Ultime Notizie
Investing Pro 0
NOVITÀ! Ottieni spunti utili con InvestingPro+ Inizia con 7 giorni GRATIS

Il petrolio teme la seconda ondata di coronavirus

Materie prime 15.06.2020 13:01
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo articolo è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
 
© Reuters.
 
LCO
+0,88%
Aggiungi/Rimuovi dal Portafoglio
Aggiungi alla watchlist
Aggiungi Posizioni

Posizione aggiunta con successo a:

Nomina il tuo portafoglio holding
 
CL
+0,18%
Aggiungi/Rimuovi dal Portafoglio
Aggiungi alla watchlist
Aggiungi Posizioni

Posizione aggiunta con successo a:

Nomina il tuo portafoglio holding
 

Di Mauro Speranza

Investing.com – Continua il calo dei prezzi del petrolio, aggravato dalle notizie di un possibile ritorno del coronavirus dopo i nuovi casi riscontrati in Cina. Il greggio, infatti, resta sotto i 36 dollari, mentre il Brent è scambiato a 38 dollari al barile.

Un ritorno della pandemia nel maggior importatore di petrolio al mondo aumenta i dubbi su una ripresa della domanda di petrolio, in quanto “una nuova ondata di casi solleverà sicuramente timori che possa richiedere anche più tempo di quanto inizialmente pensato", osserva Warren Patterson, head of commodities strategy di ING.

"Eventuali dubbi sulla ripresa economica e la recente recrudescenza dei casi di Covid-19 hanno un effetto molto negativo sulle stime della domanda di questa materia prima", sottolineano in Link Securities.


La riunione dell'Opec

Questa settimana si svolgerà un riunione dell'Opec+ per discutere dei tagli alla produzione in corso per verificare il grado di compliance, ma non prenderà alcuna decisione in merito al taglio che è stato prorogato fino alla fine di luglio, secondo quanto riferito dall'agenzia Reuters.

Il Comitato misto di controllo ministeriale (JMMC), che comprende membri dell’Opec e del gruppo di paesi non Opec, si riunirà giovedì 18 giugno, nell’ambito di un programma di riunioni mensili fino alla fine dell’anno per discutere la situazione sul mercato petrolifero e il rispetto dei tagli.

Il comitato, però, non potrà decidere sulla politica di produzione dell'Opec+, ma soltanto fare delle raccomandazioni da mettere all'ordine del giorno dei meeting Opec e non Opec, spiegano ancora fonti Reuters.

Se la prossima riunione dell'Opec è prevista per il 30 novembre, "aspettiamoci altre riunioni straordinarie quest'anno", afferma Nitesh Shah, Director Research di WisdomTree.

"Data la volatilità dei mercati petroliferi, la rinnovata attenzione al rispetto delle decisioni prese e la domanda in costante cambiamento, non ci sorprenderebbe se nei prossimi mesi venissero annunciati altri incontri straordinari", aggiungono da WisdomTree.

Nella giornata di mercoledì, infine, si attende il report mensile dell'Opec sul petrolio, dal quale potranno emergere indicazioni sullo stato attuale e futuro del mercato.



Il petrolio teme la seconda ondata di coronavirus
 

Articoli Correlati

Inserisci un commento

Guida sui Commenti

Ti consigliamo di utilizzare i commenti per interagire con gli utenti, condividere il tuo punto di vista e porre domande agli autori e agli altri iscritti. Comunque, per mantenere alto il livello del discorso, ti preghiamo di tenere a mente i seguenti criteri :

  • Arricchisci la conversazione
  • Rimani concentrato. Pubblica solo materiale che è rilevante all'argomento in discussione.
  • Sii rispettoso. Anche le opinioni negative possono essere trattate in modo positivo e diplomatico.
  • Utilizza lo stile standard di scrittura. Includi la punteggiatura,con lettere maiuscole e minuscole.
  • NOTA: messaggi contenenti spam, messaggi promozionali, link o riferimenti a siti esterni verranno rimossi.
  • Evita bestemmie, calunnie e gli attacchi personali rivolti a un autore o ad un altro utente.
  • Saranno consentiti solo commenti in Italiano.

Autori di spam o abuso verranno eliminati dal sito e vietati dalla registrazione futura a discrezione di Investing.com.

Scrivi I tuoi pensieri qui
 
Sei sicuro di voler cancellare questo grafico?
 
Posta
Pubblica anche su
 
Sostituire il grafico allegato con un nuovo grafico?
1000
La tua possibilità di commentare è stata sospesa per via di report negativi da parte di altri utenti. La tua situazione sarà controllata dai nostri moderatori.
Attendi un minuto prima di commentare di nuovo.
Grazie per aver commentato. Il commento è in attesa di approvazione da parte dei moderatori. Il commento sarà pubblicato sul nostro sito non appena approvato.
Commenti (3)
As Cc
As Cc 17.06.2020 12:56
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Buffoni... speculatori.... Pechino abitanti 21.54 milioni di abitanti ... 100 casi
Time Machine
Time Machine 15.06.2020 15:25
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Non è ancora finita la prima ondata...pensano già alla seconda...
Bau Sette
Bau Sette 15.06.2020 14:43
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
complimenti per le paglia cciate che scrivete
Floppy Disk
Floppy Disk 15.06.2020 14:43
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Infatti con le notizie che hanno fatto uscire ora doveva gia essere tutto sottoterra e invece no salgono....tutto per fregare la gente....sono illuminati mandano panico e fakse notizie per mangiare gli altri
 
Sei sicuro di voler cancellare questo grafico?
 
Posta
 
Sostituire il grafico allegato con un nuovo grafico?
1000
La tua possibilità di commentare è stata sospesa per via di report negativi da parte di altri utenti. La tua situazione sarà controllata dai nostri moderatori.
Attendi un minuto prima di commentare di nuovo.
Allega un Grafico ai Commenti
Conferma blocco

Sei sicuro di voler bloccare %USER_NAME%?

Confermando il blocco tu e %USER_NAME% non potrete più vedere reciprocamente i vostri post su Investing.com.

%USER_NAME% è stato aggiunto correttamente alla lista di utenti bloccati

Poiché hai appena sbloccato questa persona, devi aspettare 48 ore prima di bloccarla nuovamente.

Segnala questo commento

Considero questo commento come:

Commento contrassegnato

Grazie!

La tua segnalazione è stata inviata ai nostri moderatori che la esamineranno
Registrati tramite Google
o
Registrati tramite email