Ultime Notizie
Investing Pro 0
Versione senza annunci pubblicitari. Migliora la tua esperienza con Investing.com. Risparmia fino al 40% Ulteriori informazioni

Zona euro pensa a nuove regole per più lento calo debito

Mercato azionario17.01.2022 19:00
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo articolo è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
 
© Reuters. Il logo Bce a Francoforte, in Germania. REUTERS/Ralph Orlowski/

BRUXELLES (Reuters) - Gli Stati membri dell'Unione europea concordano in linea generale sulla necessità di cambiare le regole Ue in modo da permettere una più lenta riduzione del debito, evitare indicatori troppo complessi e realizzare un nuovo quadro fiscale che venga effettivamente rispettato.

Lo riferiscono diversi funzionari della zona euro.

Le regole dell'Unione europea in materia fiscale, raccolte nel Patto di stabilità e crescita, sono volte ad impedire l'indebitamento eccessivo dei governi in modo da preservare il valore dell'euro. Ma queste regole sono state spesso ignorate, il che ha contribuito alla crisi dei debiti sovrani del 2010, e pochi sforzi sono stati fatti per imporne il rispetto mediante penalità finanziarie.

Le norme europee sono ora oggetto di una revisione, a causa della pandemia da Covid-19 che ha portato a una crescita del debito pubblico degli Stati membri dell'Ue a livelli tali da rendere impossibile l'applicazione delle leggi vigenti, mentre la lotta al cambiamento climatico richiederà enormi investimenti nei prossimi decenni, che secondo l'opinione di molti dovrebbero trovare riscontro nelle leggi dell'Ue.

"Sembrano emergere alcune aree di accordo di massima in merito ad un più graduale percorso di aggiustamento della riduzione del debito, e in particolare per quel che riguarda la cosiddetta regola di 1/20" ha detto ai giornalisti il Vicepresidente della Commissione europea Valdis Dombrovskis.

La regola attuale prevede che i governi debbano tagliare il debito pubblico di 1/20 della cifra in eccesso rispetto al 60% del Pil ogni anno. Con molti Stati membri che hanno raggiunto indebitamenti ben superiori al 100% del Pil, questa regola è vista ormai come irrealistica da parte dei ministri delle Finanze.

"Ci servono percorsi credibili per la riduzione del debito. Ma tali percorsi devono anche essere realistici e rendere possibile la transizione verde e digitale", ha detto Dombrovskis entrando ad un meeting dei ministri delle Finanze della zona euro che discuteranno i cambiamenti da apportare alle regole.

Ma una riduzione più lenta implica comunque che il debito debba calare, ha detto il ministro delle Finanze tedesco Christian Lindner.

"Questo è il momento di ricostruire i cuscinetti finanziari, abbiamo bisogno di resilienza non solo nel settore privato, ma anche in quello pubblico", ha detto ai giornalisti Lindner entrando al meeting. "Ed è per questo che sono assolutamente favorevole ad una riduzione del debito sovrano".

Dombrovskis ha detto che esiste un accordo di massima riguardo alla necessità di semplificare le regole, di concentrarsi di meno su indicatori come il divario tra prodotto effettivo e potenziale e saldo strutturale, che non possono essere osservati direttamente ma devono essere calcolati e sono spesso rivisti in maniera sostanziale.

Inoltre, i ministri vogliono concordare su cambiamenti che portino i governi ad osservare le regole per il proprio beneficio, invece che per timore di sanzioni finanziarie, viste da molti come una minaccia vuota.

"La discussione parte dalla consapevolezza che le sanzioni non sono state molto usate. Non lo sono state affatto, per essere precisi", ha detto un funzionario della zona euro coinvolto nei preparativi del meeting.

(Tradotto da Luca Fratangelo in redazione a Danzica, in redazione a Milano Sara Rossi, luca.fratangelo@thomsonreuters.com, +48587696613)

Zona euro pensa a nuove regole per più lento calo debito
 

Articoli Correlati

Apple svela il visore AR/VR ai propri dirigenti
Apple svela il visore AR/VR ai propri dirigenti Da Benzinga Italia - 21.05.2022 2

La scorsa settimana Apple Inc (NASDAQ:NASDAQ:AAPL) ha fornito al suo consiglio di amministrazione un'anteprima del suo attesissimo visore per realtà mista, il che ha portato...

Inserisci un commento

Guida sui Commenti

Ti consigliamo di utilizzare i commenti per interagire con gli utenti, condividere il tuo punto di vista e porre domande agli autori e agli altri iscritti. Comunque, per mantenere alto il livello del discorso, ti preghiamo di tenere a mente i seguenti criteri :

  • Arricchisci la conversazione
  • Rimani concentrato. Pubblica solo materiale che è rilevante all'argomento in discussione.
  • Sii rispettoso. Anche le opinioni negative possono essere trattate in modo positivo e diplomatico.
  • Utilizza lo stile standard di scrittura. Includi la punteggiatura,con lettere maiuscole e minuscole.
  • NOTA: messaggi contenenti spam, messaggi promozionali, link o riferimenti a siti esterni verranno rimossi.
  • Evita bestemmie, calunnie e gli attacchi personali rivolti a un autore o ad un altro utente.
  • Saranno consentiti solo commenti in Italiano.

Autori di spam o abuso verranno eliminati dal sito e vietati dalla registrazione futura a discrezione di Investing.com.

Scrivi I tuoi pensieri qui
 
Sei sicuro di voler cancellare questo grafico?
 
Posta
Pubblica anche su
 
Sostituire il grafico allegato con un nuovo grafico?
1000
La tua possibilità di commentare è stata sospesa per via di report negativi da parte di altri utenti. La tua situazione sarà controllata dai nostri moderatori.
Attendi un minuto prima di commentare di nuovo.
Grazie per aver commentato. Il commento è in attesa di approvazione da parte dei moderatori. Il commento sarà pubblicato sul nostro sito non appena approvato.
Commenti (1)
isacco fantini
isacco fantini 17.01.2022 20:45
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
il debito non fa' altro che aumentare da 30 anni a questa parte.. e ne pagano come sempre le nuove generazioni. Altro che "next generation EU"... ormai è accanimento terapeutico di massa.
 
Sei sicuro di voler cancellare questo grafico?
 
Posta
 
Sostituire il grafico allegato con un nuovo grafico?
1000
La tua possibilità di commentare è stata sospesa per via di report negativi da parte di altri utenti. La tua situazione sarà controllata dai nostri moderatori.
Attendi un minuto prima di commentare di nuovo.
Allega un Grafico ai Commenti
Conferma blocco

Sei sicuro di voler bloccare %USER_NAME%?

Confermando il blocco tu e %USER_NAME% non potrete più vedere reciprocamente i vostri post su Investing.com.

%USER_NAME% è stato aggiunto correttamente alla lista di utenti bloccati

Poiché hai appena sbloccato questa persona, devi aspettare 48 ore prima di bloccarla nuovamente.

Segnala questo commento

Considero questo commento come:

Commento contrassegnato

Grazie!

La tua segnalazione è stata inviata ai nostri moderatori che la esamineranno
Registrati tramite Google
o
Registrati tramite email