Ultime Notizie
Chiusura
Investing Pro 0
Versione senza annunci pubblicitari. Migliora la tua esperienza con Investing.com. Risparmia fino al 40% Fai l’upgrade ora

Netflix, la “maggiore concorrenza” fa crollare le azioni?

Mercato azionario 21.01.2022 13:05
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo articolo è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
 
© Reuters. Netflix, la “maggiore concorrenza” fa crollare le azioni?

Netflix Inc (NASDAQ:NASDAQ:NFLX) ha riconosciuto che l'aumento della concorrenza potrebbe avere un impatto sulla sua crescita, ma quella del colosso video non è certo una ammissione netta.

Un’ammissione tra le righe? Nella sua lettera del quarto trimestre agli azionisti, la società di streaming video on demand (SVOD) ha scritto: “i consumatori hanno sempre avuto molte scelte per quanto riguarda il loro intrattenimento – la concorrenza nel corso degli ultimi 24 mesi non ha fatto che intensificarsi, mentre le società di intrattenimento di tutto il mondo che sviluppavano la propria offerta di streaming.

“Sebbene la maggiore concorrenza possa influire in parte sulla nostra crescita marginale, continuiamo a crescere in ogni Paese e area in cui sono state lanciate le nuove alternative di streaming”.

Netflix sembra aver ammesso che il segmento SVOD ora ha molti attori, come Disney+ di Walt Disney Co (NYSE:DIS), HBO Max di AT&T Inc (NYSE:T), Peacock di Comcast Corporation (NASDAQ:NASDAQ:CMCSA) e Paramount+ di Viacom CBS (NASDAQ:VIAC).

La competizione è globale “Anche in un mondo di incertezza e di maggiore concorrenza, siamo ottimisti sulle nostre prospettive di crescita a lungo termine, poiché lo streaming soppianterà l'intrattenimento lineare in tutto il mondo”, ha dichiarato la società.

È probabile che la concorrenza globale continuerà a intensificarsi nel prossimo futuro; mercoledì il CEO della Disney Bob Chapek ha annunciato la creazione di un International Content Group che verrà gestito da Rebecca Campbell.

Chapek ha parlato della nomina della Campbell, dichiarando che la neo responsabile dell’International Content Group porterà “competenza e talento per supervisionare la crescente pipeline di contenuti originali locali e regionali per i nostri servizi di streaming, pur continuando a guidare le nostre attività internazionali”.

Persino Apple Inc (NASDAQ:NASDAQ:AAPL), società che arranca nel settore dello streaming, sta entrando nel mercato sudcoreano dei contenuti locali dopo l’enorme successo di Netflix con ‘Squid Game’.

Ma Netflix non molla Nella lettera agli azionisti, l'operatore della piattaforma SVOD sembra ritenere che ci sia abbastanza mare per far convivere molti pesci.

La società ha sottolineato il punto ribadendo che lo streaming rappresenta ancora meno del 10% del tempo passato davanti allo schermo TV negli Stati Uniti, ad oggi il più grande mercato.

“La maggiore opportunità nell'intrattenimento è il passaggio dal lineare allo streaming, e con meno del 10% del tempo totale passato davanti allo schermo TV negli Stati Uniti – il nostro principale mercato – Netflix ha enormi margini di crescita se continueremo a migliorare il nostro servizio”, ha dichiarato la società.

Proprio nel suo maggior mercato insieme al Canada questa settimana Netflix ha aumentato i prezzi degli abbonamenti di 1-2 dollari al mese; un piano base mensile costava 8,99 dollari ma ora costa 9,99 dollari.

In particolare, gli aumenti di prezzo sono giunti nonostante l'intensificarsi della concorrenza, il che potrebbe essere interpretato come un segno di fiducia in termini di fidelizzazione dei clienti.

Numeri del 4° trimestre e guidance Netflix ha registrato ricavi del quarto trimestre di 7,71 miliardi di dollari, inferiori alle stime degli analisti. Nel periodo considerato, la società ha riportato un utile per azione di 1,33 dollari, battendo le stime che si attestavano a 0,82 dollari per azione.

La guidance per il primo trimestre di 2,86 dollari per azione è inferiore alla stima degli analisti a 3,45 dollari per azione. Per il periodo considerato, la società ha fornito una guidance sui ricavi di 7,903 miliardi di dollari, in calo rispetto a una stima di 8,08 miliardi.

Movimento dei prezzi Nella sessione after-hours di giovedì le azioni Netflix sono crollate del 20,22% a 405,50 dollari; le azioni avevano chiuso la sessione regolare in calo dell’1,5% a 508,25 dollari.

Leggi l’articolo anche in Benzinga Italia

Netflix, la “maggiore concorrenza” fa crollare le azioni?
 

Articoli Correlati

Eba prevede seconda fase pulizia capitale banche Ue
Eba prevede seconda fase pulizia capitale banche Ue Da Reuters - 07.07.2022

LONDRA (Reuters) - Le principali banche dell'Unione europea hanno migliorato in modo significativo la qualità del loro capitale core, ma dovranno escludere ulteriori strumenti di...

Inserisci un commento

Guida sui Commenti

Ti consigliamo di utilizzare i commenti per interagire con gli utenti, condividere il tuo punto di vista e porre domande agli autori e agli altri iscritti. Comunque, per mantenere alto il livello del discorso, ti preghiamo di tenere a mente i seguenti criteri :

  • Arricchisci la conversazione
  • Rimani concentrato. Pubblica solo materiale che è rilevante all'argomento in discussione.
  • Sii rispettoso. Anche le opinioni negative possono essere trattate in modo positivo e diplomatico.
  • Utilizza lo stile standard di scrittura. Includi la punteggiatura,con lettere maiuscole e minuscole.
  • NOTA: messaggi contenenti spam, messaggi promozionali, link o riferimenti a siti esterni verranno rimossi.
  • Evita bestemmie, calunnie e gli attacchi personali rivolti a un autore o ad un altro utente.
  • Saranno consentiti solo commenti in Italiano.

Autori di spam o abuso verranno eliminati dal sito e vietati dalla registrazione futura a discrezione di Investing.com.

Scrivi I tuoi pensieri qui
 
Sei sicuro di voler cancellare questo grafico?
 
Posta
Pubblica anche su
 
Sostituire il grafico allegato con un nuovo grafico?
1000
La tua possibilità di commentare è stata sospesa per via di report negativi da parte di altri utenti. La tua situazione sarà controllata dai nostri moderatori.
Attendi un minuto prima di commentare di nuovo.
Grazie per aver commentato. Il commento è in attesa di approvazione da parte dei moderatori. Il commento sarà pubblicato sul nostro sito non appena approvato.
 
Sei sicuro di voler cancellare questo grafico?
 
Posta
 
Sostituire il grafico allegato con un nuovo grafico?
1000
La tua possibilità di commentare è stata sospesa per via di report negativi da parte di altri utenti. La tua situazione sarà controllata dai nostri moderatori.
Attendi un minuto prima di commentare di nuovo.
Allega un Grafico ai Commenti
Conferma blocco

Sei sicuro di voler bloccare %USER_NAME%?

Confermando il blocco tu e %USER_NAME% non potrete più vedere reciprocamente i vostri post su Investing.com.

%USER_NAME% è stato aggiunto correttamente alla lista di utenti bloccati

Poiché hai appena sbloccato questa persona, devi aspettare 48 ore prima di bloccarla nuovamente.

Segnala questo commento

Considero questo commento come:

Commento contrassegnato

Grazie!

La tua segnalazione è stata inviata ai nostri moderatori che la esamineranno
Le nostre Apps
Scarica l'AppApp store
Investing.com
© 2007-2022 Fusion Media Limited. tutti i Diritti Riservati.
Avviso esplicito sui rischi: Il trading degli strumenti finanziari e/o di criptovalute comporta alti rischi, compreso quello di perdere in parte, o totalmente, l’importo dell’investimento, e potrebbe non essere adatto a tutti gli investitori. I prezzi delle criptovalute sono estremamente volatili e potrebbero essere influenzati da fattori esterni come eventi finanziari, normativi o politici. Il trading con margine aumenta i rischi finanziari.
Prima di decidere di fare trading con strumenti finanziari o criptovalute, è bene essere informati su rischi e costi associati al trading sui mercati finanziari, considerare attentamente i propri obiettivi di investimento, il livello di esperienza e la propensione al rischio e chiedere consigli agli esperti se necessario.
Fusion Media vi ricorda che i dati contenuti su questo sito web non sono necessariamente in tempo reale né accurati. I dati e i prezzi presenti sul sito web non sono necessariamente forniti da un mercato o da una piazza, ma possono essere forniti dai market maker; di conseguenza, i prezzi potrebbero non essere accurati ed essere differenti rispetto al prezzo reale su un dato mercato, il che significa che i prezzi sono indicativi e non adatti a scopi di trading. Fusion Media e qualunque fornitore dei dati contenuti su questo sito web non si assumono la responsabilità di eventuali perdite o danni dovuti al vostro trading né al fare affidamento sulle informazioni contenute all’interno del sito.
È vietato usare, conservare, riprodurre, mostrare, modificare, trasmettere o distribuire i dati contenuti su questo sito web senza l’esplicito consenso scritto emesso da Fusion Media e/o dal fornitore di dati. I diritti di proprietà intellettuale sono riservati da parte dei fornitori e/o dalle piazze che forniscono i dati contenuti su questo sito web.
Fusion Media può ricevere compensi da pubblicitari che compaiono sul sito web, in base alla vostra interazione con gli annunci pubblicitari o con i pubblicitari stessi.
La versione inglese di questa convenzione è da considerarsi quella ufficiale e preponderante nel caso di eventuali discrepanze rispetto a quella redatta in italiano.
  • Iscriviti GRATIS e ricevi:
  • Allerte in tempo reale
  • Portafoglio avanzato
  • Grafici personalizzati
  • App completamente sincronizzata
Registrati tramite Google
o
Registrati tramite email