Ultime Notizie
Investing Pro 0
SCONTO Cyber Monday: Fino al 54% in meno su InvestingPro+ RICHIEDI L’OFFERTA

Il petrolio cavalca la paura dell’inflazione; oro in range stretto

Da Investing.com (Barani Krishnan/Investing.com)Materie prime06.06.2022 14:06
it.investing.com/analysis/il-petrolio-cavalca-la-paura-dellinflazione-oro-in-range-stretto-200454453
Il petrolio cavalca la paura dell’inflazione; oro in range stretto
Da Investing.com (Barani Krishnan/Investing.com)   |  06.06.2022 14:06
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo articolo è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
 
 
XAU/USD
-0,82%
Aggiungi/Rimuovi dal Portafoglio
Aggiungi alla watchlist
Aggiungi Posizioni

Posizione aggiunta con successo a:

Nomina il tuo portafoglio holding
 
REP
-1,91%
Aggiungi/Rimuovi dal Portafoglio
Aggiungi alla watchlist
Aggiungi Posizioni

Posizione aggiunta con successo a:

Nomina il tuo portafoglio holding
 
ENI
-1,96%
Aggiungi/Rimuovi dal Portafoglio
Aggiungi alla watchlist
Aggiungi Posizioni

Posizione aggiunta con successo a:

Nomina il tuo portafoglio holding
 
Gold
-0,84%
Aggiungi/Rimuovi dal Portafoglio
Aggiungi alla watchlist
Aggiungi Posizioni

Posizione aggiunta con successo a:

Nomina il tuo portafoglio holding
 
LCO
+0,30%
Aggiungi/Rimuovi dal Portafoglio
Aggiungi alla watchlist
Aggiungi Posizioni

Posizione aggiunta con successo a:

Nomina il tuo portafoglio holding
 
CL
+1,34%
Aggiungi/Rimuovi dal Portafoglio
Aggiungi alla watchlist
Aggiungi Posizioni

Posizione aggiunta con successo a:

Nomina il tuo portafoglio holding
 

Investitori e policymaker aspettano i dati sull’inflazione USA questa settimana. Ma il mercato del petrolio anticipa la loro preoccupazione, toccando massimi pluri-mensili tra il divieto europeo sulle forniture russe, la cancellazione delle restrizioni per il COVID in Cina, la forte crescita dell’occupazione USA e l’inopportuno aumento del prezzo di vendita del greggio saudita.

WTI Weekly TTM
WTI Weekly TTM

La lettura di maggio sull’indice sui prezzi al consumo, attesa venerdì, sarà seguita alla ricerca di ulteriori segnali di consolidamento, dopo la crescita dell’8,3% sull’anno ad aprile.

È stata la prima volta che l’indice IPC si è allentato da agosto, quando aveva rivelato una crescita annuale del 5,3%. Alcuni economisti si aspettano che la lettura di maggio sia un po’ più debole, con una crescita annua dell’8,2%.

Ma già prima dei dati, i timori per l’inflazione si fanno sentire, con i prezzi del greggio sopra i 120 dollari al barile, un livello che non si vedeva da inizio marzo, dopo l’invasione dell’Ucraina che aveva innescato le sanzioni dell’Occidente contro il petrolio russo e l’indice IPC ai massimi di 40 anni.

Nella seduta asiatica di questo lunedì, il Brent, il riferimento globale del greggio, sale di 72 centesimi, o dello 0,6%, a 120,44 dollari al barile. Aveva precedentemente raggiunto il massimo della seduta di 121,85 dollari. Sull’anno in corso, il Brent è rimbalzato del 52%.

Il West Texas Intermediate, il riferimento del greggio USA, sale di 66 centesimi, o dello 0,6%, a 119,53 dollari al barile, dopo un picco intraday di 121 dollari. Il WTI è schizzato del 57% finora quest’anno.

L’Arabia Saudita ha alzato il prezzo di vendita ufficiale (OSP) del suo greggio Arab light all’Asia ad un sovrapprezzo di 6,50 dollari rispetto alla media dei riferimenti di Oman e Dubai, in confronto ai 4,40 dollari di giugno, secondo quanto reso noto ieri da Aramco (TADAWUL:2222).

L’OSP di luglio è il più alto da maggio, quando i prezzi avevano toccato i massimi storici per i timori di un’interruzione delle forniture dalla Russia a causa delle sanzioni per l’invasione dell’Ucraina.

L’aumento di prezzo arriva malgrado la decisione della scorsa settimana dell’Organizzazione dei Paesi Esportatori di petrolio ed alleati, l’OPEC+, di aumentare la produzione a luglio e agosto di 648.000 barili al giorno, o il 50% in più di quanto previsto inizialmente.

L’Iraq venerdì ha detto che intende alzare la produzione a 4,58 milioni di bpd a luglio.

I produttori petroliferi stanno “battendo il ferro finché è caldo”, scrive Avtar Sandu di Phillip Futures a Singapore, nei commenti riportati da Reuters.

Sandu aggiunge che la domanda per la stagione di guida estiva ed il mercato del lavoro resiliente negli Stati Uniti, insieme all’allentamento dei lockdown per il COVID in Cina, contribuiscono al rialzo del petrolio.

L’unico elemento ribassista per il petrolio sembra la notizia che l’italiana Eni (BIT:ENI) e la spagnola Repsol (BME:REP) potrebbero cominciare a spedire petrolio venezuelano in Europa già il mese prossimo per compensare la perdita di quello russo.

Tuttavia, non ci si aspetta volumi alti, hanno riferito delle fonti a Reuters.

“I prezzi di Brent e WTI si avvicinano ai massimi post-Ucraina”, scrive Jeffrey Halley di OANDA in una email ad Investing.com.

Il petrolio ha iniziato il settimo mese di rally rialzista, salendo con sei settimane di chiusure positive e 130 dollari come prossimo obiettivo, dice Sunil Kumar Dixit, a capo delle strategie tecniche di skcharting.com.

“La lunga azione di prezzo della settimana appena terminata ha ulteriormente consolidato un forte slancio rialzista che mira a ritestare i livelli di 123 - 124,50 e 127 dollari prima di puntare a 130 dollari se dovesse ottenere un supporto adeguato”.

Le letture stocastiche, dell’indice di forza relativa e delle medie mobili supportano ulteriori rialzi, aggiunge.

“In settimana, 115 dollari farà da supporto. Ma una debolezza sotto 111 dollari metterà un freno al rally e lo slancio si trasformerà in correzione, esponendo il petrolio a 100 dollari o meno”.

Oro ad un punto di inflessione

Gold Weekly TTM
Gold Weekly TTM

I future dell’oro di giugno restano in range stretto questo lunedì, nel territorio dei 1.850 dollari l’oncia, mentre gli analisti si aspettano un ribasso nei prossimi giorni dato l’imminente aumento dei tassi della Federal Reserve il 15 giugno.

L’oro di giugno è salito di 6,55 dollari, o dello 0,4%, a 1.856,75 dollari. Venerdì, è sceso di 21,20 dollari, o dell’1,1% e dello 0,4% sulla settimana.

Per Dixit l’oro si trova ad un punto di inflessione e potrebbe arrivare a 1.800 dollari o persino salire a 1.900 dollari.

Nota: Barani Krishnan utilizza una varietà di opinioni oltre alla sua per apportare diversità alla sua analisi di ogni mercato. Per neutralità, a volte presenta opinioni e variabili di mercato contrarie. Non ha una posizione su nessuna delle materie prime o asset di cui scrive.

Il petrolio cavalca la paura dell’inflazione; oro in range stretto
 

Articoli Correlati

Marco Celletti
Materie prime e inflazione Da Marco Celletti - 18.11.2022

Parlando d’ inflazione, ci viene subito in mente una delle cause più rilevanti che ha comportato l’attuale congiuntura economica: l’aumento dei costi energetici. Di questo...

Il petrolio cavalca la paura dell’inflazione; oro in range stretto

Inserisci un commento

Guida sui Commenti

Ti consigliamo di utilizzare i commenti per interagire con gli utenti, condividere il tuo punto di vista e porre domande agli autori e agli altri iscritti. Comunque, per mantenere alto il livello del discorso, ti preghiamo di tenere a mente i seguenti criteri :

  • Arricchisci la conversazione
  • Rimani concentrato. Pubblica solo materiale che è rilevante all'argomento in discussione.
  • Sii rispettoso. Anche le opinioni negative possono essere trattate in modo positivo e diplomatico.
  • Utilizza lo stile standard di scrittura. Includi la punteggiatura,con lettere maiuscole e minuscole.
  • NOTA: messaggi contenenti spam, messaggi promozionali, link o riferimenti a siti esterni verranno rimossi.
  • Evita bestemmie, calunnie e gli attacchi personali rivolti a un autore o ad un altro utente.
  • Saranno consentiti solo commenti in Italiano.

Autori di spam o abuso verranno eliminati dal sito e vietati dalla registrazione futura a discrezione di Investing.com.

Scrivi I tuoi pensieri qui
 
Sei sicuro di voler cancellare questo grafico?
 
Posta
Pubblica anche su
 
Sostituire il grafico allegato con un nuovo grafico?
1000
La tua possibilità di commentare è stata sospesa per via di report negativi da parte di altri utenti. La tua situazione sarà controllata dai nostri moderatori.
Attendi un minuto prima di commentare di nuovo.
Grazie per aver commentato. Il commento è in attesa di approvazione da parte dei moderatori. Il commento sarà pubblicato sul nostro sito non appena approvato.
Commenti (1)
India Chamane
India Chamane 07.06.2022 7:50
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
non ne azzecchi una zio, datti all ippica
 
Sei sicuro di voler cancellare questo grafico?
 
Posta
 
Sostituire il grafico allegato con un nuovo grafico?
1000
La tua possibilità di commentare è stata sospesa per via di report negativi da parte di altri utenti. La tua situazione sarà controllata dai nostri moderatori.
Attendi un minuto prima di commentare di nuovo.
Allega un Grafico ai Commenti
Conferma blocco

Sei sicuro di voler bloccare %USER_NAME%?

Confermando il blocco tu e %USER_NAME% non potrete più vedere reciprocamente i vostri post su Investing.com.

%USER_NAME% è stato aggiunto correttamente alla lista di utenti bloccati

Poiché hai appena sbloccato questa persona, devi aspettare 48 ore prima di bloccarla nuovamente.

Segnala questo commento

Considero questo commento come:

Commento contrassegnato

Grazie!

La tua segnalazione è stata inviata ai nostri moderatori che la esamineranno
Registrati tramite Google
o
Registrati tramite email