Ricevi uno sconto del 40%
⚠ Allerta sugli utili! Quali azioni sono pronte a salire?
Scoprite i titoli sul nostro radar ProPicks. Queste strategie hanno guadagnato il 19,7% da un anno all'altro.
Sblocca l'elenco completo

Microsoft rompe un tabù nel gaming: videogiochi disponibili anche per PlayStation e Nintendo

Pubblicato 16.02.2024, 17:11
Aggiornato 16.02.2024, 16:20
© Reuters.  Microsoft rompe un tabù nel gaming: videogiochi disponibili anche per PlayStation e Nintendo

Con il Game Pass che rimane esclusivo per Xbox, Microsoft (NASDAQ:MSFT) annuncia l’arrivo di quattro videogiochi su PlayStation 5 e Switch, anticipando un importante cambiamento nel panorama del gaming

Era da qualche tempo che circolavano voci su un cambiamento nelle strategie di Microsoft. Con l’intenzione di estendere l’appeal dei propri giochi oltre l’ambito Xbox e di navigare con successo nella crisi che sta investendo il settore dei videogiochi, si rumoreggiava che Microsoft stesse valutando di rendere accessibili le proprie esclusive per Xbox su piattaforme rivali come PlayStation e Nintendo Switch.

COME CAMBIA IL GAMEPASS

Queste speculazioni sono state in parte confermate dalle recenti dichiarazioni di Phil Spencer (CEO della divisione Gaming di Microsoft), Sarah Bond (Presidente di Xbox) e Matt Booty (capo degli Xbox Game Studios at Microsoft), che nel podcast di ieri sera hanno delineato il futuro di Xbox. Era emersa la voce che il GamePass, il servizio in abbonamento di Microsoft assimilabile al Netflix (NASDAQ:NFLX) dei videogiochi, potesse essere introdotto anche sugli ecosistemi di Sony e Nintendo. Microsoft ha invece chiarito che Game Pass resterà esclusivo per Xbox e che continuerà a essere disponibile, oltre che su console, anche su PC Windows 10/11 e dispositivi mobili, tramite cloud...

Continua la lettura


** Il presente articolo è stato redatto da FinanciaLounge


Ultimi commenti

======================importo esatto con la signora _Anna¿Skoda¿ su |⋒$ƭaອɾaɱ…. Un profitto varia tra $ 1.500 e $ 7.500 a seconda della fluttuazione della valuta nel mercato. E addebita solo una commissione del 10% sul profitto totale generato. È di grande aiuto in questa situazione, altamente raccomandato. ∆∆∆∆∆∆∆∆∆∆∆∆∆∆∆∆∆∆∆∆∆∆∆∆∆∆∆∆∆∆∆∆∆∆∆∆∆∆∆∆∆∆∆∆∆∆∆∆∆∆∆∆∆∆∆∆∆∆∆∆∆∆∆∆∆∆∆∆∆∆∆∆∆∆∆∆∆∆∆∆∆∆∆∆∆∆∆
Installa le nostre app
Avviso esplicito sui rischi: Il trading degli strumenti finanziari e/o di criptovalute comporta alti rischi, compreso quello di perdere in parte, o totalmente, l’importo dell’investimento, e potrebbe non essere adatto a tutti gli investitori. I prezzi delle criptovalute sono estremamente volatili e potrebbero essere influenzati da fattori esterni come eventi finanziari, normativi o politici. Il trading con margine aumenta i rischi finanziari.
Prima di decidere di fare trading con strumenti finanziari o criptovalute, è bene essere informati su rischi e costi associati al trading sui mercati finanziari, considerare attentamente i propri obiettivi di investimento, il livello di esperienza e la propensione al rischio e chiedere consigli agli esperti se necessario.
Fusion Media vi ricorda che i dati contenuti su questo sito web non sono necessariamente in tempo reale né accurati. I dati e i prezzi presenti sul sito web non sono necessariamente forniti da un mercato o da una piazza, ma possono essere forniti dai market maker; di conseguenza, i prezzi potrebbero non essere accurati ed essere differenti rispetto al prezzo reale su un dato mercato, il che significa che i prezzi sono indicativi e non adatti a scopi di trading. Fusion Media e qualunque fornitore dei dati contenuti su questo sito web non si assumono la responsabilità di eventuali perdite o danni dovuti al vostro trading né al fare affidamento sulle informazioni contenute all’interno del sito.
È vietato usare, conservare, riprodurre, mostrare, modificare, trasmettere o distribuire i dati contenuti su questo sito web senza l’esplicito consenso scritto emesso da Fusion Media e/o dal fornitore di dati. I diritti di proprietà intellettuale sono riservati da parte dei fornitori e/o dalle piazze che forniscono i dati contenuti su questo sito web.
Fusion Media può ricevere compensi da pubblicitari che compaiono sul sito web, in base alla vostra interazione con gli annunci pubblicitari o con i pubblicitari stessi.
La versione inglese di questa convenzione è da considerarsi quella ufficiale e preponderante nel caso di eventuali discrepanze rispetto a quella redatta in italiano.
© 2007-2024 - Fusion Media Limited. tutti i Diritti Riservati.