Ultime Notizie
0
Versione senza annunci pubblicitari. Migliora la tua esperienza con Investing.com. Risparmia fino al 40% Ulteriori informazioni

Wall Street cauta prima dell'inflazione, cala il Treasury 10y

Mercato azionario09.06.2021 16:57
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo articolo è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
 
© Reuters.

Di Alessandro Albano 

Investing.com - I listini di New York scambiano in timido rialzo in vista dell'appuntamento di domani (prezzi al consumo), che potrebbe aumentare la pressione sui prossimi passi della Federal Reserve. 

Verso le 17:00 CEST, il Dow Jones avanza dello 0,1%, il Nasdaq avanza dello 0,3%, mentre l'S&P 500 segna il +0,15%. In leggero rialzo il CBOE Volatility Index (+0,3% a 17,13). 

Nonostante l'acceso dibattito sul tapering che circonda il Marriner S. Eccles Building, il titolo degli Stati Uniti 10 anni torna ai livelli dello scorso febbraio sotto l'1,5% di rendimento con un calo del 2,1%. Nei 12 mesi, il rendimento del benchmark americano è aumentato del 73%. 

Sul fronte politico, il Senato statunitense ha approvato un pacchetto di leggi destinato a rafforzare la capacità del Paese di competere con la tecnologia cinese. Secondo Reuters, il desiderio di una linea dura nei rapporti con la Cina è uno dei pochi sentimenti bipartisan nel Congresso degli Stati Uniti, controllato di stretta misura dai democratici.

La disposizione autorizza lo stanziamento di circa 190 miliardi di dollari per rafforzare la tecnologia e la ricerca statunitensi, approvando separatamente la spesa di 54 miliardi di dollari per aumentare la produzione e la ricerca su semiconduttori e apparecchiature per le telecomunicazioni, inclusi 2 miliardi di dollari dedicati ai chip utilizzati dalle case automobilistiche che hanno risentito di enormi carenze nelle forniture e hanno dovuto apportare tagli significativi alla produzione. 

Tra le comnmodities, Il WTI viene scambiato oltre i 70 dollari al barile ($70,28 +0,33%) mentre il Brent vale $72,59, +0,37%, spinti dalla domanda globale e dagli ultimi dati EIA sulle scorte di petrolio degli Stati Uniti, diminuite più del previsto nell'ultima settimana.

Le scorte sono scese di 5,241 milioni di barili la scorsa settimana, rispetto alle aspettative degli analisti per una diminizione di 2,036 milioni di barili.

Wall Street cauta prima dell'inflazione, cala il Treasury 10y
 

Articoli Correlati

Acea, utile sem1 +15%, alza guidance su Ebitda 2021
Acea, utile sem1 +15%, alza guidance su Ebitda 2021 Da Reuters - 28.07.2021

ROMA (Reuters) - Acea (MI:ACE) ha chiuso il primo semestre con un utile netto di gruppo salito del 15% su anno a 166 milioni di euro e ha alzato la guidance 2021 sull'Ebitda. Lo...

Inserisci un commento

Guida sui Commenti

Ti consigliamo di utilizzare i commenti per interagire con gli utenti, condividere il tuo punto di vista e porre domande agli autori e agli altri iscritti. Comunque, per mantenere alto il livello del discorso, ti preghiamo di tenere a mente i seguenti criteri :

  • Arricchisci la conversazione
  • Rimani concentrato. Pubblica solo materiale che è rilevante all'argomento in discussione.
  • Sii rispettoso. Anche le opinioni negative possono essere trattate in modo positivo e diplomatico.
  • Utilizza lo stile standard di scrittura. Includi la punteggiatura,con lettere maiuscole e minuscole.
  • NOTA: messaggi contenenti spam, messaggi promozionali, link o riferimenti a siti esterni verranno rimossi.
  • Evita bestemmie, calunnie e gli attacchi personali rivolti a un autore o ad un altro utente.
  • Saranno consentiti solo commenti in Italiano.

Autori di spam o abuso verranno eliminati dal sito e vietati dalla registrazione futura a discrezione di Investing.com.

Scrivi I tuoi pensieri qui
 
Sei sicuro di voler cancellare questo grafico?
 
Posta
Pubblica anche su
 
Sostituire il grafico allegato con un nuovo grafico?
1000
La tua possibilità di commentare è stata sospesa per via di report negativi da parte di altri utenti. La tua situazione sarà controllata dai nostri moderatori.
Attendi un minuto prima di commentare di nuovo.
Grazie per aver commentato. Il commento è in attesa di approvazione da parte dei moderatori. Il commento sarà pubblicato sul nostro sito non appena approvato.
Commenti (1)
bertus crevatir
bertus crevatir 09.06.2021 19:45
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
La Cina detiene debito pubblico americano.Che perde valore.La Cina ha una moneta.che come sottostante di garanzia ha gli enormi *****di Xi Jinping.Ha un costo del lavoro,evolonta' di lavoro individuale che l'America se lo sogna.Ha un monopolio di materie strategiche,di conoscenze tecnologiche,di strategia Spaziale di tipo puntiforme che sono a dieci centimetri da quello che gli Usa hanno realizzato in trent'anni.Hanno un Esercito di Stato,non infarcito di Mercenari,Malagente e Contractors.Hanno una sintonia sempre più prossima al vicino Russo,cliente,forntore ed ormai quasi sodale nel disegno di fermare l'espansionismo americano delle chiacchere e delle rivoluzioni colorate fallite.Porta il tuo Nemico nel tuo Campo di Battaglia.Poi fallo sbagliare rendendolo ridicolo alla sua Gente.Vincerai,senza combattere.Sun Tzu.
Mostra risposte precedenti (1)
Francesco guadagna
Francesco guadagna 09.06.2021 19:45
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
L’america rimarrà sempre l’america
gianluca rondinelli
gianluca rondinelli 09.06.2021 19:45
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
invece gli usa patria della libertà e delle garanzie vero?... tra pena di morte,razzismo e schiavitù fino ad un secolo fa in pratica..genocidi di massa eseguiti per; interposta persona..come in cile Nicaragua,vietnam laos ,appoggiando regimi come sauditi e pakistan,oltre per lungo tempo milizie waabite...mi sa che a te la storia sfugge in realtà...propaganda del capitale,,e come ogni grande impero al tramonto..nn ci sta..ecco perché aumenta armamento nucleare..a già ..gli unici ad averlo usato su civili inermi...condannati per crimini di guerra decine di volte..tanto erano dominanti e nn conta
paolo turchetti
paolo turchetti 09.06.2021 19:45
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
gianluca rondinelli Cosa pensi della chiesa allora?
Antonio Rubino
Antonio Rubino 09.06.2021 19:45
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
meglio una brutta democrazia che una bella dittatura. Ma oramai gli Itagliani sono innamorati dell'uomo forte al comando.
sandro badiali
sandro badiali 09.06.2021 19:45
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
....e.venne.il.giorno....Domani.sapremo.cosa.ci.aspetta.per.i.prossimi.6.mesi.Tenere.l'inflazione.sotto.controllo.senza.un.rialzo.dei.tassi.e.con.la.corsa.delle.materie.prime.in.primis.il.petrolio.mi.sembra.impossibile.Azzardo.ma.sono.convinto.che.entro.settembre.la.FED.effettuerà.il.primo.rialzo.dei.tassi.
 
Sei sicuro di voler cancellare questo grafico?
 
Posta
 
Sostituire il grafico allegato con un nuovo grafico?
1000
La tua possibilità di commentare è stata sospesa per via di report negativi da parte di altri utenti. La tua situazione sarà controllata dai nostri moderatori.
Attendi un minuto prima di commentare di nuovo.
Allega un Grafico ai Commenti
Conferma blocco

Sei sicuro di voler bloccare %USER_NAME%?

Confermando il blocco tu e %USER_NAME% non potrete più vedere reciprocamente i vostri post su Investing.com.

%USER_NAME% è stato aggiunto correttamente alla lista di utenti bloccati

Poiché hai appena sbloccato questa persona, devi aspettare 48 ore prima di bloccarla nuovamente.

Segnala questo commento

Considero questo commento come:

Commento contrassegnato

Grazie!

La tua segnalazione è stata inviata ai nostri moderatori che la esamineranno
Responsabilità: Fusion Media would like to remind you that the data contained in this website is not necessarily real-time nor accurate. All CFDs (stocks, indexes, futures) and Forex prices are not provided by exchanges but rather by market makers, and so prices may not be accurate and may differ from the actual market price, meaning prices are indicative and not appropriate for trading purposes. Therefore Fusion Media doesn`t bear any responsibility for any trading losses you might incur as a result of using this data.

Fusion Media or anyone involved with Fusion Media will not accept any liability for loss or damage as a result of reliance on the information including data, quotes, charts and buy/sell signals contained within this website. Please be fully informed regarding the risks and costs associated with trading the financial markets, it is one of the riskiest investment forms possible.
Registrati tramite Google
o
Registrati tramite email