Ultime Notizie
0
Versione senza annunci pubblicitari. Migliora la tua esperienza con Investing.com. Risparmia fino al 40% Ulteriori informazioni

Spread in calo dopo vittoria Scholz, focus su politica fiscale

Economia27.09.2021 10:21
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo articolo è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
 
© Reuters.

Di Alessandro Albano 

Investing.com - I rendimenti dei titoli di Stato dell'Eurozona, così come l'azionario, stanno beneficiando del risultato delle elezioni federali tedesche, che hanno visto il partito social democratico uscire vincitore in uno scontro a pari punti con il centro destra dell'ex cancelliera Angela Merkel. 

Il Btp a 10 anni segna un calo del 2,5% ad un rendimento dello 0,767%, con trentennale in calo dell'1,5% all'1,731%. Il Bund decennale segna un rendimento negativo del -0,237%, mentre lo spread tra i due Paesi si muove in ribasso del 2,5% a 100 punti base. 

Acquisti anche sui debiti cosiddetti periferici, con decennale spagnolo in ribasso del 3,3% allo 0,4%, portoghese allo 0,308% (-4,5%), e greco allo 0,804% (-1,8%).  

Gli acquisti sugli obbligazionari sono dovuti al risultato elettorale tedesco, che ha visto l'SPD e Olaf Scholz, candidato e attuale e ministro delle finanze, ottenere il 25,7% delle preferenze, mentre il CDU/CSU orfano della Merkel e ora guidato da Armin Laschet, ha registrato il risultato più basso nella storia del partito (24,1%). Risultato importante, anche se sotto le attese, per i Verdi di Annalena Baerbock (14,8%), che diventano così la terza forza politica di Berlino, seguiti dai LibDem del FDP (11,5%).

"In questa fase le coalizioni più probabili sono quella del “semaforo” o quella “della Giamaica”, entrambe comprendenti i Verdi", commenta Gergely Majoros, membro del Comitato Investimenti, Carmignac, aggiungendo che finora "c'è poca visibilità in termini di una politica fiscale potenzialmente molto più allentata in Germania in futuro, anche se la spesa relativa al cambiamento climatico dovrebbe essere prevista in entrambi i casi".

Per l'esperto, la mancanza di visibilità sussiste anche "per quanto riguarda la futura posizione della Germania riguardo alle regole fiscali dell'UE e all'integrazione europea", motivo per il quale il risultato "conferma la nostra prudenza sui mercati dei tassi core europei".

"Non solo i negoziati di coalizione potrebbero essere lunghi", spiega Majoros, ma i mercati finanziari "stanno entrando nella fase chiave della normalizzazione delle politiche fiscali e monetarie". Inoltre, le aspettative di crescita economica "potrebbero iniziare presto a indebolirsi", con le aspettative di inflazione che "potrebbero ancora aumentare".

"Nel complesso una situazione difficile per le banche centrali e gli investitori obbligazionari", avverte l'esperto di Carmignac. 

Spread in calo dopo vittoria Scholz, focus su politica fiscale
 

Articoli Correlati

Inserisci un commento

Guida sui Commenti

Ti consigliamo di utilizzare i commenti per interagire con gli utenti, condividere il tuo punto di vista e porre domande agli autori e agli altri iscritti. Comunque, per mantenere alto il livello del discorso, ti preghiamo di tenere a mente i seguenti criteri :

  • Arricchisci la conversazione
  • Rimani concentrato. Pubblica solo materiale che è rilevante all'argomento in discussione.
  • Sii rispettoso. Anche le opinioni negative possono essere trattate in modo positivo e diplomatico.
  • Utilizza lo stile standard di scrittura. Includi la punteggiatura,con lettere maiuscole e minuscole.
  • NOTA: messaggi contenenti spam, messaggi promozionali, link o riferimenti a siti esterni verranno rimossi.
  • Evita bestemmie, calunnie e gli attacchi personali rivolti a un autore o ad un altro utente.
  • Saranno consentiti solo commenti in Italiano.

Autori di spam o abuso verranno eliminati dal sito e vietati dalla registrazione futura a discrezione di Investing.com.

Scrivi I tuoi pensieri qui
 
Sei sicuro di voler cancellare questo grafico?
 
Posta
Pubblica anche su
 
Sostituire il grafico allegato con un nuovo grafico?
1000
La tua possibilità di commentare è stata sospesa per via di report negativi da parte di altri utenti. La tua situazione sarà controllata dai nostri moderatori.
Attendi un minuto prima di commentare di nuovo.
Grazie per aver commentato. Il commento è in attesa di approvazione da parte dei moderatori. Il commento sarà pubblicato sul nostro sito non appena approvato.
Commenti (1)
Mattia Ricotta
Mattia Ricotta 27.09.2021 15:29
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Non riesco a capire perché nelle primissime righe di questo articolo si dica "i rendimenti dei titoli... stanno beneficiando", forse ne sta beneficando l'immagine finanziare dei paesi in questione ma non colgo quale sia il beneficio dal lato del puro rendimento di questepi titoli di stato
Fabio Martins
Fabio Martins 27.09.2021 15:29
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
La stabilità politica, alla fine non ci sta nessun colpo di scena
 
Sei sicuro di voler cancellare questo grafico?
 
Posta
 
Sostituire il grafico allegato con un nuovo grafico?
1000
La tua possibilità di commentare è stata sospesa per via di report negativi da parte di altri utenti. La tua situazione sarà controllata dai nostri moderatori.
Attendi un minuto prima di commentare di nuovo.
Allega un Grafico ai Commenti
Conferma blocco

Sei sicuro di voler bloccare %USER_NAME%?

Confermando il blocco tu e %USER_NAME% non potrete più vedere reciprocamente i vostri post su Investing.com.

%USER_NAME% è stato aggiunto correttamente alla lista di utenti bloccati

Poiché hai appena sbloccato questa persona, devi aspettare 48 ore prima di bloccarla nuovamente.

Segnala questo commento

Considero questo commento come:

Commento contrassegnato

Grazie!

La tua segnalazione è stata inviata ai nostri moderatori che la esamineranno
Responsabilità: Fusion Media would like to remind you that the data contained in this website is not necessarily real-time nor accurate. All CFDs (stocks, indexes, futures) and Forex prices are not provided by exchanges but rather by market makers, and so prices may not be accurate and may differ from the actual market price, meaning prices are indicative and not appropriate for trading purposes. Therefore Fusion Media doesn`t bear any responsibility for any trading losses you might incur as a result of using this data.

Fusion Media or anyone involved with Fusion Media will not accept any liability for loss or damage as a result of reliance on the information including data, quotes, charts and buy/sell signals contained within this website. Please be fully informed regarding the risks and costs associated with trading the financial markets, it is one of the riskiest investment forms possible.
Registrati tramite Google
o
Registrati tramite email