Sblocca dati premium: Fino al 50% di sconto InvestingProAPPROFITTA DELLO SCONTO

Goldman Sachs offrirà prodotti in bitcoin ai clienti wealth management

Pubblicato 31.03.2021, 15:12
© Reuters.
GS
-
MS
-
V
-
PYPL
-
BTC/USD
-
ETH/USD
-

Di Alessandro Albano

Investing.com - Anche Goldman Sachs Group Inc (NYSE:GS) tende una mano alle critpovalute. Secondo quanto appreso dalla CNBC, la banca d'investimento statunitense sarebbe vicina a offrire i suoi primi veicoli di investimento in Bitcoin e altre risorse digitali ai clienti della divisione wealth management.

L'investment bank dovrebbe iniziare ad offrire prodotti in valute digitali su asset dei mercati emergenti a partire dal secondo trimestre, ha affermato Mary Rich, nominata da poco responsabile globale delle risorse digitali per la divisione di private wealth management di Goldman Sachs.

"Stiamo lavorando a stretto contatto con i team di tutta l'azienda per esplorare modi per offrire un accesso ponderato e appropriato all'ecosistema per i clienti privati, e questo è qualcosa che ci aspettiamo di offrire a breve termine", ha detto Rich questa settimana in un'intervista.

Goldman sta cercando di offrire in definitiva uno "spettro completo" di investimenti in bitcoin e risorse digitali, "sia attraverso il bitcoin fisico, derivati ​​o veicoli di investimento tradizionali", ha aggiunto la responsabile.

Dopo la mossa del colosso USA, due delle principali banche di investimento del mondo - Goldman e Morgan Stanley (NYSE:MS) - avranno accesso ad un asset class che ha incuriosito sia i miliardari che i "devoti" della valuta digitale. All'inizio di marzo, Morgan Stanley ha infatti dichiarato ai suoi consulenti finanziari che potranno collocare nuovi flussi in fondi bitcoin a partire da aprile. 

Goldman e Morgan Stanley non sono però le ultime ad aver adottato un cambio di regime nei confronti delle valute digitali. Anche la società dei pagamenti PayPal Holdings Inc (NASDAQ:PYPL) permetterà ai clienti statunitensi di utilizzare le criptovalute per effettuare transazioni online, mentre Visa Inc (NYSE:V) permetterà pagamenti in criptovaluta direttamente sulla blockchain di ETH/USD.

 

 

Ultimi commenti

Installa le nostre app
Avviso esplicito sui rischi: Il trading degli strumenti finanziari e/o di criptovalute comporta alti rischi, compreso quello di perdere in parte, o totalmente, l’importo dell’investimento, e potrebbe non essere adatto a tutti gli investitori. I prezzi delle criptovalute sono estremamente volatili e potrebbero essere influenzati da fattori esterni come eventi finanziari, normativi o politici. Il trading con margine aumenta i rischi finanziari.
Prima di decidere di fare trading con strumenti finanziari o criptovalute, è bene essere informati su rischi e costi associati al trading sui mercati finanziari, considerare attentamente i propri obiettivi di investimento, il livello di esperienza e la propensione al rischio e chiedere consigli agli esperti se necessario.
Fusion Media vi ricorda che i dati contenuti su questo sito web non sono necessariamente in tempo reale né accurati. I dati e i prezzi presenti sul sito web non sono necessariamente forniti da un mercato o da una piazza, ma possono essere forniti dai market maker; di conseguenza, i prezzi potrebbero non essere accurati ed essere differenti rispetto al prezzo reale su un dato mercato, il che significa che i prezzi sono indicativi e non adatti a scopi di trading. Fusion Media e qualunque fornitore dei dati contenuti su questo sito web non si assumono la responsabilità di eventuali perdite o danni dovuti al vostro trading né al fare affidamento sulle informazioni contenute all’interno del sito.
È vietato usare, conservare, riprodurre, mostrare, modificare, trasmettere o distribuire i dati contenuti su questo sito web senza l’esplicito consenso scritto emesso da Fusion Media e/o dal fornitore di dati. I diritti di proprietà intellettuale sono riservati da parte dei fornitori e/o dalle piazze che forniscono i dati contenuti su questo sito web.
Fusion Media può ricevere compensi da pubblicitari che compaiono sul sito web, in base alla vostra interazione con gli annunci pubblicitari o con i pubblicitari stessi.
La versione inglese di questa convenzione è da considerarsi quella ufficiale e preponderante nel caso di eventuali discrepanze rispetto a quella redatta in italiano.
© 2007-2024 - Fusion Media Limited. tutti i Diritti Riservati.