Barclays rialzista sul titolo Chevron, citando la transizione e il flusso di cassa

EditorEmilio Ghigini
Pubblicato 10.04.2024, 11:01
CVX
-

Mercoledì Barclays ha avviato la copertura del titolo Chevron (NYSE:CVX), assegnando al titolo un rating Overweight e un obiettivo di prezzo di 203,00 dollari. L'azienda ha sottolineato come la transizione di Chevron verso sviluppi caratterizzati da una minore intensità di capitale, da un minore rischio di esecuzione e da una produzione più flessibile a ciclo breve rappresenti un cambiamento positivo dopo un decennio di impegnativi sviluppi di mega-progetti.

L'analisi di Barclays ha sottolineato il potenziale di Chevron per i significativi rendimenti di cassa, che sono tra i più alti nell'universo di copertura. L'inflessione del free cash flow prevista dall'inizio del progetto di espansione del TCO è stata considerata un fattore chiave. Inoltre, la posizione ad alto rendimento di Chevron nel bacino permiano è stata citata come elemento di supporto del profilo finanziario della società.

Barclays si è occupata anche della potenziale acquisizione di Hess Corporation (HES) da parte di Chevron. La società ha sottolineato che, anche senza l'operazione, il rendimento del free cash flow di Chevron aumenterebbe probabilmente di circa 90 punti base. Inoltre, la società ha suggerito che Chevron potrebbe continuare a fare affidamento sulle sue attività nel Golfo del Messico e nel Mediterraneo orientale per una crescita a lungo termine.

L'obiettivo di prezzo di 203 dollari fissato da Barclays si basa su un multiplo di 7x per gli utili stimati al lordo di interessi, tasse, ammortamenti e costi di esplorazione (EBITDX) nel 2025 per le attività upstream di Chevron e di 6x per il segmento downstream. Questa valutazione riflette la fiducia della società nella performance futura di Chevron e nel suo posizionamento strategico nel settore energetico.

Approfondimenti di InvestingPro

Le prospettive positive di Barclays su Chevron sono confermate da diverse metriche chiave e dagli approfondimenti di InvestingPro. Con una solida capitalizzazione di mercato di 300,88 miliardi di dollari e un rapporto P/E che si attesta a un ragionevole 13,21 per gli ultimi dodici mesi a partire dal quarto trimestre del 2023, Chevron mostra una stabilità che gli investitori potrebbero trovare interessante. In particolare, il dividend yield di Chevron all'inizio del 2023 è pari al 4,04%, a sottolineare l'impegno dell'azienda nel premiare gli azionisti, un punto ulteriormente enfatizzato dal suo record di aumento dei dividendi per 36 anni consecutivi.

La performance di Chevron sul mercato azionario è rimasta relativamente stabile, con il titolo che è stato scambiato vicino ai massimi di 52 settimane, a testimonianza della fiducia degli investitori. A ciò si aggiunge una bassa volatilità dei prezzi, come indicato da InvestingPro Tips, che rende Chevron un'opzione interessante per gli investitori che cercano stabilità nel settore energetico, spesso turbolento. Inoltre, i flussi di cassa di Chevron sono stati più che sufficienti a coprire i pagamenti degli interessi, il che suggerisce una certa solidità finanziaria. Per coloro che sono interessati a un'analisi più approfondita, InvestingPro offre diversi suggerimenti aggiuntivi, tra cui il moderato livello di indebitamento di Chevron e il suo status di attore di primo piano nel settore Oil, Gas & Consumable Fuels.

Per i lettori che desiderano sfruttare questi approfondimenti, InvestingPro mette a disposizione una piattaforma completa con ulteriori suggerimenti. Per migliorare la vostra esperienza di ricerca sugli investimenti, utilizzate il codice coupon PRONEWS24 per ottenere un ulteriore 10% di sconto su un abbonamento annuale o biennale Pro e Pro+. Con InvestingPro, potete anche rimanere informati sui prossimi utili di Chevron, previsti per il 26 aprile 2024, ed esplorare le stime del fair value, attualmente pari a 199,81 dollari, che suggeriscono un potenziale rialzo rispetto al livello di prezzo attuale.

Questo articolo è stato generato e tradotto con il supporto dell'intelligenza artificiale e revisionato da un redattore. Per ulteriori informazioni, consultare i nostri T&C.

Ultimi commenti

Prossimo articolo in arrivo...
Installa le nostre app
Avviso esplicito sui rischi: Il trading degli strumenti finanziari e/o di criptovalute comporta alti rischi, compreso quello di perdere in parte, o totalmente, l’importo dell’investimento, e potrebbe non essere adatto a tutti gli investitori. I prezzi delle criptovalute sono estremamente volatili e potrebbero essere influenzati da fattori esterni come eventi finanziari, normativi o politici. Il trading con margine aumenta i rischi finanziari.
Prima di decidere di fare trading con strumenti finanziari o criptovalute, è bene essere informati su rischi e costi associati al trading sui mercati finanziari, considerare attentamente i propri obiettivi di investimento, il livello di esperienza e la propensione al rischio e chiedere consigli agli esperti se necessario.
Fusion Media vi ricorda che i dati contenuti su questo sito web non sono necessariamente in tempo reale né accurati. I dati e i prezzi presenti sul sito web non sono necessariamente forniti da un mercato o da una piazza, ma possono essere forniti dai market maker; di conseguenza, i prezzi potrebbero non essere accurati ed essere differenti rispetto al prezzo reale su un dato mercato, il che significa che i prezzi sono indicativi e non adatti a scopi di trading. Fusion Media e qualunque fornitore dei dati contenuti su questo sito web non si assumono la responsabilità di eventuali perdite o danni dovuti al vostro trading né al fare affidamento sulle informazioni contenute all’interno del sito.
È vietato usare, conservare, riprodurre, mostrare, modificare, trasmettere o distribuire i dati contenuti su questo sito web senza l’esplicito consenso scritto emesso da Fusion Media e/o dal fornitore di dati. I diritti di proprietà intellettuale sono riservati da parte dei fornitori e/o dalle piazze che forniscono i dati contenuti su questo sito web.
Fusion Media può ricevere compensi da pubblicitari che compaiono sul sito web, in base alla vostra interazione con gli annunci pubblicitari o con i pubblicitari stessi.
La versione inglese di questa convenzione è da considerarsi quella ufficiale e preponderante nel caso di eventuali discrepanze rispetto a quella redatta in italiano.
© 2007-2024 - Fusion Media Limited. tutti i Diritti Riservati.