x
Ultime Notizie
0

Forex - Il dollaro resta in calo, riflettori accesi sulla Fed

Valute15.03.2017 11:22
Salvato. Vedi tutti gli Elementi Salvati.
Questo articolo è già stato salvato nei tuoi Elementi Salvati
 
© Reuters. Forex - Il dollaro resta in calo, riflettori accesi sulla Fed

Investing.com - Il dollaro rimane in calo contro le altre principali valute questo mercoledì, in attesa della decisione di politica monetaria della Federal Reserve che sarà comunicata nel corso della giornata.

Il cambio EUR/USD è in salita dello 0,20% a 1,0625.

La Fed concluderà oggi alle 2:00PM ET (18:00GMT) i due giorni di vertice sulla politica monetaria e ci si aspetta che la banca centrale USA alzi il range dei tassi di un quarto di punto, portandoli tra lo 0,75% e l’1%.

Gli investitori seguiranno le prossime dichiarazioni alla ricerca di indicazioni sul futuro andamento dei tassi nel corso dell’anno. I funzionari della Fed hanno previsto tre aumenti per il 2017, ma potrebbero portarli a quattro, visti i segnali positivi lanciati di recente dal mercato del lavoro e dall’inflazione.

Gli investitori sono concentrati anche sulle elezioni olandesi di oggi, che saranno seguite con particolare attenzione per avere indicazioni sulla diffusione del populismo in Europa, specialmente in vista delle elezioni francesi del mese prossimo.

I sondaggi mostrano che il Partito della Libertà del nazionalista olandese di destra Geert Wilders, che vuole far uscire i Paesi Bassi dall’Unione Europea e fermare l’immigrazione dai paesi musulmani, sta perdendo punti a favore dell’opposizione.

La sterlina riguadagna terreno, con il cambio GBP/USD in salita dello 0,40% a 1,2199.

L’Ufficio Nazionale di Statistica britannico ha dichiarato che il tasso di disoccupazione è sceso al 4,7% nel trimestre terminato a gennaio, il minimo dal 1975. Le aspettative erano di una lettura invariata al 4,8%.

Il numero delle richieste di disoccupazione è sceso di un dato destagionalizzato di 11.300 unità febbraio,contro le aspettative di un calo di 5.000.

Intanto, l’indice della retribuzione media, esclusi i bonus}}, è salito solo del 2,3% su base annua, dopo l’incremento del 2,6% del mese precedente.

Lunedì il Parlamento ha autorizzato il Primo Ministro Theresa May all’applicazione dell’articolo 50 del Trattato di Lisbona, che darà il via al processo di uscita della Gran Bretagna dall’UE.

Il dollaro è in calo contro lo yen, con il cambio USD/JPY in calo dello 0,10% a 114,64, mentre il cambio USD/CHF è in calo dello 0,14% a 1,0088.

Il dollaro australiano e quello neozelandese sono in salita, con la coppia AUD/USD su dello 0,30% a 0,7583 ed il cambio NZD/USD che sale dello 0,32% a 0,6941.

Intanto, il cambio USD/CAD scende dello 0,16% a 1,3459.

L’indice del dollaro USA, che replica l’andamento del biglietto verde contro un paniere di altre sei principali valute, scende dello 0,18% a 101,44.

Forex - Il dollaro resta in calo, riflettori accesi sulla Fed
 

Articoli Correlati

Inserisci un commento

Guida sui Commenti

Ti consigliamo di utilizzare i commenti per interagire con gli utenti, condividere il tuo punto di vista e porre domande agli autori e agli altri iscritti. Comunque, per mantenere alto il livello del discorso, ti preghiamo di tenere a mente i seguenti criteri :

  • Arricchisci la conversazione
  • Rimani concentrato. Pubblica solo materiale che è rilevante all'argomento in discussione.
  • Sii rispettoso. Anche le opinioni negative possono essere trattate in modo positivo e diplomatico.
  • Utilizza lo stile standard di scrittura. Includi la punteggiatura,con lettere maiuscole e minuscole.
  • NOTA: Spam e / o messaggi promozionali e link esterni verranno rimossi dal commento
  • Evita bestemmie, calunnie e gli attacchi personali rivolti a un autore o ad un altro utente.
  • Saranno consentiti solo commenti in Italiano.

Autori di spam o abuso verranno eliminati dal sito e vietati dalla registrazione futura a discrezione di Investing.com.

 
Sei sicuro di voler cancellare questo grafico?
 
 
Sostituire il grafico allegato con un nuovo grafico?
Posta
Pubblica anche su
1000
Attendi un minuto prima di commentare di nuovo.
Grazie per aver commentato. Il commento è in attesa di approvazione da parte dei moderatori. Il commento sarà pubblicato sul nostro sito non appena approvato.
 
Sei sicuro di voler cancellare questo grafico?
 
 
Sostituire il grafico allegato con un nuovo grafico?
Posta 1000
Attendi un minuto prima di commentare di nuovo.
 
 
 
Segnala questo commento

Considero questo commento come:

Commento contrassegnato

Grazie!

La tua segnalazione è stata inviata ai nostri moderatori che la esamineranno
Allega un Grafico ai Commenti
Responsabilità: Fusion Media would like to remind you that the data contained in this website is not necessarily real-time nor accurate. All CFDs (stocks, indexes, futures) and Forex prices are not provided by exchanges but rather by market makers, and so prices may not be accurate and may differ from the actual market price, meaning prices are indicative and not appropriate for trading purposes. Therefore Fusion Media doesn`t bear any responsibility for any trading losses you might incur as a result of using this data.

Fusion Media or anyone involved with Fusion Media will not accept any liability for loss or damage as a result of reliance on the information including data, quotes, charts and buy/sell signals contained within this website. Please be fully informed regarding the risks and costs associated with trading the financial markets, it is one of the riskiest investment forms possible.