Ultime Notizie
Chiusura
Investing Pro 0
Versione senza annunci pubblicitari. Migliora la tua esperienza con Investing.com. Risparmia fino al 40% Fai l’upgrade ora

Mercati: come rompere lo scenario peggiore degli ultimi 20 anni

Mercato azionario 23.05.2022 10:11
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo articolo è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
 
© Reuters

Di Laura Sanchez

Investing.com - A giudicare dall'apertura dei mercati europei, l'azionario sembra aver cambiato marcia rispetto alla scorsa ottava: DAX +1,1%, Future S&P 500 +0,9%. Tuttavia, gli investitori non perdono di vista le prospettive di recessione, il contesto inflazionistico e la reazione delle banche centrali. 

“I principali indici azionari statunitensi hanno chiuso la scorsa settimana una serie di traguardi non proprio positivi”, scrivono in una nota gli analisti in Link Securities. "Il Dow Jones ha chiuso venerdì in ribasso per l'ottava settimana consecutiva, cosa che non accadeva dal 1932, mentre Nasdaq ed S&P 500 hanno registrato la settima settimana consecutiva in negativo, cosa che non accadeva dal marzo 2001 (bolla delle .com) con quest'ultimo entrato brevemente in mercato bearish".

“Dopo sette settimane di continui ribassi nei mercati azionari nordamericani, siamo di fronte alla peggiore serie negativa degli ultimi 20 anni, che ha portato l'S&P 500 a perdere il 18% nelle prime 97 sessioni del 2022, cioè il quarto peggior inizio d'anno in tutta la storia", afferma Javier Molina, portavoce di eToro in Spagna.

“Se continuiamo ad estrarre statistiche dal 1928 per lo S&P, ci sono stati mercati ribassisti ogni 4 anni. Allo stesso modo, il Nasdaq perde il 31% dai massimi di novembre 2021, un calo già superiore a quello vissuto durante la crisi del Covid-19”, aggiunge l'esperto del broker.

“Tutto questo ci ha portato ad affrontare un mercato ipervenduto, con un sentiment molto negativo, dove i flussi continuano a segnare questo trend di risk out e l'attenzione è ora concentrata sui verbali del FOMC di mercoledì prossimo. Se più membri sono predisposti ad aumenti maggiori di quelli scontati dai mercati, oltre all'impatto sulla crescita economica e al rischio di recessione si aggiungerebbero più timori", afferma Molina.

“Non è da escludere che, dopo questo lungo periodo di ribasso, i principali indici statunitensi tenteranno un rimbalzo di una certa intensità, approfittando degli alti livelli di overselling che molti titoli presentano e del generale sentimento negativo degli investitori, che storicamente ha quasi sempre ha funzionato come un buon indicatore contrario”, evidenziando da Link Securities.

"Se questa reazione dovesse verificarsi a Wall Street, trascinerebbe al rialzo anche i mercati azionari europei, che, in generale, si sono comportati un po' meglio di quelli americani nelle ultime settimane", aggiungono questi esperti. "Tuttavia, come abbiamo sottolineato la scorsa settimana, riteniamo che un rimbalzo di questo tipo possa essere una buona opportunità per posizionare il nostro rischio al livello desiderato ruotando i nostri portafogli verso posizioni più difensive", concludono.

"Per questa settimana continuiamo a mantenere una visione prudente dei mercati. L'attuale combinazione di: (i) macro debole (basso PIL e inflazione elevata), (ii) crescita moderata dell'EPS e (iii) scenario di rialzo dei tassi in Europa e negli Stati Uniti, fanno in modo che la nostra strategia si concentri sulla prudenza con l'obiettivo di proteggere gli asset anziché ottenere la redditività. Pertanto, manteniamo un'esposizione settoriale al mercato azionario altamente concentrata in alcuni settori (e difensiva nell'attuale contesto): materie prime (greggio), infrastrutture e difesa", commentano da Bankinter (BME:BKT).

Mercati: come rompere lo scenario peggiore degli ultimi 20 anni
 

Articoli Correlati

Inserisci un commento

Guida sui Commenti

Ti consigliamo di utilizzare i commenti per interagire con gli utenti, condividere il tuo punto di vista e porre domande agli autori e agli altri iscritti. Comunque, per mantenere alto il livello del discorso, ti preghiamo di tenere a mente i seguenti criteri :

  • Arricchisci la conversazione
  • Rimani concentrato. Pubblica solo materiale che è rilevante all'argomento in discussione.
  • Sii rispettoso. Anche le opinioni negative possono essere trattate in modo positivo e diplomatico.
  • Utilizza lo stile standard di scrittura. Includi la punteggiatura,con lettere maiuscole e minuscole.
  • NOTA: messaggi contenenti spam, messaggi promozionali, link o riferimenti a siti esterni verranno rimossi.
  • Evita bestemmie, calunnie e gli attacchi personali rivolti a un autore o ad un altro utente.
  • Saranno consentiti solo commenti in Italiano.

Autori di spam o abuso verranno eliminati dal sito e vietati dalla registrazione futura a discrezione di Investing.com.

Scrivi I tuoi pensieri qui
 
Sei sicuro di voler cancellare questo grafico?
 
Posta
Pubblica anche su
 
Sostituire il grafico allegato con un nuovo grafico?
1000
La tua possibilità di commentare è stata sospesa per via di report negativi da parte di altri utenti. La tua situazione sarà controllata dai nostri moderatori.
Attendi un minuto prima di commentare di nuovo.
Grazie per aver commentato. Il commento è in attesa di approvazione da parte dei moderatori. Il commento sarà pubblicato sul nostro sito non appena approvato.
Commenti (4)
AleGdr Italia
AleGdr Italia 23.05.2022 13:06
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Nonostante le gufate torneranno a salire
Carlo Mitrione
Carlo Mitrione 23.05.2022 13:06
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Nei momenti di stagflazione bisogna non investire,aspettando tempi migliori.
Marco Como
Marco Como 23.05.2022 11:42
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Dopo più di un decennio di salita ininterrotta tutte le statistiche sono andate a..... peppepperepeppepere
Incantheru Kleomenes
Incantheru Kleomenes 23.05.2022 11:42
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
non proprio ininterrotte...
Giuseppe OS
Giuseppe OS 23.05.2022 10:47
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Shortare l'impossibile :D
Tommaso Garu
Tommaso Garu 23.05.2022 10:25
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
vanno giù, gonfiarli a dismisura andava bene
23.05.2022 10:25
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
siamo ancora a prezzi da 🫧
 
Sei sicuro di voler cancellare questo grafico?
 
Posta
 
Sostituire il grafico allegato con un nuovo grafico?
1000
La tua possibilità di commentare è stata sospesa per via di report negativi da parte di altri utenti. La tua situazione sarà controllata dai nostri moderatori.
Attendi un minuto prima di commentare di nuovo.
Allega un Grafico ai Commenti
Conferma blocco

Sei sicuro di voler bloccare %USER_NAME%?

Confermando il blocco tu e %USER_NAME% non potrete più vedere reciprocamente i vostri post su Investing.com.

%USER_NAME% è stato aggiunto correttamente alla lista di utenti bloccati

Poiché hai appena sbloccato questa persona, devi aspettare 48 ore prima di bloccarla nuovamente.

Segnala questo commento

Considero questo commento come:

Commento contrassegnato

Grazie!

La tua segnalazione è stata inviata ai nostri moderatori che la esamineranno
Le nostre Apps
Scarica l'AppApp store
Investing.com
© 2007-2022 Fusion Media Limited. tutti i Diritti Riservati.
Avviso esplicito sui rischi: Il trading degli strumenti finanziari e/o di criptovalute comporta alti rischi, compreso quello di perdere in parte, o totalmente, l’importo dell’investimento, e potrebbe non essere adatto a tutti gli investitori. I prezzi delle criptovalute sono estremamente volatili e potrebbero essere influenzati da fattori esterni come eventi finanziari, normativi o politici. Il trading con margine aumenta i rischi finanziari.
Prima di decidere di fare trading con strumenti finanziari o criptovalute, è bene essere informati su rischi e costi associati al trading sui mercati finanziari, considerare attentamente i propri obiettivi di investimento, il livello di esperienza e la propensione al rischio e chiedere consigli agli esperti se necessario.
Fusion Media vi ricorda che i dati contenuti su questo sito web non sono necessariamente in tempo reale né accurati. I dati e i prezzi presenti sul sito web non sono necessariamente forniti da un mercato o da una piazza, ma possono essere forniti dai market maker; di conseguenza, i prezzi potrebbero non essere accurati ed essere differenti rispetto al prezzo reale su un dato mercato, il che significa che i prezzi sono indicativi e non adatti a scopi di trading. Fusion Media e qualunque fornitore dei dati contenuti su questo sito web non si assumono la responsabilità di eventuali perdite o danni dovuti al vostro trading né al fare affidamento sulle informazioni contenute all’interno del sito.
È vietato usare, conservare, riprodurre, mostrare, modificare, trasmettere o distribuire i dati contenuti su questo sito web senza l’esplicito consenso scritto emesso da Fusion Media e/o dal fornitore di dati. I diritti di proprietà intellettuale sono riservati da parte dei fornitori e/o dalle piazze che forniscono i dati contenuti su questo sito web.
Fusion Media può ricevere compensi da pubblicitari che compaiono sul sito web, in base alla vostra interazione con gli annunci pubblicitari o con i pubblicitari stessi.
La versione inglese di questa convenzione è da considerarsi quella ufficiale e preponderante nel caso di eventuali discrepanze rispetto a quella redatta in italiano.
  • Iscriviti GRATIS e ricevi:
  • Allerte in tempo reale
  • Portafoglio avanzato
  • Grafici personalizzati
  • App completamente sincronizzata
Registrati tramite Google
o
Registrati tramite email