Ultime Notizie
Investing Pro 0

Industria tedesca teme per debito Italia, poco zelo riformatore in attesa elezioni

Mercato azionario 22.09.2022 18:36
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo articolo è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
 
© Reuters. Bandiere della Germania, dell'Italia e dell'Unione europea a Berlino. REUTERS/Tobias Schwarz
 
US500
+1,97%
Aggiungi/Rimuovi dal Portafoglio
Aggiungi alla watchlist
Aggiungi Posizioni

Posizione aggiunta con successo a:

Nomina il tuo portafoglio holding
 

BERLINO (Reuters) - L'industria tedesca teme che il nuovo governo italiano, dopo le elezioni di domenica, abbia scarsa volontà di affrontare gli alti livelli di debito o di introdurre riforme, causando potenzialmente ulteriori problemi per un importante partner commerciale.

I sondaggi in vista del voto nazionale del 25 settembre indicano una vittoria della coalizione di centro-destra guidato da Fratelli d'Italia di Giorgia Meloni.

Sebbene la leader di FdI abbia detto che la sua coalizione rispetterà le regole di bilancio Ue, il manifesto dell'alleanza promette grandi tagli alle tasse, prepensionamenti e condoni fiscali, attirando l'attenzione dei mercati finanziari.

"Purtroppo l'Italia rischia di scivolare in una nuova fase di instabilità politica", ha detto a Reuters il presidente dell'Associazione delle aziende familiari Reinhold von Eben-Worlee.

"Questo è un veleno per un Paese profondamente indebitato e con una grande produzione economica", ha detto. Nessun partito sta spingendo per la necessaria modernizzazione dell'amministrazione pubblica o per abbandonare gli alti livelli di spesa finanziati a debito, ha aggiunto.

"La colpa di questo misera situazione viene ancora erroneamente scaricata sull'Europa", ha affermato Eben-Worlee. "Peggio ancora, vengono addirittura promessi nuovi programmi di spesa".

L'Italia è uno dei Paesi più indebitati al mondo, con una percentuale di debito rispetto al prodotto interno lordo del 151%.

Alcuni investitori temono che il nuovo governo possa eludere alcune delle riforme necessarie all'Italia per accedere ai circa 200 miliardi di euro del fondo Pnnr dell'Unione europea.

La Germania, la prima grande economia europea, vuole un partner forte, dato che più della metà del commercio tedesco proviene dalla Ue.

Le Camere di Commercio tedesche (Dihk) temono che l'Italia debba pagare tassi di interesse più alti sul nuovo debito.

"L'onere dei tassi di interesse è destinato ad aumentare nei prossimi anni. Questo potrebbe  diventare rapidamente un ostacolo per lo sviluppo economico della zona euro e per importanti mercati per le aziende tedesche", ha detto Volker Treier della Dihk.

I costi di indebitamento sono già aumentati in modo significativo a causa dell'impennata dell'inflazione, dell'aumento dei tassi di interesse da parte della Bce e dell'incertezza politica.

I dati di S&P Global Market Intelligence mostrano che le scommesse degli investitori contro il mercato obbligazionario italiano hanno raggiunto i massimi dal 2008.

(Tradotto da Enrico Sciacovelli, editing Andrea Mandalà)

Industria tedesca teme per debito Italia, poco zelo riformatore in attesa elezioni
 

Articoli Correlati

Inserisci un commento

Guida sui Commenti

Ti consigliamo di utilizzare i commenti per interagire con gli utenti, condividere il tuo punto di vista e porre domande agli autori e agli altri iscritti. Comunque, per mantenere alto il livello del discorso, ti preghiamo di tenere a mente i seguenti criteri :

  • Arricchisci la conversazione
  • Rimani concentrato. Pubblica solo materiale che è rilevante all'argomento in discussione.
  • Sii rispettoso. Anche le opinioni negative possono essere trattate in modo positivo e diplomatico.
  • Utilizza lo stile standard di scrittura. Includi la punteggiatura,con lettere maiuscole e minuscole.
  • NOTA: messaggi contenenti spam, messaggi promozionali, link o riferimenti a siti esterni verranno rimossi.
  • Evita bestemmie, calunnie e gli attacchi personali rivolti a un autore o ad un altro utente.
  • Saranno consentiti solo commenti in Italiano.

Autori di spam o abuso verranno eliminati dal sito e vietati dalla registrazione futura a discrezione di Investing.com.

Scrivi I tuoi pensieri qui
 
Sei sicuro di voler cancellare questo grafico?
 
Posta
Pubblica anche su
 
Sostituire il grafico allegato con un nuovo grafico?
1000
La tua possibilità di commentare è stata sospesa per via di report negativi da parte di altri utenti. La tua situazione sarà controllata dai nostri moderatori.
Attendi un minuto prima di commentare di nuovo.
Grazie per aver commentato. Il commento è in attesa di approvazione da parte dei moderatori. Il commento sarà pubblicato sul nostro sito non appena approvato.
Commenti (37)
Jane Bill
Jane Bill 23.09.2022 12:28
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Estoy agradecido con Marcel_Maxwell_fxtrade1 en insta📈gram que me ha hecho creer nuevamente en las criptomonedas, muchas gracias. Agradezco enormemente su ayuda, nunca creí que sería tan rentable comerciar con usted. Dios lo bendiga a usted y a su equipo señor
Night Raider
Night Raider 23.09.2022 10:40
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Messaggio pre-elettorale al centrodestra: okkio a non farci fare la fine della Grecia xké la paghereste molto cara.
Marco Aurelio
Marco Aurelio 23.09.2022 9:45
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Sono daccordissimo . Il nostro modello e il Giappone con debito piu alto del nostro non e un problema per nessuno perche sono seri e credibili . Noi con questa classe politica nkn lo sarrmo mai purtroppo
Davide Dardarenne
Davide Dardarenne 23.09.2022 9:45
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Esatto, con la differenza anche che il giappone si fa le politiche monetarie per conto proprio.
Mauro Bissa
Mauro Bissa 23.09.2022 7:22
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Io sono il primo patriota tra tutti. Ma patriota non significa non essere onesti e non dire le cose come stanno. Per avere peso politico in Europa (come nella vita stessa) devi essere una realtà SOLIDA. Se sei una persona indebitata nella vita dovrai accettare qualsiasi imposizione che ti viene imposta dal datore di lavoro di turno (PADRONE). La soluzione qual'è? Io ne conosco solo una, che porto avanti in prima persona. Cerco di diventare più solido ogni giorno che passa. Fatemi vedere ad imporre qualcosa a chi ha spalle larghe.. Le imposizioni le accettano i fragili e i deboli nella vita.Diventiamo un paese SOLIDO, risolviamo prima di tutto i NOSTRI problemi interni.. E vedrete che le cose andranno molto meglio. Più diventeremo efficienti, riducendo sprechi vari, inefficienze, ecc più ridurremo il nostro debito e aumenteremo il nostro peso specifico anche in Europa. Se l'Europa ci starà ancora stretta poi potremo fare CIAO!. Ma prima diventiamo efficienti!
Valentino Delia
Valentino Delia 23.09.2022 7:22
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Pienamente d'accordo con te
LL AA
LL AA 23.09.2022 7:22
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Pienamente d'accordo...allora per diventare solidi vediamo di votare gente che sappia vedere un FUTURO non che dia bonus anche senza ISEE per qualsiasi cosa, indebitando il paese e...tenendo solo "buona" la gente.Formazione per i ragazzi non reddito.... ecc... speriamo
Davide Dardarenne
Davide Dardarenne 23.09.2022 7:22
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
D’accordo con te, ma chiedere sacrifici è impopolare, la maggioranza non li vuole fare nemmeno se costretta
Menotti Cozza
Menotti Cozza 23.09.2022 7:22
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Ogni crisi dicono: a però c'è il debito italiano che preoccupa? E l'Olanda non è Europa, come mai ha sempre il compito di strozzinare come uno dei peggiori usurai l'Italia e gli altri paesi , come si abbassa un debito se questi strozzini trovano sempre il modo per guadagnare spropositamente su i guai altrui. Con il prezzo del gas oggi a 500 volte il prezzo di mercato chi sta applicando usura? Usura si chiama no speculazione, che guarda caso l'amata Europa non vede e non sente... Il problema è il calibro del *****e il debito Italiano. Se non si eliminano le fonti continue di usura l'Europa avrà vita brevissima. Un Olanda che attira tutti i capitali scudati con una tassazione insignificante, capitali ottenuti con usura non è sempre una lotta impropria, l'Europa era nata per combattere le crisi invece se ne inventano una dietro l'altra e così che si va avanti sfruttando sempre il prossimo arricchendo a dismisura sempre gli stessi ? Questa non è un Europa democratica.!
Mauro Bissa
Mauro Bissa 23.09.2022 7:22
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
La vera domanda è: "Olanda perché si può permettere di applicare aliquote tra le più basse al mondo alle imprese?" Xke ha conti in ordine! Avendo conti in ordine può permettersi di guadagnare meno nel breve periodo, ma al tempo stesso diventare un paese tra i più attrattivi d'Europa, beneficiandone nel lungo periodo. Questa è la realtà. L'Italia questo non se lo può permettere. Non può permettersi di avere anche solo nel breve periodo minori entrate applicando flat tax, perché se no sfora i parametri firmati. Piaccia o meno questi sono FATTI. Per abbassare il nostro debito o ci decidiamo a ******la cinghia per un decennio, o non lo abbasseremo mai. Entreremo sempre più in una spirale recessiva che porterà l'Italia ad avere sempre più debito
Mauro Bissa
Mauro Bissa 23.09.2022 7:22
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
O per un decennio ci decidiamo ad essere al pari della Grecia, o nel lungo periodo saremo l'Argentina. O di altre strade non ne vedo. Volete uscire dall'Europa? Fatelo..
Mauro Bissa
Mauro Bissa 23.09.2022 7:11
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Io invito tutti (anche se è dura) a riflettere sui reali problemi interni dell'Italia. Come possiamo incolpare l'Europa se abbiamo un debito pubblico tra i più alti al mondo? Ce l'ha fatto l'Europa tutto questo debito? Possiamo discutere finche volete sui vincoli europei, ma la realtà è che l'Italia è in Europa per scelta propria (o meglio dei propri politici) ed ha liberamente accettato e firmato al momento dell'adesione tutti i vincoli di cui ora ci si lamenta. Di chi è dunque la colpa? Molte volte a leggere certi commenti mi sembra di sentire la gente che impreca contro le banche, dicendo che sono ladre e quant'altro per via della rata troppo alta del mutuo, ecc ecc. Al momento della sottoscrizione del mutuo mi chiedo, questa gente sapeva a cosa andava incontro? Chi ha obbligato questa gente ad accendere un mutuo? Le condizioni si sapevano/si sarebbero dovute conoscere.. Non serve a niente imprecare. Serve MIGLIORARE. Se l'Europa sta stretta che l'Italia se ne vada
Mauro Bissa
Mauro Bissa 23.09.2022 7:11
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Anche perché se l'Italia continuerà a non rispettare i parametri economici concordati, tra un po sarà l'Europa stessa che mollerà l'Italia. Non puoi fare dedito su debito e pretendere che siano poi gli altri stati a ripianarlo ed aiutarti alla prima difficoltà. Sei pieno di debiti? Facile per molti partiti! Si mettono in comune i debiti.. Se voi foste nei panni di paesi efficienti, paghereste volentieri i debiti di altri paesi inefficienti a vita? Perché questa è la REALTÀ dei fatti. Il debito pubblico italiano è SOLO opera degli ITALIANI. Che paghino loro i loro debiti...Mi sembra niente meno che LOGICA
Rodolfo Riccò
Rodolfo Riccò 22.09.2022 23:53
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Leggo un sacco di frignoni che come sempre incolpano l'Europa dei nostri mali. La colpa è solo nostra!
In gold We trust
In gold We trust 22.09.2022 23:53
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
ti sbagli....la colpa e di quelli come te, non nostra!
Menotti Cozza
Menotti Cozza 22.09.2022 23:53
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
E l'Olanda non è Europa, come mai ha sempre il compito di strozzinare come uno dei peggiori usurai l'Italia e gli altri paesi , come si abbassa un debito se questi strozzini trovano sempre il modo per guadagnare spropositamente su i guai altrui. Con il prezzo del gas a 500 volte il prezzo di mercato chi sta applicando usura? Usura si chiama no speculazione, che guarda caso l'amata Europa non vede e non sente... Il problema è il calibro del ***ed il debito Italiano. Se non si eliminano le fonti continue di usura l'Europa avrà vita brevissima. Un Olanda che attira tutti i capitali scudati da una tassazione insignificante, capitali ottenuti con usura non Vi sembra una lotta impropria l'Europa era nata per combattere le crisi invece se ne inventano una all'anno almeno e così che si va avanti?
GIUSEPPE FRACCHIA
GIUSEPPE FRACCHIA 22.09.2022 23:25
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
questo è il risultato del viaggio di Letta in Germania, che ha chiesto all'SPD di dargli una mano contro il centrodestra. grande esempio di italiano...
Rodolfo Riccò
Rodolfo Riccò 22.09.2022 23:25
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Ciò non toglie che sia pura verità!
Paolo Gaffu
Paolo Gaffu 22.09.2022 23:25
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Sto parassita 🤡
Davide Mazzucato
Davide Mazzucato 22.09.2022 23:18
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Tutti europeisti vedo! E allora come se esce? Dai che li mandiamo tutti a stendere
Matteo Palma
Matteo Palma 22.09.2022 23:16
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Ma che bravi e patriottici commentatori abbiamo. Tutti pronti a condannare il creditore. Incapaci di vedere quanto inconciliabili siano le proprie pretese rispetto ai propri debiti.
 
Sei sicuro di voler cancellare questo grafico?
 
Posta
 
Sostituire il grafico allegato con un nuovo grafico?
1000
La tua possibilità di commentare è stata sospesa per via di report negativi da parte di altri utenti. La tua situazione sarà controllata dai nostri moderatori.
Attendi un minuto prima di commentare di nuovo.
Allega un Grafico ai Commenti
Conferma blocco

Sei sicuro di voler bloccare %USER_NAME%?

Confermando il blocco tu e %USER_NAME% non potrete più vedere reciprocamente i vostri post su Investing.com.

%USER_NAME% è stato aggiunto correttamente alla lista di utenti bloccati

Poiché hai appena sbloccato questa persona, devi aspettare 48 ore prima di bloccarla nuovamente.

Segnala questo commento

Considero questo commento come:

Commento contrassegnato

Grazie!

La tua segnalazione è stata inviata ai nostri moderatori che la esamineranno
Registrati tramite Google
o
Registrati tramite email