Ricevi uno sconto del 40%
⚠ Allerta sugli utili! Quali azioni sono pronte a salire?
Scoprite i titoli sul nostro radar ProPicks. Queste strategie hanno guadagnato il 19,7% da un anno all'altro.
Sblocca l'elenco completo

AllianzGI: ecco perchè la Cina non è il Giappone degli anni 90

Pubblicato 24.02.2024, 11:00
Aggiornato 24.02.2024, 10:20
© Reuters.  AllianzGI: ecco perchè la Cina non è il Giappone degli anni 90

Christiaan Tuntono, Senior Economist, Asia Pacific, non vede una stabilizzazione dell’immobiliare cinese a 12-18 mesi, ma la situazione dovrebbe essere gestibile e non rappresentare un pericolo per il sistema bancario

La Cina ha iniziato l’anno del Drago con qualche difficoltà. Probabilmente la riduzione dell’indebitamento privato proseguirà, frenando la crescita e minando la stabilità dei prezzi. La decisione del governo nel 2021 di dare un giro di vite alle società di sviluppo immobiliare ha decretato la fine del modello di crescita basato sul debito e gli investimenti, adottato nel 2008 con stimoli da 4.000 miliardi. Allianz (ETR:ALVG) Global Investors, nel weekly outlook a cura di Christiaan Tuntono, Senior Economist, Asia Pacific, non ritiene che il real estate potrà stabilizzarsi nei prossimi 12-18 mesi in assenza di misure fiscali e monetarie importanti.

PRESSIONI PERSISTENTI SU IMPRESE E FAMIGLIE

Persisteranno le pressioni sia per le imprese, in particolare società private di sviluppo immobiliare, che per le famiglie, a vendere le rispettive proprietà per ridurre l’indebitamento, provocando un indebolimento della domanda e pressioni deflazionistiche. Il governo ha aumentato l’emissione di obbligazioni e si è assunto una quota maggiore della spesa per infrastrutture e riqualificazione urbana, ma l’attuale portata degli investimenti sembra inadeguata. Per stabilizzare l’immobiliare e arrestare il processo di deleveraging, secondo AllianzGI, potrebbero servire un incremento dei finanziamenti e un maggior allentamento delle politiche macroeconomiche...

Continua la lettura


** Il presente articolo è stato redatto da FinanciaLounge


Ultimi commenti

Il modo più semplice per avere successo in qualsiasi sfera della vita è la capacità di modificare i metodi operativi già esistenti in una versione più efficiente. Questo è applicabile anche nel trading. Attraverso l'integrazione di sistemi artificialmente intelligenti che identificano una lieve ricorrenza nel mercato per un lungo periodo di tempo, è ora possibile eliminare completamente le perdite e generare entrate relativamente piccole ma stabili dal trading in modo coerente. LUlSA R. GALLARDO su lNTASGARM Uno dei pionieri di questa strategia non solo ti assisterà nell'implementazione di questo, ma ti guiderà anche attraverso i passaggi complessi.
Installa le nostre app
Avviso esplicito sui rischi: Il trading degli strumenti finanziari e/o di criptovalute comporta alti rischi, compreso quello di perdere in parte, o totalmente, l’importo dell’investimento, e potrebbe non essere adatto a tutti gli investitori. I prezzi delle criptovalute sono estremamente volatili e potrebbero essere influenzati da fattori esterni come eventi finanziari, normativi o politici. Il trading con margine aumenta i rischi finanziari.
Prima di decidere di fare trading con strumenti finanziari o criptovalute, è bene essere informati su rischi e costi associati al trading sui mercati finanziari, considerare attentamente i propri obiettivi di investimento, il livello di esperienza e la propensione al rischio e chiedere consigli agli esperti se necessario.
Fusion Media vi ricorda che i dati contenuti su questo sito web non sono necessariamente in tempo reale né accurati. I dati e i prezzi presenti sul sito web non sono necessariamente forniti da un mercato o da una piazza, ma possono essere forniti dai market maker; di conseguenza, i prezzi potrebbero non essere accurati ed essere differenti rispetto al prezzo reale su un dato mercato, il che significa che i prezzi sono indicativi e non adatti a scopi di trading. Fusion Media e qualunque fornitore dei dati contenuti su questo sito web non si assumono la responsabilità di eventuali perdite o danni dovuti al vostro trading né al fare affidamento sulle informazioni contenute all’interno del sito.
È vietato usare, conservare, riprodurre, mostrare, modificare, trasmettere o distribuire i dati contenuti su questo sito web senza l’esplicito consenso scritto emesso da Fusion Media e/o dal fornitore di dati. I diritti di proprietà intellettuale sono riservati da parte dei fornitori e/o dalle piazze che forniscono i dati contenuti su questo sito web.
Fusion Media può ricevere compensi da pubblicitari che compaiono sul sito web, in base alla vostra interazione con gli annunci pubblicitari o con i pubblicitari stessi.
La versione inglese di questa convenzione è da considerarsi quella ufficiale e preponderante nel caso di eventuali discrepanze rispetto a quella redatta in italiano.
© 2007-2024 - Fusion Media Limited. tutti i Diritti Riservati.