Ultime Notizie
0
Versione senza annunci pubblicitari. Migliora la tua esperienza con Investing.com. Risparmia fino al 40% Ulteriori informazioni

Inflazione USA come nel 2008, salgono Treasury e Wall Street

Mercato azionario10.06.2021 15:35
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo articolo è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
 
© Reuters.

Di Alessandro Albano

Investing.com - L'inflazione degli Stati Uniti ha segnato nuovi massimi dall'agosto 2008, mettendo ulteriore pressione sulla Federal Reserve circa la riduzione degli stimoli monetari nella riunione del 16 giugno, sebbene per molti esperti la questione "tapering" verrà considerata man mano che ci si avvicina al meeting di Jackson Hole in agosto. 

Il tasso annuale è salito al 5% nel mese maggio dal +4,2% di aprile, superando le previsioni di Investing.com del +4,7%. Secondo il Bureau Labour of Statistics, l'aumento è dovuto "alla base di partenza dello scorso anno", che ha creato un forte contesto di deflazione, all'aumento "della domanda dei consumatori", e "all'aumento dei prezzi delle materie prime".

I maggiori aumenti sono stati registrati per i prezzi del carburante (56,2%), auto e camion usati (29,7%), servizio gas (13,5%), servizi di trasporto (11,2%) e abbigliamento (5,6%).

Il tasso mensile è rallentato al +0,6% dallo 0,8% di aprile (consenso Investing +0,4%), principalmente a seguito di un aumento del 7,3% del costo delle auto e dei camion usati.

In riposta all'accelerazione dell'inflazione, il titolo degli Stati Uniti 10 anni segna un rialzo del 2,3% ad un rendimento dell'1,523%, con un aumento osservato anche sul titolo a 3 anni (+5,8% allo 0,331%) e sul quinquennale (+4,3% allo 0,777%). 

Secondo JP Morgan (NYSE:JPM) Asset Management, i rendimenti del Treasury a 10 anni "tenderanno a muoversi verso il limite superiore delle aspettative di fine anno, nell’area 1,875-2,125%", con i rendimenti che "saranno guidati dall’equilibrio tra inflazione e occupazione".

Guardando l'azionario, Wall Street apre gli scambi in rialzo nonostante le indicazioni sui prezzi e l'aumento dei tassi obbligazionari, con Dow Jones in rialzo dello 0,6%, S&P 500 al +0,36%, e Nasdaq al +0,1%. Poco mosso l'indice del Dollaro in area 90, con EUR/USD in calo dello 0,3% a 1,2145 dopo l'incontro della BCE

 

 

Inflazione USA come nel 2008, salgono Treasury e Wall Street
 

Articoli Correlati

Inserisci un commento

Guida sui Commenti

Ti consigliamo di utilizzare i commenti per interagire con gli utenti, condividere il tuo punto di vista e porre domande agli autori e agli altri iscritti. Comunque, per mantenere alto il livello del discorso, ti preghiamo di tenere a mente i seguenti criteri :

  • Arricchisci la conversazione
  • Rimani concentrato. Pubblica solo materiale che è rilevante all'argomento in discussione.
  • Sii rispettoso. Anche le opinioni negative possono essere trattate in modo positivo e diplomatico.
  • Utilizza lo stile standard di scrittura. Includi la punteggiatura,con lettere maiuscole e minuscole.
  • NOTA: messaggi contenenti spam, messaggi promozionali, link o riferimenti a siti esterni verranno rimossi.
  • Evita bestemmie, calunnie e gli attacchi personali rivolti a un autore o ad un altro utente.
  • Saranno consentiti solo commenti in Italiano.

Autori di spam o abuso verranno eliminati dal sito e vietati dalla registrazione futura a discrezione di Investing.com.

Scrivi I tuoi pensieri qui
 
Sei sicuro di voler cancellare questo grafico?
 
Posta
Pubblica anche su
 
Sostituire il grafico allegato con un nuovo grafico?
1000
La tua possibilità di commentare è stata sospesa per via di report negativi da parte di altri utenti. La tua situazione sarà controllata dai nostri moderatori.
Attendi un minuto prima di commentare di nuovo.
Grazie per aver commentato. Il commento è in attesa di approvazione da parte dei moderatori. Il commento sarà pubblicato sul nostro sito non appena approvato.
Commenti (7)
Pino Gino
Pino Gino 11.06.2021 4:38
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Ma come si fa a dire che in risposta all'inflazione o treasury a 10 anni crescono? In due settimane sono passati da 1.677 a 1.433. Io sono novizio in queste materie ma questo articolo mi sbra contraddittorio....
Marco Trezzi
Marco Trezzi 11.06.2021 4:38
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Spesso devono supportare l’idea di un tracollo imminente..“I treasure a 10 anni crescono” significa che il loro rendimento scende. Il valore delle obbligazioni è dato dalla differenza con emissioni simili. Ex 10Y pagava 2% e nuovo 10Y (speculazione sui tassi, non per forza nuova emissione) paga 1%? Il valore dell’Ex 10Y è di 100 + (2-1)*numero anni rimanenti alla scadenza.
antonio esposito
antonio esposito 11.06.2021 0:51
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Ma perche’ date le sentenze senza nemmeno leggervi, per intero l’articolo? Questo forum e’ un accozzaglia di dilettanti allo sbaraglio. Ma hai letto che la FED se ne sbatte? E secondo te perche ? E’ pazza o e’ sporvveduta? Ma dico io, ragionate!! Un po’ di cervello. Punto 1 I dati sull’inflazione sono relativi al 2020 dove c’e’ stata una forte deflazione. Quindi e’ molto relativa. Punto 2, non e’ un inflazione duratura, e’ solo gli effetti degli stimoli, l’anno prossimo si tornera alla normalita. Svegliaaaaa , la Fed fa finta di nulla , la BCE e’ uscita pazza, ma che cavolo dite , ma vi rendete comto che state parlando delle Banche Centrali piu potenti al momdo.
stefano maggioni
stefano maggioni 11.06.2021 0:51
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
guarda che quello che è successo nel 2008 è stato dovuto alla leggerezza con cui la fed ha fatto politica monetaria. non sono Dio in terra ...
Marco Trezzi
Marco Trezzi 11.06.2021 0:51
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
stefano maggioni se la FED avesse fatto la stessa cosa di oggi non sarebbero saltati a catena tutti i mutui e contratti swap derivati.Non diciamo shemenze. Nel 2007 ci fu un calo del mercato del lavoro con conseguente calo dei redditi USA affiancato ad un sovraindebitamento e ad una bolla immobiliare. Quando i mutui hanno iniziato a non esser pagati e a fallire si scoprì che le case ipotecate non trovavano compratori ai prezzi “di mercato”, i fondi obbligazionari comprensivo di governativi e fondi pensione si trovarono esposti in swap su obbligazioni B e peggiori. Il tutto grazie a S&P / Moody’s e Fitch che diedero valutazioni di AAA a pacchetti CDO preconfezionati contenenti obbligazioni ipotecarie (mutui dei privati) di ogni qualità.Tutto portó alla fine a riformulare la qualità di calcolo dei fondi. Fino a prima diversificare molto un insieme di B- rendeva il risultato un A..
antonio esposito
antonio esposito 11.06.2021 0:51
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
stefano maggioni esatto, qui, parlano leggendo i titoli di investing, non hanno la minima conoscenza delle dinamiche economiche. La Fed nel 2008, doveva fare proprio quello che sta facendo ora.
Matteo Rizzini
Matteo Rizzini 10.06.2021 22:20
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
... potrebbe essere una buona idea ... xché prima o poi la volatilità tornerà a farsi sentire
David Bologa
David Bologa 10.06.2021 20:13
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Si dovrebbe investire nel VIX?
Giuseppe Ganino
Giuseppe Ganino 10.06.2021 18:42
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Si è deciso l'anno scorso di sostenere le borse perché (secondo gli esperti) era la strada migliore da percorrere per evitare molti fallimenti quindi si è deciso di pompare liquidità a Manetta. Strada corretta boh
Davide Tamborrini
Davide Tamborrini 10.06.2021 17:06
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
come potrà ora la fed far finta di nulla considerando transitoria l’inflazione al 5%? Un conto è l’europa ma negli Usa ormai volano
antonio esposito
antonio esposito 10.06.2021 17:06
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Ma perche’ date le sentenze senza nemmeno leggervi, per intero l’articolo? Questo forum e’ un accozzaglia di dilettanti allo sbaraglio. Ma hai letto che la FED se ne sbatte? E secondo te perche ? E’ pazza o e’ sporvveduta? Ma dico io, ragionate!! Un po’ di cervello. Punto 1 I dati sull’inflazione sono relativi al 2020 dove c’e’ stata una forte deflazione. Quindi e’ molto relativa. Punto 2, non e’ un inflazione duratura, e’ solo gli effetti degli stimoli, l’anno prossimo si tornera alla normalita. Svegliaaaaa , la Fed fa finta di nulla , la BCE e’ uscita pazza, ma che cavolo dite , ma vi rendete comto che state parlando delle Banche Centrali piu potenti al momdo.
Gian Stefano Verlicchi
Gian Stefano Verlicchi 10.06.2021 17:06
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
antonio esposito credo anche di saputelli
Alessandro Palmieri
Alessandro Palmieri 10.06.2021 15:44
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
si ma o mercati snobbano perché?
Mostra risposte precedenti (4)
Andrea Maglio
Andrea Maglio 10.06.2021 15:44
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Le materie prime hanno costi insostenibili e tutto costa tantissimo ma le azioni continuano a salire.Non e’ possibile prima o poi ci sara’ un inversione di tendenza...Nell’economia teale si fatica qua nulla. Allora continuamo ad avere crisi economiche tanto si raddoppia anche se non si vende nulla
Alberto Lupo
Alberto Lupo 10.06.2021 15:44
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Non salgono tutte le azioni e poi nn è mica detto che con inflazione le aziende nn continuano a fare utili. Sopratutto le società che potranno scaricare i maggiori costi sul prodotto finale....ad esempio se per costruire una macchina il costo sarà 10mila euro invece di 8mila, la casa automobilistica venderà la macchina 2mila euro in più..importante è che inflazione sia dovuta ai consumi e quindi ad economia reale
Andrea Maglio
Andrea Maglio 10.06.2021 15:44
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Alberto Lupo ma chi le compra!!!per una famiglia a basso reddito 2000€ in piu’ per un auto uguale sono tantissimi. Ci sara’ un inversione di tendenza e qualche crollo. La liquidita’ lhanno messa tutte nelle borse, se le piva falliscono non importa a nessuno. Vedremo quando ci saranno i primi crolli.
antonio esposito
antonio esposito 10.06.2021 15:44
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Ma quale inflazione , ancora state apprezzo a ste bufale. Siamo in recessione, pensate all’inflazione
Alberto Lupo
Alberto Lupo 10.06.2021 15:44
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
ma i 2000 euro sono un esempio.....nel mio ptf nn ho titoli gonfiati e molti sono lontanissimi dal loro fair value...molti confondono i listini dai singoli titoli .... le borse sono gonfiate sopratutto da società grossa capitalizzazione ...per dire che si è in bolla bisognerebbe spulciare e leggersi i bilanci di tutte le società quotate e vi accorgerete che nn esiste bolla...
 
Sei sicuro di voler cancellare questo grafico?
 
Posta
 
Sostituire il grafico allegato con un nuovo grafico?
1000
La tua possibilità di commentare è stata sospesa per via di report negativi da parte di altri utenti. La tua situazione sarà controllata dai nostri moderatori.
Attendi un minuto prima di commentare di nuovo.
Allega un Grafico ai Commenti
Conferma blocco

Sei sicuro di voler bloccare %USER_NAME%?

Confermando il blocco tu e %USER_NAME% non potrete più vedere reciprocamente i vostri post su Investing.com.

%USER_NAME% è stato aggiunto correttamente alla lista di utenti bloccati

Poiché hai appena sbloccato questa persona, devi aspettare 48 ore prima di bloccarla nuovamente.

Segnala questo commento

Considero questo commento come:

Commento contrassegnato

Grazie!

La tua segnalazione è stata inviata ai nostri moderatori che la esamineranno
Responsabilità: Fusion Media would like to remind you that the data contained in this website is not necessarily real-time nor accurate. All CFDs (stocks, indexes, futures) and Forex prices are not provided by exchanges but rather by market makers, and so prices may not be accurate and may differ from the actual market price, meaning prices are indicative and not appropriate for trading purposes. Therefore Fusion Media doesn`t bear any responsibility for any trading losses you might incur as a result of using this data.

Fusion Media or anyone involved with Fusion Media will not accept any liability for loss or damage as a result of reliance on the information including data, quotes, charts and buy/sell signals contained within this website. Please be fully informed regarding the risks and costs associated with trading the financial markets, it is one of the riskiest investment forms possible.
Registrati tramite Google
o
Registrati tramite email