Banca Monte dei Paschi di Siena SpA (BMPS)

1,070
-0,029(-2,64%)
  • Volume:
    5.905.064
  • Denaro/Lettera:
    1,070/1,071
  • Min-Max gg:
    1,067 - 1,104
  • Tipologia:Azione
  • Mercato:Italia
  • ISIN:IT0005218752

BMPS Panoramica

Chiusura prec.
1,099
Min-Max gg
1,067-1,104
Ricavi
3B
Apertura
1,1
52 settimane
1,004-1,45
EPS
-0,35
Volume
5.905.064
Cap. mercato
1,06B
Dividendo
N/A
(N/A)
Volume Medio (3m)
4.720.749
Ratio Prezzo/Utile
-
Beta
1,03
Variazione su 1 anno
-20,39%
Azioni in circolazione
987.239.486
Prossima Data Utili
03 nov 2021
Banca Monte dei Paschi di Siena SpA: qual è il tuo sentimento?
o
In questo momento il mercato è chiuso e le votazioni riprenderanno in orario di contrattazione.

Banca Monte dei Paschi di Siena SpA Notizie

Banca Monte dei Paschi di Siena SpA Analisi

Sommario Tecnico

Tipo
5 min
15 min
Ogni ora
Giornaliero
Mensile
Media mobileVendi AdessoVendi AdessoVendi AdessoVendi AdessoVendi Adesso
Indicatori tecniciVendi AdessoVendi AdessoVendi AdessoVendi AdessoVendi Adesso
RiassuntoVendi AdessoVendi AdessoVendi AdessoVendi AdessoVendi Adesso

Banca Monte dei Paschi di Siena SpA Profilo Aziendale

Banca Monte dei Paschi di Siena SpA Profilo Aziendale

Dipendenti
21388
Mercato
Italia

BANCA MONTE DEI PASCHI DI SIENA S.P.A. è una società con sede in Italia impegnata nel settore bancario. Fornisce servizi bancari, di asset management e di private banking, inclusi assicurazione sulla vita, fondi pensione e fondi comuni di investimento. Svolge la propria attività mediante tre segmenti operativi. Il segmento Retail Banking copre prestiti al consumo, assicurazioni, fornitura di servizi finanziari e non finanziari a clienti al dettaglio, gestione patrimoniale, pianificazione fiscale, consulenza finanziaria e pianificazione per clienti privati. La divisione Corporate Banking sovrintende le strategie operative del gruppo mirate a piccole e medie imprese, istituzioni e grandi società a cui offre prodotti di leasing, factoring, prestiti e finanziamenti, tra gli altri. Il segmento Corporate Center comprende la cancellazione delle partite infragruppo, le funzioni di tesoreria, di governo e di supporto. Trasferisce i crediti deteriorati (non performing loans, NPL) a Banca Ifis SpA e a Cerberus Management Capital LP.

Leggi altro
  • Mps, piovono vendite sui bond, che arrivano a rendere il 33,8%. Timori di haircut? - Il debito subordinato di Mps sotto stress anche dopo un venerdì difficile, i bond cedono fino a oltre il 4%, mentre il debito senior resiste. Secondo Equita e Intesa, Unicredit resta per ora l'unico matrimonio possibile per il Monte di Elena Dal Maso 20/09/2021 11:20 - Dopo un venerdì difficile, anche oggi i bond subordinati di Mps stanno perdendo visibilmente terreno. La scadenza del 18 gennaio 2028 cede questa mattina circa il 3,2% a quota 72,34, il punto mimino del 2021. Il rendimento alla call è arrivato a rendere il 33,85%, quello a scadenza oltre l'11%. Da inizio anno, secondo il terminale Bloomberg, l'emissione subordinata ha perso oltre il 17%. Un'altra obbligazione in difficoltà è quella prevista in scadenza per il 10 settembre 2030, oggi scambia al valore di 80,18, in calo del 4,2% questa mattina. Il bond rende, alla call, il 15,36%, a scadenza il 12,18%. Da gennaio ha ceduto il 21,2%. Mentre il titolo Mps è in rosso assieme al Ftse Mib (-2,22%), scambia in ribasso dell'1,36% a 1,08 euro, e Unicredit, la banca che sta vagliando l'acquisizione di un perimetro del Monte, perde il 3,46% a 10,32 euro. Per quale ragione il debito subordinato sta cedendo tanto a differenza di quello senior, che oggi perde lo 0,4%? Un report di Kbw accende un faro sul tema. Gli analisti americani ricordano che  Mps ha 1,75 miliardi di euro di obbligazioni Tier 2 in circolazione e nessun AT1. Se questi bond venissero acquistati da Unicredit senza condivisione degli oneri, i detentori otterrebbero un cosiddetto pasto gratis perché le obbligazioni sarebbero riclassificate (sarebbe un bel rally) in base al rating (migliore) di Unicredit, e questo vanificherebbe lo spirito del diritto dell'Ue, dal momento che i possessori del debito subordinato sono fondi istituzionali. Ma se, nell'ambito dell'aumento di capitale previsto per Mps prima della fusione, le obbligazioni fossero soggette a un haircut (e il mercato pare pensarla in questo modo negli ultimi giorni) potrebbero essere presentate azioni legali da parte dei possessori, in particolare se questi ultimi percepissero che gli azionisti o Unicredit abbiano fatto un buon affare, scrive Kbw. Ed ecco perché gli analisti ritengono che l'unica soluzione sia quella di una conversione volontaria delle obbligazioni in equity e/o altro debito subordinato da concordare con i detentori dei bond, che sia legata al resto dell'operazione.Oggi Equita scrive che al momento l'opzione Unicredit è l'unica sul tavolo e, nonostante le pressioni politiche, gli analisti della Sim milanese ritengono che sia l’unica attualmente percorribile. Questo perché, secondo fonti di stampa, Bper si sarebbe fatta avanti per valutare la possibilità di acquisire 100-150 sportelli del gruppo senese nel Centro Nord che Unicredit non potrebbe mantenere per questioni Antitrust. Sulla base dei calcoli di Equita, le eccedenze emergerebbero, tra le altre, in Veneto, Toscana, Lazio e Umbria. Sempre secondo indiscrezioni di stampa, in passato Bper si sarebbe posta favorevolmente anche ad un'operazione di sistema che avrebbe portato ad uno spezzatino del Monte, un'alternativa comunque accantonata dal Tesoro. Sulla stessa linea gli analisti di Intesa Sanpaolo, secondo cui Bper resta il miglior partner per una fusione amichevole con Banco Bpm, mentre un potenziale accordo con Unicredit potrebbe riemergere solo in caso di interruzione delle trattative tra Unicredit e Mps, un fatto che gli specialisti ritengono improbabile.
    0
    • hairc cut delle junior?
      0
  • Equita SIM evidenzia che al momento l’opzione Unicredit e l’unica sul tavolo e, nonostante le pressioni politiche, gli analisti ritengono che sia l’unica attualmente percorribile. In attesa di novità la SIM milanese mantiene una view cauta su Banca Monte Paschi con una raccomandazione hold e un prezzo obiettivo a 1,2 euro.
    2
    • prima o poi tornerà a 80 euro
      2
      • Qui ci sono delle cause in corso soccombenti che nessuno vuole anche perché si parla di milioni e forse miliardi di euro. Il precedente CDA ha fatto un casino e nessuno di quelli ha pagato.
        2
        • Hanno rovinato una banca, i correntisti e gli azionisti e manco una multa gli hanno fatto.
          1
      • Ohhhh mi raccomando domani se fa +5 scrivete oggi si vola e poi mi potete mettere i pollici giù. Grandiiii siete tutti quanti dei grandiiii.......
        5
        • Sono due mesi che vi dico che arriva a 1 euro ed ora ci siamo. Inoltre 1 euro sarà per me il valore di una eventuale M&A
          6
          • sono molto preoccupato per il Sig. Mad Stock
            1
            • io sono preoccupato per la quotazione... Qui sta per crollare tutto gente...
              4
            • Pensare che in pochi giorni UCG ha perso 80 cent....
              2
            • mps crolla da una vita e ci si preoccupa se perde uno 0,05, curioso per non dire buffo
              0
          • CHE DISASTRO. Oggi sta scendendo tantissimo perchè una nuova materia prima sta iniziando a prelevare quadrilioni di euro dalle casse di Wall Street e dal FTSE MIB per farli fluire in un nuovo tipo di investimento (Uno in cui puoi investire partendo con un minimo di €1500). Quadrilioni di euro e il destino di ogni economia mondiale dipendono da questa materia prima.Non rischiare di essere lasciato indietro.Cerca su Google: “MILIONARIO CON L'URANIO, COME TRASFORMARE 1500 IN 1 MILIONE” per scoprire il modo più semplice sfruttare questa nuovo rialzo sconvolgente.
            7
            • andrà a 50 centesimi se va bene
              6
              • a dicembre scorso e altre volte l'ho buttata li su Generali....ma vuoi vedere che sarà proprio Lei a prendersi mps...alla fine sarebbe anche normale...una potenza italiana (generali) che si prende un pezzo di storia in difficoltà e detto fra me e voi se fosse proprio Lei sarei contento dato che a Mogliano sanno lavorare per bene! tanto Donnet lo riconfermano vogliono solo mettergli pressione per dare più spinta nelle acquisizioni...vedremo...intanto osservo....
                1
                • banca
                  1
                • regalata e pulita la prendono tutti
                  1
                • regalata e pulita? lunedì entro in data room
                  1
              • Ancora troppo cara
                3
                • Questo potrebbe essere il messaggio più importante che leggerai quest’anno se sei seriamente intenzionato a cambiare completamente il tuo futuro finanziario. Un famoso esperto di materie prime ha detto che stiamo assistendo a un evento raro nel settore dell'uranio che non si vedeva da anni...In un breve video ti esorta a NON investire in nessun’altra azione fino a quando non cerchi su google: “IL TITOLO MIGLIORE PER INVESTIRE IN URANIO E TRASFORMARE €1500 IN € 1 MILIONE”.
                  8
                  • #Nonobietti,evidentementelenonhasaputo.
                    1
                    • adesso caricano in lettera a prezzi da fame così fa una chiusura pessima..
                      2
                      • Al momenot parziale 1.08
                        1
                      • visto? hanno caricato pian piano ed l'hanno fatta chiudere a 1.07 ... Imbarazzante e criminali
                        2
                      • sei serio?
                        0
                    • Evvai col MINIMO PURE OGGI. Che disastro
                      0
                      • Ristori?
                        4
                      • ma smettila dai!! ma non ti stufi tu stessa???
                        1
                      • Hai ragione, COSTEI è insopportabile, d'altra parte ha tanto tempo libero, LEI
                        0
                    • Che amarezza!!!!!!!!!
                      1
                      • Comprere comprere !!!
                        3
                        • Freitag Von Lautbergil motivo è semplice dai...
                          1
                        • Giorgetti emissario di Draghi ?In che film ?
                          1
                        • Non obietti, evidentemente lej non ha saputo.
                          7
                      • inchiodata
                        2
                        • Un altro trader ha lanciato la bomba su MPS e fatto crollare il valore dei bond - I rendimenti dei bond subordinati di Banca Mps (BMPS.MI) sono in rialzo con un trader che cita voci di stampa su una maggior complessità nelle trattative con UniCredit -
                          1
                          • - molto complessa e composita.
                            5
                          • molto
                            0
                        • Voci di interessamento di Generali addirittura....
                          0
                          • altra scaricata da 350.000 pezzi circa...
                            1
                            • Banche tedesche perdono 10% banche spagnole 8%. Come mai Freitag
                              2
                              • LUI sa
                                0
                              • andare sullo skeat(male) e cantar(male) al karaoke
                                0
                              • e basta
                                0
                            • ci mancava pure evelglande...più glande che evel
                              0
                              • Giorgio in questo titolo si deve fare ADC
                                1
                                • No, quello è disinnescato dalla cartolarizzazionciona.
                                  6
                              • Voi pensavate che Orcell transitava oggi lui dichiara chi va piano va sano e lontano lontano lontano
                                0
                                • a transare le cause ovviamente non sarà lui, come ho sempre spiegato.
                                  6
                              Disclaimer: Fusion Media avvisa che i dati contenuti in questa pagina non sono necessariamente in tempo reale. Tutti i prezzi relativi a CFD (azioni, indici e future), criptovalute e Forex non sono forniti dalle borse ma dai market mover, quindi i prezzi possono non essere del tutto accurati e possono differire dagli attuali prezzi di mercato. Pertanto, i prezzi sono da considerarsi solo indicativi e non adatti per fini di trading. Fusion Media, dunque, non assume alcuna responsabilità per eventuali perdite di capitale causate dall’uso di questi dati.
                              Fusion Media o chiunque sia coinvolto con Fusion Media non accetta alcuna responsabilità per perdite o danni risultanti dall’uso delle informazioni quali quotazioni, grafici, segnali di buy/sell presenti nel sito. Si prega di informarsi correttamente circa i rischi e i costi associati al trading relativo ai mercati finanziari, uno degli investimenti considerati a maggior rischio.
                              La versione inglese di questa convenzione è da considerarsi quella ufficiale e preponderante nel caso di eventuali discrepanze rispetto a quella redatta in italiano.