Ultime Notizie
0
Versione senza annunci pubblicitari. Migliora la tua esperienza con Investing.com. Risparmia fino al 40% Ulteriori informazioni

Apple, crollo record: maggior perdita di capitalizzazione della storia

Mercato azionario04.09.2020 11:14
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo articolo è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
 
© Reuters.

Di Mauro Speranza

Investing.com – Giornata di ieri caratterizzata dal sell off sui mercati, in particolare a Wall Street, dove i titoli tecnologici hanno continuato a essere protagonisti ma questa volta in negativo.

Il Dow Jones ha chiuso in ribasso del 2,78% a 28.289,63; l’S&P 500 ha perso il 3,51%, a 3.456,79; il Nasdaq ha chiuso in perdita del 4,96%, a 11.458,10 dollari.

Particolarmente importante dal punto di vista statistico la chiusura negativa di Apple (NASDAQ:AAPL) pari all’8%, suo secondo calo percentuale di sempre, stabilendo la maggior perdita di capitalizzazione di mercato della storia con 180 miliardi di dollari perduti.

Il precedente record negli Stati Uniti apparteneva a Facebook (NASDAQ:FB), stabilito nel luglio 2018 quando aveva perso 120 miliardi di dollari in una sola seduta a causa di risultati trimestrali deludenti e dello scandalo del data mining di Cambridge Analytica. Per quanto riguarda il record mondiale, questo era stato toccato in Germania da Volkswagen (DE:VOWG) nell’ottobre 2008 con una perdita di 143 miliardi di dollari.

“Avendo aggiunto fino all’87% del valore prima dell’inizio del ribasso, Apple si trova in cima alla piramide delle compagnie USA con la valutazione più alta, con una capitalizzazione di mercato di oltre 2 mila miliardi di dollari, la prima compagnia statunitense a raggiungere questa pietra miliare”, spiega Pinchas Cohen, analista di Investing.com

“Il fatto che Apple abbia raggiunto questo traguardo durante la peggiore pandemia globale degli ultimi cento anni testimonia la capacità del produttore di iPhone di vendere i suoi prodotti persino durante sconvolgimenti ed incertezze economiche”, sottolinea l’esperto.

Inoltre, sebbene gli analisti di JP Morgan (NYSE:JPM) ritengano che “gli investitori hanno ampiamente riconosciuto la ricca valutazione del titolo di Apple”, la banca vede ulteriore spazio di crescita per le azioni e ha infatti alzato il prezzo obiettivo a 150 dollari, da 115 dollari valutato sullo split.

Il nuovo calo di Apple, il secondo consecutivo dopo il -2% della chiusura di mercoledì, rappresenta una svolta per le azioni del gigante di Cupertino? “Forse, ma non possiamo saperlo con certezza a questo punto”, conclude Cohen.

Scoppia la bolla a Wall Street?

Il ‘giovedì nero’, però, ha colpito anche il resto dei ‘fantastici 5’, ovvero Microsoft (NASDAQ:MSFT), Google Alphabet (NASDAQ:GOOGL), Amazon (NASDAQ:AMZN) e Netflix (NASDAQ:NFLX), tutte in forti perdite, perdendo complessivamente oltre 500 miliardi di capitalizzazione di mercato, includendo Apple.

“Il mercato azionario ha fatto molta strada in un breve lasso di tempo, in particolare nel settore tecnologico; questo mercato ha dovuto subire una flessione. In realtà, è giunta in ritardo”, scrive in un report Greg McBride, capo analista finanziario di Bankrate.

“Il recente rally delle attività di rischio ai minimi di marzo è stato senza dubbio alimentato dalle politiche accomodanti della Fed, che hanno scatenato un'ondata di liquidità nei mercati finanziari”, spiegava ieri Jesse Cohen, analista senior di Investing.com.

“Resta da capire quanto durerà questo eccesso e, soprattutto, se si tratta davvero di una bolla visto che si saprà solamente quando (e se) quest'ultima sarà esplosa”, scrivevano gli esperti di Berenberg.

A questo punto, “se le cose si dovessero mettere di nuovo male, è possibile che la Fed interverrà immediatamente con maggiori stimoli, gonfiando così ancora di più la bolla”, prevede Cohen.

Apple, crollo record: maggior perdita di capitalizzazione della storia
 

Articoli Correlati

Inserisci un commento

Guida sui Commenti

Ti consigliamo di utilizzare i commenti per interagire con gli utenti, condividere il tuo punto di vista e porre domande agli autori e agli altri iscritti. Comunque, per mantenere alto il livello del discorso, ti preghiamo di tenere a mente i seguenti criteri :

  • Arricchisci la conversazione
  • Rimani concentrato. Pubblica solo materiale che è rilevante all'argomento in discussione.
  • Sii rispettoso. Anche le opinioni negative possono essere trattate in modo positivo e diplomatico.
  • Utilizza lo stile standard di scrittura. Includi la punteggiatura,con lettere maiuscole e minuscole.
  • NOTA: messaggi contenenti spam, messaggi promozionali, link o riferimenti a siti esterni verranno rimossi.
  • Evita bestemmie, calunnie e gli attacchi personali rivolti a un autore o ad un altro utente.
  • Saranno consentiti solo commenti in Italiano.

Autori di spam o abuso verranno eliminati dal sito e vietati dalla registrazione futura a discrezione di Investing.com.

Scrivi I tuoi pensieri qui
 
Sei sicuro di voler cancellare questo grafico?
 
Posta
Pubblica anche su
 
Sostituire il grafico allegato con un nuovo grafico?
1000
La tua possibilità di commentare è stata sospesa per via di report negativi da parte di altri utenti. La tua situazione sarà controllata dai nostri moderatori.
Attendi un minuto prima di commentare di nuovo.
Grazie per aver commentato. Il commento è in attesa di approvazione da parte dei moderatori. Il commento sarà pubblicato sul nostro sito non appena approvato.
Commenti (12)
Gabriel Ghiunghius
Gabriel Ghiunghius 04.09.2020 18:23
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
la Apple ha frazionato le azioni in 1/4 di quella originale, si chiama stock split per rendere le azioni accessibili a più persone. personale parere è da attendere sviluppi anche perché la Cina se resta sul fronte di bandire gli iPhone dal paese avrà sicuramente una conseguenza negativa, se non la stia già scontando ora
theonly eyes
theonly eyes 04.09.2020 16:21
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Senza nessun motivo, il trimestrale è stato da record. Operazione infame di speculazione , basato sul dopo split quando i piccoli investitori hanno potuto investire qualche loro risparmio. In giacca e cravatta e dalla costa est solo raggiri. A goderne poi sono quelli che hanno davvero interesse a far circolare tecnologie antiquate e dannose e che guarda caso colpiscono proprio Apple e Tesla.. Apple dovrebbe rivoluzionare il modo in cui la gente può investire su di essa , Wall Street è uno schifo
Oscar Stevanato
Oscar Stevanato 04.09.2020 15:06
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Corretta valutazione del Nasdaq a 4000, tutto il resto è pazzia.
Gianni Corda
Gianni Corda 04.09.2020 15:06
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
E tu sei alto tre metri.Ma finiscila
Antonio Gargiulo
Antonio Gargiulo 04.09.2020 15:06
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Antonio Gargiulo
Antonio Gargiulo 04.09.2020 15:06
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Ridicola la previsione
Emanuele Paris
Bigmème 04.09.2020 14:31
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Apple.. a 2 mila miliardi di dollari; a me hanno insegnato che le valutazioni di borsa scontano il valore attuale del reddito che l'azienda prevedere di generare nel futuro... ovviamente il reddito non significa di *******dividendo.. ma la cosa è strettamente correlata; a 2 mila miliardi di dollari quanto dividendo dovrà distribuire Apple nel futuro? ..e per quanto tempo?
Antonio Gargiulo
Antonio Gargiulo 04.09.2020 14:31
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Stop alla propaganda
Giovanni Grigo
Grigio17 04.09.2020 14:14
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
occasione di ingresso
Emanuele Paris
Bigmème 04.09.2020 14:14
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
arriva a Montecarlo, fatti un giro al casinò... verrebbe una cosa più razionale che entrare in questo mercato
Miki Reush
Miki Reush 04.09.2020 13:01
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Volevano un pretesto per scrivere un articolo anche se c'è poco da dire. Apple sicuramente è una delle poche aziende tech ad aver creato quasi una religione. Ha un mercato di nicchia bello solido ma io vedo alcune crepe. Stanno innovando poco e dal 2010 niente più "one more thing". Poi sui laptop e mac pro hanno fatto delle ca**te assurde: tipo i modelli con la tastiera che smetteva di funzionare il mac pro 2013 che non aveva espandibilità, i problemi di thermal throttling sui laptop che poi hanno causato la migrazione a apple silicon per non parlare del fatto che fino all'anno scorso continuavano a vendere roba senza ssd. Diciamo dopo un po' ste cose si pagano e qualcuno negli ultimi anni è scappato dall'ecosistema apple. A parer mio il declino è iniziato dal 2015 (quando probabilmente si sono iniziate a vedere le politiche dell'era "Cook". Persa la guida del visionario Apple seguirà i trend tecnologici senza innovare. Si fa presto a scendere dal trono in questo settore...
Fausto Macchini
Fausto Macchini 04.09.2020 13:01
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
concordo su tutto.....purtroppo il declino iniziò dopo la scomparsa di Steve. Io uso i Mac da quando c'erano ancora i processori PPC G5. Mi auguro che si riprenda facendo uscire novità rivoluzionarie, ma ho i miei forti dubbi con al timone Cook.😔
Emanuele Paris
Bigmème 04.09.2020 13:01
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
concordo con entrambi; ormai il costo dei prodotti Apple è tutto nel brand più che nella qualità e nell'utilità degli stessi. Cosi, alla lunga non si va lontano!
Gianni Corda
Gianni Corda 04.09.2020 13:01
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Ma se in un anno ha fatto 120% Ma per favore.
Emanuele Paris
Bigmème 04.09.2020 13:01
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Gianni Corda  il mondo della finanza, e dell'economia intera, è costituito da due individui: gli individui passivi che risentono dell'effetto grege e che si lasciano pilotare dal "mercato" cosi come lei, e quelli attivi, che tentano di capire, anticipare le tendenze. Non è detto che ci si riesca sempre.. ma almeno ci si prova a differenza di lei. Apple è salita moltissimo insieme ad altre 4 aziende semplicemente perchè in un tempo di tassi zero, il mercato ha pensato di mettersi a riparo in aziende che avessero in pancia tantissima liquidità, cosi come Apple. Vedremo dove sarà Apple tra un anno... ma la invito a ragionare più che fidarsi del "mercato"
Roberto Capaccioli
Roberto Capaccioli 04.09.2020 12:40
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Sembra di essere alle Olimpiadi. Record positivi, record negativi.  Tutta aria fritta che in finanza conta meno di una beata mazza! Sarebbe opportuno commentare cose serie, in modo serio. L' 8% di perdita  non è una catastrofe e per un'azienda che ha una capitalizzazione di 2.000 miliardi di dollari, perdere 180 miliardi non mi sembra una tragedia.  Ma di cosa stiamo parlando?
Tommaso Garu
Tommaso Garu 04.09.2020 12:20
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
qualcuno ha guadagnato un pochino, lasciando il cerino agli altri!!!
Emanuele Paris
Bigmème 04.09.2020 12:20
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
beh visto quanto ha corso il titolo, c'è ancora margine per uscire guadagnandoci bene.. certo bisogna vedere quando si è entrati
Max sava
Max sava 04.09.2020 12:15
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
ci sono i piloti di rally dietro, copiloti i banchieri
Emanuele Serra
Emanuele Serra 04.09.2020 12:13
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Certo che ne scrivono di str---te, quando fanno cosi significa che è da comprare
Lorenzo Ghiselli
Lorenzo Ghiselli 04.09.2020 12:13
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Con i tuoi soldi compra pure a piene mani e goditi il gain.
ghitre alias
ghitre alias 04.09.2020 12:12
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
se quei capitali venissero dirottati sul settore oil & gas, ci sarebbe da divertirsi...si potrebbero avere guadagni mostruosi
Terpandro Gerusia
Terpandro Gerusia 04.09.2020 12:12
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Ovunque li dirotteranno ci saranno da fare guadagni mostruosi...mica solo nel settore che a te piacerebbe...
Tommaso Garu
Tommaso Garu 04.09.2020 11:51
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
prima lo pompano, e poi perde miliardi!!!poverini!!!
 
Sei sicuro di voler cancellare questo grafico?
 
Posta
 
Sostituire il grafico allegato con un nuovo grafico?
1000
La tua possibilità di commentare è stata sospesa per via di report negativi da parte di altri utenti. La tua situazione sarà controllata dai nostri moderatori.
Attendi un minuto prima di commentare di nuovo.
Allega un Grafico ai Commenti
Conferma blocco

Sei sicuro di voler bloccare %USER_NAME%?

Confermando il blocco tu e %USER_NAME% non potrete più vedere reciprocamente i vostri post su Investing.com.

%USER_NAME% è stato aggiunto correttamente alla lista di utenti bloccati

Poiché hai appena sbloccato questa persona, devi aspettare 48 ore prima di bloccarla nuovamente.

Segnala questo commento

Considero questo commento come:

Commento contrassegnato

Grazie!

La tua segnalazione è stata inviata ai nostri moderatori che la esamineranno
Responsabilità: Fusion Media would like to remind you that the data contained in this website is not necessarily real-time nor accurate. All CFDs (stocks, indexes, futures) and Forex prices are not provided by exchanges but rather by market makers, and so prices may not be accurate and may differ from the actual market price, meaning prices are indicative and not appropriate for trading purposes. Therefore Fusion Media doesn`t bear any responsibility for any trading losses you might incur as a result of using this data.

Fusion Media or anyone involved with Fusion Media will not accept any liability for loss or damage as a result of reliance on the information including data, quotes, charts and buy/sell signals contained within this website. Please be fully informed regarding the risks and costs associated with trading the financial markets, it is one of the riskiest investment forms possible.
Registrati tramite Google
o
Registrati tramite email