⌛ Persi i guadagni 13% di ProPicks a maggio? Abbonati ora, prendi i titoli di giugno scelti dall'AI.Sblocca azioni

Buy&Sell per Martedì 2 Aprile

Pubblicato 01.04.2024, 21:19
IT40
-
TLIT
-
SRG
-
STMPA
-
ISP
-
CRDI
-
ENEI
-
ENI
-
UNPI
-
BMPS
-
A2
-
BAMI
-
SPMI
-
NG
-
EMII
-
MONC
-
0ROY
-
INWT
-
RACE
-
NEXII
-

Il Ftse Mib disegna una black spinning top che tocca i nuovi massimi annuali. L’indice archivia la decima settimana positiva consecutiva chiudendo il primo trimestre dell’anno con un +14.49%. Prosegue anche la serie di mesi positivi consecutivi che si allunga 5 e ha generato un rialzo di quasi settemila punti dai minimi di Ottobre.

Le blue chips protagoniste nei primi 3 mesi del 2024 sono: Iveco Group 69,41% Leonardo 55,88% Saipem (BIT:SPMI) 53,88% Unipol (BIT:UNPI) 50,45% Bper Banca (BIT:EMII) 44,75% Unicredit (BIT:CRDI) 43,19% Banca Mps (BIT:BMPS) 37,89% Ferrari (BIT:RACE) 32,37% Banco Bpm (BIT:BAMI) 29,01% Intesa Sanpaolo (BIT:ISP) 27,22%.
I titoli ad alta capitalizzazione peggiori sono: Telecom Italia (BIT:TLIT) -23,49% Nexi (BIT:NEXII) -20,69% Erg -19,33% Stmicroelectronics (EPA:STMPA) -11,67% A2a -9,98% Enel (BIT:ENEI) -9,08% Campari (LON:0ROY) -8,82% Inwit (BIT:INWT) -8,03% Snam (BIT:SRG) -5,99% Eni (BIT:ENI) -4,56%



Graficamente la resistenza psicologica rappresentata dai 35.000 punti è ormai a un passo e il mercato sembra in condizione di breccarla. Ciò detto l’inclinazione della trendline ascendente che guida il rialzo dai minimi di Gennaio è insostenibile nel tempo e dunque ci attendiamo ad aprile una fisiologica fase di consolidamento che vada a scaricare l’ipercomprato presente su alcuni titoli. Successivamente sarà necessario una sorta di passaggio di testimone fra i titoli che hanno corso di più negli ultimi mesi e quelli che sono rimasti indietro al fine di generare un nuovo impulso direzionale.

Operativamente martedì, dopo 4 giorni di borsa chiusa, ci attendiamo crescente volatilità e mercati in cerca di nuovi temi in grado di calamitare l’attenzione degli operatori.

TEMI CALDI DEL GIORNO
Nice Trade su MPS: +639,94 euro in poche ore


VIDEO
INVESTIRE SULLE MATERIE PRIME https://www.youtube.com/watch?v=upelbQicPO0&t=1194s

FOCUS
Andato a target anche il Natural Gas: +2.700 Euro

Tra i titoli interessanti per la prossima seduta, segnaliamo:

A2A (BIT:A2)
AMPLIFON
MONCLER (BIT:MONC)
SAIPEM
STELLANTIS

Ultimi commenti

Prossimo articolo in arrivo...
Installa le nostre app
Avviso esplicito sui rischi: Il trading degli strumenti finanziari e/o di criptovalute comporta alti rischi, compreso quello di perdere in parte, o totalmente, l’importo dell’investimento, e potrebbe non essere adatto a tutti gli investitori. I prezzi delle criptovalute sono estremamente volatili e potrebbero essere influenzati da fattori esterni come eventi finanziari, normativi o politici. Il trading con margine aumenta i rischi finanziari.
Prima di decidere di fare trading con strumenti finanziari o criptovalute, è bene essere informati su rischi e costi associati al trading sui mercati finanziari, considerare attentamente i propri obiettivi di investimento, il livello di esperienza e la propensione al rischio e chiedere consigli agli esperti se necessario.
Fusion Media vi ricorda che i dati contenuti su questo sito web non sono necessariamente in tempo reale né accurati. I dati e i prezzi presenti sul sito web non sono necessariamente forniti da un mercato o da una piazza, ma possono essere forniti dai market maker; di conseguenza, i prezzi potrebbero non essere accurati ed essere differenti rispetto al prezzo reale su un dato mercato, il che significa che i prezzi sono indicativi e non adatti a scopi di trading. Fusion Media e qualunque fornitore dei dati contenuti su questo sito web non si assumono la responsabilità di eventuali perdite o danni dovuti al vostro trading né al fare affidamento sulle informazioni contenute all’interno del sito.
È vietato usare, conservare, riprodurre, mostrare, modificare, trasmettere o distribuire i dati contenuti su questo sito web senza l’esplicito consenso scritto emesso da Fusion Media e/o dal fornitore di dati. I diritti di proprietà intellettuale sono riservati da parte dei fornitori e/o dalle piazze che forniscono i dati contenuti su questo sito web.
Fusion Media può ricevere compensi da pubblicitari che compaiono sul sito web, in base alla vostra interazione con gli annunci pubblicitari o con i pubblicitari stessi.
La versione inglese di questa convenzione è da considerarsi quella ufficiale e preponderante nel caso di eventuali discrepanze rispetto a quella redatta in italiano.
© 2007-2024 - Fusion Media Limited. tutti i Diritti Riservati.