Ultime Notizie
Ricevi uno sconto del 40% 0
🔎 Vedi NVDA i ProTips per un’istantanea di rischi o ricompense Richiedi lo SCONTO DEL 40%

La settimana delle commodity: greggio ancora in rosso, oro solido sopra i $2.000

Da Investing.com (Barani Krishnan)Materie prime15.05.2023 16:01
it.investing.com/analysis/petrolio-sottotono-nonostante-4-settimane-in-rosso-oro-solido-sopra-i-2000-dollari-200462112
La settimana delle commodity: greggio ancora in rosso, oro solido sopra i $2.000
Da Investing.com (Barani Krishnan)   |  15.05.2023 16:01
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo articolo è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
 
 
XAU/USD
+0,27%
Aggiungi/Rimuovi dal Portafoglio
Aggiungi alla watchlist
Aggiungi Posizioni

Posizione aggiunta con successo a:

Nomina il tuo portafoglio holding
 
Gold
+0,35%
Aggiungi/Rimuovi dal Portafoglio
Aggiungi alla watchlist
Aggiungi Posizioni

Posizione aggiunta con successo a:

Nomina il tuo portafoglio holding
 
LCO
+0,41%
Aggiungi/Rimuovi dal Portafoglio
Aggiungi alla watchlist
Aggiungi Posizioni

Posizione aggiunta con successo a:

Nomina il tuo portafoglio holding
 
CL
+0,44%
Aggiungi/Rimuovi dal Portafoglio
Aggiungi alla watchlist
Aggiungi Posizioni

Posizione aggiunta con successo a:

Nomina il tuo portafoglio holding
 
  • Se il WTI si riprenderà, potrebbe andare verso i 75 dollari; se no, possibile test del supporto di 60 dollari
  • L’oro ha solo bisogno di stare sopra i 2.000 dollari per tenere vive le probabilità di un nuovo massimo storico
  • Il Presidente della Fed Powell e una serie di funzionari della banca daranno indizi sull’economia
  • Attesi dati sulle vendite al dettaglio USA e sui prezzi alla produzione di aprile

Cosa diranno questa settimana i funzionari della Federal Reserve e i dati statunitensi? Ci sarà redenzione per i long sul petrolio? O il petrolio sarà di nuovo fatto fuori dai timori di un rallentamento della crescita economica USA e cinese, che potrebbe invece aiutare l’oro a costruirsi uno slancio verso un nuovo massimo storico?

Dopo un forte taglio della produzione annunciato ad inizio aprile dall’Organizzazione dei Paesi Esportatori di petrolio e dai suoi alleati, il petrolio ha avuto solo due solide settimane in verde, con circa +9%.

Da lì, ha perso circa il 15%, tra crisi bancaria statunitense, segnali di una recessione e possibilità del primo default del debito degli Stati Uniti se il governo Biden non convincerà i rivali Repubblicani al Congresso ad accettare un limite più alto entro giugno.

Dati i timori per la situazione statunitense, i long del petrolio avevano scommesso sulla Cina per una ripresa della domanda. L’alleanza OPEC+ in un report di venerdì ha dichiarato che la Cina dovrebbe richiedere 800.000 barili al giorno, in salita dai 760.000 previsti il mese scorso.

Ma i dati arrivati da Pechino la scorsa settimana hanno rivelato che l’inflazione al consumo è cresciuta appena ad aprile, mentre l’inflazione alla produzione è crollata al minimo dal picco della pandemia del 2020.

Deludenti anche i dati commerciali, con un calo del 2,9% delle importazioni e del 6,3% della crescita delle esportazioni. È segnale di un’economia che fatica a galoppare nonostante i vari stimoli messi in atto dalla fine delle restrizioni per il COVID, all’inizio di quest’anno.

John Kilduff, socio dell’hedge fund di energetici Again Capital a New York, afferma:

“Nonostante l’ottimismo dell’OPEC che la Cina comprerà più petrolio del previsto nel secondo semestre, il mercato petrolifero non se l’è bevuta”.

Dopo quattro settimane consecutive in rosso, i prezzi del greggio sono nuovamente in calo negli scambi asiatici di questo lunedì, in scia ai recenti dati che indicano un peggioramento delle condizioni economiche negli Stati Uniti e in Cina, i due maggiori consumatori di petrolio al mondo.

Il West Texas Intermediate, o WTI, scambiato a New York, si attesta a 69,84 dollari al barile al momento della scrittura, in calo di 20 centesimi, o dello 0,3% sulla giornata. Il minimo della seduta è stato 69,42 dollari.

Il Brent scambiato a Londra si attesta a 73,90 dollari, in calo di 27 centesimi, o dello 0,4%. Il Brent era precedentemente sceso ad un minimo intraday di 73,50 dollari.

Se il WTI riconquisterà il suo slancio di rialzo, potrebbe andare verso i 75 dollari; altrimenti, potrebbe scendere ancora, minacciando persino il supporto dei 60 dollari, dice Sunil Kumar Dixit, chief technical strategist di SKCharting.com.

Nel caso dell’oro, i future con consegna a giugno sul Comex a New York si attestano a 2.020,40 dollari, in salita di 60 centesimi sulla giornata, dopo un picco della seduta di 2.023,60 dollari.

Il prezzo spot si attesta a 2.015,85 dollari, in salita di 4,97 dollari, o dello 0,3%.

Sebbene l’oro abbia chiuso l’ultima settimana invariato, Dixit spiega che, fino a quando resterà sopra la media mobile esponenziale, o EMA, su 5 settimane, di 1.999 dollari, è molto probabile un retest di 2.016-2.022 dollari.

“Una mossa sostenuta sopra 2.022 dollari aiuterà l’oro a recuperare un po’ di positività, portando sul radar l’area di 2.032-2.038 dollari. Inoltre, la riconquista dei 2.048 dollari ed una forte accettazione sopra questa zona segnaleranno la ripresa del trend in salita, prendendo di mira un retest del massimo storico di 2.081 dollari”.

I riflettori ora sui mercati sono puntati su una serie di interventi della Fed questa settimana, soprattutto quello del Presidente della Fed Jerome Powell venerdì, per ulteriori indicazioni sulla politica monetaria statunitense. Ma i segnali di un’ostinata inflazione USA hanno spinto i mercati a ripensare le aspettative che la Fed taglierà i tassi d’interesse quest’anno, sostenendo il dollaro e pesando sui mercati petroliferi.

Con gli investitori preoccupati che gli aggressivi aumenti della Fed facciano cadere l’economia in recessione, le parole dei funzionari della banca centrale nei prossimi giorni saranno seguite da vicino.

Il vice presidente per la Supervisione della Fed Michael Barr testimonierà davanti al Congresso sugli ultimi stress del settore bancario e sulla risposta della banca centrale. Venerdì, il presidente della Fed Jerome Powell e l’ex capo della banca centrale Ben Bernanke parteciperanno ad una tavola rotonda sulla politica monetaria a Washington.

Altri funzionari della Fed che sentiremo questa settimana sono il Presidente della Fed di New York John Williams, il Governatore della Fed di Cleveland Loretta Mester, il Presidente della Fed di Minneapolis Neel Kashkari e i Governatori Philip Jefferson e Michelle Bowman.

Bowman venerdì ha dichiarato che la Fed probabilmente dovrà alzare i tassi di nuovo se l’inflazione resterà elevata.

Gli Stati Uniti domani pubblicheranno i dati sulle vendite al dettaglio e sulla produzione industriale, con le vendite al dettaglio che dovrebbero riprendersi. Il report settimanale sulle richieste iniziali di sussidio di disoccupazione arriverà giovedì.

Le trattative tra il Presidente Joe Biden e i principali legislatori sull’aumento del tetto del debito da 31.400 miliardi di dollari riprenderanno questa settimana, dopo il rinvio della riunione di venerdì.

Nota: Il contenuto di questo articolo ha scopo puramente informativo e non rappresenta in alcun modo un consiglio a comprare o vendere nessuna materia prima o asset correlato. L’autore, Barani Krishnan, non possiede e non ha una posizione su nessuna delle materie prime o asset di cui scrive. Solitamente utilizza una varietà di opinioni oltre alla sua per apportare diversità alla sua analisi di ogni mercato. Per neutralità, a volte presenta opinioni e variabili di mercato contrarie.

La settimana delle commodity: greggio ancora in rosso, oro solido sopra i $2.000
 

Articoli Correlati

La settimana delle commodity: greggio ancora in rosso, oro solido sopra i $2.000

Inserisci un commento

Guida sui Commenti

Ti consigliamo di utilizzare i commenti per interagire con gli utenti, condividere il tuo punto di vista e porre domande agli autori e agli altri iscritti. Comunque, per mantenere alto il livello del discorso, ti preghiamo di tenere a mente i seguenti criteri :

  • Arricchisci la conversazione
  • Rimani concentrato. Pubblica solo materiale che è rilevante all'argomento in discussione.
  • Sii rispettoso. Anche le opinioni negative possono essere trattate in modo positivo e diplomatico.
  • Utilizza lo stile standard di scrittura. Includi la punteggiatura,con lettere maiuscole e minuscole.
  • NOTA: messaggi contenenti spam, messaggi promozionali, link o riferimenti a siti esterni verranno rimossi.
  • Evita bestemmie, calunnie e gli attacchi personali rivolti a un autore o ad un altro utente.
  • Saranno consentiti solo commenti in Italiano.

Autori di spam o abuso verranno eliminati dal sito e vietati dalla registrazione futura a discrezione di Investing.com.

Scrivi I tuoi pensieri qui
 
Sei sicuro di voler cancellare questo grafico?
 
Posta
Pubblica anche su
 
Sostituire il grafico allegato con un nuovo grafico?
1000
La tua possibilità di commentare è stata sospesa per via di report negativi da parte di altri utenti. La tua situazione sarà controllata dai nostri moderatori.
Attendi un minuto prima di commentare di nuovo.
Grazie per aver commentato. Il commento è in attesa di approvazione da parte dei moderatori. Il commento sarà pubblicato sul nostro sito non appena approvato.
Commenti (1)
claudio ioli
claudio ioli 16.05.2023 19:12
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
cambia mestiere
 
Sei sicuro di voler cancellare questo grafico?
 
Posta
 
Sostituire il grafico allegato con un nuovo grafico?
1000
La tua possibilità di commentare è stata sospesa per via di report negativi da parte di altri utenti. La tua situazione sarà controllata dai nostri moderatori.
Attendi un minuto prima di commentare di nuovo.
Allega un Grafico ai Commenti
Conferma blocco

Sei sicuro di voler bloccare %USER_NAME%?

Confermando il blocco tu e %USER_NAME% non potrete più vedere reciprocamente i vostri post su Investing.com.

%USER_NAME% è stato aggiunto correttamente alla lista di utenti bloccati

Poiché hai appena sbloccato questa persona, devi aspettare 48 ore prima di bloccarla nuovamente.

Segnala questo commento

Considero questo commento come:

Commento contrassegnato

Grazie!

La tua segnalazione è stata inviata ai nostri moderatori che la esamineranno
Registrati tramite Google
o
Registrati tramite email