Ultime Notizie
Investing Pro 0

Micron, Nvidia, AMD, TSMC e Intel a confronto nel 2021

Pubblicato 02.07.2021 13:35
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo articolo è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
 
Micron, Nvidia, AMD, TSMC e Intel a confronto nel 2021
 
NDX
+0,83%
Aggiungi/Rimuovi dal Portafoglio
Aggiungi alla watchlist
Aggiungi Posizioni

Posizione aggiunta con successo a:

Nomina il tuo portafoglio holding
 
INTC
-0,25%
Aggiungi/Rimuovi dal Portafoglio
Aggiungi alla watchlist
Aggiungi Posizioni

Posizione aggiunta con successo a:

Nomina il tuo portafoglio holding
 
MU
-0,10%
Aggiungi/Rimuovi dal Portafoglio
Aggiungi alla watchlist
Aggiungi Posizioni

Posizione aggiunta con successo a:

Nomina il tuo portafoglio holding
 
TSLA
+0,55%
Aggiungi/Rimuovi dal Portafoglio
Aggiungi alla watchlist
Aggiungi Posizioni

Posizione aggiunta con successo a:

Nomina il tuo portafoglio holding
 

In un contesto di costante carenza di semiconduttori che dallo scorso anno affligge le forniture globali di chip per auto, smartphone ed elettrodomestici, le azioni delle società che producono questi chip hanno registrato buoni risultati nella prima metà del 2021.

Rendimenti da inizio anno Nei primi sei mesi di quest'anno le azioni delle aziende produttrici di chip quotate negli Stati Uniti hanno ottenuto guadagni a doppia cifra; Nvidia Corp (NASDAQ:NVDA) è in testa a questo gruppo con un rendimento del 53,2%.

Nello stesso periodo, le azioni di Intel Corp (NASDAQ:NASDAQ:INTC), azienda che l’anno scorso è stata superata da Nvidia come produttore di chip di maggior valore al mondo, hanno osservato un rialzo del 12,7%.

Le azioni di Taiwan Semiconductor Manufacturing Co (NYSE:TSM), la principale fonderia specializzata in semiconduttori al mondo, hanno registrato un aumento del 10,2% e nello stesso periodo quelle di Micron Technology Inc (NASDAQ:NASDAQ:MU) hanno fatto segnare +13%.

A essere coinvolti non sono soltanto i produttori di chip: la carenza sta anche incrementando le opportunità di business per gli intermediari di settore (ovvero i distributori autorizzati), poiché questi sono in grado di reperire i componenti più velocemente.

Dall’inizio dell’anno le azioni di Advanced Micro Devices Inc. (NASDAQ:AMD) sono salite del 2,4%.

Leggi anche: CCIV, Micron, Cuentas: 3 titoli di interesse retail oggi

I servizi di Avnet Inc (NASDAQ:AVT) e Arrow Electronics Inc (NYSE:ARW) sono sempre più richiesti dalle grandi aziende come Intel, Samsung Electronics e altre, che generalmente si affidano ad acquisti diretti e che sono in grado di assicurarsi le forniture in maniera autonoma, secondo un report del WSJ.

Nei primi sei mesi dell'anno le azioni Avnet hanno avuto un aumento del 14%, mentre quelle di Arrow Electronics sono cresciute del 17%.

Perché è importante La carenza di semiconduttori utilizzati nei componenti auto, negli smartphone e negli elettrodomestici ha aumentato il potere di determinazione dei prezzi di queste società, e molti clienti importanti come Tesla Inc (NASDAQ:NASDAQ:TSLA) sono persino disposti a versare un anticipo.

Leggi anche: Intel, il CEO: crisi chip durerà altri due anni

In alcuni casi, come riportato dal WSJ, gli analisti indicano prezzi per i chip auto cinque volte superiori rispetto a quelli pre-pandemia; da quanto emerso, in alcuni casi estremi l’incremento dei prezzi è di 20 volte superiore.

Movimento dei prezzi Giovedì le azioni Nvidia hanno chiuso in rialzo dell’1,05% a 808,48 dollari, le azioni Intel hanno chiuso in rosso dello 0,23% a 56,01 dollari, le azioni TSM hanno chiuso in calo dell’1,45% a 118,42 dollari e le azioni Micron hanno chiuso con un -5,73% a 80,11 dollari.

Leggi l’articolo anche in Benzinga Italia

Micron, Nvidia, AMD, TSMC e Intel a confronto nel 2021
 

Articoli Correlati

Inserisci un commento

Guida sui Commenti

Ti consigliamo di utilizzare i commenti per interagire con gli utenti, condividere il tuo punto di vista e porre domande agli autori e agli altri iscritti. Comunque, per mantenere alto il livello del discorso, ti preghiamo di tenere a mente i seguenti criteri :

  • Arricchisci la conversazione
  • Rimani concentrato. Pubblica solo materiale che è rilevante all'argomento in discussione.
  • Sii rispettoso. Anche le opinioni negative possono essere trattate in modo positivo e diplomatico.
  • Utilizza lo stile standard di scrittura. Includi la punteggiatura,con lettere maiuscole e minuscole.
  • NOTA: messaggi contenenti spam, messaggi promozionali, link o riferimenti a siti esterni verranno rimossi.
  • Evita bestemmie, calunnie e gli attacchi personali rivolti a un autore o ad un altro utente.
  • Saranno consentiti solo commenti in Italiano.

Autori di spam o abuso verranno eliminati dal sito e vietati dalla registrazione futura a discrezione di Investing.com.

Scrivi I tuoi pensieri qui
 
Sei sicuro di voler cancellare questo grafico?
 
Posta
Pubblica anche su
 
Sostituire il grafico allegato con un nuovo grafico?
1000
La tua possibilità di commentare è stata sospesa per via di report negativi da parte di altri utenti. La tua situazione sarà controllata dai nostri moderatori.
Attendi un minuto prima di commentare di nuovo.
Grazie per aver commentato. Il commento è in attesa di approvazione da parte dei moderatori. Il commento sarà pubblicato sul nostro sito non appena approvato.
 
Sei sicuro di voler cancellare questo grafico?
 
Posta
 
Sostituire il grafico allegato con un nuovo grafico?
1000
La tua possibilità di commentare è stata sospesa per via di report negativi da parte di altri utenti. La tua situazione sarà controllata dai nostri moderatori.
Attendi un minuto prima di commentare di nuovo.
Allega un Grafico ai Commenti
Conferma blocco

Sei sicuro di voler bloccare %USER_NAME%?

Confermando il blocco tu e %USER_NAME% non potrete più vedere reciprocamente i vostri post su Investing.com.

%USER_NAME% è stato aggiunto correttamente alla lista di utenti bloccati

Poiché hai appena sbloccato questa persona, devi aspettare 48 ore prima di bloccarla nuovamente.

Segnala questo commento

Considero questo commento come:

Commento contrassegnato

Grazie!

La tua segnalazione è stata inviata ai nostri moderatori che la esamineranno
Registrati tramite Google
o
Registrati tramite email