🚀 I rialzi di maggio: l'AI li ha anticipati: PRFT+55% in soli 16 giorni! I valori di giugno sono in arrivo.Vedi lista

Forex, dollaro debole, mercato sconta Fed meno aggressiva a dicembre

Pubblicato 01.11.2022, 16:14
Aggiornato 01.11.2022, 16:18
© Reuters. Le banconote del dollaro americano sono visibili al Museum of American Finance di New York il 15 ottobre 2010. Foto REUTERS/Shannon Stapleton/File Photo

(Reuters) - Il dollaro resta debole rispetto alle principali valute, sulla base di aspettative di mercato secondo cui la Fed si prepara ad indicare un rallentamento del ritmo di inasprimento in futuro, per valutare l'impatto dei rialzi dei tassi finora effettuati.

Dopo un rialzo di tre quarti di punti percentuali al Fomc di domani, le scommesse degli investitori convergono su un +50 a dicembre.

Il biglietto verde cede lo 0,5% a 147,97 yen.

Contro un basket di sei peer , tra cui l'euro, la sterlina e lo stesso yen, perde lo 0,3% a 111,23, erodendo parte del guadagno dello 0,8% registrato ieri.

In vista della riunione del board di BoE giovedi', che come la Fed dovrebbe comunicare una nuova stretta da 75 punti base, la sterlina segna un incremento dello 0,4% a 1,1505 dlr dopo il calo di oltre l'1% di ieri.

© Reuters. Le banconote del dollaro americano sono visibili al Museum of American Finance di New York il 15 ottobre 2010. Foto REUTERS/Shannon Stapleton/File Photo

L'euro è poco mosso intorno a 0,9878 dlr.

L'indice del dollaro ha registrato un'impennata di oltre il 15% quest'anno, grazie all'aggressiva politica della banca centrale Usa, schiacciando le altre divise.

(Versione italiana Valentina Consiglio, editing Francesca Piscioneri)

Ultimi commenti

Installa le nostre app
Avviso esplicito sui rischi: Il trading degli strumenti finanziari e/o di criptovalute comporta alti rischi, compreso quello di perdere in parte, o totalmente, l’importo dell’investimento, e potrebbe non essere adatto a tutti gli investitori. I prezzi delle criptovalute sono estremamente volatili e potrebbero essere influenzati da fattori esterni come eventi finanziari, normativi o politici. Il trading con margine aumenta i rischi finanziari.
Prima di decidere di fare trading con strumenti finanziari o criptovalute, è bene essere informati su rischi e costi associati al trading sui mercati finanziari, considerare attentamente i propri obiettivi di investimento, il livello di esperienza e la propensione al rischio e chiedere consigli agli esperti se necessario.
Fusion Media vi ricorda che i dati contenuti su questo sito web non sono necessariamente in tempo reale né accurati. I dati e i prezzi presenti sul sito web non sono necessariamente forniti da un mercato o da una piazza, ma possono essere forniti dai market maker; di conseguenza, i prezzi potrebbero non essere accurati ed essere differenti rispetto al prezzo reale su un dato mercato, il che significa che i prezzi sono indicativi e non adatti a scopi di trading. Fusion Media e qualunque fornitore dei dati contenuti su questo sito web non si assumono la responsabilità di eventuali perdite o danni dovuti al vostro trading né al fare affidamento sulle informazioni contenute all’interno del sito.
È vietato usare, conservare, riprodurre, mostrare, modificare, trasmettere o distribuire i dati contenuti su questo sito web senza l’esplicito consenso scritto emesso da Fusion Media e/o dal fornitore di dati. I diritti di proprietà intellettuale sono riservati da parte dei fornitori e/o dalle piazze che forniscono i dati contenuti su questo sito web.
Fusion Media può ricevere compensi da pubblicitari che compaiono sul sito web, in base alla vostra interazione con gli annunci pubblicitari o con i pubblicitari stessi.
La versione inglese di questa convenzione è da considerarsi quella ufficiale e preponderante nel caso di eventuali discrepanze rispetto a quella redatta in italiano.
© 2007-2024 - Fusion Media Limited. tutti i Diritti Riservati.