Ultime Notizie
Chiusura
Investing Pro 0
Versione senza annunci pubblicitari. Migliora la tua esperienza con Investing.com. Risparmia fino al 40% Fai l’upgrade ora

Market View: I mercati temono di più la riduzione del bilancio

Economia25.01.2022 15:25
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo articolo è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
 
© Reuters

Le decisioni del FOMC della Fed e le parole con cui le accompagnerà il presidente della Banca Centrale Jerome Powell mercoledì 26 gennaio, a mercati europei ormai chiusi ma con ancora un paio d’ore di scambi per Wall Street, sono attese con grande nervosismo da investitori e mercati, anche perché si sovrappongono all’aumento della tensione geopolitica ai confini orientali dell’Unione Europea.

Le attese puntano all’inizio del ciclo di rialzo dei tassi già a marzo e all’avvio del cosiddetto quantitative tightening, vale a dire la progressiva riduzione del bilancio della banca centrale che non solo dovrebbe interrompere gli acquisti di titoli, ma anche smettere di reinvestire a scadenza quelli già in portafoglio, drenando di fatto liquidità.

Omicron e rallentamento economico

Gli esperti di Pimco (NYSE:PKO) si aspettano che Powell riconosca anche i rischi legati alla variante Omicron e segnalare il conseguente rallentamento economico, evidente negli ultimi indicatori, anche se dovrebbe continuare a sottolineare i rischi dell'inflazione. In particolare, Geraldine Sundstrom, Portfolio Manager Asset Allocation di Pimco, ritiene che potremmo essere di fronte all'ultima impennata del boom indotto dalle riaperture e segnala che l'inflazione inizia a sorprendere al ribasso in diversi mercati emergenti, non da ultimo in Cina e India, mentre in USA emergono chiari segnali di rallentamento dei consumi. Intanto l’aumento di inflazione e salari intaccano i profitti delle imprese.

Si tratta, ad avviso degli esperti di Pimco, dei primi concreti segnali di maturazione dell'espansione economica, giunta alla fase centrale e finale del ciclo, che segnerà una crescita sempre più scarsa nei trimestri a venire a fronte degli inasprimenti monetari. Il team strategie di credito globale di Algebris prevede un tono probabilmente aggressivo della Fed, motivato da un mercato del lavoro molto forte e da prezzi al consumo guidati da fattori permanenti, come i servizi.

Chiarimenti sulla riduzione del bilancio

Secondo Algebris, Powell dovrà chiarire quantità e sequenza del quantitative tightening, perché i mercati ora valutano bene l’entità dei rialzi del 2022 ma meno la quantità di riduzione del bilancio. Il rendimento del Treasury a 30 anni è ancora ancora del 2,1%, molto sotto l’inflazione, e gli spread tra le scadenze a 5 e 30 anni sono ora di 50 punti, vicini ai minimi a 5 anni.

Questo secondo Algebris indica che il mercato si aspetta rialzi dei tassi, ma con la speranza che funzionino rapidamente per ridurre l’inflazione, e non
considera affatto una riduzione del bilancio. La riunione del FOMC della Fed, avverte in conclusione Algebris, potrebbe quindi trasformarsi in un campanello d’allarme per la parte lunga della curva, con un impatto potenzialmente forte sui mercati del credito e sui deflussi obbligazionari.

Questo articolo è stato scritto in esclusiva da Financialounge.com per Investing.com. Ogni settimana, "Market View" propone interviste originali con case d'investimento sui temi centrali di mercato che verranno riportate esclusivamente sul nostro sito. Non costituisce sollecitazione, offerta, consulenza o raccomandazione all'investimento

Market View: I mercati temono di più la riduzione del bilancio
 

Articoli Correlati

Inserisci un commento

Guida sui Commenti

Ti consigliamo di utilizzare i commenti per interagire con gli utenti, condividere il tuo punto di vista e porre domande agli autori e agli altri iscritti. Comunque, per mantenere alto il livello del discorso, ti preghiamo di tenere a mente i seguenti criteri :

  • Arricchisci la conversazione
  • Rimani concentrato. Pubblica solo materiale che è rilevante all'argomento in discussione.
  • Sii rispettoso. Anche le opinioni negative possono essere trattate in modo positivo e diplomatico.
  • Utilizza lo stile standard di scrittura. Includi la punteggiatura,con lettere maiuscole e minuscole.
  • NOTA: messaggi contenenti spam, messaggi promozionali, link o riferimenti a siti esterni verranno rimossi.
  • Evita bestemmie, calunnie e gli attacchi personali rivolti a un autore o ad un altro utente.
  • Saranno consentiti solo commenti in Italiano.

Autori di spam o abuso verranno eliminati dal sito e vietati dalla registrazione futura a discrezione di Investing.com.

Scrivi I tuoi pensieri qui
 
Sei sicuro di voler cancellare questo grafico?
 
Posta
Pubblica anche su
 
Sostituire il grafico allegato con un nuovo grafico?
1000
La tua possibilità di commentare è stata sospesa per via di report negativi da parte di altri utenti. La tua situazione sarà controllata dai nostri moderatori.
Attendi un minuto prima di commentare di nuovo.
Grazie per aver commentato. Il commento è in attesa di approvazione da parte dei moderatori. Il commento sarà pubblicato sul nostro sito non appena approvato.
Commenti (11)
AleGdr Italia
AleGdr Italia 25.01.2022 22:44
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Vale meno di 500 milioni
Sandro Badiali
Sandro Badiali 25.01.2022 18:26
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
bisogna.mettersi.in.testa.che.la.pandemia.ha.sconquassato.il.sistema.economico.e.finanziario.globale.Con.il.rialzo.dei.tassi.non.sappiamo.che.tipo.di.contraccolpi.si.genereranno.e.che.tipo.d'effetti.nei.vari.sistemi.economici.efinanziari.Ci.saranno.Nazioni.che.potrebbero.finire.in.default.
Luca Allievi
Luca Allievi 25.01.2022 18:26
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
si penso pure io. e lo dico da tempo! vediamo chi salta prima
Account Borsa
Account Borsa 25.01.2022 17:52
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Chiacchiere al vento.Prima vediamo che succede e poi si valuta.Chissa perchè si debbono fare le cose più gravi di quello che sono.
Andrea Pagani
Andrea Pagani 25.01.2022 16:39
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Visto che la Fed parla domani come fai a sapere che alzerà i tassi a marzo?
Dimitri Brundu
Dimitri Brundu 25.01.2022 16:39
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
questo si sa già dal mese scorso
Plus Val
Plus Val 25.01.2022 16:38
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
tutti che temono i tassi ma nessuno teme il fatto che l'economia non sta andando bene come ci vogliono far credere...senza tassi bassi non si va da nessuna parte...il problema è che di tutta questa liquidità, l'economia reale ha visto o vedrà solo le briciole....
Lorenzo Ghiselli
Lorenzo Ghiselli 25.01.2022 16:38
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
L'economia reale vedrà solo i debiti da pagare.
Plus Val
Plus Val 25.01.2022 16:38
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Warren Buffet  dipende cosa si intende per risparmiatore; quello piccolo continua a prendere la stessa busta paga di 15 anni fa con un inflazione piu alta, quello grande puo prendersi la liquidita che pero investe in fondi/azioni ma sono sempre soldi che restano nell'ambito della finanza e che non girano nell'economia reale che è quello che conta...anche le stesse banche prendono soldi a zero dalla bce ma piutosto che prestarla ai piccoli risparmiatori la riparcheggiano ancora in bce a tassi negativi perche dal dopo lehman non si fidano piu...se aggiungessimo al nostro pil, il risparmio saremmo quasi la locomotiva d'europa...
Furio Camillo
Furio Camillo 25.01.2022 16:38
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Financial longue, sono quelli che una settimana fa sbertucciavano i ribassisti.
Morgan Schiavo
Morgan Schiavo 25.01.2022 16:38
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
In sostanza.. Non ci han capito una s.. E sono perennemente al contrario
Plus Val
Plus Val 25.01.2022 16:37
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
alla fine non si è mai contenti...la prossima sarà la paura di farsela addossso...che mkt triste
Nik Mantegna
Nik Mantegna 25.01.2022 16:37
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Terrificante paura
Mirco Prella
Mirco Prella 25.01.2022 16:31
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
ogni giorno una paura diversa , ma in quanti devono arricchirsi ?
Fabrizio Orlando
Fabrizio Orlando 25.01.2022 16:30
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Con questa storia dei tassi stiamo esagerando adesso
gianfranco casale
gianfranco casale 25.01.2022 16:14
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
questi mercati come si spaventano subito.
 
Sei sicuro di voler cancellare questo grafico?
 
Posta
 
Sostituire il grafico allegato con un nuovo grafico?
1000
La tua possibilità di commentare è stata sospesa per via di report negativi da parte di altri utenti. La tua situazione sarà controllata dai nostri moderatori.
Attendi un minuto prima di commentare di nuovo.
Allega un Grafico ai Commenti
Conferma blocco

Sei sicuro di voler bloccare %USER_NAME%?

Confermando il blocco tu e %USER_NAME% non potrete più vedere reciprocamente i vostri post su Investing.com.

%USER_NAME% è stato aggiunto correttamente alla lista di utenti bloccati

Poiché hai appena sbloccato questa persona, devi aspettare 48 ore prima di bloccarla nuovamente.

Segnala questo commento

Considero questo commento come:

Commento contrassegnato

Grazie!

La tua segnalazione è stata inviata ai nostri moderatori che la esamineranno
Le nostre Apps
Scarica l'AppApp store
Investing.com
© 2007-2022 Fusion Media Limited. tutti i Diritti Riservati.
Avviso esplicito sui rischi: Il trading degli strumenti finanziari e/o di criptovalute comporta alti rischi, compreso quello di perdere in parte, o totalmente, l’importo dell’investimento, e potrebbe non essere adatto a tutti gli investitori. I prezzi delle criptovalute sono estremamente volatili e potrebbero essere influenzati da fattori esterni come eventi finanziari, normativi o politici. Il trading con margine aumenta i rischi finanziari.
Prima di decidere di fare trading con strumenti finanziari o criptovalute, è bene essere informati su rischi e costi associati al trading sui mercati finanziari, considerare attentamente i propri obiettivi di investimento, il livello di esperienza e la propensione al rischio e chiedere consigli agli esperti se necessario.
Fusion Media vi ricorda che i dati contenuti su questo sito web non sono necessariamente in tempo reale né accurati. I dati e i prezzi presenti sul sito web non sono necessariamente forniti da un mercato o da una piazza, ma possono essere forniti dai market maker; di conseguenza, i prezzi potrebbero non essere accurati ed essere differenti rispetto al prezzo reale su un dato mercato, il che significa che i prezzi sono indicativi e non adatti a scopi di trading. Fusion Media e qualunque fornitore dei dati contenuti su questo sito web non si assumono la responsabilità di eventuali perdite o danni dovuti al vostro trading né al fare affidamento sulle informazioni contenute all’interno del sito.
È vietato usare, conservare, riprodurre, mostrare, modificare, trasmettere o distribuire i dati contenuti su questo sito web senza l’esplicito consenso scritto emesso da Fusion Media e/o dal fornitore di dati. I diritti di proprietà intellettuale sono riservati da parte dei fornitori e/o dalle piazze che forniscono i dati contenuti su questo sito web.
Fusion Media può ricevere compensi da pubblicitari che compaiono sul sito web, in base alla vostra interazione con gli annunci pubblicitari o con i pubblicitari stessi.
La versione inglese di questa convenzione è da considerarsi quella ufficiale e preponderante nel caso di eventuali discrepanze rispetto a quella redatta in italiano.
  • Iscriviti GRATIS e ricevi:
  • Allerte in tempo reale
  • Portafoglio avanzato
  • Grafici personalizzati
  • App completamente sincronizzata
Registrati tramite Google
o
Registrati tramite email