Ultime Notizie
0
Versione senza annunci pubblicitari. Migliora la tua esperienza con Investing.com. Risparmia fino al 40% Ulteriori informazioni

UniCredit raddoppia utile e apre stagione M&A, la prima è Mps

Mercato azionario30.07.2021 09:22
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo articolo è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
 
© Reuters.

Di Alessandro Albano 

Investing.com - UniCredit (MI:CRDI) va oltre le stime degli analisti nel secondo trimestre inauguarando una stagione di operazioni esterne che inzierà proprio con la promessa sposa Monte dei Paschi (MI:BMPS), e che potrebbe poi portare nel perimetro di Gae Aulenti altri importanti player. 

Nel primo trimestre dell'era Andrea Orcel, l'utile netto si è attestato a 1,034 miliardi di euro, oltre il doppio rispetto ai 420 milioni del secondo trimestre 2020 e superiore del 40% rispetto al consenso pubblicato ieri.

I ricavi sono aumentati a 4,4 miliardi, +5,5% su base annua, con il +21% delle commissioni nette a 1,674 miliardi. I maggiori contributi, si legge in nota, "sono riconducibili a Commercial Banking Italy, Corporate & Investment Banking e CEE", mentre il margine di interesse è diminuito del -8% a 2,2 miliardi. 

A livello di capitale, il rapporto tra crediti deteriorati lordi e totale crediti lordi è migliorato al 4,7 per cento, il CET1 ratio fully loaded è pari al 15,50 per cento, con patrimonio netto tangibile attestatosi pari a 52,3 miliardi, +1,3% su base trimestrale principalmente grazie all'utile netto.

Per il 2021, la banca meneghina si attende ricavi in linea con la guidance precedente di circa 17,1 miliardi e costi di 9,9 miliardi. Il costo del rischio sottostante è ora stimato al di sotto dei 40 punti base, equivalente a rettifiche su crediti sottostanti inferiori a 1,8 miliardi, con utile netto sottostante atteso sopra i 3 miliardi.

"Abbiamo compiuto iniziali ma significativi progressi nella semplificazione del business, con l'obiettivo di operare con maggiore rapidità e trasparenza", ha commentato l'Ad Orcel. "Abbiamo ancora molto da fare - ha aggiunto - e ci focalizzeremo sulla continua riduzione della complessità e sull'accelerazione del processo di digitalizzazione assicurandoci che l'interesse del cliente sia sempre al centro di ogni nostra decisione".

In termini di dividendi, i ricavi sono raddoppiati a 125 milioni in seguito "agli investimenti sia azionari che finanziari, oltre che al contributo di Yapi Kredi". Viene confermata, inoltre, la politica di distribuzione di capitale ordinaria con un payout del 50 per cento dell’utile netto sottostante tra dividendi in contanti e riacquisti di azioni proprie.

UniCredit da ok all'asse Siena-Milano

Alla fine Orcel ha ceduto al Mef. Come si legge nel comunicato diffuso da UniCredit, le due parti "hanno approvato i presupposti per una potenziale operazione" sulle attività commerciali di Rocca Salimbeni, con "interlocuzioni in esclusiva" che verranno avviate "per verificare la fattibilità dell'operazione".

L'asse Siena-Milano permetterebbe a Gae Aulenti "di accelerare i piani di crescita organica" e "agevolare il raggiungimento di ritorni sostenibili superiori al costo del capitale".  Ne beneficerebbe il posizionamento competitivo in Italia e in particolare nel Centro-Nord, dove si trova il 77% degli sportelli di Mps, contribuendo ad una crescita della quota di mercato in Toscana di 17 punti percentuali, in Lombardia e in Emilia Romagna di 4 punti percentuali e in Veneto di 8 punti percentuali.

Mps, da parte sua, potrebbe ottenere circa 3,9 milioni di clienti, 80 miliardi di euro di crediti alla clientela, 87 miliardi di depositi della clientela, 62 miliardi di massa in gestione e Euro 42 miliardi di massa in amministrazione. 

Per arrivare al semaforo verde definitivo, Orcel ha chiesto "la neutralità della stessa rispetto alla posizione di capitale del gruppo su base pro forma", "un accrescimento significativo dell'utile per azione dopo aver considerato le possibili sinergie nette dell'operazione", e "l'esclusione di contenziosi straordinari non attinenti all'attività di ordinaria gestione bancaria e di tutti i relativi rischi legali, attuali o potenziali". 

Alla riunione del cda dove si è discusso dell'operazione, precisa UniCredit, il presidente Padoan si è astenuto visto il suo incarico precedente di ministro dell'Economia.

Inoltre, secondo un'indiscrezione de La Stampa, Orcel starebbe puntando anche a Banco Bpm (MI:BAMI), un progetto che potrebbe concretizzarsi non prima del 2022. Per il quotidiano, non sarà un'operazione ostile, ma passerà dai soci al cda per arrivare a un'offerta amichevole con il sostegno degli azionisti. 

Inutile dire che il titolo di Mps sta fecendo il botto a Piazza Affari, guadagnando il 6,9% ad 1,212 euro con picchi del +10%, mentre UniCredit balza del 5,2% a 10.344.

UniCredit raddoppia utile e apre stagione M&A, la prima è Mps
 

Articoli Correlati

Inserisci un commento

Guida sui Commenti

Ti consigliamo di utilizzare i commenti per interagire con gli utenti, condividere il tuo punto di vista e porre domande agli autori e agli altri iscritti. Comunque, per mantenere alto il livello del discorso, ti preghiamo di tenere a mente i seguenti criteri :

  • Arricchisci la conversazione
  • Rimani concentrato. Pubblica solo materiale che è rilevante all'argomento in discussione.
  • Sii rispettoso. Anche le opinioni negative possono essere trattate in modo positivo e diplomatico.
  • Utilizza lo stile standard di scrittura. Includi la punteggiatura,con lettere maiuscole e minuscole.
  • NOTA: messaggi contenenti spam, messaggi promozionali, link o riferimenti a siti esterni verranno rimossi.
  • Evita bestemmie, calunnie e gli attacchi personali rivolti a un autore o ad un altro utente.
  • Saranno consentiti solo commenti in Italiano.

Autori di spam o abuso verranno eliminati dal sito e vietati dalla registrazione futura a discrezione di Investing.com.

Scrivi I tuoi pensieri qui
 
Sei sicuro di voler cancellare questo grafico?
 
Posta
Pubblica anche su
 
Sostituire il grafico allegato con un nuovo grafico?
1000
La tua possibilità di commentare è stata sospesa per via di report negativi da parte di altri utenti. La tua situazione sarà controllata dai nostri moderatori.
Attendi un minuto prima di commentare di nuovo.
Grazie per aver commentato. Il commento è in attesa di approvazione da parte dei moderatori. Il commento sarà pubblicato sul nostro sito non appena approvato.
Commenti (4)
alberto lina
Alby 30.07.2021 15:58
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Cosa vuol dire : potrebbe poi portare nel perimetro di Gae Aulenti altri importanti player. ???
Gi Ru
Ulyx 30.07.2021 12:12
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
MPS 2.0 l'Armageddon! ahahahaha e ne parlano come fosse anche una ganzata, usando stanno per creare una banca da rottamare
Giuseppe Scarinzi
Giuseppe Scarinzi 30.07.2021 12:12
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
hai pienamente ragione,tra l'altro è la prima cosa che ho pensato io...dopo 20anni di schifezze!! Operando il questa nostra pseudo borsa Italiana che di italiano ha solo i soliti furbertti, che alla faccia dell'insaider trading (parlo ovviamente dell'alta o bassa finanza!!..) che ne hanno di tutti i colori,e mentre in America esci direttamente dalla banca con le manette x farti i tuoi meritati 6/7 anni di galera,qui la passano tutti liscia.. addirittura e non faccio nomi (tanto sapete già di chi parlo!!..)si permettono di infilare i figli al governo.. purtroppo sono nato in questo paese di guano, come soleva dire l'indimenticabile e unico Pannella.. quello davvero un Vero politico, adesso 4 buffoni,incompetenti,ma x le cose loro ci sanno fare parecchio
Giuseppe Scarinzi
Giuseppe Scarinzi 30.07.2021 12:12
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
non avevo finito,ci sanno fare parecchio..ladri senza né onore e pudore,ma grazie a Dio o chi per Lui non grazie a me.. che non voto più dalla morte di Pannella!!unico e insuperabile.Giusto?. Scarinzi Giuseppe. P.S.: tanto non penso la leggerete,la censura non può fare sapere queste cose!!..
Carlo Delelio
Carlo Delelio 30.07.2021 11:18
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
aumento costi dei c/c del 50% negli ultimi anni e commissioni di transazione, riduzione filiali e dipendenti; nonostante ciò è rimasta una banca antiquata e con servizi mediocri e costi elevati. Finché avranno una clientela di ottuagenari funziona ma con i giovani o si adeguano alla realtà o sarà la sua fine. La notizia è buona per l'oggi ma senza futuro.
igor vujacic
igor vujacic 30.07.2021 11:18
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
non è così... informati
Luigi Melchiori
Luigi Melchiori 30.07.2021 10:00
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
va tutto bene però lasciatemi lavorarci sopra!!
 
Sei sicuro di voler cancellare questo grafico?
 
Posta
 
Sostituire il grafico allegato con un nuovo grafico?
1000
La tua possibilità di commentare è stata sospesa per via di report negativi da parte di altri utenti. La tua situazione sarà controllata dai nostri moderatori.
Attendi un minuto prima di commentare di nuovo.
Allega un Grafico ai Commenti
Conferma blocco

Sei sicuro di voler bloccare %USER_NAME%?

Confermando il blocco tu e %USER_NAME% non potrete più vedere reciprocamente i vostri post su Investing.com.

%USER_NAME% è stato aggiunto correttamente alla lista di utenti bloccati

Poiché hai appena sbloccato questa persona, devi aspettare 48 ore prima di bloccarla nuovamente.

Segnala questo commento

Considero questo commento come:

Commento contrassegnato

Grazie!

La tua segnalazione è stata inviata ai nostri moderatori che la esamineranno
Responsabilità: Fusion Media would like to remind you that the data contained in this website is not necessarily real-time nor accurate. All CFDs (stocks, indexes, futures) and Forex prices are not provided by exchanges but rather by market makers, and so prices may not be accurate and may differ from the actual market price, meaning prices are indicative and not appropriate for trading purposes. Therefore Fusion Media doesn`t bear any responsibility for any trading losses you might incur as a result of using this data.

Fusion Media or anyone involved with Fusion Media will not accept any liability for loss or damage as a result of reliance on the information including data, quotes, charts and buy/sell signals contained within this website. Please be fully informed regarding the risks and costs associated with trading the financial markets, it is one of the riskiest investment forms possible.
Registrati tramite Google
o
Registrati tramite email