Ultime Notizie
0
Versione senza annunci pubblicitari. Migliora la tua esperienza con Investing.com. Risparmia fino al 40% Ulteriori informazioni

BORSA MILANO in netto rialzo con Wall St, balzi Stm, banche, M.Tecnimont, Mediaset

Mercato azionario21.07.2021 17:09
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo articolo è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
 
© Reuters. Una donna cammina davanti l'ingresso della Borsa di Milano. REUTERS/Flavio Lo Scalzo

MILANO (Reuters) - Si irrobustisce il rimbalzo a Piazza Affari in una giornata che vede un netto calo della volatilità, protagonista delle ultime sedute di borsa.

Torna un po' di sereno anche se restano i timori legati all'incremento dei casi di coronavirus che potrebbe mettere a rischio la ripresa delle economie a livello globale.

C'è attesa anche per la riunione della Bce di domani.

L'indice FTSE Mib si muove in rialzo del 2,3%, sui massimi di seduta, tornando sui livelli di inizio mese.

Bene anche gli altri mercati europei. E anche da Wall Street i segnali sono positivi con tutti i principali indici in rialzo grazie all'avvio della stagione delle trimestrali che evidenzia numeri superiori alle attese.

Inverte la rotta il Brent, che si muove sopra i 71 dollari al barile, nonostante l'inatteso balzo delle scorte petrolifere negli Stati Uniti.

Lo spread del rendimento fra titoli di Stato decennali italiani e tedeschi torna a stringere poco sotto i 109 punti base.

"Prosegue la fase di rimbalzo, anche se non è trainata dai volumi, sempre molto contenuti", osserva un trader.

Tra i titoli in evidenza:

Ben raccolte le banche, in attesa anche della decisione della Bce sulla possibile revoca del limite imposto al pagamento dei dividendi delle banche e ai buyback delle azioni di venerdì prossimo. Le big Unicredit (MI:CRDI) e Intesa Sanpaolo (MI:ISP) si muovono in rialzo rispettivamente del 3,2% e del 2,3%. Cedente Bper (MI:EMII), mentre sono positive Banco Bpm (MI:BAMI) (+2,5%) e soprattutto MPS (MI:BMPS) (+6%). Un quotidiano scrive che entro la prima settimana di agosto il Tesoro dovrebbe sottoporre alle potenziali controparti una proposta definitiva per il progetto di privatizzazione.

Denaro su Mediobanca (MI:MDBI) che avanza del 3% circa. Bene anche Generali (MI:GASI) (+2,1%), di cui Mediobanca è il principale azionista, dopo la mossa annunciata ieri sera che vede Francesco Gaetano Caltagirone detenere una partecipazione indiretta potenziale del 5,055% in Piazzetta Cuccia. "Si sta creando una cordata di investitori italiani, se si considera anche la partecipazione di Leonardo Del Vecchio a circa il 19%, che potrebbe essere volta ad avere influenza nella governance di Generali", sottolinea un trader.

Sull'ottovolante Maire Tecnimont che oggi balza del 4,7% ed è reduce da sei sedute negative consecutive in cui il titolo ha perso l'11%. La società ha annunciato nuovi ordini da 92 milioni di dollari per licensing e servizi di ingegneria. Equita rileva che "i nuovi ordini migliorano leggermente la visibilità alle nostre stime sul 2022-23".

Prosegue il denaro su A2A (MI:A2) in salita dell'1,4%. Un quotidiano scrive la multiutility avrebbe affidato un mandato a Rothschild per studiare una possibile valorizzazione degli asset di distribuzione del gas, gestiti da Unareti, mantenendo però quelli che fanno riferimento a Milano e Brescia.

Molto forte STM (PA:STM) che balza del 3,8% in scia all'andamento di Asml (+3%), uno dei principali fornitori dei semiconduttori, che ha migliorato la guidance sui ricavi 2021 grazie al balzo degli ordini in un momento in cui si assiste a una crisi nel settore delle forniture di chip per i computer. Un trader sottolinea che le stime in miglioramento di Asml "fanno capire che consegneranno più macchinari per i semiconduttori e quindi il collo di bottiglia nella supply chain potrebbe ridursi prima".

Deciso rimbalzo per MEDIASET (MI:MS) in crescita del 5,3% dopo il recente storno e lo stacco del dividendo straordinaio di 30 centesimi due giorni fa. Sul titolo Berenberg ha alzato il prezzo obiettivo a 3,10 euro da 3 euro precedente.

Infine, fra i minori balza del 5% Dovalue dopo che National Bank of Greece (NBG) ha detto che continua a trattare in esclusiva con un consorzio composto dal servicer e da Bain Capital e Fortress per la vendita di Npl.

(Giancarlo Navach, in redazione a Milano Gianluca Semeraro)

BORSA MILANO in netto rialzo con Wall St, balzi Stm, banche, M.Tecnimont, Mediaset
 

Articoli Correlati

Inserisci un commento

Guida sui Commenti

Ti consigliamo di utilizzare i commenti per interagire con gli utenti, condividere il tuo punto di vista e porre domande agli autori e agli altri iscritti. Comunque, per mantenere alto il livello del discorso, ti preghiamo di tenere a mente i seguenti criteri :

  • Arricchisci la conversazione
  • Rimani concentrato. Pubblica solo materiale che è rilevante all'argomento in discussione.
  • Sii rispettoso. Anche le opinioni negative possono essere trattate in modo positivo e diplomatico.
  • Utilizza lo stile standard di scrittura. Includi la punteggiatura,con lettere maiuscole e minuscole.
  • NOTA: messaggi contenenti spam, messaggi promozionali, link o riferimenti a siti esterni verranno rimossi.
  • Evita bestemmie, calunnie e gli attacchi personali rivolti a un autore o ad un altro utente.
  • Saranno consentiti solo commenti in Italiano.

Autori di spam o abuso verranno eliminati dal sito e vietati dalla registrazione futura a discrezione di Investing.com.

Scrivi I tuoi pensieri qui
 
Sei sicuro di voler cancellare questo grafico?
 
Posta
Pubblica anche su
 
Sostituire il grafico allegato con un nuovo grafico?
1000
La tua possibilità di commentare è stata sospesa per via di report negativi da parte di altri utenti. La tua situazione sarà controllata dai nostri moderatori.
Attendi un minuto prima di commentare di nuovo.
Grazie per aver commentato. Il commento è in attesa di approvazione da parte dei moderatori. Il commento sarà pubblicato sul nostro sito non appena approvato.
 
Sei sicuro di voler cancellare questo grafico?
 
Posta
 
Sostituire il grafico allegato con un nuovo grafico?
1000
La tua possibilità di commentare è stata sospesa per via di report negativi da parte di altri utenti. La tua situazione sarà controllata dai nostri moderatori.
Attendi un minuto prima di commentare di nuovo.
Allega un Grafico ai Commenti
Conferma blocco

Sei sicuro di voler bloccare %USER_NAME%?

Confermando il blocco tu e %USER_NAME% non potrete più vedere reciprocamente i vostri post su Investing.com.

%USER_NAME% è stato aggiunto correttamente alla lista di utenti bloccati

Poiché hai appena sbloccato questa persona, devi aspettare 48 ore prima di bloccarla nuovamente.

Segnala questo commento

Considero questo commento come:

Commento contrassegnato

Grazie!

La tua segnalazione è stata inviata ai nostri moderatori che la esamineranno
Responsabilità: Fusion Media would like to remind you that the data contained in this website is not necessarily real-time nor accurate. All CFDs (stocks, indexes, futures) and Forex prices are not provided by exchanges but rather by market makers, and so prices may not be accurate and may differ from the actual market price, meaning prices are indicative and not appropriate for trading purposes. Therefore Fusion Media doesn`t bear any responsibility for any trading losses you might incur as a result of using this data.

Fusion Media or anyone involved with Fusion Media will not accept any liability for loss or damage as a result of reliance on the information including data, quotes, charts and buy/sell signals contained within this website. Please be fully informed regarding the risks and costs associated with trading the financial markets, it is one of the riskiest investment forms possible.
Registrati tramite Google
o
Registrati tramite email