Ricevi uno sconto del 40%
⚠ Allerta sugli utili! Quali azioni sono pronte a salire?
Scoprite i titoli sul nostro radar ProPicks. Queste strategie hanno guadagnato il 19,7% da un anno all'altro.
Sblocca l'elenco completo

Lo yen scende, sale la propensione al rischio grazie al rinvio dei dazi

Pubblicato 12.09.2019, 05:53
Aggiornato 12.09.2019, 05:54
© Reuters.

Investing.com - Lo yen, tradizionale valuta rifugio, scende negli scambi di questo giovedì, sulla scia delle notizie incoraggianti sulle trattative commerciali tra USA.

Il cambio USD/JPY sale dello 0,2% a 108,03 ALLE 12:00 AM ET (04:00 GMT).

Ieri sera il Presidente USA Donald Trump ha dichiarato in un tweet che farà slittare di due settimana l’applicazione di ulteriori dazi del 5% dopo che la Cina ha dichiarato questa settimana che risparmierà ad una serie di beni statunitensi l’applicazione di dazi extra.

Queste decisioni hanno disteso gli animi da ambo le parti mentre ci si prepara ai negoziati diretti e di persona che si terranno a Washington nel mese di ottobre.

Lo yuan cinese è in salita contro il dollaro, con il cambio USD/CNY in calo dello 0,3% a 7,0889.

Trump ha di nuovo accusato la Fed di non abbassare abbastanza i tassi di interesse.

Secondo il presidente la Fed dovrebbe abbassare i “ZERO, o anche sotto lo zero”.

Un altro evento importante è l’attesissimo vertice della BCE, durante il quale i mercati si attendono un taglio dei tassi ed un ulteriore supporto per l’economia.

Il cambio EUR/USD è stabile a 1,1010. La coppia GBP/USD è pressoché invariata a 1,2330.

Il cambio AUD/USD e la coppia NZD/USD sono in salita rispettivamente dello 0,2% e dello 0,3%.

Contro il paniere delle valute, l’indice del dollaro USA è invariato a 98,650.

Il dollaro è salito stamane dopo che il Dipartimento per il Lavoro ha dichiarato che l’indice dei prezzi alla produzione è salito dello 0,1% lo scorso mese, in linea con le previsioni. Negli ultimi 12 mesi l’IPP è salito dell’1,8% contro le previsioni di un aumento dell’1,7%.

L’IPP core, che esclude alimentari ed energetici è in salita dello 0,3% ad agosto, contro le previsioni di un aumento dello 0,2%. Su base annua l’aumento è stato del 2,3% contro le stime di una crescita del 2,2%.

Ultimi commenti

Installa le nostre app
Avviso esplicito sui rischi: Il trading degli strumenti finanziari e/o di criptovalute comporta alti rischi, compreso quello di perdere in parte, o totalmente, l’importo dell’investimento, e potrebbe non essere adatto a tutti gli investitori. I prezzi delle criptovalute sono estremamente volatili e potrebbero essere influenzati da fattori esterni come eventi finanziari, normativi o politici. Il trading con margine aumenta i rischi finanziari.
Prima di decidere di fare trading con strumenti finanziari o criptovalute, è bene essere informati su rischi e costi associati al trading sui mercati finanziari, considerare attentamente i propri obiettivi di investimento, il livello di esperienza e la propensione al rischio e chiedere consigli agli esperti se necessario.
Fusion Media vi ricorda che i dati contenuti su questo sito web non sono necessariamente in tempo reale né accurati. I dati e i prezzi presenti sul sito web non sono necessariamente forniti da un mercato o da una piazza, ma possono essere forniti dai market maker; di conseguenza, i prezzi potrebbero non essere accurati ed essere differenti rispetto al prezzo reale su un dato mercato, il che significa che i prezzi sono indicativi e non adatti a scopi di trading. Fusion Media e qualunque fornitore dei dati contenuti su questo sito web non si assumono la responsabilità di eventuali perdite o danni dovuti al vostro trading né al fare affidamento sulle informazioni contenute all’interno del sito.
È vietato usare, conservare, riprodurre, mostrare, modificare, trasmettere o distribuire i dati contenuti su questo sito web senza l’esplicito consenso scritto emesso da Fusion Media e/o dal fornitore di dati. I diritti di proprietà intellettuale sono riservati da parte dei fornitori e/o dalle piazze che forniscono i dati contenuti su questo sito web.
Fusion Media può ricevere compensi da pubblicitari che compaiono sul sito web, in base alla vostra interazione con gli annunci pubblicitari o con i pubblicitari stessi.
La versione inglese di questa convenzione è da considerarsi quella ufficiale e preponderante nel caso di eventuali discrepanze rispetto a quella redatta in italiano.
© 2007-2024 - Fusion Media Limited. tutti i Diritti Riservati.