Ultime Notizie
Investing Pro 0
Versione senza annunci pubblicitari. Migliora la tua esperienza con Investing.com. Risparmia fino al 40% Ulteriori informazioni

Mercati azionari: come affrontare la seconda metà 2022

Da Investing.com (Francesco Casarella/Investing.com)Panoramica mercato04.07.2022 08:21
it.investing.com/analysis/mercati-azionari-come-affrontare-la-seconda-meta-2022-200455223
Mercati azionari: come affrontare la seconda metà 2022
Da Investing.com (Francesco Casarella/Investing.com)   |  04.07.2022 08:21
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo articolo è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
 

Che la prima parte di quest’anno sia stata negativa è fuori discussione, il quarto peggior inizio di anno della storia. Qui sotto ho riportato le performance per Asset Class da inizio anno, praticamente tolte le materie prime, tutto il resto è in perdita dal 10% al 25% circa a seconda della categoria.

Fonte: topdowncharts.com
Fonte: topdowncharts.com

Abbiamo tuttavia anche detto che nei 3 anni peggiori di sempre (questo è il quarto) il mercato ha sempre performato bene nella seconda metà dell’anno. Dal momento che tuttavia di certo a questo mondo non c’è nulla (o quasi), non possiamo basarci solo su queste statistiche e dati per approcciare ai nostri portafogli nei prossimi mesi.

L’incognita trimestrali

Un altro fattore che infatti potrebbe incidere nel breve termine, oltre alle Banche Centrali, al conflitto ed all’inflazione, sono le prossime trimestrali.

Arrivano infatti in un momento delicato, dove una fase di debolezza eccessiva potrebbe spaventare ancora di più gli investitori e cominciare a far vendere anche i più temerari che avevano resistito fino ad oggi.

Fonte: Crescat Capital
Fonte: Crescat Capital

Se guardiamo infatti il grafico sopra, è netta la divergenza tra sentiment degli investitori e margini delle aziende. Questa divergenza prima o poi dovrà chiudersi da qualche parte, perciò le cose sono due:

  • Gli investitori tornano ottimisti (o meno pessimisti)
  • Gli utili calano

Tutto questo lo sapremo a partire dal 14 luglio, quando inizieranno le trimestrali americane (come sempre parte il settore bancario) che potete seguire sul nostro Calendario Economico.

Come approcciarsi da qui a fine anno

Dal momento che nessuno ha la sfera di cristallo, il modo migliore per approcciare momenti come questi, specie se davanti non si hanno lunghi orizzonti temporali (cosa che sarebbe consigliata) è quella di prepararsi due tipologie di scenari differenti, un worst case ed un best case.

Nel primo caso, quello peggiore, dal momento che l’indice americano principale S&P 500 è sotto del 19.8% circa, si potrebbe preparare il portafoglio per un calo fino al 35% (quindi già sapere come comportarsi a livello di asset allocation tattica e strategica e riposizionamenti o ribilanciamenti vari). Questo perché il calo nel periodo Covid, è stato circa di questa entità, quindi si potrebbe prezzare un Drawdown prudenziale ulteriore e muoversi di conseguenza.

Nel secondo scenario invece, si potrebbe ipotizzare un recupero dell’indice intorno al 15%, questo perché nei 3 casi peggiori menzionati sopra, abbiamo avuto i seguenti recuperi:

  • 1970 (Vietnam): +27.5%
  • 1940 (2 Guerra Mondiale): +15.5%
  • 1932 (Grande Depressione): +32.8%

Ecco quindi che in caso di rimbalzo, tararsi sul peggiore dei tre prudenzialmente potrebbe essere un valore credibile (se poi dovesse riprendere i vecchi ATH tanto meglio).

Anche a livello grafico (vedi sotto) un calo di entità stile Covid porterebbe l’indice S&P 500 al livello di 3200 punti circa, da cui era partita di fatto (dopo un doppio minimo) una forte ripresa fino ai massimi precedenti.

Fonte: Investing.com
Fonte: Investing.com

In ogni caso, agire sempre con umiltà sapendo che non possiamo prevedere assolutamente nulla, perché di fatto è proprio così.

Se ritieni utili le mie analisi, e vuoi ricevere gli aggiornamenti quando le pubblico in tempo reale, clicca sul pulsante SEGUI del mio profilo!

Vuoi approfondire la conoscenza del mercato delle azioni? Visita la nostra NUOVA Academy Gratuita

"Quest'articolo è stato scritto a titolo esclusivamente informativo; non costituisce sollecitazione, offerta, consigli, consulenza o raccomandazione all'investimento in quanto tale non vuole incentivare in nessun modo l'acquisto di assets. Ricordo che qualsiasi tipo di assets, viene valutato da più punti di vista ed è altamente rischioso e pertanto, ogni decisione di investimento e il relativo rischio rimangono a carico"

Mercati azionari: come affrontare la seconda metà 2022
 

Articoli Correlati

Gabriel Debach
L’inflazione sostiene i listini Da Gabriel Debach - 11.08.2022 1

Mercati che finalmente tirano un sospiro di sollievo sul tanto temuto tema inflazione. Questo è ciò che ci si evince dalle letture di luglio in Germania, Italia ma soprattutto...

Fabrizio Barini
Il rally che non ti aspetti Da Fabrizio Barini - 11.08.2022

“Studiare senza pensare è inutile, pensare senza studiare è pericoloso” (Confucio)Secondo un sondaggio condotto da CNBC su un panel di economisti, è scontato un rialzo dei tassi di...

Mercati azionari: come affrontare la seconda metà 2022

Inserisci un commento

Guida sui Commenti

Ti consigliamo di utilizzare i commenti per interagire con gli utenti, condividere il tuo punto di vista e porre domande agli autori e agli altri iscritti. Comunque, per mantenere alto il livello del discorso, ti preghiamo di tenere a mente i seguenti criteri :

  • Arricchisci la conversazione
  • Rimani concentrato. Pubblica solo materiale che è rilevante all'argomento in discussione.
  • Sii rispettoso. Anche le opinioni negative possono essere trattate in modo positivo e diplomatico.
  • Utilizza lo stile standard di scrittura. Includi la punteggiatura,con lettere maiuscole e minuscole.
  • NOTA: messaggi contenenti spam, messaggi promozionali, link o riferimenti a siti esterni verranno rimossi.
  • Evita bestemmie, calunnie e gli attacchi personali rivolti a un autore o ad un altro utente.
  • Saranno consentiti solo commenti in Italiano.

Autori di spam o abuso verranno eliminati dal sito e vietati dalla registrazione futura a discrezione di Investing.com.

Scrivi I tuoi pensieri qui
 
Sei sicuro di voler cancellare questo grafico?
 
Posta
Pubblica anche su
 
Sostituire il grafico allegato con un nuovo grafico?
1000
La tua possibilità di commentare è stata sospesa per via di report negativi da parte di altri utenti. La tua situazione sarà controllata dai nostri moderatori.
Attendi un minuto prima di commentare di nuovo.
Grazie per aver commentato. Il commento è in attesa di approvazione da parte dei moderatori. Il commento sarà pubblicato sul nostro sito non appena approvato.
Commenti (11)
Antonio Gisolfi
Antonio Gisolfi 05.07.2022 14:39
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Con il crocifisso!
ROBERTO Long
ROBERTO Long 04.07.2022 21:11
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
👍🙋‍♂️
GianMauro Rinciari
GianMauro Rinciari 04.07.2022 19:26
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Grazie
Airbus aereo
Airbus aereo 04.07.2022 15:01
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Ottimo, lascia perdere il babbeo di pino carbone
Pino Carbone
Pino Carbone 04.07.2022 12:44
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Hai finito gli argomenti ormai
Airbus aereo
Airbus aereo 04.07.2022 12:44
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
scrivi tu che ne sai sicuramente di più
Guido Giannini
Guido Giannini 04.07.2022 12:41
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
analisi sempre interessanti, anche se a volte un po' ripetitive.
Paolo Foscolo
PUFFOMINCHIONE 04.07.2022 11:04
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
NASDAQ deve tornare in area 9500
paolo pablito
paolo pablito 04.07.2022 10:37
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
uno dei peggiori inizi d'anno di sempre.. ma nessuno sottolinea che arriva dopo.. la più grande impennata di sempre nei 2 (o quasi) anni precedenti
Davide Golia
Davide Golia 04.07.2022 10:37
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
statisticamente è così, dopo forti perdite arrivano anni positivi
Rino Lupo
Rino Lupo 04.07.2022 10:37
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
infatti è una correzione di un trend rialzista, non è un mercato ribassista.
Francesco Sion
Francesco Sion 04.07.2022 10:23
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Possiamo pensare solo nel lungo periodo .
francesco alessandri
francesco alessandri 04.07.2022 8:47
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Grazie, molto chiaro
 
Sei sicuro di voler cancellare questo grafico?
 
Posta
 
Sostituire il grafico allegato con un nuovo grafico?
1000
La tua possibilità di commentare è stata sospesa per via di report negativi da parte di altri utenti. La tua situazione sarà controllata dai nostri moderatori.
Attendi un minuto prima di commentare di nuovo.
Allega un Grafico ai Commenti
Conferma blocco

Sei sicuro di voler bloccare %USER_NAME%?

Confermando il blocco tu e %USER_NAME% non potrete più vedere reciprocamente i vostri post su Investing.com.

%USER_NAME% è stato aggiunto correttamente alla lista di utenti bloccati

Poiché hai appena sbloccato questa persona, devi aspettare 48 ore prima di bloccarla nuovamente.

Segnala questo commento

Considero questo commento come:

Commento contrassegnato

Grazie!

La tua segnalazione è stata inviata ai nostri moderatori che la esamineranno
Registrati tramite Google
o
Registrati tramite email