Ultime Notizie
0
Versione senza annunci pubblicitari. Migliora la tua esperienza con Investing.com. Risparmia fino al 40% Ulteriori informazioni

Braccate dagli uomini che hanno incarcerato, le giudici afghane cercano vie di fuga

Certificati03.09.2021 18:54
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo articolo è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
 
© Reuters. Parenti trasportano il cadavere di una giudice uccisa da assassini ignoti a Kabul. 17 gennaio 2021 REUTERS/Mohammad Ismail

L'AIA (Reuters) - Al sicuro in Europa dopo essere riuscita a scappare da Kabul, una giudice afghana racconta di come sia stata braccata da alcuni uomini che aveva mandato in carcere, liberati ora dai talebani.

"Quattro o cinque talebani sono arrivati ed hanno chiesto alle persone che erano in casa mia 'dove'e' questa giudice?'. Erano persone che io avevo mandato in carcere, ha raccontato la donna, che ha chiesto di non essere identificata, durante un'intervista rilasciata a Reuters da una località non specificata.

Circa 250 giudici in Afghanistan sono donne. Alcune di loro sono riuscite a fuggire nelle ultime settimane, ma la maggior parte sta ancora cercando di uscire dall'Afghanistan, secondo quanto riportano alcuni loro colleghi internazionali e attivisti che hanno formato delle reti di supporto per salvarle.

I talebani, che hanno ripreso il potere in Afghanistan ad agosto durante la ritirata delle truppe Usa e alleate, avevano impedito alle donne di svolgere la gran parte dei mestieri durante il loro ultimo periodo al potere vent'anni fa.

In una conferenza stampa tenutasi poco dopo l'occupazione di Kabul, un portavoce dei talebani ha assicurato che i diritti delle donne saranno tutelati secondo i principi della legge islamica, aggiungendo che sara' loro concesso di lavorare in settori importanti della società.

Gli Stati occidentali si sono detti pronti a confrontarsi con i talebani, ma di voler vedere atti concreti e non solo promesse per il rispetto e la salvaguardia dei diritti umani.

Le donne impiegate nella giustizia sono state dei bersagli di alto profilo anche nel recente passato. Due giudici della corte suprema sono state assassinate a colpi di arma da fuoco da degli aggressori non identificati a gennaio. Ai tempi un portavoce dei talebani negò qualsiasi coinvolgimento del gruppo.

Oggi, i talebani hanno rilasciato in tutte le aree del paese, dei detenuti che "mettono seriamente in pericolo le vite delle giudici", secondo a giudice afghana.

La donna è in contatto con alcune colleghe in Afghanistan. "I loro messaggi sono di paura e di completo terrore. Mi dicono che se non verranno evacuate, le loro vite saranno a rischio".

La giudice è riuscita a fuggire con l'aiuto di un collettivo di volontari per i diritti umani e di colleghi dell'International Association of Women Judges (Iawj).

(Tradotto da Luca Fratangelo in redazione a Danzica, in redazione a Roma Giselda Vagnoni, luca.fratangelo@thomsonreuters.com, +48587696613)

Braccate dagli uomini che hanno incarcerato, le giudici afghane cercano vie di fuga
 

Articoli Correlati

Inserisci un commento

Guida sui Commenti

Ti consigliamo di utilizzare i commenti per interagire con gli utenti, condividere il tuo punto di vista e porre domande agli autori e agli altri iscritti. Comunque, per mantenere alto il livello del discorso, ti preghiamo di tenere a mente i seguenti criteri :

  • Arricchisci la conversazione
  • Rimani concentrato. Pubblica solo materiale che è rilevante all'argomento in discussione.
  • Sii rispettoso. Anche le opinioni negative possono essere trattate in modo positivo e diplomatico.
  • Utilizza lo stile standard di scrittura. Includi la punteggiatura,con lettere maiuscole e minuscole.
  • NOTA: messaggi contenenti spam, messaggi promozionali, link o riferimenti a siti esterni verranno rimossi.
  • Evita bestemmie, calunnie e gli attacchi personali rivolti a un autore o ad un altro utente.
  • Saranno consentiti solo commenti in Italiano.

Autori di spam o abuso verranno eliminati dal sito e vietati dalla registrazione futura a discrezione di Investing.com.

Scrivi I tuoi pensieri qui
 
Sei sicuro di voler cancellare questo grafico?
 
Posta
Pubblica anche su
 
Sostituire il grafico allegato con un nuovo grafico?
1000
La tua possibilità di commentare è stata sospesa per via di report negativi da parte di altri utenti. La tua situazione sarà controllata dai nostri moderatori.
Attendi un minuto prima di commentare di nuovo.
Grazie per aver commentato. Il commento è in attesa di approvazione da parte dei moderatori. Il commento sarà pubblicato sul nostro sito non appena approvato.
Commenti (7)
alessandro gagliardi
alessandro gagliardi 05.09.2021 17:44
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Alcune zone del mondo devono rimanere disabitate ..e' inutile insistere ...sara' sempre cosi.
Susanna Papetti
Susanna Papetti 04.09.2021 15:08
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Le donne islamiche devono avere il coraggio di liberarsi da sole, partendo dai paesi in cui la questione politica è più tranquilla. Nessuno può farlo al posto loro. Alla fine dell'800 le suffraggette rubarono la scena alleandosi, finendo in galera, ripudiate dai mariti. Fecero lo sciopero della fame, scesero in piazza, furono picchiate senza pietà, ma resistettero....La stessa cosa faranno le donne islamiche ma ancora non sono pronte, avrebbero bisogno di una leader forte che incarnasse i loro desideri di affermazione. Quel tempo arriverà, è sicuro.Un abbraccio a tutte loro.
roberto fazzuoli
roberto fazzuoli 04.09.2021 15:08
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
ma come mai negli altri paesi mussulmani le donne che occupano posizioni di rilievo (giornaliste ,attrici ,ecc ecc non si ribellano alla condizione che la loro religione gli impone, ovvero levare delle proteste dove ci sono tali soprusi nei loro confronti
Marco Trezzi
Marco Trezzi 04.09.2021 15:08
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
roberto fazzuoli ricordati che la più grande resistenza all’estensione del voto alle donne, in inghilterra, era da parte di altre donne.
Luca Boraso
Luca Boraso 04.09.2021 11:09
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
nel 2021 non si può vedere violati in questo modo i diritti umani.. siamo quasi al livello del nazismo nel '43.. incredibile che ai governi non frega niente.. se europa e usa si unissero e decidessero di porre fine a questa cosa, la cosa finirebbe.. 10.000 talebani alla fine cosa possono contro mezzo mondo..
Luca Boraso
Luca Boraso 04.09.2021 11:09
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
ripeto non frega niente a nessuno come non frega a nessuno della corea del nord dove la situazione è anche peggiore..
Domenico Azzolini
Domenico Azzolini 04.09.2021 11:09
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Bravo perche’ sia America che il vecchio continenete ci sono troppi ineressi di bottega…
Marco Trezzi
Marco Trezzi 04.09.2021 11:09
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Dopo 20 anni di occupazione occidentale la testa degli afghani, e afghane, è rimasta la stessa. Segno che non puoi occidentalizzare il mondo con la forza.
Roberto Pi
Roberto Pi 04.09.2021 10:47
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
tutta questa situazione mette in luce l'enorme divario tra noi e la cultura islamica. Con loro è molto difficile trovar dialogo. Che cultura di x.e.r ****
Dani Ucci
Dani Ucci 04.09.2021 10:47
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Perchè, la donna giudice intervistata non è culturalmente islamica pure lei? Che discorso è?Allora noi italiani siamo tutti pizza, mafia, mandolino, baffi e capelli unti?
Marco Trezzi
Marco Trezzi 04.09.2021 10:47
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Dani Ucci c’è anche il nord con la polenta e la bestemmia facile.
Jack Tripper
Obyone_1968 04.09.2021 9:22
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
grazie Biden
Paolo Linei
Paolo Linei 04.09.2021 9:22
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
biden si deve concentrare sulla Cina
Marco Como
Marco Como 04.09.2021 9:06
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Il problema di fondo è che la maggior parte della popolazione sta coi talebani. Difficile passare dal medio evo al presente in pochi anni
mættia mærcelletti
mættia mærcelletti 04.09.2021 9:06
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
esatto...che poi non sono solo i talebani a non rispettare le donne, è proprio la cultura del posto la quale ha radici millenarie
Marco Durando
Marco Durando 04.09.2021 8:18
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
povera gente
 
Sei sicuro di voler cancellare questo grafico?
 
Posta
 
Sostituire il grafico allegato con un nuovo grafico?
1000
La tua possibilità di commentare è stata sospesa per via di report negativi da parte di altri utenti. La tua situazione sarà controllata dai nostri moderatori.
Attendi un minuto prima di commentare di nuovo.
Allega un Grafico ai Commenti
Conferma blocco

Sei sicuro di voler bloccare %USER_NAME%?

Confermando il blocco tu e %USER_NAME% non potrete più vedere reciprocamente i vostri post su Investing.com.

%USER_NAME% è stato aggiunto correttamente alla lista di utenti bloccati

Poiché hai appena sbloccato questa persona, devi aspettare 48 ore prima di bloccarla nuovamente.

Segnala questo commento

Considero questo commento come:

Commento contrassegnato

Grazie!

La tua segnalazione è stata inviata ai nostri moderatori che la esamineranno
Responsabilità: Fusion Media would like to remind you that the data contained in this website is not necessarily real-time nor accurate. All CFDs (stocks, indexes, futures) and Forex prices are not provided by exchanges but rather by market makers, and so prices may not be accurate and may differ from the actual market price, meaning prices are indicative and not appropriate for trading purposes. Therefore Fusion Media doesn`t bear any responsibility for any trading losses you might incur as a result of using this data.

Fusion Media or anyone involved with Fusion Media will not accept any liability for loss or damage as a result of reliance on the information including data, quotes, charts and buy/sell signals contained within this website. Please be fully informed regarding the risks and costs associated with trading the financial markets, it is one of the riskiest investment forms possible.
Registrati tramite Google
o
Registrati tramite email