Ultime Notizie
Ricevi uno sconto del 40% 0
NVDA è da 🟢 comprare o 🔴 da vendere? Trova ora

Perchè il prezzo del gas continua a salire. Stop del gas Russo: -2% PIL Europa

Da Antonio TognoliMaterie prime06.09.2022 08:53
it.investing.com/analysis/perche-il-prezzo-del-gas-continua-a-salire-stop-del-gas-russo-2-pil-europa-200456569
Perchè il prezzo del gas continua a salire. Stop del gas Russo: -2% PIL Europa
Da Antonio Tognoli   |  06.09.2022 08:53
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo articolo è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
 
 
NG
-8,66%
Aggiungi/Rimuovi dal Portafoglio
Aggiungi alla watchlist
Aggiungi Posizioni

Posizione aggiunta con successo a:

Nomina il tuo portafoglio holding
 


Perché il prezzo del gas continua a salire?
A parte la speculazione, a far crescere o diminuire le bollette sono i prezzi del gas all’ingrosso, fissati ogni giorno sui mercati internazionali e che salgono e scendono in linea con la domanda globale. Non esiste un prezzo unico internazionale per il gas e il sistema di determinazione dei prezzi varia da paese a paese. Nel Regno Unito, il prezzo spot viene calcolato utilizzando il National Balancing Point (NBP) britannico. Negli USA c’è l’Henry Hub Natural Gas. Per l’UE c’è il “TTF” (Title Transfer Facility, struttura per il trasferimento dei titoli), un mercato all’ingrosso virtuale che ha sede ad Amsterdam.
 
I prezzi del gas all'ingrosso sono determinati dal costo che i fornitori di energia pagano ai produttori nazionali e internazionali. Ovviamente le speculazioni o il timore di un'imminente interruzione delle forniture possono far crescere il prezzo del gas sui mercati internazionali. Sul TTF gli operatori negoziano contratti futures, ovvero prezzi di acquisto e di vendita del gas per diverse scadenze. La più vicina è quella di settembre 2022, la più lontana è dicembre 2027 che tuttavia al momento non ha alcun prezzo perché nessuno la sta scambiando. Nessuno è in grado di prevedere quale sarà il prezzo futuro o quando esattamente i prezzi inizieranno a scendere, ma si può vedere l’andamento dei prezzi secondo le previsioni dei mercati in base ai prezzi a cui sono scambiati i futures.
 
I prezzi del gas sono guidati dalle aspettative generali
Alla borsa olandese i prezzi segnati dai futures, determinati dalle aspettative a breve e medio termine degli operatori, sembrano tuttavia sganciati dalla realtà, quasi fossero profezie al rialzo che si autoavverano: se il future prevede la consegna per esempio a tre mesi e per qualche motivo temo di non poter avere la fornitura, la struttura finanziaria assicurativa del contratto verrà appesantita e, uniti ai costi operativi del fornitore di energia, dei costi di manutenzione e alle imposte, contribuisce al prezzo del gas.
 
I governi ci hanno messi una pezza, ma nel lungo periodo non è sostenibile
I governi europei hanno stanziato quasi 300 miliardi di euro per proteggere le rispettive economie dalla crisi energetica. Chiaro che aiuti di questo calibro non sono sostenibili nel medio periodo e anzi appaiono pure dannosi da un punto di vista geopolitico. L'UE si sta muovendo anche in altre direzioni per frenare la crescita dei prezzi dell’energia il cui risultato più importante sarà probabilmente una riforma strutturale del mercato dell’elettricità: da una diversa connotazione del mercato all’ingrosso dell’energia, allo sganciamento del prezzo marginale dell’energia elettrica dal prezzo del combustibile più costoso richiesto per soddisfare la domanda ogni giorno (chiamato ordine di merito) che risulta proprio il gas naturale. Se il prezzo dell’energia elettrica non dipendesse da quello del gas, non solo costerebbe meno ma darebbe pure una mano alla BCE nel controllo dell’inflazione.
 
Con lo stop del gas Russo, recessione di circa il 2% in Europa e del 2,5% in Italia e Germania
Secondo l’analisi di tre economisti del MES, uno stop totale del gas russo ad agosto porterebbe ad esaurire le riserve nei paesi dell’euro già a fine anno e porterebbe una recessione tra l'1,7% e il 2% medio del PIL dell’eurozona e del 2,5% circa in Germania e in Italia. Con una riduzione dei consumi del 15%, come da piani della EU, l’impatto sui paesi euro sarebbe dell’1,1%.

Perchè il prezzo del gas continua a salire. Stop del gas Russo: -2% PIL Europa
 

Articoli Correlati

Perchè il prezzo del gas continua a salire. Stop del gas Russo: -2% PIL Europa

Inserisci un commento

Guida sui Commenti

Ti consigliamo di utilizzare i commenti per interagire con gli utenti, condividere il tuo punto di vista e porre domande agli autori e agli altri iscritti. Comunque, per mantenere alto il livello del discorso, ti preghiamo di tenere a mente i seguenti criteri :

  • Arricchisci la conversazione
  • Rimani concentrato. Pubblica solo materiale che è rilevante all'argomento in discussione.
  • Sii rispettoso. Anche le opinioni negative possono essere trattate in modo positivo e diplomatico.
  • Utilizza lo stile standard di scrittura. Includi la punteggiatura,con lettere maiuscole e minuscole.
  • NOTA: messaggi contenenti spam, messaggi promozionali, link o riferimenti a siti esterni verranno rimossi.
  • Evita bestemmie, calunnie e gli attacchi personali rivolti a un autore o ad un altro utente.
  • Saranno consentiti solo commenti in Italiano.

Autori di spam o abuso verranno eliminati dal sito e vietati dalla registrazione futura a discrezione di Investing.com.

Scrivi I tuoi pensieri qui
 
Sei sicuro di voler cancellare questo grafico?
 
Posta
Pubblica anche su
 
Sostituire il grafico allegato con un nuovo grafico?
1000
La tua possibilità di commentare è stata sospesa per via di report negativi da parte di altri utenti. La tua situazione sarà controllata dai nostri moderatori.
Attendi un minuto prima di commentare di nuovo.
Grazie per aver commentato. Il commento è in attesa di approvazione da parte dei moderatori. Il commento sarà pubblicato sul nostro sito non appena approvato.
Commenti (2)
Tiziano Veratti
Tiziano Veratti 06.09.2022 12:31
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
strano ma vero che il prezzo del gas da parte di ENI è stato fissato 10 anni fa con un aumento del 700% nettamente ingiustificato
06.09.2022 10:37
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
I prezzi del gas sono guidati dalle aspettative???? Negli USA il prezzo è raddoppiato (+100%) in Europa il prezzo è deciplicato! (+1000%). I prezzi sono guidati SEMPLICEMENTE DALLA SPECULAZIONE. È inutile che continuiate a fare congetture ed elaborare teorie farlocche. 🤡🤡
 
Sei sicuro di voler cancellare questo grafico?
 
Posta
 
Sostituire il grafico allegato con un nuovo grafico?
1000
La tua possibilità di commentare è stata sospesa per via di report negativi da parte di altri utenti. La tua situazione sarà controllata dai nostri moderatori.
Attendi un minuto prima di commentare di nuovo.
Allega un Grafico ai Commenti
Conferma blocco

Sei sicuro di voler bloccare %USER_NAME%?

Confermando il blocco tu e %USER_NAME% non potrete più vedere reciprocamente i vostri post su Investing.com.

%USER_NAME% è stato aggiunto correttamente alla lista di utenti bloccati

Poiché hai appena sbloccato questa persona, devi aspettare 48 ore prima di bloccarla nuovamente.

Segnala questo commento

Considero questo commento come:

Commento contrassegnato

Grazie!

La tua segnalazione è stata inviata ai nostri moderatori che la esamineranno
Registrati tramite Google
o
Registrati tramite email