Ultime Notizie
Chiusura
Investing Pro 0
Versione senza annunci pubblicitari. Migliora la tua esperienza con Investing.com. Risparmia fino al 40% Fai l’upgrade ora

Il bilancio della FED è nuovamente in rialzo: Cosa significa?

Da Segreti Bancari (Giacomo Saver)Panoramica mercato26.05.2022 08:17
it.investing.com/analysis/il-bilancio-della-fed-e-nuovamente-in-rialzo-cosa-significa-200454181
Il bilancio della FED è nuovamente in rialzo: Cosa significa?
Da Segreti Bancari (Giacomo Saver)   |  26.05.2022 08:17
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo articolo è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
 

La Federal Reserve nell’arco degli ultimi anni ha rapidamente cambiato idea sull’inflazione; inizialmente annunciava fosse transitoria e successivamente, scontrandosi con la realtà, ha ammesso che era un problema da risolvere.

Fino ad ora cosa ha fatto per combattere il carovita? Poco e nulla. Ha spinto i tassi base a +0,75%. Ciò ha effettivamente fatto registrare una contrazione del suo bilancio; a metà aprile dopo aver raggiunto il picco di quasi 9,000 trilioni di USD, il bilancio è sceso a 8,939 trilioni di dollari, registrando una lieve contrazione (trainata più che altro dal roll-off di 15 miliardi di Titoli garantiti da ipoteca).

Al 18 maggio, il bilancio è tornato a salire di 67 miliardi registrando 8,946 trilioni di USD.

bilancio Fed
bilancio Fed


Come il grafico mostra, il bilancio ha subito un rallentamento, ma di fondo, non c’è un’evidente contrazione, il che vuol dire che la Fed è ancora impegnata in un allentamento delle politiche monetarie piuttosto modesto.
 
La Fed è riluttante?

Almeno all’apparenza, la banca centrale USA sembrerebbe piuttosto restia ad una riduzione di bilancio significativa. Perché? La Fed ha dichiarato che consentirà “l’uscita” dal bilancio fino a 30 miliardi di USD per i titoli statunitensi e 17,5 miliardi di dollari in titoli garantiti da ipoteca, nei mesi di giugno, luglio ed agosto. Per un totale di 45 miliardi al mese.

Solo nel mese di settembre il ritmo potrebbe salire a 95 miliardi al mese. Una movenza piuttosto lenta che tradotta in anni significa che la Fed ne impiegherebbe 7,8 prima che il bilancio si contragga raggiungendo i livelli pre-pandemia. Senza contare che lo stesso è ancora gonfio dei tre QE precedenti.

Perché questa volta dovrebbe essere diverso? Perché la Fed dovrebbe ridurre seriamente il suo bilancio questa volta? In fondo il FOMC stesso non ha dato precise indicazioni in merito limitandosi ad affermare che: “Nel tempo, il Comitato intende mantenere le partecipazioni in titoli negli importi necessari per attuare la politica monetaria in modo efficiente ed efficace nel suo ampio regime di riserve”.

La Fed risulta perciò riluttante nella lotta all’inflazione o quanto meno la sua politica è decisamente meno aggressiva di quanto si pensasse.
 
La ripercussione sui mercati

Nonostante tutti i discorsi su quanto sia risoluta e determinata la Fed a combattere l'inflazione, continuano essi stessi a creare più inflazione. Ebbene, se i mercati sono così deboli nonostante gli sforzi per sostenerli con un allentamento quantitativo, quanto saranno più deboli quando la Fed inizierà effettivamente a minare i mercati con un inasprimento quantitativo?

Il bilancio della FED è nuovamente in rialzo: Cosa significa?
 

Articoli Correlati

Bruno Nappini
Opzioni e future 29 Giugno Da Bruno Nappini - 29.06.2022

Discesa degli indici avvenuta con due diverse intensità: all'interno del range e delle value aree dei giorni precedenti sui mercati europei e sotto il range e le value aree...

Il bilancio della FED è nuovamente in rialzo: Cosa significa?

Inserisci un commento

Guida sui Commenti

Ti consigliamo di utilizzare i commenti per interagire con gli utenti, condividere il tuo punto di vista e porre domande agli autori e agli altri iscritti. Comunque, per mantenere alto il livello del discorso, ti preghiamo di tenere a mente i seguenti criteri :

  • Arricchisci la conversazione
  • Rimani concentrato. Pubblica solo materiale che è rilevante all'argomento in discussione.
  • Sii rispettoso. Anche le opinioni negative possono essere trattate in modo positivo e diplomatico.
  • Utilizza lo stile standard di scrittura. Includi la punteggiatura,con lettere maiuscole e minuscole.
  • NOTA: messaggi contenenti spam, messaggi promozionali, link o riferimenti a siti esterni verranno rimossi.
  • Evita bestemmie, calunnie e gli attacchi personali rivolti a un autore o ad un altro utente.
  • Saranno consentiti solo commenti in Italiano.

Autori di spam o abuso verranno eliminati dal sito e vietati dalla registrazione futura a discrezione di Investing.com.

Scrivi I tuoi pensieri qui
 
Sei sicuro di voler cancellare questo grafico?
 
Posta
Pubblica anche su
 
Sostituire il grafico allegato con un nuovo grafico?
1000
La tua possibilità di commentare è stata sospesa per via di report negativi da parte di altri utenti. La tua situazione sarà controllata dai nostri moderatori.
Attendi un minuto prima di commentare di nuovo.
Grazie per aver commentato. Il commento è in attesa di approvazione da parte dei moderatori. Il commento sarà pubblicato sul nostro sito non appena approvato.
Commenti (5)
Emanuele Paris
Bigmème 26.05.2022 23:35
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
si chiama forward guidance: pensano di pilotare le aspettative con le sole dichiarazioni di intenti. Non credo che vadano lontano cosi. Io credo che nelle loro speranze pensano ancora ad un miracolo: che l'inflazione inizi a riassorbirsi da sola, d'altronde è l'unica speranza per uscire da una situazione molto rognosa. Si tenga presente che Powell & co. hanno già perso parte della loro credibilità. Io credo piuttosto che quella inflazione sarà strutturale per diversi anni a seguire, e dovremmo cominciare a conviverci. Ho maturato l'idea che le istituzioni monetarie non procederanno in modo aggressivo per riassorbire quell'inflazione, non possono permetterselo sotto nessun aspetto, non ultimo l'ingente debito pubblico presente nel sistema. Lasciar andare l'inflazione è l'unico modo per far pagare a noi consumatori parte di quel debito. D'altronde altri modi non ve ne sono. Per questo le autorità monetaria adopereranno carota e bastone. Funzionerà? Mah!
Luigi Marchetti
Luigi Marchetti 26.05.2022 23:35
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
O potrebbe essere la recessione a farla scendere
Paolo Linei
Paolo Linei 26.05.2022 23:35
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
esattamente così
The last JB
The last JB 26.05.2022 21:05
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
I mercati sono crollati. Hanno già capito dove si andra a parare. Quando succederà avranno già acontato e torneranno a salire
Massimo Sartore
Massimo Sartore 26.05.2022 21:05
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Crollati dove ? Ritracci del genere fisiologici tu li chiami crolli ?
Emanuele Paris
Bigmème 26.05.2022 21:05
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Massimo Sartore  ci sono titoli che sono sotto anche del 55% rispetto allo storico: se non è crollo questo..?!
Alessandro Colaci
Alessandro Colaci 26.05.2022 11:39
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
stanno con le pacche nell'acqua!
Mario Rossi
Mario Rossi 26.05.2022 10:20
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Questa volta é diverso perché l’inflazione é fuori controllo e sono costretti a diminuire la massa monetaria circolante.
Emanuele Paris
Bigmème 26.05.2022 10:20
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
dovrebbero!
Riccardo Ghotic
Riccardo Ghotic 26.05.2022 9:23
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Lo chiamavano Saver
 
Sei sicuro di voler cancellare questo grafico?
 
Posta
 
Sostituire il grafico allegato con un nuovo grafico?
1000
La tua possibilità di commentare è stata sospesa per via di report negativi da parte di altri utenti. La tua situazione sarà controllata dai nostri moderatori.
Attendi un minuto prima di commentare di nuovo.
Allega un Grafico ai Commenti
Conferma blocco

Sei sicuro di voler bloccare %USER_NAME%?

Confermando il blocco tu e %USER_NAME% non potrete più vedere reciprocamente i vostri post su Investing.com.

%USER_NAME% è stato aggiunto correttamente alla lista di utenti bloccati

Poiché hai appena sbloccato questa persona, devi aspettare 48 ore prima di bloccarla nuovamente.

Segnala questo commento

Considero questo commento come:

Commento contrassegnato

Grazie!

La tua segnalazione è stata inviata ai nostri moderatori che la esamineranno
Le nostre Apps
Scarica l'AppApp store
Investing.com
© 2007-2022 Fusion Media Limited. tutti i Diritti Riservati.
Avviso esplicito sui rischi: Il trading degli strumenti finanziari e/o di criptovalute comporta alti rischi, compreso quello di perdere in parte, o totalmente, l’importo dell’investimento, e potrebbe non essere adatto a tutti gli investitori. I prezzi delle criptovalute sono estremamente volatili e potrebbero essere influenzati da fattori esterni come eventi finanziari, normativi o politici. Il trading con margine aumenta i rischi finanziari.
Prima di decidere di fare trading con strumenti finanziari o criptovalute, è bene essere informati su rischi e costi associati al trading sui mercati finanziari, considerare attentamente i propri obiettivi di investimento, il livello di esperienza e la propensione al rischio e chiedere consigli agli esperti se necessario.
Fusion Media vi ricorda che i dati contenuti su questo sito web non sono necessariamente in tempo reale né accurati. I dati e i prezzi presenti sul sito web non sono necessariamente forniti da un mercato o da una piazza, ma possono essere forniti dai market maker; di conseguenza, i prezzi potrebbero non essere accurati ed essere differenti rispetto al prezzo reale su un dato mercato, il che significa che i prezzi sono indicativi e non adatti a scopi di trading. Fusion Media e qualunque fornitore dei dati contenuti su questo sito web non si assumono la responsabilità di eventuali perdite o danni dovuti al vostro trading né al fare affidamento sulle informazioni contenute all’interno del sito.
È vietato usare, conservare, riprodurre, mostrare, modificare, trasmettere o distribuire i dati contenuti su questo sito web senza l’esplicito consenso scritto emesso da Fusion Media e/o dal fornitore di dati. I diritti di proprietà intellettuale sono riservati da parte dei fornitori e/o dalle piazze che forniscono i dati contenuti su questo sito web.
Fusion Media può ricevere compensi da pubblicitari che compaiono sul sito web, in base alla vostra interazione con gli annunci pubblicitari o con i pubblicitari stessi.
La versione inglese di questa convenzione è da considerarsi quella ufficiale e preponderante nel caso di eventuali discrepanze rispetto a quella redatta in italiano.
  • Iscriviti GRATIS e ricevi:
  • Allerte in tempo reale
  • Portafoglio avanzato
  • Grafici personalizzati
  • App completamente sincronizzata
Registrati tramite Google
o
Registrati tramite email