⌛ Persi i guadagni 13% di ProPicks a maggio? Abbonati ora, prendi i titoli di giugno scelti dall'AI.Sblocca azioni

Citi mantiene il target sulle azioni di Abbott Labs con rating Buy sulla base dei solidi risultati del 1° trimestre

EditorNatashya Angelica
Pubblicato 18.04.2024, 18:14
ABT
-

Giovedì Citi ha ribadito il rating Buy sulle azioni di Abbott Laboratories (NYSE:ABT), mantenendo un obiettivo di prezzo di 128,00 dollari. L'azienda ha sottolineato la forte performance del primo trimestre, che ha mostrato un aumento del 10,8% delle vendite organiche, esclusi i ricavi legati a COVID-19, per un totale di 9,96 miliardi di dollari.

Questa cifra ha superato le stime di consenso di 9,88 miliardi di dollari. Il segmento dei dispositivi medici di Abbott è stato particolarmente forte, con un fatturato di 4,45 miliardi di dollari, in crescita del 14,3% rispetto all'anno precedente.

Nonostante l'azienda abbia battuto le aspettative trimestrali e abbia alzato la parte bassa delle sue previsioni di fatturato e di utile per azione (EPS) per l'intero anno, il titolo Abbott ha subito un calo. La guidance aggiornata prevede ora una crescita organica dei ricavi compresa tra l'8,5% e il 10%, rispetto al precedente intervallo tra l'8% e il 10%. Inoltre, la guidance per l'EPS è stata alzata a 4,55-4,70 dollari, rispetto al range iniziale di 4,50-4,70 dollari.

L'analista ha sottolineato che la contrazione dei margini operativi, scesi al 19,7% rispetto al 21,1% dello scorso anno, è dovuta in parte alla diminuzione delle vendite di COVID-19, che sono state pari a 204 milioni di dollari rispetto ai 730 milioni dell'anno precedente. Ciononostante, l'EPS di 0,98 dollari ha superato le stime di consenso di 0,96 dollari. L'analista ha espresso un giudizio positivo sulla performance di Abbott, attribuendo l'inattesa reazione del titolo alle condizioni di mercato più ampie e alle potenziali preoccupazioni per le controversie in materia di nutrizione.

In sintesi, Citi rimane positiva su Abbott Labs, citando i successi del primo trimestre dell'azienda e la fiducia del management che si riflette nell'aumento delle previsioni finanziarie. L'azienda sottolinea la forza del business dei dispositivi medici di Abbott e la solida performance complessiva nonostante i fattori di mercato esterni e le preoccupazioni relative alle controversie.

Approfondimenti di InvestingPro

Mentre Abbott Laboratories (NYSE:ABT) attira l'attenzione con i suoi risultati positivi del primo trimestre e le sue previsioni ottimistiche, gli approfondimenti di InvestingPro offrono un ulteriore contesto per gli investitori. Con una capitalizzazione di mercato di 182,98 miliardi di dollari e un rapporto P/E pari a 32,89, Abbott riflette una presenza significativa nel settore sanitario.

In particolare, l'impegno dell'azienda nei confronti degli azionisti è evidente, in quanto ha aumentato il dividendo per 54 anni consecutivi, a testimonianza della sua resistenza e stabilità finanziaria.

I dati di InvestingPro rivelano una leggera contrazione dei ricavi del 2,84% negli ultimi dodici mesi a partire dal 1° trimestre 2024, ma la società ha dimostrato una crescita trimestrale dei ricavi del 2,23% nel 1° trimestre 2024. Questo dato è in linea con la forte performance delle vendite evidenziata da Citi. Inoltre, il margine di profitto lordo di Abbott rimane solido, pari al 55,28%, sottolineando l'efficienza delle operazioni nonostante le fluttuazioni del mercato.

Per gli investitori che desiderano approfondire il potenziale del titolo Abbott, si evidenziano due suggerimenti di InvestingPro: Il titolo Abbott è attualmente in territorio di ipervenduto secondo l'RSI, il che potrebbe segnalare un imminente rimbalzo. Inoltre, il titolo è generalmente scambiato con una bassa volatilità dei prezzi, il che potrebbe interessare gli investitori alla ricerca di azioni stabili in mercati turbolenti.

Per ulteriori approfondimenti e consigli, gli investitori possono esplorare InvestingPro, dove sono disponibili altri 9 consigli. Utilizzate il codice coupon PRONEWS24 per ottenere un ulteriore 10% di sconto su un abbonamento annuale o biennale a Pro e Pro+, per migliorare la vostra strategia di investimento con dati e analisi complete.

Questo articolo è stato generato e tradotto con il supporto dell'intelligenza artificiale e revisionato da un redattore. Per ulteriori informazioni, consultare i nostri T&C.

Ultimi commenti

Installa le nostre app
Avviso esplicito sui rischi: Il trading degli strumenti finanziari e/o di criptovalute comporta alti rischi, compreso quello di perdere in parte, o totalmente, l’importo dell’investimento, e potrebbe non essere adatto a tutti gli investitori. I prezzi delle criptovalute sono estremamente volatili e potrebbero essere influenzati da fattori esterni come eventi finanziari, normativi o politici. Il trading con margine aumenta i rischi finanziari.
Prima di decidere di fare trading con strumenti finanziari o criptovalute, è bene essere informati su rischi e costi associati al trading sui mercati finanziari, considerare attentamente i propri obiettivi di investimento, il livello di esperienza e la propensione al rischio e chiedere consigli agli esperti se necessario.
Fusion Media vi ricorda che i dati contenuti su questo sito web non sono necessariamente in tempo reale né accurati. I dati e i prezzi presenti sul sito web non sono necessariamente forniti da un mercato o da una piazza, ma possono essere forniti dai market maker; di conseguenza, i prezzi potrebbero non essere accurati ed essere differenti rispetto al prezzo reale su un dato mercato, il che significa che i prezzi sono indicativi e non adatti a scopi di trading. Fusion Media e qualunque fornitore dei dati contenuti su questo sito web non si assumono la responsabilità di eventuali perdite o danni dovuti al vostro trading né al fare affidamento sulle informazioni contenute all’interno del sito.
È vietato usare, conservare, riprodurre, mostrare, modificare, trasmettere o distribuire i dati contenuti su questo sito web senza l’esplicito consenso scritto emesso da Fusion Media e/o dal fornitore di dati. I diritti di proprietà intellettuale sono riservati da parte dei fornitori e/o dalle piazze che forniscono i dati contenuti su questo sito web.
Fusion Media può ricevere compensi da pubblicitari che compaiono sul sito web, in base alla vostra interazione con gli annunci pubblicitari o con i pubblicitari stessi.
La versione inglese di questa convenzione è da considerarsi quella ufficiale e preponderante nel caso di eventuali discrepanze rispetto a quella redatta in italiano.
© 2007-2024 - Fusion Media Limited. tutti i Diritti Riservati.