze negative sui mercati finanziari rispetto agli effetti positivi di un rallentamento graduale.

Puntare sui titoli growth

Questa situazione, secondo l’esperto di Carmignac, offre un messaggio abbastanza chiaro agli investitori in azioni: se l’inflazione dovesse tornare a diminuire gradualmente, senza una frenata economica, i mercati dovrebbero mantenere il trend positivo, trainati dai titoli growth ad alta visibilità, mentre se le Banche Centrali non riuscissero a tenere la situazione sotto controllo, innescando un rallentamento economico più forte, gli stessi titoli growth ad alta visibilità continuerebbero a essere sostenuti dalla loro performance relativa.

Sarebbe necessaria una vera e propria recessione perché a distinguersi fossero i titoli dal profilo più difensivo, spiega Leroux. E in caso di inflazione duratura, il periodo maggiormente paragonabile è quello dei “Nifty Fifty”, tra metà degli anni ’60 e inizio degli anni ’70, quando l’inflazione iniziò a crescere gradualmente, spingendo al rialzo i tassi senza impedire ai titoli growth di qualità di allora di essere molto ricercati: Digital Equipment, Disney (NYSE:DIS), Eli Lilly (NYSE:LLY), Kodak (NYSE:KODK) e General Electric (NYSE:GE), una cinquantina di aziende “geniali” in grado di adattarsi all’inflazione.

Quindi ancora titoli growth ad alta visibilità, una categoria che per l’esperto di Carmignac presenta un notevole valore relativo, grazie a un modello di business che dà l’impressione di potersi adattare a tutti gli scenari attualmente prevedibili.

 

Questo articolo è stato scritto in esclusiva da Financialounge.com per Investing.com. Ogni settimana, "Market View" di Financialounge.com propone interviste originali con case d'investimento sui temi centrali di mercato che verranno riportate esclusivamente sul nostro sito. Non costituisce sollecitazione, offerta, consulenza o raccomandazione all'investimento

Market View: inflazione duratura? Ecco su quali titoli puntare
 

Articoli Correlati

Inserisci un commento

Guida sui Commenti

Ti consigliamo di utilizzare i commenti per interagire con gli utenti, condividere il tuo punto di vista e porre domande agli autori e agli altri iscritti. Comunque, per mantenere alto il livello del discorso, ti preghiamo di tenere a mente i seguenti criteri :

  • Arricchisci la conversazione
  • Rimani concentrato. Pubblica solo materiale che è rilevante all'argomento in discussione.
  • Sii rispettoso. Anche le opinioni negative possono essere trattate in modo positivo e diplomatico.
  • Utilizza lo stile standard di scrittura. Includi la punteggiatura,con lettere maiuscole e minuscole.
  • NOTA: messaggi contenenti spam, messaggi promozionali, link o riferimenti a siti esterni verranno rimossi.
  • Evita bestemmie, calunnie e gli attacchi personali rivolti a un autore o ad un altro utente.
  • Saranno consentiti solo commenti in Italiano.

Autori di spam o abuso verranno eliminati dal sito e vietati dalla registrazione futura a discrezione di Investing.com.

Scrivi I tuoi pensieri qui
 
Sei sicuro di voler cancellare questo grafico?
 
Posta
Pubblica anche su
 
Sostituire il grafico allegato con un nuovo grafico?
1000
La tua possibilità di commentare è stata sospesa per via di report negativi da parte di altri utenti. La tua situazione sarà controllata dai nostri moderatori.
Attendi un minuto prima di commentare di nuovo.
Grazie per aver commentato. Il commento è in attesa di approvazione da parte dei moderatori. Il commento sarà pubblicato sul nostro sito non appena approvato.
Commenti (2)
Dario Giomi
Dario Giomi 08.12.2021 7:52
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Io non la chiamerei inflazione ma cambializzazione ovvero restituzione del debito periodica e le banche centrali sono i complici di questo disegno di ogni governo.
Simone Casagranda
Simone Casagranda 07.12.2021 17:52
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Non condivido
 
Sei sicuro di voler cancellare questo grafico?
 
Posta
 
Sostituire il grafico allegato con un nuovo grafico?
1000
La tua possibilità di commentare è stata sospesa per via di report negativi da parte di altri utenti. La tua situazione sarà controllata dai nostri moderatori.
Attendi un minuto prima di commentare di nuovo.
Allega un Grafico ai Commenti
Conferma blocco

Sei sicuro di voler bloccare %USER_NAME%?

Confermando il blocco tu e %USER_NAME% non potrete più vedere reciprocamente i vostri post su Investing.com.

%USER_NAME% è stato aggiunto correttamente alla lista di utenti bloccati

Poiché hai appena sbloccato questa persona, devi aspettare 48 ore prima di bloccarla nuovamente.

Segnala questo commento

Considero questo commento come:

Commento contrassegnato

Grazie!

La tua segnalazione è stata inviata ai nostri moderatori che la esamineranno
Responsabilità: Fusion Media would like to remind you that the data contained in this website is not necessarily real-time nor accurate. All CFDs (stocks, indexes, futures) and Forex prices are not provided by exchanges but rather by market makers, and so prices may not be accurate and may differ from the actual market price, meaning prices are indicative and not appropriate for trading purposes. Therefore Fusion Media doesn`t bear any responsibility for any trading losses you might incur as a result of using this data.

Fusion Media or anyone involved with Fusion Media will not accept any liability for loss or damage as a result of reliance on the information including data, quotes, charts and buy/sell signals contained within this website. Please be fully informed regarding the risks and costs associated with trading the financial markets, it is one of the riskiest investment forms possible.
Registrati tramite Google
o
Registrati tramite email