Ultime Notizie
Chiusura
Investing Pro 0
Versione senza annunci pubblicitari. Migliora la tua esperienza con Investing.com. Risparmia fino al 40% Fai l’upgrade ora

Sberbank paga bond estero in rubli, scade licenza su debito russo

Economia 25.05.2022 11:15
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo articolo è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
 
© Reuters.

Di Alessandro Albano 

Investing.com - Uno dei più importanti istituti di credito russi ha pagato in rubli gli interessi di un Eurobond denominato in dollari, mentre nella giornata odierna scade la licenza rilasciata dagli Stati Uniti che ha permesso alla Russia di rispettare gli impegni sul proprio debito estero. 

"A causa delle sanzioni che Stati Uniti e Regno Unito hanno imposto a Sberbank (MCX:SBER)", si legge nella nota della banca russa, "non si possono effettuare pagamenti agli investitori in conformità con la documentazione di emissione delle obbligazioni".

La banca, che si definisce "responsabile e affidabile sui mercati dei capitali russi e internazionali", fa "il necessario" per effettuare pagamenti di cedole basandosi sull'attuale legislazione russa e "nel mezzo delle sanzioni restrittive che ha dovuto affrontare". Sberbank (LON:SBNCyq) conferma "di disporre di liquidità sufficiente per adempiere a tutti i suoi obblighi e sta facendo ogni sforzo per onorare il proprio debito", aggiunge la nota. 

L'istituto deve ora affrontare il pagamento di due emissioni subordinate Eurobond, SBERRU 5,125% con un nozionale totale di USD 2 miliardi con scadenza ottobre 2022 e SBERRU 5,25% con nozionale di $1 miliardo e scadenza maggio 2023, entrambe a cedola semestrale.

Scade la licenza Usa 

Intanto, aumentano le pressioni sul debito russo e sui creditori internazionali. Dopo i rumor della scorsa settimana, il Tesoro statunitense non ha rinnovato l'estensione della deroga che ha permesso al Cremlino di rispettare gli impegni obbligazionari precedenti. Leggi anche: Usa stringono su debito russo, aumenta possibilità di default.

Il 2 marzo scorso, poco dopo l'invasione dell'Ucriana, l'Office of Foreign Assets Control del Dipartimento del Tesoro americano ha rilasciato una licenza temporanea, chiamata 9A, per permettere la "ricezione di interessi, dividendi o pagamenti a scadenza in relazione a debiti o azioni" tra Washington e Mosca nonostante le sanzioni occidentali. 

La deroga, che scade oggi 25 maggio, ha permesso al Cremlino di continuare a pagare gli investitori ed evitare il default sul debito pubblico, permettendo agli investitori statunitensi di ricevere regolarmente i pagamenti delle cedole. 

Con 100 milioni dollari di coupon in scadenza questo venerdì, lasciare scadere la deroga 9A "aumenta sicuramente le già alte probabilità di un default russo", ha detto a Bloomberg Hassan Malik, senior sovereign analyst presso Loomis Sayles & Co a Boston.

Tuttavia, secondo ITI Capital - importante broker russo citato dall'agenzia britannica -, i bond-holder al di fuori degli Stati Uniti potrebbero ancora essere in grado di ricevere i fondi poiché "la maggior parte dei creditori si trova in Europa". "Non ci sarebbero le condizioni per dichiarare un default sul debito, in quanto verrebbe superata la soglia del 25% (di obbligazionisti rimborsati) per evitarlo".

I credit default swap a 5 anni russi Russia CDS 5 Years USD è aumentato del 31% su base settimanale a $12.144,57, che indica una probabilità implicita di default del 100,00% su un tasso di recupero del 40%. Il rublo scambia ai massimi dal 2017 sul dollaro, mentre il rendimento del titolo a 10 anni è in forte calo al 9,7%.  

Sberbank paga bond estero in rubli, scade licenza su debito russo
 

Articoli Correlati

Inserisci un commento

Guida sui Commenti

Ti consigliamo di utilizzare i commenti per interagire con gli utenti, condividere il tuo punto di vista e porre domande agli autori e agli altri iscritti. Comunque, per mantenere alto il livello del discorso, ti preghiamo di tenere a mente i seguenti criteri :

  • Arricchisci la conversazione
  • Rimani concentrato. Pubblica solo materiale che è rilevante all'argomento in discussione.
  • Sii rispettoso. Anche le opinioni negative possono essere trattate in modo positivo e diplomatico.
  • Utilizza lo stile standard di scrittura. Includi la punteggiatura,con lettere maiuscole e minuscole.
  • NOTA: messaggi contenenti spam, messaggi promozionali, link o riferimenti a siti esterni verranno rimossi.
  • Evita bestemmie, calunnie e gli attacchi personali rivolti a un autore o ad un altro utente.
  • Saranno consentiti solo commenti in Italiano.

Autori di spam o abuso verranno eliminati dal sito e vietati dalla registrazione futura a discrezione di Investing.com.

Scrivi I tuoi pensieri qui
 
Sei sicuro di voler cancellare questo grafico?
 
Posta
Pubblica anche su
 
Sostituire il grafico allegato con un nuovo grafico?
1000
La tua possibilità di commentare è stata sospesa per via di report negativi da parte di altri utenti. La tua situazione sarà controllata dai nostri moderatori.
Attendi un minuto prima di commentare di nuovo.
Grazie per aver commentato. Il commento è in attesa di approvazione da parte dei moderatori. Il commento sarà pubblicato sul nostro sito non appena approvato.
Commenti (18)
Faith Etti
Faith Etti 26.05.2022 1:08
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
I never believed investing in crypto could be this profitable, I started up $1000 and and I'm gaining $6000 in a week all thanks to Trisha. Donald on Whats👤App➡️ +1(615)623-8348
Daniele Intorcia
Daniele Intorcia 25.05.2022 19:14
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
bel casino.... tecnicamente o rispetta le regole p è default tecnico.... bah
Alberto Bassi
Alberto Bassi 25.05.2022 13:57
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
si parla solo di monete, ma in questa situazione ritengo sia più opportuno soffermarsi sui beni reali, cioè materie prime, alimentari e beni finiti. oggi è preferibile ottenere in pagamento dollari, rubli, euro oppure oro, petrolio, gas, cereali? o preferiamo armi, elicotteri e aerei da guerra? Finita l'emergenza cosa preferisci avere?
Giorgio Ferolla
Giorgio Ferolla 25.05.2022 13:36
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Ma credono veramente al default russo? Oramai è ben chiaro che tutto va letto in chiave opposta.La fine del dollaro è vicina… m1 stock salito alle stelle nel 2020…
Michele Pincopallino
Michele Pincopallino 25.05.2022 13:32
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Beh ma questi non possono pagare in Euro perché hanno bloccato le transazioni in tale valuta e guarsacaso hanno un Rublo che è ai massimi da 8 anni su Euro e Dollaro, come a dire che il loro debito è stato “tagliato” del 30% !!!! E adesso? Li mandiamo in default. Complimenti! Chi è che pagherà per il default? Quei poveri risparmiatori europei che hanno investito in fondi che hanno in pancia i titoli di debito che non potranno essere onorati perche Biden e i suoi servi hanno deciso di cambiare le regole del gioco a loro piacimento. Che bella materia il diritto e che grande valore hanno i contratti….. non ci vuole Soros per dire che questa è la fine della civiltà basata sulla finanza
Andrea Pacini
Andrea Pacini 25.05.2022 13:08
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Questi scrivono bla bla bla ……se la banca russa chiedesse rublo o dollari x il rendimento superiore rispetto all eiuro.In quel caso noi andremo in default
Dominic Cobb
Dominic Cobb 25.05.2022 12:57
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Default Russia? AHAHAHAHAH
sole zero
sole zero 25.05.2022 12:57
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
.....pazzie...
Manuel Calavera
Manuel Calavera 25.05.2022 12:48
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
certo che impedire a qualcuno, che i soldi li ha, di pagarti credo sia un precedente unico.Speriamo che anche a chi ha un prestito la banca impedisca di pagare a sto punto!
Andrea Bianchi
Andrea Bianchi 25.05.2022 12:48
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
e un precedente veramente brutto per dollaro e euro
emilio busani
emilio busani 25.05.2022 12:48
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Hai centrato il vero problema. È un'aspetto che in pochi comprendono. Se passa questo modus operandi, tutti saremo in pericolo. Immaginatevi se domani, perché io o tu, diventiamo antipatici e pur avendo i quattrini, non ci permettono di pagare una bolletta del gas. Cosa fanno, lo staccano? Ci vengono a sequestrare la casa? Ci sequestrano i beni? Molto pericoloso questo modus operandi. Troppo pericoloso. Sarebbe come mettere una catena
dji swiss
dji swiss 25.05.2022 12:45
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Pensare che la Russia con un economia da 1400 miliardi possa fare le scarpe agli alleati che ne fanno 40000 miliardi, veramente?
Andrea Pacini
Andrea Pacini 25.05.2022 12:45
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Sinceramente l eurooa avrebbe sul mercato 14 trilioni di miliardi a tasso zero o 1% scsdenza medio lungo.Se la fed continuasse alzare i tassi x fermare l inflazione, auguri l euro , i 14 trilioni di miliardi di spazzatura e i debiti sovrani.Penso lo staff della bce stiano preparando di costruire l arca di Noe x scappare x il 2024 ….
dji swiss
dji swiss 25.05.2022 12:45
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Andrea Pacini se ragioni cosi gli Stati Uniti sarebbero dovuti fallire già da 10 anni e passa, le regole le si cambiano a piacimento, La Russia non puó pagare nè in Rubli e nè in dollari, e questo per un bel pó, il vecchio continente vince sempre
 
Sei sicuro di voler cancellare questo grafico?
 
Posta
 
Sostituire il grafico allegato con un nuovo grafico?
1000
La tua possibilità di commentare è stata sospesa per via di report negativi da parte di altri utenti. La tua situazione sarà controllata dai nostri moderatori.
Attendi un minuto prima di commentare di nuovo.
Allega un Grafico ai Commenti
Conferma blocco

Sei sicuro di voler bloccare %USER_NAME%?

Confermando il blocco tu e %USER_NAME% non potrete più vedere reciprocamente i vostri post su Investing.com.

%USER_NAME% è stato aggiunto correttamente alla lista di utenti bloccati

Poiché hai appena sbloccato questa persona, devi aspettare 48 ore prima di bloccarla nuovamente.

Segnala questo commento

Considero questo commento come:

Commento contrassegnato

Grazie!

La tua segnalazione è stata inviata ai nostri moderatori che la esamineranno
Le nostre Apps
Scarica l'AppApp store
Investing.com
© 2007-2022 Fusion Media Limited. tutti i Diritti Riservati.
Avviso esplicito sui rischi: Il trading degli strumenti finanziari e/o di criptovalute comporta alti rischi, compreso quello di perdere in parte, o totalmente, l’importo dell’investimento, e potrebbe non essere adatto a tutti gli investitori. I prezzi delle criptovalute sono estremamente volatili e potrebbero essere influenzati da fattori esterni come eventi finanziari, normativi o politici. Il trading con margine aumenta i rischi finanziari.
Prima di decidere di fare trading con strumenti finanziari o criptovalute, è bene essere informati su rischi e costi associati al trading sui mercati finanziari, considerare attentamente i propri obiettivi di investimento, il livello di esperienza e la propensione al rischio e chiedere consigli agli esperti se necessario.
Fusion Media vi ricorda che i dati contenuti su questo sito web non sono necessariamente in tempo reale né accurati. I dati e i prezzi presenti sul sito web non sono necessariamente forniti da un mercato o da una piazza, ma possono essere forniti dai market maker; di conseguenza, i prezzi potrebbero non essere accurati ed essere differenti rispetto al prezzo reale su un dato mercato, il che significa che i prezzi sono indicativi e non adatti a scopi di trading. Fusion Media e qualunque fornitore dei dati contenuti su questo sito web non si assumono la responsabilità di eventuali perdite o danni dovuti al vostro trading né al fare affidamento sulle informazioni contenute all’interno del sito.
È vietato usare, conservare, riprodurre, mostrare, modificare, trasmettere o distribuire i dati contenuti su questo sito web senza l’esplicito consenso scritto emesso da Fusion Media e/o dal fornitore di dati. I diritti di proprietà intellettuale sono riservati da parte dei fornitori e/o dalle piazze che forniscono i dati contenuti su questo sito web.
Fusion Media può ricevere compensi da pubblicitari che compaiono sul sito web, in base alla vostra interazione con gli annunci pubblicitari o con i pubblicitari stessi.
La versione inglese di questa convenzione è da considerarsi quella ufficiale e preponderante nel caso di eventuali discrepanze rispetto a quella redatta in italiano.
  • Iscriviti GRATIS e ricevi:
  • Allerte in tempo reale
  • Portafoglio avanzato
  • Grafici personalizzati
  • App completamente sincronizzata
Registrati tramite Google
o
Registrati tramite email